#SanremoArcobaleno, ecco l'ultima iniziativa dei pro Cirinnà

Arisa e altri cantanti pronti a indossare accessori di colore arcobaleno a sostegno del ddl Cirinnà. L'iniziativa è partita dal web

"Che bello se questa sera a ‪Sanremo gli artisti indossassero almeno un richiamo Arcobaleno”. Non batava la presenza di Elton John e del suo compagno. Ora, ci si mette anche Twitter ad amplificare una già massiccia campagna politica pro unioni civili con questo tweet rilanciato da Andrea Pinna, recente vincitore di Pechino Express e webstar seguitissima.

Invito rilanciato pure su Facebook: “Sarebbe bello se stasera a Sanremo gli artisti indossassero tutti un richiamo arcobaleno per far presente alla nostra classe politica che l'amore ha gli stessi diritti per tutti, e che quello che chiediamo è condiviso davvero dalla maggioranza del Paese, non solo da chi ne verrebbe beneficiato”.“E questa battaglia così nobile – conclude Pinna - non ha nulla a che vedere con le nicchie, con le minoranze, con la politica dei voti, delle alleanze e delle maggioranze. È una protesta comune contro le disuguaglianze, che non ha partito né colore, se non quello dell'amore. #‎SanremoARCOBALENO”.

Basta un fiocco, un braccialetto o un qualsiasi altro accessorio colorato per dar vita a una protesta politica che le telecamere non potranno oscurare. E la prima cantante ad accogliere quest’invito è Arisa che ha condiviso il post commentando con un semplice: “va bene!”. Secondo quanto riporta Il Fatto Quotidiano Arisa è già alla ricerca di un accessorio rainbow insieme ai suoi stylist. E anche Patty Pravo, nota icona gay, ha manifestato il proprio interesse all’iniziativa con un “mi piace.

Commenti

filder

Mar, 09/02/2016 - 19:17

Oramai è da molto tempo che il festival è diventato una baggianata ed uno sperpero di denaro pubblico non lo ho guardato in passato, non lo guarderò in futuro questo schifo.

Anonimo (non verificato)

i.cosimo

Mar, 09/02/2016 - 20:46

un motivo in piu' per boicottare il Festival dell' abominio. sperando che l' anno prossimo non si faccia piu'

Anonimo (non verificato)

montenotte

Mar, 09/02/2016 - 23:12

VERGOGNA. E PAGO PURE IL CANONE.