La Santa Messa più vicina? Ve la trova lo "smartphone"

Un sito e una app grazie alla geolocalizzazione e alla collaborazione dei fedeli indicano le chiese e gli orari

Chissà quante volte, in vacanza al mare o in una città d'arte, siete corsi da una parte all'altra della località in cui vi trovavate per arrivare puntuali alla messa della domenica. E quante volte, guardando l'orologio tra un tuffo e l'altro, vi sarete chiesti: «A che ora sarà la messa?».

Nessun problema: è arrivato il sito che fa per voi. Si chiama orariosantemesse.org, è la community cattolica che gestisce il primo servizio geolocalizzato con gli orari delle sante messe di tutte le parrocchie italiane. Accanto al sito, in una veste semplice da usare ed immediata, è nata anche la App gratuita per IOS e Android, attraverso la quale è possibile sapere quali sono le chiese vicine al punto in cui vi trovate e soprattutto gli orari delle celebrazioni, nei giorni feriali e nei giorni festivi.

La nuova piattaforma, ideata da Andrea Pietrini e Saverio Mancino, presenta servizi di ricerca e messaggistica, nonché le bacheche virtuali delle chiese per mettere in comunicazione parroci e fedeli, oltre che per sensibilizzare gli eventi della parrocchia, creando una sorta di «campanile digitale». Insomma, la messa diventa a portata di click. La app, semplice da scaricare e completamente gratuita, è integrata con il cellulare, immancabile compagno di viaggio anche durante le ferie e le vacanze.

Ma c'è anche un'altra novità: grazie a questa piattaforma è possibile donare on line alla propria parrocchia. «I parroci hanno bisogno di sostenere le varie spese della parrocchia - si legge ancora sul sito - dall'energia elettrica alla manutenzione». Grazie alla sezione orariosantemesse/parroci è possibile, dunque, effettuare offerte sul web on line. Saranno poi i singoli parroci a gestire il sistema di pagamento, perché tutto sarà intestato al conto della parrocchia.

«Siamo una community cattolica di alcune centinaia di volontari in tutta Italia - si legge nella homepage del portale orariosantemesse.org - che vuole portare la chiesa sempre più vicina al fedele, utilizzando gli strumenti della tecnologia internet e mobile».

Ma come funziona il sito? Grazie al servizio di geolocalizzazione, la App riconosce il punto in cui vi trovate e fornisce una mappatura delle chiese nell'area. Altrimenti è possibile scrivere il nome della città e vi saranno indicate le chiese vicine, in un raggio di 5 chilometri. Ancora più raffinata è la ricerca in cui è possibile indicare il nome della chiesa e ricevere sul proprio dispositivo mobile gli orari delle messe.

Il motore di ricerca ha già mappato 25mila chiese nel territorio nazionale e presto - assicurano gli ideatori - ne mapperà altre 112mila. Il sito, ovviamente, è in continuo aggiornamento e si avvale del prezioso contributo dei fedeli in giro per lo Stivale che inviano comunicazioni sugli orari delle celebrazioni delle proprio parrocchie.

Infine, la piattaforma ha lanciato un contest fotografico: gli utenti, dopo essersi iscritti, possono inviare le foto delle facciate delle chiese visitate, creando così una gallery fotografica che unisce arte e spiritualità. Ora l'obiettivo diventa ancora più ambizioso: indicare gli orari delle messe delle chiese di tutto il mondo. Insomma, dopo la confessione on line e la questua virtuale, non poteva mancare la messa a portata di click.

Commenti
Ritratto di dioporco32@gmail.com

dioporco32@gmail.com

Sab, 13/08/2016 - 15:21

ottima applicazione

LOUITALY

Gio, 25/08/2016 - 13:45

che boiata pazzesca