La Santanché umilia la Boldrini: "Usurpatrice, tieni il sedere al calduccio"

Daniela Santanché attacca la presidente della Camera in diretta a LaZanzara: "Non dovrebbe essere presidente perché votata da una maggioranza che non c'è più"

Un attacco duro in diretta a La Zanzara su Radio 24. Daniela Santanché si è rivolta così nei confronti della presidente della Camera, Laura Boldrini: "Non dovrebbe essere presidente perché votata da una maggioranza che non c'è più. La Boldrini non sarebbe più votata, per cui tenga il suo sederino al calduccio, parli meno, parli poco, perché deve capire che è un'usurpatrice".

Poche parole, ma molto decise da parte dell'esponente di Forza Italia nei confronti della presidente della Camera.

Commenti

Atlantico

Mer, 30/03/2016 - 10:53

Immagino che queste dure parole della Santanchè abbiano fatto davvero molto male alla Boldrini.

michele lascaro

Mer, 30/03/2016 - 12:12

No, non riesce proprio a star male, quando si ha il bottom al calduccio!

Ilcamerata

Mer, 30/03/2016 - 14:20

Bravissima Daniela

Giorgio5819

Mer, 30/03/2016 - 15:13

Per essere colpita da queste parole, la boldrini dovrebbe avere una dignità, parola che non ha mai conosciuto.

Ritratto di semovente

semovente

Mer, 30/03/2016 - 18:26

Ha detto qualcosa di strano?