"Sanzioni", "Tu alleato?" È scontro Costa-Salvini

Scintille tra Salvini e Costa per il caso della moto d'acqua della polizia usata dal figlio del ministro degli Interni

Botta e risposta duro tra il ministro dell'Ambiente, Costa e il titolare del Viminale, Matteo Salvini. Il ministro in quota M5s non usa giri di parole e attacca il titolare del Viminale proprio sul caso dello scooter d'acqua della polizia con a bordo il figlio di Salvini. Il ministro afferma: "La vicenda del figlio di Salvini su una moto d’acqua della polizia a Milano Marittima configura un reato che è sanzionato, attenzione non sanzionabile, ma sanzionato". Un attacco in piena regola all'alleato di governo. In un'intervista a Fanpage, il titolare del Ministero dell'Ambiente rincara la dose e parla della sua esperienza personale da ex generale dei carabinieri: "Io, se ho i portato i miei figli su una moto o una jeep, era la mia moto o la mia jeep oppure l’avevo affittata, non era certo quella della Carabinieri”.

Poi alza il tiro e spiega la sua posizione sulla Tav, il vero banco di prova tra Lega e Cinque Stelle domani in Parlamento: "Vediamo cosa riserverà il dibattito parlamentare, io ho fatto presente sin dall’inizio che scavare per vent’anni in un territorio come la Val di Susa con un’alta vena amiantifera è rischioso". Le parole di Costa però non sono passate inosservate e così è arrivata la risposta di Salvini: "Agli insulti e alle sciocchezze del Pd sono abituato, se ci si mettono anche quelli che dovrebbero essere ’alleatì la pazienza finisce». Così Matteo Salvini replica al ministro M5s Sergio Costa, che aveva sottolineato come reato da sanzionare". Insomma nell'esecutivo gialloverde la tensione è sempre di più alle stelle. I battibecchi tra ministri grillini e del Carroccio sono ormai all'ordine del giorno. Uno scontro questo che potrebbe avere anche esiti inaspettati come un voto anticipato...

Commenti

roberto zanella

Mar, 06/08/2019 - 22:53

QUESTI 5STELLE ORMAI NON POSSONO FAR ALTRO CHE COMPORTARSI COME QUELLI DEL PD...LITIGARE SALVINI PERCHè MOSTRA LA PANCIA...PERCHE FA IL DJ...PERCHE IL FIGLIO FA IL GIRO PORTATO DA UN POLIZIOTTO SULLA MOTO D'ACQUA...PERCHE' NON FA LA BARBA OGNI MATTINA...PERCHE' MANGIA LA NUTELLA.....SIGNIFICA CHE ORMAI SALVINI E'IN CARROZZA....

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 06/08/2019 - 22:58

I Grillini giuocano con il fuoco. Non sanno quello che può capitare loro se si va al voto? Il grosso di questa accozzaglia di manigoldi verrebbe spazzata via e ritornerebbero nelle fogne da cui sono usciti con orgogliosa baldanza.

peter46

Mar, 06/08/2019 - 23:00

E voto anticipato sia,Scarano....ma non speri che Salvy s'accompagnerà con FI,che non è così f da rischiare di perdere un bel 10% del 28% che gli tocca da nuove elezioni.NB:Che la campagna elettorale a sud sarà improntata da tutti i restanti partiti a spiegare la 'bufala' dell'autonomia lombardo-veneta,portata avanti da chi subentrò a Maroni in Lombardia dove il 63% dei lombardi non andò a votare il referendum(a proposito,che fine hanno fatto i tablet non usati...e quelli usati?)ed in Veneto da chi si fece passare sotto il naso 'Mose e dintorni' da vice Galan che invece sta a pagare il suo debito,patteggiato.Ed addio al 39% di sondaggisti 'interessati'.

Alain#

Mer, 07/08/2019 - 00:05

Salvini non ha alcuna intenzione di andare al voto. Se ne guarda bene, dovrebbe poi affrontare i veri problemi del paese e allora manifesterebbe la sua imbarazzante incapacità e inettitudine. E' solo chiacchiere e distintivo e si sgonfierà come una ciambella mal riuscita.

Ritratto di akamai66

akamai66

Mer, 07/08/2019 - 00:53

Sig.Ministro, il “militare” non l’ha fatto solo Lei, anche non avendo contezza dei dettagli è evidente che se il figlio o Salvini non hanno sottratto la moto lasciata in regolare custodia non possono avere commesso un reato, esistono precedenti di mezzi lasciati incustoditi in cui la Corte ha ravvisato grave colpa nel custode, anzi le dirò di più che non essendo militari in servizio non sono tenuti al rispetto di certe normative precipue dello stato dei militari. E poi Lei è anche un magistrato? E allora come fa ad emettere una sentenza “si configura un reato….al limite si ipotizza….” quale reato? Neppure un furto d’uso perché la moto, ripeto non è stata sottratta in quanto vi era la presenza, almeno in loco, del conduttore. Resta il fatto che Salvini potrebbe avere “ordinato” al conduttore di fare un giro….il conduttore ha l’obbligo di disubbidire, gli ordini smaccatamente sbagliati non si eseguono.

Marcolux

Mer, 07/08/2019 - 01:19

I 5 stalle fanno ormai pena. Non sanno più cosa inventarsi e non si rendono conto che assomigliano sempre di più al PD. Come loro si stanno scavando la fossa da soli.

Ettore41

Mer, 07/08/2019 - 01:32

E' vero, ma il Generale dei Carabinieri si e' dimenticato di dire che chi viene sanzionato e' il conducente del mezzo militare e non il passeggero. Ed anche se la richiesta fosse venuta dal ministro in persona il conducente della moto acquatica si sarebbe dovuto gentilmente rifiutare facendo notare a Salvini che il regolamento non glielo permetteva. insomma sempre lui, e' responsabile. Mi meraviglia che il ministro Costa si sia dimenticato di dire le cose più' importanti.

gianni59

Mer, 07/08/2019 - 01:51

se ogni politico facesse fare un giro al figlio staremmo messi bene...

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mer, 07/08/2019 - 06:12

Se volessimo svelare tutti gli altarini ci sarebbe da ridere ed arrossire,costa è megli che smetti di fare il cominsta di cui non sao la vera stori,leggila ed arrossisci.

Ritratto di navigatore

navigatore

Mer, 07/08/2019 - 07:12

tra i due , il bibitaro dimostra ogni momento la sua totale ignoranza politica, questione di coltura e maturità, nè manca molta, forse troppa

caste1

Mer, 07/08/2019 - 07:29

Il 39% ipotizzato di voti alla lega è molto al di sotto del dato reale. La mia famiglia ha votato 5 stelle alle ultime politiche adesso voterà Lega. In un sondaggio a cui ho partecipato per conoscere le mie intenzioni di voto ho detto pd. Abito in un paese governato da quest'ultimi e della loro democrazia non mi fido.

WSINGSING

Mer, 07/08/2019 - 07:37

Salvini, ti sei infognato in un bicchiere d'acqua. Non insistere. Hai torto. Chiedi scusa e basta.

Alfa2020

Mer, 07/08/2019 - 07:37

Continuate cosi fate la stessa fine del PD

florio

Mer, 07/08/2019 - 11:00

Salvini, ha detto da subito che è stato uno sbaglio, ha ammmesso l'errore, vogliamo fucilarlo. Continuare con questa campagna denigratoria sia dei sinistri PD, che degli inutili alleati 5stelle, non fa altro che rinforzare la Lega. Gli errori del passato non sono serviti a afre capire alle teste dure del pensiero unico che non si combatte l'avversario politico con insulti, minacce, propaganda un tanto al kilo. Non l'avete capito prima con Berlusconi, non lo capite ora con Salvini. Meglio così, voi sparirete, maggioranza bulgare per la Lega, F.lli d'Italia e qualche Forzista intelligente.