Immigrati, Sartori: "Galantino? Un demente. La Chiesa pensi ai cristiani"

Il politologo si scaglia contri i vertici della Chiesa: "La Cei non si occupi di politica. Papa Francesco? Un furbacchione..."

Durissimo attacco del politologo più importante d'Italia sul protagonismo del segretario della Cei, monsignor Nunzio Galantino. Che nei giorni scorsi ha attaccato la Lega Nord di Matteo Salvini ed anche le scelte del governo Renzi sull'immigrazione.

Giovanni Sartori ha 91 anni, ma ancora le idee molto chiare. E bacchetta la Cei di eccessivo protagonisto, Chiesa che invece di pensare ai cristiani si preoccupa di metter bocca sulle questioni politiche nazionali. Che non gli competono.

"Monsignor Galantino? A me quello mi sembra...un demente - dice Sartori, intervistato dal Messaggero - per due anni lui e gli altri della Chiesa di Bergoglio non hanno fiatato sulle stragi dei cattolici in Africa e nel resto del mondo, sulla continua persecuzione dei curdi. Pensino a quelle cose lì, e lascino perdere i temi che non competono loro". Non condivide, insomma, la posizione della Cei nei confronti della politica italiana. "Si sono svegliati di botto - continua il politologo - e il fatto che abbiano preso a dire cose che dicono tutti e nel modo in cui le dicono tutti. E i curdi che muoiono? E gli altri cristiani martirizzati?".

Insomma, il Vaticano dovrebbe tirare i remi in barca. "Per me, è una sciagura questo Vaticano che straparla. Se ne infischiano dei fatti veri e pensano a queste cosucce". Poi Sartori ne ha anche per Bergoglio: "Papa Francesco è un argentino furbacchione. E avrebbe immense questioni su cui concentrarsi. Si occupi di quella che lui chiama terza guerra mondiale combattuta a pezzetti".

Infine, una stoccata anche ai partiti e a Renzi: "Questo sistema politico fa schifo e non reggerà. Non vedo come potrà andare avanti. Renzi ha vinto le primarie ma non le politiche. Ha vinto le europee ma non le politiche. E la sua maggioranza procede a colpi di pastrocchi". "Ma Galantino queste cose le faccia dire a me. Lui che cosa c'entra?".

Commenti

vince50_19

Gio, 20/08/2015 - 10:48

Oh.. non sarà diventato anche l'eminente professore un .. leghista, per caso? .. ahahahahahaha ..

Ritratto di manganellomonello

manganellomonello

Gio, 20/08/2015 - 10:57

Un uomo di 91 così lucido ed esperto. Invece gli altri, che si citano nell'articolo, più giovani, molto più rincoglioniti ed impreparati.

buri

Gio, 20/08/2015 - 10:58

tutte osservazioni giuste e condivisivìbili

mutuo

Gio, 20/08/2015 - 11:07

Non credo di sbagliare se affermo che le dichiarazioni di Sartori sono un fatto dirompente. Non è un leghista che parla , non un politologo di Dx, ma un personaggio di peso nell'analisi della politica Italiana. Una mazzata così forte per la chiesa , che non sarà sufficiente il soccorso rosso a rimetterla in breve tempo in piedi. La chiesa difesa dai comunisti è una cosa che non si riesce a digerire. Complimenti a Sartori uomo libero.

elgar

Gio, 20/08/2015 - 11:09

Sottoscrivo le parole di Sartori anche perchè nei miei post dico la stessa cosa da giorni. Quanto a Bergoglio c'è da dire che è una frana. Perchè ha contribuito anche lui con l'andata a Lampedusa ad invogliare l'invasione dei clandestini e Galantino lo ha messo lui alla CEI... E la politica, F.I. compresa, non reagisce, tutta intimorita da Galantino. Viva la faccia ed il coraggio di Salvini.

Un idealista

Gio, 20/08/2015 - 11:11

È vero quello che dice Sartori. I cristiani sono torturati e uccisi dai musulmani e gli alti prelati religiosi offrono loro l'altra culatta favorendo la loro immigrazione, così che possano far del male anche ai cristiani di questo paese.

Cheyenne

Gio, 20/08/2015 - 11:12

FINALMENTE UNA PERSONA SERIA E NON CIALTRONI D'ACCATTO

Ritratto di Tris251245

Tris251245

Gio, 20/08/2015 - 11:13

Finalmente qualcuno con un po' di cervello .. anche a 91 anni Bravo SARTORI !!!

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Gio, 20/08/2015 - 11:18

Per la prima volta ho apprezzato il pensiero e le parole di Sartori che condivido in pieno. E non sono tra i pochi

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Gio, 20/08/2015 - 11:27

Parole Sante. W Sartori, che a 91 anni conserva l'intelletto, mentre sembra che molti l'abbiano mandato al macero nella discarica della peggiore e dannosa ideologia clerical-comunista.

ziobeppe1951

Gio, 20/08/2015 - 11:31

Pur non essendo mai stato di sinistra ho semprre ammirato il Prof. Sartori per le sue idee.Nonostante l'etá è sempre stata una persona squisita e ammirevole nell'esporre il suo pensiero.Ben lontano da quell'ipocrita di Napolitano

Ritratto di Rik1954

Rik1954

Gio, 20/08/2015 - 11:35

ho sempre avuto ammirazione per Sartori e questo articolo non fa che confermarmela

Ritratto di gianky53

gianky53

Gio, 20/08/2015 - 11:38

Mai avrei immaginato di trovarmi nel 2015 così profondamente d'accordo con il lucidissimo giudizio del più autorevole politologo italiano.

Maver

Gio, 20/08/2015 - 11:39

Finalmente qualche testa pensante inizia a prendere il coraggio a quattro mani. Segnalo che lo stimato politologo non cita direttamente Salvini ma certamente non è dello stesso parere dei suoi avversari. Domanda: se sei nemico dei miei nemici potresti essere mio amico? Forse. Vuoi vedere che "quello zotico triviale ricettacolo di celie da bar di un leghista" raccoglie il consenso (per quanto implicito) di un indiscusso luminare? Morale: è giunto il tempo di dare un taglio definitivo a certo ostracismo politicamente corretto che vorrebbe tappare la bocca a chi mette in discussione il presunto diritto d'invasione dell'Italia. O qualcuno ritiene che anche Sartori sia da annoverare fra i populisti che parlano alla pancia del paese?

steacanessa

Gio, 20/08/2015 - 11:46

Finalmente ne dice una giusta.

steacanessa

Gio, 20/08/2015 - 11:56

Non è mai troppo tardi! Anche lui ne dice, finalmente, una giusta.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Gio, 20/08/2015 - 12:08

Dunque anche Sartori è diventato "rassista" e "fassista". Non scriverà più sulle prime pagine di Repubblica o del Corriere. Sarà costretto a nascondersi in pubblico e l'ignominia e l'abominio scenderanno come una venefica cappa su di lui. Può permetterselo perché la sua carriera ormai è trascorsa.

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Gio, 20/08/2015 - 12:09

Bravo Sartori, raro esempio di commentatore lucido e attendibile che scrive su un giornale filogovernativo senza seguire l'attuale conformismo intellettuale.

Ritratto di combirio

combirio

Gio, 20/08/2015 - 12:20

Professore, sottoscrivo in toto ogni sua parola! Può essere che i lauti guadagni nel gestire l' immigrazione raffreddino i cuori ed annebbiare le menti? Una cosa è certa la Chiesa continuando in questo modo cinico verso gli Italiani e non solo. Anzi è più corretto dire verso tutti i cittadini dell' Italia, si appresta a voler aggiungere un altro fra i suoi più grandi errori del passato come l' Inquisizione e le crociate. Complimenti professore! Occorre l' urlo di personaggi della sua statura per scrollare le menti che gestiscono male in questo momento il potere dell' Italia.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Gio, 20/08/2015 - 12:21

Perché il prete guascone non viene subito mandato in Africa ad aiutare i cristiani perseguitati e massacrati? Certo che serve una bella faccia di cxxo...

HappyFuture

Gio, 20/08/2015 - 12:27

Ma quanti anni c'ha il "tuttologo" Prof Sartori,91 anni! Mio padre classe 1902 pendeva dalle labbra del Prof. che pontifica dall'altro della sua cattedra USA! Come Modigliani, buonanima! E i politici Italiani "orgogliosi" nullafacenti dei figli d'Italia che si fanno strada all'estero, continuano a fare niente mentre spingono la nazione alla deriva. Sì, c'è da fare una RIFORMA che non può più attendere: gli Italiani eccellenti all'estero, Monti, Sartori, non mettessero più bocca negli affari Italiani. I politici Italiani, tutti a casa.... Basta, non se ne può più!

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Gio, 20/08/2015 - 12:27

Mai rubare il mestiere al politologo ! Si arrabbia e strepita contro tutti.Lasciamolo dormire.

ammazzalupi

Gio, 20/08/2015 - 12:30

Il professore è arrivato a 91 anni... e, anche lui, come san Paolo deve essersi convertito sulla via di Damasco. Comunque... meglio tardi che mai! Su galantino ha pienamente ragione. Non poteva trovare parola migliore di DEMENTE.

Maver

Gio, 20/08/2015 - 12:36

Che Sartori abbia scelto di scendere in campo in modo così chiaro e forte, contro il suo stesso interesse, è la conferma scientifica che la situazione italiana è gravissima. Mi auguro solo che non sia messo in condizioni di dover mediare o rivedere ciò che ha detto, anche se non mi è mai sembrato adatto a recitare la parte del "Don Abbondio".

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Gio, 20/08/2015 - 12:41

Quanto detto da Sartori è tutto da condividere e non fa una piega.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 20/08/2015 - 12:47

La demenziale arroganza è tutta di quanti si tengono stretta la terra italica come fosse loro esclusiva proprietà. Questi possono essere ben raffigurati come una spregevole strega, arcigna, dalle ossute braccia e lunghe mani unghiatissime e sudice, che, occhi furenti, si tiene stretta lo stivale, lanciando urla e lingue di fuoco da una bocca sdentatissima, per respingere chi volesse sottrarle quanto divora. Praticamente vi ho fotocopiato il professor giovanni sartori.-r.r.- 12,46 - 20.8.2015

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Gio, 20/08/2015 - 12:52

Il 'marchio demoniaco' che ho inteso imprimere nella persona di Sartori, origina dall'urlo di Munch che fuoriesce da Dio, nel momento in cui vede i demoni distruggere La Famiglia dell'Uomo, mirabilmente creata dalle Sue Mani di Eccelso Pantocratore. ESISTE in verità un vero nemico, che non è il migrante, ma, il sistema generale socio-politico, dell'Occidente tutto, che assume l'aspetto di una gigantesca impalcatura pericolante. -r.r.- 12,52 - 20.8.2015

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Gio, 20/08/2015 - 13:10

Meravigliosa osservazione. Purtroppo rimane l'amarezza di constatare che una persona di tale spessore sia confinata nel ruolo di "politologo" e non ti "politico". Sarebbe stato un ottimo Presidente della Repubblica.

Ritratto di xulxul

xulxul

Gio, 20/08/2015 - 13:10

Bene professore. Ha detto la sua per qualche applauso scontato stile Veronesi, che a castronerie risulta ancora imbattibile. Si metta comodo in poltrona davanti al caminetto. Sappia però che la demenza si manifesta in molti modi. La ricordiamo infatti quando pontificava di leggi elettorali ed altre amenità con risultati molto magri. Sarebbe meglio e più saggio pensare al tempo che si è fatto breve ed al il Giudice che è alle porte....

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Gio, 20/08/2015 - 13:12

Quando il buonsenso non è né di destra né di sinistra ma è un princìpio universale anche se a sostenerlo è la Lega. Alla faccia dei dementi cattocomunisti.

rosa52

Gio, 20/08/2015 - 13:12

finalmente qualcuno ' di sinistra' che comincia a vedere la realta' per quella che e'... ma bisogna arrivare a 91 anni per capire?

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 20/08/2015 - 13:26

Incedibile alla soglia dei 90 anni ha raggiunto la lucidità.

Klotz1960

Gio, 20/08/2015 - 13:48

Forse Il Giornale si e' dimenticato i velenosi e continui attacchi di Sartori contro i governi di centro destra e SB. Sono decenni che il citato attacca tutto e tutti velenosamente, perche' il suo sogno di essere colui che riforma il sistema costituzionale italiano, com eun salvatore della patria, non si e' avverato. Anche Sartori e' interessato ad una sola cosa, il potere.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 20/08/2015 - 13:49

SARTORI SEI UN GRANDE!!!

skylab

Gio, 20/08/2015 - 13:51

Parole sagge da parte di un 91enne che non ha nulla da perdere , ...il Vaticano sbaglia su tutta la linea e alle prossime elezioni i paraculi piddini se ne accorgeranno .

piardasarda

Gio, 20/08/2015 - 13:57

analisi della situazione precisa ma incompleta: perché si ferma e non ci dice quali sono per Sartori i motivi per cui la chiesa "di botto" si occupa dei migranti che arrivano in Italia e non si occupa dei cristiani uccisi nel mondo, dei curdi e dei bisognosi lontani come facevano i missionari? perché non dire che per le associazioni 2.0 oggi tanto solerti è più conveniente e pure più comodo stare in italia?

lorelei95

Gio, 20/08/2015 - 13:57

condivido in pieno il pensiero del politologo !

abocca55

Gio, 20/08/2015 - 14:04

il bue dà del cornuto all'asino.

alkt90

Gio, 20/08/2015 - 14:20

GRANDISSIMO SARTORI!!!

OttavioM.

Gio, 20/08/2015 - 14:24

Meno male che in Italia abbiamo ancora gente come Sartori,Ostellino e Feltri che non sono annebbiati dallo stupidamente corretto e dicono le cose come stanno.Anch'io trovo sconvolgente,e da cattolico,che la chiesa si immischi in cose come le politiche di immigrazione,che non gli competono.La chiesa si dovrebbe occupare di cose alte che riguardano la fede e la spiritualità e non le beghe sugli immigrati che sono quasi tutti musulmani non perseguitati da nessuno visto che arrivano da paesi musulmani e non in fuga dalla guerra perchè arrivano da paesi africani in pace.Piuttosto la chiesa parla poco sulle stragi di cristiani,sui curdi abbandonati a combattere la guerra contro l'isis e sugli italiani ammazzati dalla crisi.La chiesa non mi sembra interessata a questi argomenti nella stessa misura dell'accoglienza agli immigrati che avviene spesso a 35 euro al giorno a spese nostre.E'una mia impressione?

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Gio, 20/08/2015 - 14:27

@ xulxul: suvvia, un cristiano perfetto come lei non augura la morte a nessuno, nemmeno ad un 91enne, ha detto una cosa grave, corra a confessarsi subito perchè rischia la dannazione eterna. In quanto a Sartori non sono mai stato d'accordo con le sue idee, ma va apprezzata la sua coerenza, ha rimesso i puntini sulle "i" a sinistra. Passi per FI (con mio rammarico)... ma vedere il PD sdraiato a pelle di leopardo sulle pozzanghere del Vaticano, per non far sporcare le sacre pantofole a monsignor "Saladino", è una cosa vomitevole.

Ritratto di Sniper

Sniper

Gio, 20/08/2015 - 14:28

Sartori e` un fulmine! A 91 anni ha capito che la Chiesa fa ingerenza politica. Eppure ha vissuto tutte le peggiori campagne politiche del Vaticano. Mi devo essere perso le sue levate di scudi di allora...si vede che su altri temi era d'accordo con le visioni medievali d'Oltre Tevere.

lucio66

Gio, 20/08/2015 - 14:28

d'accordo,quando il papa era ad Avignone si occupava dei fatti politici francesi ? il Vaticano composto da quadri di estrazione italiana si è sempre sentito in obbligo di dire la sua sulla politica italiana, ma questo non è previsto dai patti lateranensi,io non farei votare politicamente tutti i prelati perchè con la vestizione della tonaca diventerebbero cittadini vaticanensi e quindi che votino solo per le cose del vaticano.Sulla politica italiana giustamente come dice Sartori dobbiamo mettere lingua solo noi.In quanto cattolico non critico le scelte del Papa attuale anche se non le condivido, perche la fede cattolica non si discute, si pratica. Ad maiora

albertzanna

Gio, 20/08/2015 - 14:30

Vi consiglio le lettura del libro di Giovanni Sartori "la corsa verso il nulla", un ritratto chiaro e senza peli sulla lingua circa i politici italiani, soprattutto di sinistra ipocrita, che hanno coscientemente imboccato la strada del regresso da ciò che fu il miracolo economico e ricostruttivo italiano del dopo guerra, che i detti politici, ad iniziare da Amintore Fanfani, non per nulla denominato Mr. Lebole, hanno inteso distruggere, molto più interessati ai loro fulgidi destini come politici miliardari che come politici al servizio di chi li avrebbe eletti, affermazione che corrisponde ad una bugia galattica, perché una Costituzione creata ad hoc delega ad una ristretta élite (fasulla) di potenti autoreferenziali decidere chi deve essere eletto, successivamente chi restare nei ranghi della manovalanza politica e chi assurgere all’empireo degli dei. Sartori è un antipatico saccente, è vero, ma intelligente e vede le verità. albertzanna

bernaisi

Gio, 20/08/2015 - 14:30

Bravissimo sono perfettamente d'accordo parole veramente sante !!!

cgf

Gio, 20/08/2015 - 14:30

A91 anni non si può aver la pretesa di essere immuni dal rincoglimento, qualcosa di giusto l'ha detta ma COME SEMPRE HA FATTO IN VITA SUA altera i fatti per ottenere seguito. NON Ė VERO che Bergoglio non abbia mai denunciato eccidi di cristiani, sono i media e gente come lui che non accettano che si parli di Africa, Copti, Armeni etc etc. Anzi vorrebbero che il Papa taccia sempre (cmq su Galantino condivido) però. Guardando bene sopratutto cosa ė successo 10 anni fa, le sue dimissioni... Che pretesa di essere superpartes può avere un personaggio del genere? Riflettendoci ci si accorge che ha sempre vissuto sull'ovvietà attaccandosi a questo o quel carro da perfetto parassita. Ahi come faceva male quel sassolino

Tommoro56

Gio, 20/08/2015 - 14:33

Concordo con elgar. Purtroppo abbiamo la memoria corta. Al di là delle leggi, che possono essere più o meno restrittive, il gesto di Bergoglio di visitare Lampedusa ha avuto un significato simbolico di invito all'invasione. Ci fu successivamente l'affondamento del barcone con oltre 200 morti e, come rimedio, quell'intelligentone di Letta si inventò Mare Nostrum. A loro la bella figura di personaggi aperti, accoglienti, progressisti; a noi dotati di semplice comune buon senso la parte dei deficienti retrogradi ed egoisti a cui però viene presentato il conto da pagare in termini di tasse, insicurezza, concorrenza sleale sul mercato del lavoro (ma loro che ne sanno?) peggioramento della qualità della vita etc.

Valvo Vittorio

Gio, 20/08/2015 - 14:45

Ben tornato prof. G. Sartori, confesso di aver letto alcuni Suoi libri sull'architettura dello stato e sulla legge elettorale che, salvo imprevisti, sarà modificata nel contesto europeo. Le auguro lunga vita e sia sempre battagliero.

Maver

Gio, 20/08/2015 - 14:46

@xulxul: una fede vissuta nel timore del giudizio imminente. Amore per il Vangelo o terrore? E se putacaso, passati a miglior vita ci trovassimo a dover costatare che il farabutto impenitente, (ma coerente con le sue idee) ci ruberà il posto (nel ritrovato eden) perché preferibile a noi che abbiamo obbedito per timore e convenienza? Bella vita prima e dopo, (lui), vita grama prima e dopo (noi). Ci ha mai pensato? E' da furbi? Io direi di fare così: Sartori non lo mandiamo noi all'inferno, ma lasciamo se ne occupi il Padreterno e soprattutto ci facciamo un bell'esamini di coscienza per capire se non siamo proprio noi a volerlo vedere confinato là, dov'è "pianto e stridore di denti", perché questo non è un sentimento tanto Cristiano ("non giudicate e non sarete giudicati", Luca 6:37-42) Un saluto.

albertzanna

Gio, 20/08/2015 - 14:48

circa la definizione che Sartori attribuisce a Galantino "è un demente", io ci aggiungerei che è anche "narcisisticamente" pieno di se e convinto che il Concilio di Nicea abbia definito come veri solo i Vangeli Canonici, che poi quasi ogni Papa ha riletto a suo modo nel corso dei 2000 anni del Crsitianesimo. Circa la definizione di Bergoglio come "un argentino furbacchione", mi trova perfettamente d'accordo, a cui aggiungerei che Bergoglio ha la classica faccia di bronzo di tanti preti, soprattutto con tonaca nera, che predicano bene, e poi razzolano male in tutti i pollai, incuranti dei danni immani che provocano. albertzanna

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Gio, 20/08/2015 - 14:49

A tutti coloro che ricordano i trascorsi di Sartori per svalutare le sue parole di oggi, ricordo che solo gli stupidi non cambiano mai opinione.

albertzanna

Gio, 20/08/2015 - 14:54

CGF - un commento veramente penoso, il suo. E' sicuro di non avere tanti sassolini, anzi della ghiaia, all'interno della sua scatola cranica? Sarebbe la giustificazione al suo, di rincoglionimento......

Maver

Gio, 20/08/2015 - 14:54

@Sniper è dura da mandare giù, glie lo concedo, questo luminare è uno dei vostri, ma non c'è nulla da fare il boccone è amaro e bisogna proprio inghiottirlo così com'è, senza zucchero. Del resto, ogni tentativo d'ironizzare mette ancora più in evidenza quanto è agra la pillola. Ma passerà, vedrà che passerà.

Prameri

Gio, 20/08/2015 - 14:58

Bravo Sartori!

Ritratto di xulxul

xulxul

Gio, 20/08/2015 - 15:18

ElleborO: lei sa leggere e comprendere l'italiano? O ha frequentato le scuole 68ine? Ho dato un saggio consiglio al professore. Visto che tutti là siamo diretti. E dal momento che l'al di là è cattolico (romano) è bene cominciare a pensarci.... poi faccia come vuole.

lorenzovan

Gio, 20/08/2015 - 15:30

a parte che condivido in toto le idee di sartori...mi vien da ridere a leggere i commenti bananieri..state santificando il 91 enne...peccato che quando parlava contro il vostro silvio e il cdx..lo rotulavate di "vecchio comunista rimbecillito"...lololololololol

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Gio, 20/08/2015 - 15:45

Ci vuole molto coraggio a parlare con questa franchezza ad un potente della Santa Romana Chiesa ed al suo capo universalmente riconosciuto. Ovviamente è tutto condivisibile a partire dall'insostenibilità del regime di accoglienza a prescindere di tutte le risorse-migranti dell'africa. Staremo a vedere.

Ritratto di Vizegraf

Vizegraf

Gio, 20/08/2015 - 15:49

Ore 15,47 - Rinnovo la denuncia fatta tempo addietro per altra circostanza, il CORRIERE non ne parla, ergo le dichiarazioni del prof. Sartori sono una bufala. Vg.

ilbarzo

Gio, 20/08/2015 - 15:57

Bene il politologo Sartori.Stò certamente dalla sua parte.La chiesa deve pensare solo ed esclusivamente ai cristini e non a cose che non le riguardano.La politica non è cosa loro,in caso contraio si tolgano la toga e facciano politica ,visto che le interessa tanto.Naturalmente stò dalla parte di Salvini e non dei preti.

ilbarzo

Gio, 20/08/2015 - 15:59

Galantino demente.Frase hiusta ed azzecatissima.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Gio, 20/08/2015 - 16:00

La deriva Sx e' totale. Sartori ha scritto nel Corriere tutto quel che voleva contro Silvio e adesso va a parlare a Il Messaggero. Ostellino, per parecchio tempo ignorato dalla redazione del Corriere, ha dovuto fare valigie e andare a Il Giornale (grazie al cielo rimane in Italia un foro anti-comunista). Il "moderato" De Bortoli messo di lato e un ex-de L'Unita' e' adesso direttore del Corriere. Insiomma la SX ha perso la faccia, ma continua nel suo sport preferito: USA e GETTA. I preti ancora non lo hannop capito che pure loro, come Fini a suo tempo saranno destinati ad essere GETTATI, per adesso sono USATI.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 20/08/2015 - 16:01

Finalmente un giudizio a chiare lettere detto certamente da un non leghista.L'Italia e gli italiani,quelli veri,ne hanno le balle piene di questi calabrache.

settemillo

Gio, 20/08/2015 - 16:01

SARTORI? Molto ma molto più lucido del boccalone renzi; per quanto riguarda l'alf-ANO è meglio stendere un velo PIETOSO.

ilbarzo

Gio, 20/08/2015 - 16:04

Per il sottoscritto non è solo un impressione che Galantino sia un demente!

ziobeppe1951

Gio, 20/08/2015 - 16:06

@lorenzovan ...é che noi del cdx siamo persone obiettive,sappiamo riconoscere i meriti dei nostri avversari politici.Le zecche rosse invece hanno da sempre i paraocchi come i cavalli e guardano sempre in quella direzione

Maver

Gio, 20/08/2015 - 16:08

@lorenzovan, egregio: ma è la stessa cosa che accade a voi adesso che la Boldrini fa la gatta smorfiosa a Radio Vaticana a favore dello ius soli, certamente non per affinità di vedute con il pensiero teologico del clero ma per puro opportunismo. Per portare acqua al suo mulino che però è assolutamente ateo e nichilista (articolo di Andrea Indini - Lun, 17/08/2015 - 20:27). Quello vi sta bene? Si? Bé, allora vede che tutto sommato abbiamo almeno l'opportunismo in comune?

albertzanna

Gio, 20/08/2015 - 16:16

LORENZOVAN - e a me fate pena voi cocomeritos, per come ragionate, per come reagite in modo sempre isterico alle provocazioni che voi vedete ad ogni passo, che ci siano veramente o solo che ve le immaginate, perché ci sono persone, come me, che hanno la mente libera dai vostri condizionamenti politici....e credimi, quelli come me sono la maggioranza assoluta. A noi non dispiace che Sartori sia stato, o sia ancora, un comunista, perché il Sartori comunista ha anche il coraggio di scrivere, leggi il suo libro LA CORSA VERSO IL NULLA, che la sinistra è quella che, più degli altri partiti, ha condannato l'Italia all'attuale situazione di totale ingovernabilità, che come titoli di coda ha sottosviluppo e povertà, progressivamente sempre peggiore, soprattutto per il popolo. Il tuo lololololol...... mi pare una risata isterica per risposte che non sei capace di dare alle domande che dovresti saper leggere in ciò che ho scritto.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Gio, 20/08/2015 - 16:28

@xulxul: non faccia il cattolico presuntuoso, ogni religione ha il suo "al di là", è inutile iscrivere Sartori alla sua parrocchia. Nel suo scritto "La corsa verso il nulla" Sartori se la piglia con un papa che non parla più di anima, ma solo di giustizia economica e sociale (denaro = sterco del diavolo): «Il «grande ricco che ci fa più spendere, visto che caldeggia un’immigrazione pressoché illimitata, è la Chiesa cattolica». Questa volta condivido quel che dice, è un problema ?

m.nanni

Gio, 20/08/2015 - 16:29

le dichiarazioni che a noi appaiono sagge e veritiere di Sartori dimostrano che la sinistra sta per esplodere e di per se sono dirompenti. Salvini non deve mollare e FI non deve demonizzare Salvini. le dichiarazioni di Rotondi e di Brunetta sull'asserito lepenismo di Salvini sono indigeste e dimostrano che FI non ha ancora capito che il "nemico" da battere è Renzi e non Salvini. di questo passo FI rischia l'estinzione. preciso che io ho votato sempre FI e mai la Lega.

Dordolio

Gio, 20/08/2015 - 16:46

Nella famosa favola era il bambino a dire che il re è nudo. Ora è un vecchio. I tempi cambiano.

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 20/08/2015 - 16:57

Il Prof.Sartori ha colpito nel sengo come sempre.

Dordolio

Gio, 20/08/2015 - 17:08

Sono preoccupato. Bene (o male...) abbiamo seppellito gli anni di piombo, quelli dell'ideologia. E alla fine con la sinistra si è riusciti a convivere. Ma quest'ultima adesso - alleata con pretaglia rampante e finanza varia e avariata - rilancia temi odiosi non solo alla destra, ma a quanto pare a gran parte dell'opinone pubblica. Questa africanizzazione forzata e accelerata NON piace. Scusatemi ma vedo dietro l'angolo le peggiori cose. Potrebbero scattare molle orribili ed orrende che facciamo solo finta che non possano riproporsi, moltiplicate per mille. E con schieramenti assai diversi da quelli che abbiamo conosciuto in passato. Pubblicate, grazie.

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Gio, 20/08/2015 - 17:13

albertzanna, non si tratta di essere stati comunisti, ma semplicemente di non essere OTTUSI. D'accordo, sono pochi quelli che sono riusciti a liberarsi dalla camicia di forza ideologica, ma ce ne sono. Se Sartori l’ha fatto a 91 anni, bisogna dargli atto e apprezzarne la sua lucidità. Il problema sono quelli che restano abbarbicati, contro ogni logica, sottraendo risorse preziose ai cittadini più bisognosi e a scapito dell’intero popolo, in una assurda difesa dell'indifendibile, perché il problema per ora non li tocca. L'esempio più eloquente sono i sindaci del PD, che dovendo affrontare la quotidianità, si sono ribellati all'arrivo di altri clandestini. Non so come andrà a finire, ma questo ignorare (con fastidiosa alterigia) la rabbia montante che cresce sempre di più nella gente e disattendere d’aiutare, innanzi tutto e immediatamente, i bisognosi italiani, non mi fa intravedere nulla di buono.

Ritratto di Sniper

Sniper

Gio, 20/08/2015 - 17:24

Maver - Non so cosa abbia inghiottito lei, ma la fa sicuramente sragionare. Non so di cosa parla. I vostri, i nostri,i loro...Ma che schemi mentali ha? Compartimenti stagni poco ossigenati e` dir poco. Penoso.

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 20/08/2015 - 17:44

Finalmente qualcuno si è svegliato! Da parte mia applausi e congratulazioni vivissime al Professor Sartori, in breve ha detto le cose come stanno. Una Chiesa che guarda più ai cristiani ma alle masse disperate di nuovi acquisti a danno dei cristiani stessi. La Chiesa è dalla fine dell'ultima guerra Mondiale che ha tradito il Primo Comandamento (Non c'è altro Dio all'infuori di me), senza che nessun cristiano se ne accorgesse. Ed ecco aprire le braccia ai "fratelli" musulmani mentre questi ti massacrano e ti invadono. I Papi del lontano passato avrebbero scomunicato la Chiesa attuale e tutti i Papi che si sono succediti, altro che "Santi"! Traditori del loro gregge, Traditori di Cristo e dei suoi insegnamenti.

Maver

Gio, 20/08/2015 - 17:48

@Sniper, tranquillo, la vita continua.

MartaVeneto

Gio, 20/08/2015 - 17:54

La Cei come la Chiesa ha tutto il diritto di esprimere le proprie idee anche in politica, quello che però non può pretendere è che tutti la pensino come loro e stiano zitti, una domanda vorrei fare a Monsignor Nunzio Galantino, quanti immigrati ci starebbero in appartamenti di 700 metri quadri dove abitano alcuni vescovi e cardinali? E se il PAPA riesce a fare il PAPA in una stanzetta di Santa Marta, i vescovi e i cardinali non riuscirebbero a fare i vescovi e i cardinali anche loro in una stanzetta decorosa ma sobria?

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Gio, 20/08/2015 - 17:56

#vince50_19 - Con l'età (un po' tardi) ha aperto gli occhi.saluti.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Gio, 20/08/2015 - 17:57

#elgar - CONDIVIDO PIENAMENTE. saluti.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Gio, 20/08/2015 - 18:17

Sartori un gran intellettuale, gli auguro di durare il più a lungo possibile.

VittorioMar

Gio, 20/08/2015 - 18:19

..l'avesse detto Salvini o Berlusconi,quanti cortei,fiaccolate,titoloni sui giornali,interrogazioni parlamentari.sciopero dei sindacati,popoli di tutte le colorazioni in piazza,anatemi vari ecc.

sakai389

Gio, 20/08/2015 - 18:19

Complimenti al professore.

antiom

Gio, 20/08/2015 - 18:24

Sono anni che vado affermando, per risolvere i problemi dell'Italia, sarebbe incisivamente utile che principali protagonisti del sociale, politico, cultura, sindacato e informazione, facessero un lavacro delle loro azioni prima di portarsele nella tomba. I fatti e misfatti che hanno contribuito a rovinare questo nostro meraviglioso Paese, solo cosi se ne può trovare l'antidoto. Quindi tutti noi italiani ci dobbiamo togliere il capello di fronte alle affermazioni di Sartori.

paolo1944

Gio, 20/08/2015 - 18:29

Dopo tutte le castronerie che ci ha rifilato per decenni , finalmente una volta sono d'accordo quasi al 100% con Sartori. BRAVO! Considerazioni perfette. Si vede che la svolta dei 90 gli ha fatto bene. Continua così che ti rivaluti.

krgferr

Gio, 20/08/2015 - 18:36

@xulxul---Con tutto il rispetto credo che per quanto riguarda l'”Al-di-là” cattolico ( che peraltro spero non romano) di cui lei parla dovrebbe essere più esaustivo: si tratta di quello che sino a vent'anni or sono scacciava da sé come reietti coloro che cercavano rimedio alla solitudine umana condannandoli a quella eterna o di quello che ora invoca la loro presenza nei templi come figlioli prodighi e benvenuti? E', forse, quello, che intimava ai corruttori di innocenti il suicidio per annegamento oppure quello che ora rimedia mettendo tutto a posto con qualche assegno con tante cifre? Quello che sino a non tanto tempo fa, ma per secoli lo ha fatto, ha benedetto le armi e gli eserciti oppure quello che sponsorizza le marce delle "Paci" in quel di Assisi senza neppure chiedersi cosa possa pensare di tutto ciò il Poverello, quello vero, che là ebbe i natali? Beh, sì, credo proprio che lei dovrebbe essere più preciso. Saluti. Piero

aldoroma

Gio, 20/08/2015 - 18:37

bravo sartori

nino38

Gio, 20/08/2015 - 18:43

Finalmente anche Sartori si è svegliato.

CIGNOBIANCO03

Gio, 20/08/2015 - 18:44

Perfetto Sartori:meglio tardi che mai.

Anonimo (non verificato)

Mobius

Gio, 20/08/2015 - 18:55

Mi onora che Sartori sia d'accordo con me, oh scusate, che io sia d'accordo con lui. La Chiesa, da grande e nobile istituzione che era, adesso sta operando a danno dei suoi fedeli (e sovvenzionatori...). Si è lasciata superare dagli eventi, il cattolicesimo rischia di diventare una religione idiota come l'islam, sia pure in modo diverso.

killkoms

Gio, 20/08/2015 - 18:59

dopo decenni sartori ne ha detta una buona!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 20/08/2015 - 23:53

Parole sagge e condivisibili. È la prima volta che mi capita di dare ragione a questo signor Sartori. NON MI ASPETTAVO DA LUI TANTA CHIAREZZA E PRECISIONE DI GIUDIZIO SULLA SBANDATA COMUNISTOIDE DEL GALANTINO E DEL VATICANO.

BH

Ven, 21/08/2015 - 01:51

Concordo con Sartori

Driver78

Ven, 21/08/2015 - 04:44

Oh oh oh! Vedo con estremo piacere che adesso il politologo Sartori viene apprezzato dal giornale e dai suoi commentatori come fosse un nobel.... meglio tardi che mai. Quando però attaccava Berlusconi e la dx, su queste stesse pagine gliene avete dette di ogni. Contenti voi..., Viva la coerenza!

vanni1944

Ven, 21/08/2015 - 07:40

Finalmente qualcuno che parla con buon senso ,bravo professore ! complimenti per la sua lucidità di giudizio

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Ven, 21/08/2015 - 08:55

Sì stavolta Sartori dice cose condivisibili.... come Bertinotti , Scalfari e altri padri nobili della Sinistra, tutti folgorati sulla via del Revisionismo! Ora non ne possono più di Renzi e dei comunisti nostrani. Ma si dimentica che anche costui è stato l'affossatore della DC prima e di Berlusconi poi! Poca memoria storica e i voltafaccia dell'ultima ora giocano brutti tiri!

Mobius

Ven, 21/08/2015 - 10:29

@Driver78 (04:44), spiacente, ma l'incoerenza è sua. Noi destroidi siamo, o non siamo, d'accordo con le altrui opinioni indipendentemente da chi le esprime. Se un sinistro esprime un giudizio secondo noi sensato, allora apprezziamo; se un destro dice una boiata, noi lo bacchettiamo. Chiaro?

profpietromelis...

Ven, 21/08/2015 - 18:43

Ho commentato il tutto in pietromelis.blogspot.com Titolo: Papa Francesco: è una vera disgrazia

giudanchi

Sab, 22/08/2015 - 10:28

Più che demente un uomo miracolato che non ha mai lavorato e si è trovato a vivere in vaticano coperto di agi e ricchezze contrariemente dall'insegnamento di nostro signore Gesù cristo. La Chiesa che Cristo voleva non è questa. Galantino non è un servo di Dio, ma un arrogante borioso vestito da prete che vive agiatamente e protetto da mura vaticane e guardie svizzere cosa può sapere della vita nelle periferie. VaDA A FARSI UN GIRO SENZA SCORTA LA SERA VERSO LA MEZZANOTTE POI VEDIAMO SE LA PENSA ALLO STESSO MODO...