Sbarchi, così la Ue spreca ​i fondi per l'immigrazione

Bruxelles stanzia un mucchio di soldi per contrastare l'immigrazione. Ma non vengono usati per risolvere il problema

Non è assolutamente vero che l'Europa non stanzia fondi per fermare l'immigrazione clandestina. Anzi. Sul piatto ci sono 1,3 miliardi di euro che ogni anno vanno in fumo per non risolvere il problema. La macchina dell'Unione europea brucia, infatti, la metà di queste risorse in stipendi, affitti di grattacieli e sedi all'estero, spese di rappresentanze e non meglio specificate "relazioni esterne". Come denuncia Marco Ventura sul Messaggero, "il personale delle agenzie europee decentrate, che 15 anni fa erano 12 e oggi sono 32 con sedi nei diversi Paesi, è passato da 1.486 unità nel 2000 a 6.050 nel 2013". Un mucchio di denaro in fumo, alla faccia dell'Italia che ha dovuto elemosinare 2,9 milioni al mese per pattugliare le frontiere dopo l'ultima ecatombe nel Canale di Sicilia. Dopo tutto Frontex, l’agenzia che dovrebbe vigilare sulle frontiere esterne, è uno degli organismi più ingordi e famelici delle sigle europee.

Il budget del Dipartimento "Echo" della Commissione, per l’assistenza umanitaria e la protezione civile, ammonta a oltre 1,3 miliardi di euro. Una cifra colossale che viene spartita a pioggia a un'infinita lista di ong e organismi internazionali. Tra queste c'è anche Frontex che conta uno staff di 317 persone. Come si legge sul Messaggero, "la spesa relativa al personale nel 2014 ammonta a 20 milioni e 472mila euro, a cui vanno aggiunte le 'altre spese amministrative', 12 milioni e 590mila (comprensivi di oltre 5 milioni di affitto, sede in un grattacielo di Varsavia, 1 milione più che nel 2012)", e oltre 4,5 milioni di euro per non meglio precisate "relazioni esterne". Se si spulcia il bilancio di Frontex, che nel 2015 ci costerà ben 114 milioni di euro, troviamo anche 615mila euro spesi per le "riunioni non operative" e 675mila euro per "informazioni e trasparenza".

Frontex non è certo la pecora nera delle agenzie europee decentrate che, in soli quindici anni, sono passate da dodici a trentadue. Tra queste c'è anche l'Ufficio di supporto all'asilo europeo (Easo) con sede alla Valletta. Qui lavorano appena 51 persone che, però, ci costano oltre 6 milioni di euro. All'esborso per lo staff vanno aggiunti altri 2,5 milioni di euro per le infrastrutture. Nel giro di un anno gli affitti sono, infatti, passati da 385mila a 765mila euro. A spiccare tra queste agenzie c'è, poi, il Fondo europeo per i rimpatri che tra il 2008 e il 2016 ci è costato ben 60 milioni di euro. Di questi 26 milioni sono stati messi a disposizione dall'Italia. Dove sono finiti. L'esempio fatto dal Messaggero è emblematico: per rimpatriare sessanta nigeria a Lagos il Fondo europeo per i rimpatri ha speso 424mila euro.

Eppure per fermare l'assalto alle nostre coste non ci sono mai soldi.

Commenti

Rossana Rossi

Lun, 27/04/2015 - 10:22

E' tutto un grande schifo......ma quando finalmente la gente ne avrà pieni i cosidetti, succederà qualcosa...almeno speriamo........

giovanni PERINCIOLO

Lun, 27/04/2015 - 10:22

Nulla di nuovo sotto il cielo. Semplicemente l'Europa ha copiato il sistema pluridecennale delle varie agenzie ONU i cui fondi servono sopratutto al benessere dei loro agenti. Chiedere a madame boldrina, lei si che se ne dovrebbe intendere!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 27/04/2015 - 10:32

Se siamo un'unione,alla stregua degli Usa,dobbiamo avere elezioni federali.Siccome siamo in mano ad un manipolo di oligarchi che tengono al guinzaglio un'esecito di burocrati,eccoci qui,chiusi nei nostri egoismi,a prendere il prendibile.Incurante del male che bussa alle porte d'ingresso.

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 27/04/2015 - 10:37

certo che se salvini non si presenta mai al parlamento europeo poi è difficile che prendano in considerazioni le sue geniali idee.

LAMBRO

Lun, 27/04/2015 - 10:48

LA UE STA GIOCANDO SULLA NS PELLE E NOI.....A MENO DI QUALCHE SUSSURRO..ZITTI. NON ABBIAMO ANCORA CAPITO CHE E' UNA INVASIONE; NON ABBIAMO CAPITO ( E LO HANNO DETTO) CHE L'ISIS CI MANDA I TERRORISTI...... COSA ASPETTIAMO CHE FACCIANO SALTARE S.PIETRO O IL COLOSSEO O L'ALTARE DELLA PATRIA?? ALL'ONU NON IMPORTA PERCHE' IL SEGRETARIO GENERALE E' AL SICURO.....COINVOLGIAMOLO MANDANDOGLI QUALCHE GRUPPO DI POVERETTI.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 27/04/2015 - 10:48

La UE spreca i fondi per l'immigrazione? Certamente si, dato che ben altra e stringente dovrebbe essere l'azione dell'UE, mentre l'incremento degli aiuti economici serve solo a incentivare l'invasione dell'Italia e poi fatalmente della stessa Europa, nonché ad ingrassare la delinquenza politico-criminale italiota. Alla tragica incapacità di Renzi, l'uomo delle chiacchiere ( la cui esatta rappresentazione ci è data da Crozza), si somma la cecità europea, che non capisce che l'invasione del bel paese danneggerà tutti, compresi i refrattari “amici” Inglesi, che del resto sono già pieni di immigrati scomodi per conto loro.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 27/04/2015 - 10:49

Ciurmaglia tutta senza arte nè parte. Rilasciata, in buona parte, dalle patrie galere. Che, probabilmente, ingrosserà le file già affollate della nostra microcriminalità (laddove il prefisso "micro" venga interpretato nell'accezione di evento bagatellare)o, nella migliore delle ipotesi, ciondolerà a nostro carico per le vie e piazze delle nostre città infastidendo i passanti con accattonaggio molesto. Ma chi potrebbe negare che per alcuni (associazioni sedicenti onlus, burocrati, chiesa e partiti)è un affarone di inusitate proporzioni e, comunque, da protrarre all'infinito?

GMfederal

Lun, 27/04/2015 - 10:54

Fedeli a tutto ciò che Salvini ci dirà di fare!

Ritratto di Sergio Sanguineti

Sergio Sanguineti

Lun, 27/04/2015 - 11:00

#ersola: Non è necessario andare a Bruxelles: là scaldano soltanto le sedie, con discorsi vacui ed inconcludenti, aggredendo chi, come Salvini, rappresenta una "voce fuori dal coro" dei cxxxxxxi che si sono prostituiti all'Euro-pacchia. salvini deve operare in Italia, perché è soltanto qui il luogo dove deve essere opposta resistenza alla deriva che, l'Euro-pacchia, sta imponendo agli stati europei. Ben fa la Grecia a tener muso duro, verso questa orda di devastatori che, peraltro, ben dimostrano di infischiarsi dell'invasione araba dell'Italia, alla quale, in soldoni, hanno detto: "Arrangiatevi!... Ma noi non li vogliamo...".

eternoamore

Lun, 27/04/2015 - 11:03

SPERO CHE FINISCA TUTTO PRESTO. ALTRIMENTI VEDO NERO PER L'ITALIA

eternoamore

Lun, 27/04/2015 - 11:04

BUROCRATI BUONI A NULLA E INCOMPETENTI

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Lun, 27/04/2015 - 11:09

Un Paese che si rispetti, sente tutti i consigli provenienti dalle varie parti su un problema internazionale importante, poi prende lui le decisioni che ritiene opportune e ne spiega i motivi alle altre nazioni delle motivazioni del suo operato. Altrimenti si fa la figura di quel padre e di quel figlio con il loro cavallo che andavano al mercato e che qualsiasi decisione prendevano (se far salire sul cavallo il bambino e il padre seguire a piedi, se salire padre e figlio sul cavallo, se andare a piedi tutti e due, se salire il padre sul cavallo e il figlio seguire a piedi) sentivano sempre qualcuno che aveva a che dire e criticare. Intelligentemente fecero quello che credettero più opportuno fare infischiandosene di quanto dicevano gli altri, non conoscendo appieno la situazione.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 27/04/2015 - 11:25

@ersola, siamo in trepidante attesa di percepire una,dico una sola geniale idea che appartenga a lei o a Renzi sull'argomento! Salvini, ha l'85 % di presenze ai lavori europei, ma purtroppo lei è ancora informato dalla Pravda e se ne vedono gli effetti.

SCHIZZO

Lun, 27/04/2015 - 11:28

Quanto e simpatico Sergio Rame, fa un articolo copiandolo da un altro articolo! Questi si che è giornalismo! Anche perché non muovi le chiap-pe dalla poltrona dell'ufficio!

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Lun, 27/04/2015 - 11:42

per chi non lo sapesse la UE sta spendendo non so quanti milioni per fare un muro tra polonia ed ucraina contro la russia!!!!! 3000 km di muro.......

Pigi

Lun, 27/04/2015 - 11:42

Bisogna mettersi in testa una cosa: fermare l'invasione dipende da noi. Gli altri paesi europei non muoveranno un dito, anzi, più abbiamo difficoltà più a loro va bene. Quindi, almeno fino a quando non danneggerà anche loro, faranno di tutto perché ci prendiamo questa zavorra. Bisogna fermarli, gli esempi e i metodi non mancano e possiamo valutarne l'efficacia. Se piombiamo nel marasma, scende anche la nostra capacità di aiutare i paesi in difficoltà, con effetti contrari ai desideri dei buonisti.

Ritratto di illuso

illuso

Lun, 27/04/2015 - 11:43

Ipocriti...il 25 aprile avete festeggiato in pompa magna, migliaia di giovani di idee politiche diverse sono morti nelle 2 guerre mondiali del secolo scorso per unificare questa miserabile italieta e voi la state regalando agli stranieri. Avete tutto il mio disprezzo

AG485151

Lun, 27/04/2015 - 11:50

onu , fmi , ocse , bruxelles , ong , onlus , ecc. : il primo fine di ogni struttura è sempre di mantenere sè stessa , con i soldi degli altri .

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Lun, 27/04/2015 - 11:55

Speriamo presto succeda qualche cosa, perchè la gente ne ha le scatole piene. Logicamente quei soldi, vanno nelle tasche di qualcuno. Non si sarebbe neanche in Italia.

risorgimento2015

Lun, 27/04/2015 - 11:59

Guardate le inmaggini di queste sottospeci "RISORZEper qualcuno".PRESTO` ci sara` una guerra in italia, cominciamo ad armarci,anche alla difesa perzonale?"FORZA eONORE"

alkt90

Lun, 27/04/2015 - 12:02

hanno ragione come sempre sia berlusconi che salvini..

SCHIZZO

Lun, 27/04/2015 - 12:09

E, tra gli italiani, la maglia nera va a quattro nomi molto noti della politica nostrana. Giovanni Toti e Raffaele Fitto di FI, Matteo Salvini della Lega e Lorenzo Cesa di NCD-Udc sono agli ultimi posti per numero di presenze durante le votazioni, 13 su 82, 713° in classifica su 722 deputati. E pensare che Toti e Fitto sono anche stati capilista alle scorse europee.

NON RASSEGNATO

Lun, 27/04/2015 - 12:36

La greppia deve essere sempre piena....così pasteggiano tutti

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 27/04/2015 - 12:39

corvo rosso. salvini l'85% di presensa può averlo fatto solo in tv per abbindolare con le sue chiacchiere i polli come te.

Ritratto di Sergio Sanguineti

Sergio Sanguineti

Lun, 27/04/2015 - 12:39

#SCHIZZO: Vero. Soltanto i comunisti sono sempre presenti ma, all'evidenza dei fatti, pare che stiano come zerbini d'Europa (e del mondo) inattivi verso l'invasione e la disfatta economica. L'imbeccata partitica ricevuta dal "politburo di zona", provoca solo e soltanto uno SCHIZZO, come lo SCHIZZO di Onan che, come tutti sanno, schizzava soltanto ma non serviva a nulla perché cadeva a terra senza produrre alcunché, come nulla producono i ragli dell'attuale compagine governativa di incapaci e di ciarlatani.

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 27/04/2015 - 12:46

Bravo SCHIZZO... quelli del tuo partito stanno cercando mille modi per farti ritrovare senza casa tua e consegnarla agli invasori e tu (come gli altri sinistrocerebrolesi), anziché organizzarvi ed appenderli ai lampioni, vai a controllare le presenze di quelle poche persone che potrebbero fare qualcosa per farti salvare casa e futuro. Scommetto che scrivi su un pc all'altezza di 30 metri, sul ramo di un albero, e stai anche segando il ramo dal quale scrivi. Voi di sinistra siete tarati geneticamente, non potete farci nulla... applaudite il killer che sta per uccidervi e ve la prendete col poliziotto che rischia la vita per difendervi. E' auspicabile la vostra estinzione... per il vostro bene e quello dell'umanità.

agosvac

Lun, 27/04/2015 - 12:52

Il problema dell'UE come pure quello dell'ONU è che i soldini che gli Stati partecipanti versano ogni anno, e si tratta di svariati miliardi, non servono a risolvere i problemi ma a sostenere l'organizzazione. Loro vivono nel lusso e non si fanno mancare niente, ai cittadini che ne hanno bisogno vanno solo le briciole. In pratica sono enormi apparati burocratici che mirano solo alla propria sopravvivenza. La cosa grave è che TUTTI gli Stati moderni sono organizzati allo stesso modo: prima viene la sopravvivenza della burocrazia, poi, molto dopo, se resta qualcosa, va a chi ne avrebbe esigenza. La vera tragedia è che è molto, molto difficile, uscire da questa rogna.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Lun, 27/04/2015 - 12:56

Ersolino il grillino dal cervello fino.Peppe e' pronto ad ospitare nelle sue multiproprieta' un po' delle risorse che i compagni ci propinano. Ersolino invece proporra' il reddito da invasione.

Ritratto di Mike0

Mike0

Lun, 27/04/2015 - 13:09

Siamo l'unico Stato al mondo che impiega la propria Marina Militare per farsi invadere! E' uno dei risultati intelligenti di questo governo!

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 27/04/2015 - 13:30

agli ignoranti tipo scacioso ricordo il significato delle parole: reddito di CITTADINANZA, vai sul vocabolario e leggiti la voce CITTADINANZA.

SCHIZZO

Lun, 27/04/2015 - 13:32

@Loudness- E quale sarebbe il mio "partito" datosì che neanche io lo so! Informami, letto che sei un "erudito" della tastiera!

Ritratto di makisenefrega

makisenefrega

Lun, 27/04/2015 - 13:36

Non mi stupisce, si sapeva che trattasi di eurocrazia che è molto molto distante da una democrazia.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Lun, 27/04/2015 - 14:43

Ersolino dal cervello fino, forse non hai capito niente come al solito, perche' fanno entrare tutte queste risorse se non per farle diventare italiani per decreto e farli votare. Svegliati la mattina Ersolino, dal cervello fino.