Lo scandaloso sms di Buzzi: "Buon anno pieno di profughi"

Buzzi invia un sms per le feste del 2013 in cui si augura emergenze. Grazie alla 'ndrangheta controllava anche il Cara di Cropani: un appalto di 1,3 milioni di euro

Salvatore Buzzi, braccio destro di Massimo Carminati nella cupola affaristica romana

Spartire gli appalti e i soldi pubblici con la 'ndrangheta. Per questo il clan di "Mafia Capitale" aveva stretto un accordo di reciproca convenienza con la potente cosca Mancuso di Vibo Valentia. Costituendo a Roma nel luglio scorso una cooperativa guidata da esponenti vicini alle 'ndrine. Due di loro sono stati arrestati in uno sviluppo dell'inchiesta "Mondo di Mezzo". Sono Rocco Rotolo e Salvatore Ruggiero, vari precedenti penali pesanti, collegati anche alla cosca Piromalli di Reggio Calabria, ma residenti da tempo nella capitale. Sarebbero stati loro a fare da tramite tra Massimo Carminati e Salvatore Buzzi da una parte, e i Mancuso dall’altra.

Il patto tra coop e 'ndrangheta

"Sono andato dai Mancuso per Buzzi", dice Rotolo intercettato. E i Mancuso avrebbero mandato un loro imprenditore di fiducia, Giovanni Campennì, a condurre assieme a Buzzi la coop "Santo Stefano onlus", incaricata della pulizia al mercato Esquilino, nel centro multietnico di Roma. "Tu sarai il presidente de' questa cooperativa de 'ndranghetisti", dice Buzzi a un candidato alla presidenza. Secondo gli inquirenti, i rapporti tra la mafia romana di Carminati e quella calabrese risalgono a cinque anni fa, quando la coop "29 Giugno" prende in gestione il Centro accoglienza rifugiati e richiedenti asilo (Cara) di Cropani (Cosenza) e la cosca Mancuso garantisce protezione. "In quella rete là comandano loro - dice Ruggiero a Buzzi - poi in questa rete qua comandiamo noi!!... So passati 5 anni... t’ha toccato qualcuno là sotto?". "Quando io stavo a Cropani - dice Buzzi in un’altra conversazione -, salivo su la mattina e ripartivo er pomeriggio... parlavo con il Prefetto, parlavo con tutti, parlavo con la 'ndrangheta... E poi risalivo su". In cambio, secondo gli uomini del colonnello Stefano Russo, la holding del sociale controllata da Carminati apre una coop con Rotolo, Ruggiero e Campennì. È "il Nero" in persona a dare il benestare. I due "affiliati" alle cosche sono stati dipendenti delle società di Buzzi. Ruggiero dal 2009 lavora in Roma Multiservizi, presieduta fino a ottobre 2013 da Franco Panzironi, accusato di prendere ordini da Carminati. Le cose non vanno benissimo, sorgono contrasti nella coop tra gli uomini legati alla 'ndrangheta e Buzzi interviene. Ma il patto tra cosche e "Mafia Capitale" regge fino alla retata dei carabinieri.

"Buon anno pieno di profughi"

A Capodanno del 2013, come rivela il Corriere della Sera, Buzzi invia un messaggio di auguri a qualche amico. Non sa che i carabinieri del Ros stanno già intercettando il suo cellulare. "Speriamo che il 2013 sia in anno pieno di monnezza, profughi, immigrati, sfollati, minori, piovoso così cresce l’erba da tagliare e magari con qualche bufera di neve: evviva la cooperazione sociale". Un cinismo spietato che, a fronte dello scandalo emerso con l'inchiesta "Mafia Capitale", fa gelare il sangue. L'sms riecheggia altre conversazioni choc. "Noi quest’anno abbiamo chiuso... con quaranta milioni di fatturato - spiega Buzzi il 20 aprile 2013 - ma tutti i soldi... gli utili li abbiamo fatti sui zingari, sull’emergenza alloggiativa e sugli immigrati. Tutti gli altri settori finiscono a zero". D'altra parte, sin dalle prime battute dell'inchiesta, la frase "Tu c’hai idea quanto ce guadagno sugli immigrati? Il traffico di droga rende di meno" ha fatto capire molto bene in che modo le sue cooperative hanno sempre fatto soldi. Solo l'appalto per il Cara di Cropani, per cui Buzzi gode della protezione della cosca Mancuso, gli frutta la bellezza di 1,3 milioni di euro.

Il business dell'emergenza rifiuti

Nel 2012 la Cupola tenta di infilarsi anche nell'affare dell'emergenza rifiuti. A dicembre la proroga per la maxidiscarica di Malagrotta non è ancora arrivata e si affaccia l'ipotesi di trasportare i rifiuti all'estero. "Salvatore Buzzi - si legge nelle carte - aveva già creato un’Associazione temporanea di imprese con degli spagnoli per partecipare alla gara dell’Ama". Anche Carminati si interessa a una serie di appalti relativi alla raccolta differenziata a Roma. Gli appalti e gli intrallazzi in seno all’Ama, la municipalizzata dei rifiuti, fanno gola al clan che conta su appoggi molto influenti al punto che Fabrizio Testa, la cerniera tra il clan e le istituzioni, in una intercettazione si spinge ad affermare "Lassù qualcuno ci ama...". Anche le parole di Buzzi lo confermano: "'Amo firmato, a differenziata a Roma è tutta nostra".

Annunci
Commenti

GB01

Ven, 12/12/2014 - 09:45

A questo punto è lecito pensare che dietro questo dilagante buonismo dei politci al governo, tanto prodighi ad aiutare i poveri clandestini, si celi un mero interesse economico. VERGOGNA

dementina1

Ven, 12/12/2014 - 09:46

ed il coglione di alfano dove era? ora avete capito il perché del buonismo della sinistra accogliamoli tutti.finche sono gestiti solo dalle coop rosse e dalla caritas(altra associazione a delinquere)c saranno sempre + sbarchi la vera tratta di esseri umani la fanno loro

blackbird

Ven, 12/12/2014 - 09:49

Ma quanto ci scandalizziamo! Come se nessuno avesse saputo che il sistema delle cooperative era contiguo alla politica (specialmente a quella di sinistra, ma anche gli altri partiti non erano estranei alla spartizione). Spariti i partiti è rimasto il solo PCI-PDS-DS-PD a mangiarsi quasi tutta la torta (salvo la fetta spettante a sindacati e Chiesa Cattolica). Quello che sta emergendo a Roma, emerge perché qualcuno è andato ad alzare il coperchio, ma se lo facessero con tutto il sistema, emergerebbero situazioni assimilabili a quella romana in tutta Italia. Spartizione di appalti, concorrenza sleale, assunzioni di comodo, soci che non hanno mai determinato nulla, ecc. ecc.

glasnost

Ven, 12/12/2014 - 09:55

Italiani, cominciate a capire perché è stato creato "mare nostrum"? A chi giovava far arrivare tutti questi disgraziati??? Altro che buonismo!!!!

giovauriem

Ven, 12/12/2014 - 10:00

state facendo tanto rumore per niente, a roma sono tutti implicati in questo verminaio,politica,ndrangheta,imprenditoria,vaticano,avvocati,indovinate chi manca all'appello ? e per questi che mancano all'appello tutto finirà in una bolla di sapone

Ritratto di gian td5

gian td5

Ven, 12/12/2014 - 10:00

Però che Buzzi sia stato già condannato per furto ed assassinio del suo complice non lo scrivete, io sì, ma il mio commento non è stato pubblicato, paura eh?

xgerico

Ven, 12/12/2014 - 10:01

Che bello, uno la mattina legge notizie del genere, va al lavoro molto più tranquillo pensando cè gente che pensa al proprio interesse!

freeride

Ven, 12/12/2014 - 10:04

Chiediamo alla Germania se ci affittano i loro campi e li deportiamo tutti, parassiti, malavitosi, politici corrotti.

AVO

Ven, 12/12/2014 - 10:04

Giustiziati in una pubblica piazza per alto tradimento allo stato e impiccati subito.

elgar

Ven, 12/12/2014 - 10:07

Oltre al costo faraonico di Mare Nostrum ci tocca pure sentire che questo fa un fatturato superiore alla droga. Ma chi lo ha messo lì? Chi eroga questi fondi? Le responsabilità stanno più in alto. Possibile che GdF e Corte dei Conti non ne sappiano nulla? E qualche babbeo crede ancora alla solidarietà. Intanto le periferie scoppiano. E questi se ne fregano e mangiano a quattro ganasce. Coi soldi nostri. Poi i ladri sono gli altri.

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 12/12/2014 - 10:07

Questo Buzzi e i suoi SCAGNOZZI, dopo averi DENUDATI DI TUTTI I LORO AVERI,( COME PURE QUELLI DELLE LORO AMICIZZIE ) E DELLA LORO ARROGANZA,DOVREBBERO METTERLI AL SERVIZZIO DI QUESTI DISGRAZZIATI CHE HANNO SFRUTTATO, FARLI CONDIVIDERE E CONVIVERE, NEGLI STENTI CHE QUESTA GENTE VIVE GIORNALMENTE PER IL RESTO DEI LORO GIORNI. """CHE SIANO AD ESEMPIO A TUTTI I FARABUTTI""".

Aristofane etneo

Ven, 12/12/2014 - 10:16

Perché è stato fatto scoppiare adesso e non prima questo bubbone verminoso? Perché, per fare un esempio delle tante predazioni, non si parla più dello scandalo dal Monte dei Paschi di Siena? Perché ci vengono proposti "dossier" sui malfattori d'Italia e della Terra che ci stanno dissanguando e stanno cambiando i connotati a noi italiani senza che si intraveda una qualche azione di pulizia da parte dei tanti strapagati Organi Istituzionali? Mah! ... "ppi mia ci su petri na linticchia" (per me ci sono pietre nella lenticchia) s'usava dire sulle falde dell'Etna quando qualcosa non era chiara.

Ritratto di komkill

Anonimo (non verificato)

Rossana Rossi

Ven, 12/12/2014 - 10:23

Solo Berlusconi 'doveva sapere tutto' mentre questi pseudo-governanti abusivi e incapaci non sapevano nulla di tutte queste sporche manfrine????? Ma per favore.......

Aristofane etneo

Ven, 12/12/2014 - 10:26

Ma insomma dietro questo delinquente, assassino, "rieducato da anni di carcere" e che ha reso felice Miriam Mafai, DIETRO DI LUI chi c'è? Da "wikipedia": Miriam Mafai gli dedicò un articolo[2] su La Repubblica, descrivendo la commozione e l'ammirazione della sinistra italiana per questo «vecchio compagno che ha smarrito la buona strada ma l'ha poi ritrovata alla grande" A spese di noi Italiani - aggiungo io - che abbiamo la sola cittadinanza italiana, che paghiamo e pagheremo le tasse per le malefatte sue dei suoi compari e di chi li protegge.

mutuo

Ven, 12/12/2014 - 10:33

x blackbird- Condivido in toto il tuo post. Purtroppo nessuno alzerà il coperchio in altre parti d'Italia e purtroppo sono completamente assenti le richieste in tal senso. Nei programmi di approfondimento i rappresentanti del cdx dovrebbero all'unisono richiedere indagini a tappeto sul mondo della Cooperazione ed in particolare sulle Coop. Far pulizia nelle Coop vuol dire sfatare la presunzione di onesta dei sinistri, ma sopratutto azzerare le entrate economiche illecite.La politica è un'arte e nella dx non si notano artisti, solo dei quacquaraqua.

xgerico

Ven, 12/12/2014 - 10:33

@Azo- Azo mi scusi, ma lei eccede un po troppo con le zeta!

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Ven, 12/12/2014 - 10:33

Io darei una punizione esemplare ed esente da galera dove sarebbe troppo comodo rifugiarsi e poi rapidamente uscire. Si fa il conto preciso dei Rom e dei clandestini presenti in Lazio. Una volta contati si dividono e si mandano a vivere PER SEMPRE nelle abitazioni delle belle personcine che li hanno fatti venire in Italia,mantenimento di tutti compreso.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Ven, 12/12/2014 - 10:34

ora possiamo rispedire al mittente tutti I clandestine?

ghorio

Ven, 12/12/2014 - 10:34

Naturalmente aspetto che sullo scandalo romano si faccia chiarezza e i responsabili vengano processati al più presto e condannati secondo le responsabilità per i vari reati. Ma sull' sms di Buzzi non mi scandalizzerei: chi vive sulle disgrazie altrui sogna sempre catastrofi. Semmai c'è da gufare perennemente da parte di tutti noi che le disgrazie non succedano.

Libertà75

Ven, 12/12/2014 - 10:35

Chiamavano mafioso Berlusconi perché aveva uno stalliere di nome Mangano e loro invece ci facevano affari di retrobottega... indovina chi era il vero mafioso?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 12/12/2014 - 10:42

Sulle orme di Catone il censore:"Del resto penso che questo governo sia da abbattere..." ed i suoi componenti da processare per alto tradimento.

caiodp

Ven, 12/12/2014 - 10:58

Questa persona e tutti i suoi amici, vanno messi, nudi e senza provviste, in un bel barcone di legno, marcio, e spinti in mare aperto.

xgerico

Ven, 12/12/2014 - 10:59

Buzzi invia un messaggio per le feste del 2013 in cui si augura emergenze: "Buon anno pieno di profughi e sfollati"..................Questo fa il "paio" con quel signore che rideva, al letto, pensando al terremoto dell'Aquila!

marygio

Ven, 12/12/2014 - 11:01

miriam mafai è il prototipo di questi sacchi di mxxxa che ci hanno portato al baratro.da 50anni almeno hanno messo le mani in tutti i centri di potere. impossibile liberarcene senza un colpo di stato alla cilena

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 12/12/2014 - 11:07

Prendiamo atto della realtà italiana e traiamone le dovute conclusioni. Hanno crocifisso il Berluska per la sua passione passeracea ma hanno continuato allegramente il saccheggio dell'Italia spacciandosi per pii e umanitari. Viva il popolo bue che vota col cuculo.

Ritratto di ettore muti

ettore muti

Ven, 12/12/2014 - 11:11

belin sara mica vero che nel 1982 buzzi carminati e alemagno erano a rebibbia?

82masso

Ven, 12/12/2014 - 11:11

Libertà75... Entrambi è la soluzione al tuo quesito?

marygio

Ven, 12/12/2014 - 11:12

chi ha concesso la grazia a questo delinquente assassino? chi sarà mai? ma è lui oscar luigi scalfaro....ceeerto che è lui!!!!. IO NON CI STO.....AHHHHHHHHHHHHHHHHHHHH

morghj

Ven, 12/12/2014 - 11:15

Continuo a ripetere che tutti i grandissimi delinquenti che imperversano e si arricchiscono in questo Paese, lo possono fare tranquillamente perchè i nostri governanti si guardano bene da istituire per certi reati (corruzione, evasione fiscale, peculato ecc.) pene esemplari (l'aumento di 2 anni proposto da renzi è veramente ridicolo ed è una vera presa in giro), e perchè si continua a destinare un'enorme quantità di denaro pubblico a mantenere orde di stranieri anzichè migliorare i servizi erogati ai cittadini italiani, che in compenso sono oramai strangolati dal fisco.

Giorgio1952

Ven, 12/12/2014 - 11:23

Io prenderei Buzzi e la sua cricca, li caricherei su un bel barcone e li porterei sulle coste nordafricane lasciandoli in mano ai profughi.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 12/12/2014 - 11:28

L'ultimo stratagemma ideato dai media governativi è quello di accreditare la versione secondo cui sarebbero stati gli stessi malavitosi a fomentare le rivolte di Tor Sapienza. "Fasciste e xenofobe" come da iniziale versione politically correct. Urgono, a questo punto, alcuni provvedimenti essenziali:la sfiducia a questo governo di traditori e ricorso immediato a nuove elezioni. Vedremo se il PD sarà ancora in grado di totalizzare il suo fantomatico 41%. Su di una presenza del 50% scarso di elettori.

Libertà75

Ven, 12/12/2014 - 11:47

@82masso, quindi riassumendo il suo pensiero, Berlusconi aveva contatti con la mafia mentre il PD li tesserava e ci scambiava favori ed affari? Palesemente, il PD era più potente di Berlusconi... Fossi in Silvio accenderei un cero alla Madonna per non esser stato "defenestrato" alla mafiocomunista maniera. Comunque mi consenta, mi vergogno come italiano a sapere che il partito di maggioranza e di governo sia il referente politico e il sostenitore imprenditoriale della mafia. Speriamo non si autoripuliscano con una leggina ad hoc come Prodi e Berlusconi hanno insegnato.

Aristofane etneo

Ven, 12/12/2014 - 11:49

"Guardatevi dai falsi profeti, i quali vengono a voi in veste di pecore, ma dentro sono lupi rapaci". L'ho letta da qualche parte, forse nel Vangelo dei Cristiani. Che siano demoni, emissari del potere malefico di Satana? E ... se uno è ateo e diffida quando sente parlare di "Mondo di Mezzo", "Mondo di Sopra", Mondo di Sotto"? Non è che si alluda al "Mondo di Sottosopra"?

Perlina

Ven, 12/12/2014 - 11:49

idris - a quale cooperativa la sua appartenenza? E considerata la strenua difesa di questi ladroni e sfruttatori di minori, lei signore, quanti ne ospita? Lei fa parte di quella schiera infinita di sinistri che predicano bene e razzolano male ed e per questo fate ancora più schifo. Per i vostri loschi traffici siete disposti a tutto cari compagnucci. "Giorno verrà".

xgerico

Ven, 12/12/2014 - 11:55

Hà che leggo "dall'altra parte":Eravamo quattro amici al Nar: nell’ora d’aria di Rebibbia, in quell’autunno del 1982, cresceva il futuro di Roma e nessuno poteva immaginarlo. Il futuro sindaco Gianni Alemanno era dentro per una molotov all’ambasciata dell’Urss. Il “Re di Roma ” Massimo Carminati per una misura antiterrorismo. L’uomo delle coop Salvatore Buzzi per l’omicidio di un vecchio complice. E ancora, il camerata Peppe Dimitri, compagno di cella di Alemanno

marcoghin

Ven, 12/12/2014 - 11:56

E ammazzare questo sxxxxxo? Con buona pace di quel buonista di Cruciani!! Hai visto alf-ANO di mxxxa? Da buon siciliano hai creato nuovi mercati per i mafiosi!! Hai visto Buon Santo Padre: i migranti morti e sfruttati li hai pure tu sulla coscienza!! PSICOSINISTRONZI: diversamente onesti!

Ritratto di ilmax

ilmax

Ven, 12/12/2014 - 12:04

che strano, per loro è stato proprio così! un anno pieno di profughi e aggiungo che in tutto il periodo degli sbarchi sono stati appoggiati, come sempre, dal PD!! coincidenze? non credo proprio!

denteavvelenato

Ven, 12/12/2014 - 12:05

@Libertà75 Do ragione a @82masso, quindi alle sue opzioni deve aggiungerne una terza, visto che una non esclude l'altra

itsaianl

Ven, 12/12/2014 - 12:31

Aridatece Silvio Berlusconi, "pregiudicato" per le sue trombate...

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Ven, 12/12/2014 - 12:38

Innanzitutto il bastardo di Buzzi dovrebbe marcire in carcere per sempre assieme alla condanna per sfruttamento del traffico di esseri umani.In secondo luogo si devono immediatamente rimpatriare tutti coloro che sono stati fatti entrare in italia negli ultimi 5/10 anni, a spese ovviamente del bastardo Buzzi e dei suoi amici! Nessuno naturalmente si sogna di aprire un inchiesta generale sul business dei clandestini in italia,poichè è gestito al 100% da coop di merd@ comuniste,quindi niente di niente.Bravi.

denteavvelenato

Ven, 12/12/2014 - 12:41

@itsaianl Mi scusi, ma S.B non è pregiudicato per le sue trombate, ma per una frode fiscale da 300 milioni di euro, di cui una buona parte condonata, saluti

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Ven, 12/12/2014 - 12:42

"Rossana Rossi" infatti solo Berlusconi può sapere tutto! Guardacaso quel verme di Marino ovviamente è estraneo ai fatti, poverino non sapeva nulla di cosa faceva il suo amico Buzzi.Fosse per me avrei già sbattuto fuori a calci sia Marino che tutta la sua giunta di mafiosi!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Ven, 12/12/2014 - 12:42

Silvio Berlusconi vittima di accuse ridicole costruite e montate ad arte dal circuito giudiziario- mediatico creato ad arte per eliminare l'unico baluardo capace di arginare quest'orda di Barbarikommmunisti che si stanno mangiando l'Italia..partendo da nord con Mlano e il Sistema Penati, passando per il centro con Siena e lo scandalo MPS oltre che il sistema coop EmilianToscano, e con Roma e Mafia Capitale...fino ad arrivare al Sud con Napoli e la mmonnezza di Bassolino..PD=Partito Delinquente su tutto il territorio nazionale!!

Ritratto di Amsul Parazveri

Amsul Parazveri

Ven, 12/12/2014 - 12:44

Finalmente abbiamo l'Italia normale che auspicava Dalema. che arcobaleni sul Belpaese....

Aristofane etneo

Ven, 12/12/2014 - 12:45

Scrive "marcoghin - Ven, 12/12/2014 - 11:56": "Hai visto alf-ANO di mxxxa? Da buon siciliano hai creato nuovi mercati per i mafiosi!!" E a chi come me è Siciliano, paga le tasse ed è una persona perbene, tocca sopportare le ruberie del Nord, del Centro del Sud, Isole comprese e pure le idiozie dei beceri del profondo Nord come "marcoghin"

Démos_Cràtos

Ven, 12/12/2014 - 12:56

Qui non si tratta di buonismo di sinistra o di comunismo ma è una situazione che riguarda indistintamente destra e sinistra. Fino a prova contraria nella maggioranza di governo non c'è solo il PD e le misure che vengono proposte dal premier sono approvate anche da FI e Ncd. Basta aprire un po' gli occhi per accorgersi come, ad esempio, accordi tipo il Patto del Nazzareno servano sia per prendere decisioni scomode senza assumersene direttamente la responsabilità di fronte ai propri elettori sia per poter rubare in santa pace giustificandosi dicendo: "si ma rubano di più gli altri".

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 12/12/2014 - 13:11

Ma, chi é che tira le fila di questo amberadam?, chi é che ci ha guadagnato fino ad ora? non e quel partito dei moralisti che indicava Berlusconi come il male assoluto per i passati 20 anni?, é come mai il pdpci non e mai stato punito per gli scandali mps, Telecom italia,telekom serbia, unipol, antonveneta,errani, penati, bassolino, jervolino,cialente,vendola, lusi, debenedetti,sme,missione arcobaleno é d,alema?!É TUTTA QUESTA GENTE E INNOCENTE VERO? ÉLORO NON SAPEVANO MAI NIENTE DI NIENTE?!É MENTRE A BERLUSCONI CI CONTAVANO ANCHE I PELI DEL CxxO! IL PDPCI RUBAVA MILIARDI DI EURO A MAN BASSA SENZA MAI ESSERE DISTURBATO; É ADESSO LA MAGISTRATURA HA SCOPERTO CHE A ROMA C;ERA LA MAFIA?;MA DOVE ERANO QUESTI MAGISTRATI QUANDO BUZZI E CARMINATI GUADAGNAVANO MILIONI DI EURO 5;10 OPPURE 15 ANNI FÁ?!!!!.

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Ven, 12/12/2014 - 13:13

questo il vero scopo della sinistra, fare soldi sulle spalle dei cittadini che pagano le tasse ad un giverno che foraggia le coop. usando un termine caro ai sinistri i vertici del pd non potevano non sapere. questo e' sufficiente a condannarli. vergognatevi comunisti schifosi!

Atlantico

Ven, 12/12/2014 - 13:19

Scandaloso quasi come il messaggio che si scambiarono quei delinquenti che lucravano sulla ricostruzione dopo il terremoto dell'Aquila.

pietro_da_biella

Ven, 12/12/2014 - 13:32

Sto bastardo ed i suoi complici, così come anche coloro che hanno da sempre lucrato sulle disgrazie altrui, comunisti, fascisti, gialli, rossi, verdi ecc. ecc. MERITANO LA MORTE!!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 12/12/2014 - 13:38

Ma quale mafia capitale? I mafiosi i soldi li portano via con la violenza, se invece uno te li regala è come Babbo Natale. Ora, se il Carminati o il Buzzi mi dessero cinquemila euro al mese, o anche meno, io sarei riconoscente... Se poi la loro attività fa utili grazie dagli sprechi democratici, non è mica colpa loro, piuttosto del governo sprecone... e forse anche mafioso perché Equitalia i soldi li "esige".

moshe

Ven, 12/12/2014 - 14:08

... ma il governo non sapeva niente, poverino!

geniere

Ven, 12/12/2014 - 15:16

Gentaglia,arroganti,malavitosi e senza ritegno e pudore!!!!Quanti soldi rubati a chi paga il dovuto.Ma spero che alla fine paghino per il malaffare che hanno seminato.

Mr Blonde

Ven, 12/12/2014 - 15:37

fa tutt'uno con le risate della cricca di bertolaso dopo il terremoto dell'aquila. E' il senso d'impunità che ha questa gente

Ritratto di semovente

semovente

Ven, 12/12/2014 - 15:44

Gli auguri, come i profondi concetti dottrinali, formulati dai trinaricuti sono una poesia.

ex d.c.

Ven, 12/12/2014 - 15:52

In un Paese dove i nomadi diventano stanziali, gli emigrati vengono accolti e mantenuti senza limite di numero, dove le tradizioni, anche religiose ,vengono rimosse per non contrariarli, ci meravigliamo se qualcuno ci lucra? sarebbe strano il contrario

marcoghin

Ven, 12/12/2014 - 16:01

AhAhahah "le idiozie dei beceri del profondo Nord come "marcoghin"" Grande, la tua offesa non mi tange: se pensi che siamo dei barbari resta pure in sicilia.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Ven, 12/12/2014 - 16:52

Le pene in uso nel medioevo sono state abolite tutte? Si? Un vero peccato !!!!

ELZEVIRO47

Ven, 12/12/2014 - 17:10

Adesso è chiaro perche questi farabutti parlavano di "risorse ed opportunità della società multietnica".

gian paolo cardelli

Ven, 12/12/2014 - 18:16

Sempre divertenti i commenti degli irriducibili dementi "di sinistra": nonostante sia ormai evidente che quello che pensavano di sapere sul Cav. erano solo un cumulo di menzogne messe in piedi per riprendere quei posti pubblici senza i quali morirebbero di fame, continuano a credere che siano tutte cose vere... ottusa disperazione, ottusa disperazione, ottusa disperazione...

Ritratto di MARINA58

MARINA58

Ven, 12/12/2014 - 18:55

Egregio Dottor Indini:mi consenta solo due parole di ringraziamento,verso il suo ottimo collega Dottor Porro, per la puntata di ieri di VIRUS...nella quale a mio modesto parere, ha dato il meglio di se stesso... senza fronzoli, parole inutili o lecchinaggi di sorta...aprendo gli occhi a tutti,(se mai ce ne fosse stato bisogno...)su corruzione, intrighi che da tempo hanno distrutto, questo misero e pietoso Paese, a spese della gente onesta, che ancora, combatte quotidianamente, con disagi, amarezze e disincanto; ma secondo Lei,una Nazione seria, avrebbe consentito tutto ciò???? NO!! la galera sarebbe poca cosa... questa è una nazione defunta e le parole... le porta via il vento, bisogna prenderne atto.GRAZIE!! ORE 18;55.

Joe

Ven, 12/12/2014 - 19:33

Ora attendiamo che le testate giornalistiche di sinistra si indignino come successe per Francesco Piscicelli, quando rise per il terremoto in Abruzzo. Scommettiamo che invece per sms inviato da Buzzi non avviene nulla , anzi ci sarà un silenzio assordante?

bruco52

Ven, 12/12/2014 - 19:37

La telefonata dei due che si rallegravano del terremoto dell'Aquila, suscitò un "Mare Nostrum" di indignazione popolare, solo perché quelli forse non erano affiliati alla sinistra...questo "far affari con i profughi ed i rom" invece viene, a sinistra, poco evidenziato, quasi passato sotto silenzio...non si sa mai che gli italiani si accorgano che i ladri, sono anche ( o sopratutto) a sinistra.....

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 12/12/2014 - 19:57

MI AUGURO CHE MARINO E TUTTI I ROMANI COMUNISTI AFFOGHINO NELLA MxxxA, NELL'IMMONDIZIA, E SIANO INVASI DA ROM, CLANDESTINI, NEGRI E DISGRAZIATI. DOVE CI SONO COOP ROSSE C'E' SCHIFEZZA E BASTA. SPERIAMO CHE LA BOLDRINI VALORIZZI TUTTO IL MARCIUME CHE CIRCONDA MARINO E QUEI COGLIONI CHE LO DIFENDONO.

Tersimau

Ven, 12/12/2014 - 20:16

Era da immaginarselo che c'era qualcosa sotto,e perché tutti sti sinistrosi,anno creato mare nostro,era per fottere soldi nostri,e pensareche ventola in un comizio disse ci vorrebbero 30 migliori di immigrati,mi sa Che erano tutti in combutta,bisogna solo dire che. Merdataaaaaaaaaaaaaaaaaaa.....????????

denteavvelenato

Ven, 12/12/2014 - 20:32

@Joe Secondo lei probabilmente non è giusto indignarsi per due individui che sghignazzano al telefono pensando ai soldi che potranno mangiare dopo un sisma che ha causato più di trecento morti? Non dovrebbe poi meravigliarsi della faziosità di certi giornali, non mi sembra che questo brilli per imparzialità.

frafancofo46

Ven, 12/12/2014 - 21:11

Scusate ma con tutto quello che questi signori (forse è meglio dire questi delinquenti) hanno mangiato e chissà quanti altri stanno ancora mangiando, io dovrei pagare quanto mi è arrivato dall'agenzia delle entrate (€. 965,00) perchè avendo percepito nell'anno 2011 gli arretrati dall'inps per un ricalcolo sulla pensione e avendo lo stesso inps calcolato la tassazione dovuta adesso si accorgono che l'inps non ha applicato l'aliquota giusta? Ma se lo possono scordare! Non intendo pagare assolutamente, forse pagherò quando avrò la certezza che questi delinquenti avranno pagato fino all'ultimo centesimo.

antoniogiosue

Ven, 12/12/2014 - 21:15

io invece auguro a lui e ad altri come lui UN BUON ANNO PIENO DI __IMPICCAGIONI !!!!_______ QUESTO PAESE URGE DELLA PENA CAPITALE !! UNICO RIMEDIO AI CRIMINI COMMESSI CONTRO IL POPOLO ONESTO !!!! SONO CERTO CHE COME DETERRENTE SIA IL MEGLIO !!! CHI NON LO VUOLE FORSE E COMPLICE DI COLORO CHE DELINQUONO !!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 13/12/2014 - 00:41

Come sia riuscito questo truffatore assassino a passare per persona degna addirittura di lodi sperticate da parte dei politici di sinistra è un mistero. CI VENGONO A RACCONTARE LA STORIELLA CHE SAREBBE NATO TUTTO QUANTO DURANTE LA GIUNTA GUIDATA DA ALEMANNO. Allora ci chiediamo come mai bande di estremisti del fascismo più nero, pregiudicati per assassinio, siano riusciti in così breve tempo a organizzare una tale enorme porcheria con i politici di sinistra. DICIAMO AI TRINARICIUTI: LE FAVOLE RACCONTATELE AI BOCCALONI DEL VOSTRO GREGGE. LORO SI CHE VI CREDONO.