Scelta Civica perde pezzi: lasciano due deputati

Pinna (ex M5S) verso il Partito democratico, Quintarelli al Misto

Scelta Civica perde altri due pezzi alla Camera: Stefano Quintarelli, che passa al Gruppo misto, e Paola Pinna (ex M5S), che andrà ad ingrossare le file del Pd.

"Oggi ho aderito con convinzione al gruppo parlamentare e al Partito democratico", ha confermato la deputata sarda Paola Pinna, "L’approdo nel Pd è la naturale conclusione di un percorso politico lineare, iniziato alla vigilia della mia elezione alla Camera dei Deputati. Allora il Movimento 5 Stelle si presentava comeil mezzo migliore per il rinnovamento del Paese, aspettativa tradita nelmomento in cui è stata rifiutata qualunque ipotesi di partecipare al governo per riformare l’Italia. Stesso destino, purtroppo, è toccato anche a Scelta Civica, partito a cui avevo aderito perché mi era stato presentato come una start up della politica, una realtà che avrebbe dovuto raccogliere quanto di civico, appunto, c’era in Italia e ricostruirsi creando una rete dicittadini consapevoli". Dalla Pinna arriva anche una "sviolinata" a Matteo Renzi, grazie al quale il Pd "cambiava radicalmente e passava dall’essere una vecchia macchina di raccolta del consenso elettoralea una vera formazione moderna e riformatrice".

"Passerò al gruppo misto, con la speranza di trovare e coagulare altri amici con cui proseguire in questa linea e sostenere attività di innovazione del paese, sempre con una forte matrice europeista", ha invece detto Stefano Quintarelli sul suo blog, "Mi sembra coerente con la mia storia e la mia attività in questo ruolo. Adesso che il risultato (il rimpasto, ndr) è stato conquistato, esprimendogli i migliori auguri di buon lavoro, posso finalmente completare il mio distacco senza traumi". E a chi lo accusa di assenteismo risponde: "Ricordo a beneficio di chi non lo sa ancora, che il 29 aprile 2013 ho fatto un incidente che mi ha tenuto 3,5 mesi in ospedale e molti mesi poi impegnato in recupero".

Annunci

Commenti
Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Gio, 04/02/2016 - 18:04

Dicano quel che dicano: i grillini sono una parte integrante del PD.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 04/02/2016 - 18:08

Spesso mi chiedo che squallide persone siano quelli che hanno aderito a scelta civica. Un gruppo d'arrampicatori sociali che pur sapendo i ricatti, le stupidità e l'ignoranza perpetrati da un Monti, responsabile di decine e decine di suicidi, speravano in chissà quali prebende. Ora leggo che perdono i pezzi, ma, mi chiedo che pezzi di che cosa perdono??

blackbird

Gio, 04/02/2016 - 18:15

Evidentemente Scelta Civica non garantisce la rielezione quanto Matteorenzi!

giovanni PERINCIOLO

Gio, 04/02/2016 - 18:30

"Ricordo a beneficio di chi non lo sa ancora, che il 29 aprile 2013 ho fatto un incidente che mi ha tenuto 3,5 mesi in ospedale e molti mesi poi impegnato in recupero". Spesso, purtroppo, non sono i migliori che sopravvivono agli incidenti.

orso53

Gio, 04/02/2016 - 18:38

Questa è l'ennesima prova della necessità del vincolo di mandato.

Cheyenne

Gio, 04/02/2016 - 18:40

tutti pur di mantenere il posto virano nel pd; perfino grillo si è schifato dei camerieri, casalinghe e raccattapalle che ha fatto eleggere in parlamento: zoticoni, inaffidabili,inetti, volgari, incompetenti. ladroni come gli altri. Una protuberanza dei pdioti

giottin

Gio, 04/02/2016 - 18:56

Non c'è stato un grillotalpa che sia passato con il cdx e dico anche per fortuna!

Anonimo (non verificato)

tiromancino

Gio, 04/02/2016 - 19:04

La diarrea fa ancora notizia

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 04/02/2016 - 19:16

intanto cominciamo a capire chi sono gli infiltrati. Capito,erano nel m5s così poi votavano in Parlamento per il gruppo a cui erano fedeli prima di inserirsi nel mondo della politica. Comunque facciamo che il PD mi stava sul c,,, ho votato questa donna pensando di votare il movimento 5 stelle ed ora mi trovo che il mio voto va a chi? Proprio a quello che mi sta sul c,,,. bella roba, da denuncia.

Ermocrate

Gio, 04/02/2016 - 19:19

TRADITRICE ed IPOCRITA Ecco il tipico parlamentare italiano. Perche non dice che M5S era l'unico treno per arrivare a Montecitorio?

Giampaolo Ferrari

Gio, 04/02/2016 - 19:31

òòò OTTIMOABBONDANTE èèè Sono dei para..cu..la..ti che vivono alle nostre spalle e vivono sicuramente meglio di me non so di te.

sparviero51

Gio, 04/02/2016 - 19:35

PARTITO DI PLASTICA FONDATO DALLA BISCIA BOCCONIANA DI CUI VERGOGNARSI.SONO RIMASTI QUATTRO GATTI PREMIATI DAL PD PER IL LORO LECCHINAGGIO!!!

pacche

Gio, 04/02/2016 - 19:43

In una puntata di porta a porta, da Vespa, il bugiardo di Rignano, in un dibattito con la Binetti, affermò: Mai più deve succedere che un parlamentare eletto in una parte politica possa passare dall'altra parte, è tradire il proprio elettorato. Si deve dimettere e ripresentarsi alle elezioni successive. Detto fatto, abbiamo perso il conto di questi ravveduti.

Anonimo (non verificato)

Fjr

Gio, 04/02/2016 - 19:59

L’approdo nel Pd è la naturale conclusione di un percorso politico lineare,alla ricerca della cadrega migliore ,se fossi del PD me ne guarderei bene dal prendermi in casa una simile banderuola, è' anche vero che il PD ha accolto anche Verdini quindi.........

giovanni235

Gio, 04/02/2016 - 21:05

Mi fa comunque piacere.Resterà in Scelta Civica solo quel cervellone (si fa per dire) di un certo Librandi,uomo di così infima statura politica e morale che da solo vale bene il partito di un altro cervellone bacato di nome Monti,rovina dell'Italia.

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 04/02/2016 - 22:01

Ciò che sorprende non è che due di Scelta civica cambino bandiera, ma che in Scelta civica ci sia ancora qualcuno.

Anonimo (non verificato)

Fjr

Gio, 04/02/2016 - 23:51

@giovanni 235, Librandi, quello che l'altra sera sosteneva che per proteggersi non servono le armi, basta un'antifurto con l'app sullo smartphone?Quell'uomo e' un genio del male,e' riuscito anche a fare incazzare Mario Giordano, che non mi sembra un'esagitato