Se l'esercito italiano studia le razioni k halal per soldati musulmani

I pasti per i militari islamici dovranno essere preparati nel rispetto dei precetti dell'islam

Entrano il tonno coi piselli e il minestrone di verdure. Escono i wurstel e i tortellini al ragù. Anche le Forze armate italiane sono state costrette ad adeguarsi alla società sempre più multietnica e interreligiosa. Tanto che nei prossimi mesi dovranno introdurre le "razioni k" halal, preparate ad hoc per i soldati musulmani, nel rispetto dei precetti dell'islam.

Quella delle razioni halal, va detto subito, non è certo l'unica novità allo studio degli esperti. Secondo quanto apprende l'Adnkronos, la Difesa starebbe mettendo a punto anche soluzioni per vegetariani e celiaci che già godono di menù dedicati nelle mense delle caserme. Niente carne di maiale quindi, ma alimenti in linea con le esigenze religiose dei militari che, anche se impegnati nelle missioni all'estero e in zone di guerra, non vogliono rinunciare ad osservare le prescrizioni alimentari della religione islamica. Così, per rispettare i precetti religiosi dei tanti italiani di seconda generazione che fanno parte delle forze armate, arrivano le razioni da combattimento del terzo millennio, utilizzate nel corso di missioni all’estero nei Paesi islamici, sia dai nostri militari che dalle forze di sicurezza che collaborano con il nostro Paese.

Nel menù da combattimento saranno, dunque, introdotti filetti di sgombro e pasta e fagioli. Prenderanno il posto degli alimenti proibiti dall'islam che nella preparazione richiedono l’utilizzo della carne di maiale. La Difesa ha quindi pensato sette moduli alternativi, identificati da colori differenti, diversi tra loro per la varietà delle pietanze e divisi tra colazione, pranzo e cena. Ogni pasto quotidiano è confezionato in una scatola differente, corredata di spazzolino usa e getta, dentifricio, fiammiferi, posate di plastica, tovaglioli di carta, stuzzicadenti e una bustina di sale. Non mancano tè, caffè e cappuccino liofilizzati, mentre per riscaldare il pasto c’è un piccolo fornello, con tanto di tavolette di combustibile solido e istruzioni per l’uso in tre diverse lingue. Ogni anno, in media, si consumano 100mila razioni da combattimento, di cui 70mila in operazioni all’estero e 30mila in attività all’interno del nostro Paese. Per dare energia con il giusto apporto calorico anche in situazioni di prolungato stress, ognuno dei pasti è studiato per garantire il valore medio quotidiano di 3.650 kilocalorie, con il 57% di carboidrati, il 12% di proteine e il 31% di grassi.

Commenti
Ritratto di Loudness

Loudness

Gio, 14/05/2015 - 17:17

Caspita oh... è come una metastasi...

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Gio, 14/05/2015 - 17:30

ma che siamo impazziti???

Bellator

Gio, 14/05/2015 - 17:33

Chi è impazzito !!nel volere arruolare nelle nostre Forze Armate gli Islamici, la cui tradizione usi, religione, non sono compatibili con la nostro modo di vivere, con la nostra cultura, Religione,oltre a voler sapere se in caso di Operazioni Militari, questi Islamici, fanno pausa,si fermano 5 volte al giorno per pregare ??;diceva TOTO',ma fatemi il piacere !!!.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 14/05/2015 - 17:36

Già, un tempo si moriva di fame andando a combattere adesso ci vuole un cuoco appresso ad ogni combattente. Ormai le guerre non si fanno più col il fucile ma con forchetta, coltello e "dietologo" al seguito.

VittorioMar

Gio, 14/05/2015 - 17:37

Usiamoli come ascari e inviamoli in Paesi musulmani!!!Portiamo a casa i militari sono più utili a difendere i nostri cittadini da delinquenti di varie etnie!!!

Ritratto di stock47

stock47

Gio, 14/05/2015 - 17:41

Gli islamici non devono entrare nelle nostre forze armate e nelle forze dell'ordine, altro che razioni halal! Ma si sono bevuti il cervello quelli che governano?

Giovanni2.1

Gio, 14/05/2015 - 17:45

Chissà se i musulmani fanno lo stesso...

Joe Larius

Gio, 14/05/2015 - 17:46

...ed il 90% di imbecillità. E il 90% dei soldati "islamici" "diserteranno" per venire a mangiare il rancio delle nostre forze armate

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Gio, 14/05/2015 - 17:50

Troppo buonismo e servilismo non porta a fini buoni.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 14/05/2015 - 18:06

Carne di maiale o salti i pasti.!!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Gio, 14/05/2015 - 18:13

50 anni fa ero militare a Napoli. E già c'erano sottufficiali dei Carabinieri Musulmani. Mi ricordo di un Maresciallo in servizio alla caserma di Piazza Carità. Benassib Dau. Mi diede i primi rudimenti di arabo scritto. Una gran bella persona. Che Allah non sia dispiaciuto di lui. Abitava a Marano di Napoli. Ma voi bananas non sapete nulla. Nemmeno del vostro paese.

Ritratto di Scassa

Scassa

Gio, 14/05/2015 - 18:15

scassa giovedì 14 maggio 2015 Non riesco a capire perché Parolisi è in galera dato che ha solo ucciso una donna ,essere divenuto inferiore in Eurabia ? Con le forze armate diciamo ... miste ,voglio vedere come se la caveranno con il ...terzo sesso ,dato che si preoccupano tanto del cibo ,e le soldatesse le manderanno a combattere guerre separate ? La vedo un po' ingarbugliata per il futuro ,noto azioni contrastanti ,mancanza di logica ,in quanto considero integrazione tutto ciò che si trova in un paese che mi accoglie ,dove IO devo integrarmi ,non chi mi aiuta ,e specialmente se sono di seconda generazione perché o ho capito dove mi trovo oppure ............scassa.

maurizio50

Gio, 14/05/2015 - 18:28

Pazzesco!! Forse li vogliono far studiare da camerieri per quando arriveranno i farabutti dell'ISIS!!!

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Gio, 14/05/2015 - 18:29

Tanto vale fornirgli subito la cintura esplosiva e risparmiarsi il menù differenziato!

mariolino50

Gio, 14/05/2015 - 18:31

Non si devono arruolare musulmani, non ci si può fidare, per loro viene sempre prima la religione illiberale che hanno, sarebbe come allevare le vipere nel cassetto del comodino. Oppure il vecchio detto, o mangi questa minestra o salti dalla finestra, e sarebbe anche meglio.

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Gio, 14/05/2015 - 18:32

Quindi ci saranno anche pasti kosher, vegani, fruttariani etc. !

little hawks

Gio, 14/05/2015 - 18:36

Costa molto di meno togliere i diritti civili ai mussulmani prima che usino le armi contro i miscredenti (leggete il Corano!

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Gio, 14/05/2015 - 18:46

Islamici nel nostro esercito????? Scusate ma questa è pura follia....è come mettere la volpe a sorvegliare il pollaio!!!! - E se un militare cristiano avesse voglia di mangiare un po' di prosciutto gli verrebbe negato perché urterebbe i sentimenti (sic) dei non cristiani??? - Io sono Italiana, vivo in Italia e sono vegetariana (non vegana, ma "solo" vegetariana), come animalista penso sarebbe un controsenso se indossassi pelli e pellicce e mangiassi la carne ed il pesce; il problema sorge quando vado nella mensa aziendale (dove i pasti li pago) spesso e volentieri per me c'è poco e niente da mangiare e se provo a reclamare non dico che m'insultano ma poco ci manca - Quindi sono discriminata.........ma essendo Italiana in Italia non ho diritti

Raoul Pontalti

Gio, 14/05/2015 - 18:50

O bananas cosa vi importa del cibo halal che tra l'altro potete mangiare tranquillamente e in certi paesi praticamente solo quello vi viene fornito? Il vero problema non è dato dall'evitare di dare carne suina al militare islamico, ma di fornire carne macellata secondo i precetti islamici. L'Italia peraltro è ancora il primo produttore europeo di carne halal (a motivo anche della necessità di smaltire le pecore lattifere a fine carriera che nessuno, salvo i maghrebini e i mediorientali, vuole) e quindi il problema trova facile soluzione con un minimo di logistica. E così possono vivere tutti felici e contenti: gli islamici, i macellai e i pastori che trovano remunerazione per carni altrimenti da dare ai cani.

jeanlage

Gio, 14/05/2015 - 18:51

Se ci fosse il servizio militare obbligatorio e noi li avessimo importati con la forza, non avrei nulla da obiettare. Ma, a parte il fatto che nessuno ha mai pensato di fare diete particolari per gli Ebrei che sono in Italia da ben oltre 2.000 anni, ai maomettani direi: non ti piace come si mangia nell'esercito? non ti arruolare. Se la bandiera sventola lasciala sventolare, come ci sei venuto, te ne puoi pure andare!

obiettore

Gio, 14/05/2015 - 18:51

Ditemi che è una bufala....

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 14/05/2015 - 18:53

Non hanno il cibo halal? Che digiunino, o che se ne vadano fuori dai piedi! Semplice!

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Gio, 14/05/2015 - 19:05

Qual'è il problema? Vogliono il cibo halal? E vabbè! Se gli piace! Contenti loro! Semmai lascia stupefatti che un esercito, che un tempo era lo spauracchio delle reclute, imponeva una sua (LA sua) scala di valori e di comportamenti e che mandava al macello i suoi figli durante la Grande Guerra adesso si scopre 'accogliente' e 'dialogante' piegandosi al rancio 'politicamente corretto' e ammettendo al suo interno elementi che un tempo avrebbe combattuto! Ma tanto, ormai, pare che gli eserciti non servano più a niente!

Antonio43

Gio, 14/05/2015 - 19:21

Bisogna essere fuori di testa per arruolare gli islamici. La mattina nelle caserme non risuonerà più la tromba, ma il muezzin e giù tutti a culi in aria. Addio alzabandiera, altro che marce e passi del giaguaro....povera Italia in mano a questi sciagurati sinistri!

Ritratto di hardcock

hardcock

Gio, 14/05/2015 - 19:22

Gia quell'idiots di Costsntino arruolo I barbari nell'esercito romano disgregando l'impero. Meno male che non c'e' piu' niente da disgregare

marcomasiero

Gio, 14/05/2015 - 19:26

complimenti ! che caga** !!! ai miei tempi (12 anni di servizio) le razioni K erano mono-menù ! se volevi mangiavi e altrimenti saltavi il pasto !!! del resto in combattimento si mangia quello che c'è ! altro che halal ! fuori i musulmani dalle FFAA (ammesso che ce ne siano) sono un sicuro elemento destabilizzante !!!

opinione-critica

Gio, 14/05/2015 - 19:30

Se si facesse il servizio militare obbligatorio per i giovani e forti "profughi" che vengono a fancazzare in Italia la cosa potrebbe avere senso. Dalle loro parti hanno le bische clandestine dove mangiano prosciutto di Parma, culatello, lardo e peperoncino. Gli alti comandi hanno capito chi comanderà domani in Italia, per adesso fanno da taxisti e infermieri, si abitueranno a fare da camerieri.

ugsirio

Gio, 14/05/2015 - 19:44

Armiamoli così conquisteranno l'Italia con le nostre armi e in più con lo cuoco personale.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Gio, 14/05/2015 - 19:46

Mettete un felafel nei vostri cannoni

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Gio, 14/05/2015 - 19:52

Ma è ancora l'Italia questa? Adesso si arruolano soggetti affetti da deficienze fisiche varie, mussulmani, omosessuali, magari anche gli obiettori di coscienza. Min***a signor tenente.

Maria Rosa

Gio, 14/05/2015 - 20:40

perchè dobbiamo arruolare degli islamici?

moshe

Gio, 14/05/2015 - 20:47

I pasti per i militari islamici dovranno essere preparati nel rispetto dei precetti dell'islam ..... ..... ..... GOVERNO DI M...A, QUANDO COMINCERAI A RISPETTARE IL POPOLO ITALIANO !?!?!?

little hawks

Gio, 14/05/2015 - 21:00

I mussulmani non sono in grado di accettare i valori della nostra costituzione e quindi non possono avere i diritti civili. O si accetta che siamo tutti uguali a prescindere dal sesso, dal credo religioso e dalle convinzioni politiche, o si debbono perdere i diritti civili

eolo121

Gio, 14/05/2015 - 21:10

uno schifo.. quando ho fatto il servizio di leva il mangiare era immangiabile..pancetta uova e piselli ripetuti spesso,,,e la razione k .. aveva qualche annetto...ridatemi indietro quel' anno gratis di naja.. altro che islam

giuliana

Gio, 14/05/2015 - 21:14

ricordo che la feccia musulmana non considera valide le nostre leggi, ma solo la sharia e in un sito islamico di Ravenna, ora chiuso perchè proprio questo scrivevano, ho potuto salvare questa parte nella quale si legittima la disubbidienza alle nostre leggi: "ogni persona ha diritto: 1) di essere trattata solo ed esclusivamente in conformità alle norme della Sciarì'ah ........ 4) di disobbedire a qualsiasi ordine contrario alla Sciari'ah da chiunque esso sia dato. Analoghi inviti sono rivolti agli adulti nella Dichiarazione universale islamica dei diritti dell'uomo. "A motivo della loro ORIGINE DIVINA questi DIRITTI (di applicare la loro legge) NON possono essere LIMITATI, ABROGATI o CALPESTATI dalle AUTORITA', dalle assemblee o da altre ISTITUZIONI, nè possono essere rinunciati o ceduti;.....continua.....

giuliana

Gio, 14/05/2015 - 21:20

....continua.....Noi credenti ci sentiamo vincolati al dovere: di diffondere gli insegnamenti dell’Islam con la parola, con le azioni, IN MODO DELICATO e di REALIZZARE PRATICAMENTE QUESTI INSEGNAMENTI non solamente nelle nostre vite individuali, ma anche NELLA SOCIETA' IN CUI VIVIAMO e DI LAVORARE PER LA RIFONDAZIONE DI UNA REALTA' STORICA DI NATURA SOCIO-POLITICO-TERRITORIALE DOVE SI ATTUI L'ORDINAMENTO ISLAMICO." [hanno scritto "in modo delicato" per eludere l'articolo che vieta azioni eversive condotte in modo "violento"] Come è possibile arruolare chi rifiuta le nostre leggi? Ci soccorre l'art.30 Dichiarazione universale dei diritti dell'uomo, ma i nostri politici sono troppo ignoranti per essere informati o sono degli spudorati venduti.

giuliana

Gio, 14/05/2015 - 21:21

Hanno bisogno di nutrirsi secondo la legge del predone assassino sgozzatore stupratore e pedofilo, altrimenti dove trovano l'energia necessaria per sgozzare noi infedeli?

seccatissimo

Ven, 15/05/2015 - 01:45

Italiani ? Popolo di cxxxxxxi senza spina dorsale, senza dignità, servili, ruffiani, ipocriti, moralisti immorali !

mila

Ven, 15/05/2015 - 03:29

A me importa poco di quale tipo di carne possono mangiare i soldati o i civili (io sono semivegetariana), pero', se avra' una quota non trascurabile di islamici, finalmente il nostro esercito raggiungera' un livello invidiabile di efficienza (nella repressione di qualsiasi eventuale tentativo di ribellione da parte degli italici autoctoni)

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 15/05/2015 - 07:37

pontalti grazie del suggerimento!! Chissà come saranno contente le pecore o le capre colla macellazione halal,salteranno dalla gioia.Cosa ne penserebbe se venisse fatto sulla sua persona??????

Tuthankamon

Ven, 15/05/2015 - 07:43

Non sono d'accordo. Questo e' qualcuno che deve far carriera con il governo di sinistra! Come quelli che volevano le ferie delle attivita' commerciali coincidenti con il ramadan e qualche idiota applaudiva pure. Che possano non mangiare qualcosa, saranno affari loro. Ma che si debba fare cose differenti per loro, proprio no. Inoltre, prima di avere militari musulmani, viste talune esperienze di altri Paesi, devono dimostrare ben piu' di una semplice integrazione di facciata! Per inciso, la macellazione con queste modalita' fa soffrire gli animali piu' del necessario, dove sono "gli ambientalisti" sempre cosi' pronti a criticare chiunque.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 15/05/2015 - 07:47

Omar nei tempi del primo cinquantennio del 900 i baldi giovani italiani andavano in guerra per difendere la patria ,la famiglia,le donne,i bambini e gli anziani.Non abbandonavano il loro paese e famigliari per andare a farsi mantenere dagli altri lasciandoli alla mercè dei delinquenti,e non aspettavano che gente di altre nazioni si facessero ammazzare al posto loro.Quindi non si stupisca,il mondo è cambiato,non esiste più quello che una volta veniva chiamato orgoglio nazionale.Se la vuol capire,capisca.

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Ven, 15/05/2015 - 08:05

Si, poi doteranno i soldati di tappeto da preghiera in telo mimetico e le soldatesse di chador khaki! Il cappellano militareverrà naturalmente rimpiazzato da un imam con le stellette(sempre che il corano lo preveda) e Khalid Khaucciù lo faranno capo di stato maggiore.

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Ven, 15/05/2015 - 08:08

E le bandiere delle divisioni le sostituiranno con le verdi dei profeta, o con le nere dell'isis? Povera Italia, povero Italistan!

angelovf

Ven, 15/05/2015 - 08:58

Tornate a casa siete ridicoli al cospetto del mondo, se fosse in voi gli laverei anche i calzini a questi selvaggi, visto che in Italia i volontari lavano le mutande agli immigrati, povera Italia, ci avete disonorato, non siamo niente, solo falsi pietosi, che poi quando qualcuno vi chiede in segreti cosa ne pensate, tutti dite che siete stanchi di essere invasi.

zax

Ven, 15/05/2015 - 11:52

I nostri governanti, europa compresa, sono solo cala braghe e/o rimbecilliti,perchè non RISPETTANO I NOSTRI PRINCIPI CIVILI E RELIGIOSI, perchè dobbiamo far vedere quanto siamo deboli?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 15/05/2015 - 23:08

Il buonismo suicida della sinistra ha infettato anche le Forze Armate? Si stanno adeguando all'invasione totale del nostro paese? FARANNO METTERE IL BURQA ALLE SOLDATESSE?