Se il ricatto tedesco rinforza gli anti-Ue

Ma i britannici che hanno sconfitto Napoleone e hanno resistito a Hitler non possono temere un qualunque ministro della Merkel

Intervistato da Der Spiegel, il ministro tedesco delle Finanze Wolfgang Schäuble ha rilasciato dichiarazioni che la dicono lunga sulla logica che anima i difensori dello status quo e i guardiani dell'Unione europea così com'è. Per Schäuble, infatti, in caso di Brexit (ossia di una maggioranza avversa a Bruxelles) i britannici devono scordarsi di poter restare nel mercato europeo.

A due settimane dal voto, il governo tedesco usa l'arma del ricatto: senza neppure capire come tutto questo possa soltanto spingere l'elettorato britannico a guardare con maggiore sospetto a questa costruzione burocratica, sprecona e invadente che non rispetta la legittima aspirazione degli inglesi a governarsi da sé.

Di fronte alla Brexit è comprensibile che più d'uno, in Europa, manifesti perplessità. Il timore è che l'eventuale vittoria dei «Leave» (di coloro che vogliono andarsene) si accompagni anche a misure protezionistiche: che chiudano i mercati, osteggino gli immigrati (tra cui vi sono centinaia di migliaia di italiani), alzino barriere. Le persone di buon senso capiscono che i britannici non vogliano essere governati da un commissario svedese o portoghese, ma al tempo stesso si augurano che si possano tenere aperti mercati: nell'interesse di tutti. Il Regno Unito potrebbe essere fuori politicamente (lontano da Bruxelles), ma dentro economicamente, restando parte integrante del mercato europeo, che è poi la parte senza dubbio preziosa dell'eredità comunitaria.

Con la sua arroganza Schäuble ha sposato la versione dei nazionalisti britannici e cioè di quanti auspicano pure che il Regno Unito, grazie alla Brexit, alzi barriere protezionistiche a danno dei propri stessi consumatori: collocando Londra non soltanto lontano dagli eurocrati, ma anche dai produttori e dai consumatori di altre economie.

In verità la mossa di Schäuble manifesta il terrore che domina le alte sfere della politica continentale. Il suo ricatto la dice lunga anche sulla Germania del dopo-'89 ed è comprensibile solo entro una logica da volontà di potenza del tutto inaccettabile. Ma i britannici che hanno sconfitto Napoleone e hanno resistito a Hitler non possono temere un qualunque ministro della Merkel. Ed è interessante come siano in molti, a Londra, a pensare che si possa rimanere entro l'economia europea alla maniera della Svizzera, e cioè perfettamente integrati con i sistemi produttivi circostanti, ma anche aperti agli Usa, all'Australia, al Canada, eccetera.

Secondo Matthew Elliott, responsabile della campagna condotta a favore della Brexit, «le economie dell'eurozona sono dipendenti dagli scambi con il Regno Unito. Siamo la quinta più ampia economia al mondo» e per questo «non c'è alcun dubbio che la Gran Bretagna avrà ancora accesso al mercato unico anche dopo il voto». Quale esso sia.

Elliott ha detto con chiarezza che gli inglesi non saranno messi da parte: perché gli europei hanno un dannato bisogno di loro. E il prossimo 23 giugno oltre Manica gli elettori sceglieranno il loro destino senza curarsi della protervia dei politici del continente.

Commenti

fcf

Dom, 12/06/2016 - 10:55

I tedeschi non cambiano mai. Ciechi e sordi da sempre non riescono ad ammettere che al mondo non ci sono soltanto loro e riescono sempre a fare del male a tutti, loro stessi compresi.

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 12/06/2016 - 17:14

Io spero tanto che vincano quelli che vogliono uscire dalla ue, perché sarebbe un bel colpo per la ue, e non so se riuscirebbe a rialzarsi. Sono profondamente anti-europeista e spero che questa porcata di unione in mano ai banchieri, agli speculatori e ai massoni crolli molto presto. Ci stanno provando in tutti i modi a influenzare le scelte degli inglesi, compreso il fatto di attribuire agli hooligans delle aspirazioni politiche, ma non ce la faranno.

Ritratto di Teo1122

Teo1122

Dom, 12/06/2016 - 17:22

Un popolo arrogante ed auto-distruttivo, con manie imperialiste e tendenze schiaviste verso gli altri. Invece che l'aquila imperiale dovrebbero avere Icaro sul loro stemma.

Una-mattina-mi-...

Dom, 12/06/2016 - 17:42

Ad estromettere gli Inglesi i crucchi hanno solo da perdere. Le potenze marittime hanno sempre prevalso su quelle continentali. In realtà la Germania s'è infilata in un cul de sac

Aleramo

Dom, 12/06/2016 - 17:42

I Tedeschi hanno fallito in due guerre mondiali il loro sogno di conquistare l'Europa, ora ci provano con l'arma dell'economia. God save the Queen!

Klotz1960

Dom, 12/06/2016 - 17:45

Schauble straparla a nome della Germania, non dell' UE, e non potra' fare proprio nulla contro la Brexit, come non puo' fare nulla contro Draghi. Schauble e' un perdente avvelenato .

buri

Dom, 12/06/2016 - 17:52

p vambia l'UE o scappiamo di corsa da uel baracconr ontani del kruki

petra

Dom, 12/06/2016 - 18:08

Come mai i tedeschi sono così inviperiti dall'eventuale uscita della Gran Bretagna dall'EU?

nippy

Dom, 12/06/2016 - 18:31

Il discorso fatto da Schauble è se mai ce ne fosse bisogno, la controprova che chi ha la possibilitá di decidere per il proprio destino deve votare leave, out, stop, FUORI. Arrogante, presuntuoso, superbo, tedesco.

asalvadore@gmail.com

Dom, 12/06/2016 - 18:53

L'Europa non puó dipendere dagli ordini della Merkel se non vuole disfarsi.

marcosabelli

Dom, 12/06/2016 - 18:58

ma è normale se uno è fuori dalla UE, è come se fosse la Cina o la Russia, è normale che ti possano mettere dei dazi doganali a discrezione, allora uno sta nella UE a fare?? Se ti chiami fuori sei un paese esterno qualsiasi ed il rischio di dazi sulle tue merci è una cosa normale. Se gli inglesi escono lo fanno per loro libera scelta, non sono i tedeschi a costringerli ad uscire. Troppo comodo uscire senza avere ripercussioni. Smettiamola di dargli addosso ai tedeschi, anche quando non c'entrano un fico secco.

guardiano

Dom, 12/06/2016 - 19:05

Dopo l'uscita del regno unito dalla UE, bisogna indire un referendum anche in Italia, per far decidere i cittadini se vogliono rimanere o uscire da questa ridicola e vessatoria unione.

acam

Dom, 12/06/2016 - 19:25

l'europa unita doveva essere e rimanere a 15 ancora per un pezzo

Fossil

Dom, 12/06/2016 - 19:25

Il tedescone é coerente con se stesso essendo un massone e dovendo portare a termine il piano Kalergi. Ma più passa il tempo e più gli altarini si scoprono. Farà una brutta fine per aver contribuito a distruggere l'Europa.

bruco52

Dom, 12/06/2016 - 19:38

tedeschi arroganti che ignorano le lezioni del passato, che li vede vincenti nelle battaglie ma perdenti nelle guerre, e quello che stanno facendo è una guerra finanziaria-psicologica, per imporre il loro potere finanziario e la presunta (da loro) superiorità...hanno pregi e difetti come gli altri ma non sono i migliori...se altri paesi, tra cui l'Italia, faranno come la Gran Bretagna resteranno da soli con le loro colonie (Belgio, Olanda, Danimarca e Finlandia)....

ARGO92

Dom, 12/06/2016 - 20:10

come tutte le guerre cominciate da loro finiscono sempre pxxxenti anche questa volta la terza guerra(ECONOMICA QUESTA VOLTA)cominciata contro di noi europei finira come le altre alla fine i STURMTRUPPEN CON LA KULONA finiranno nella mxxxa

FRANCO1

Dom, 12/06/2016 - 20:39

I tedeschi hanno enormi interessi economici in GB ed hanno paura .. Gli inglesi farebbero bene a votare il Brexit anche perchè il commercio globale è in mano americana e cinese. A noi italiani resta solo il cancro komunista che ci obbliga alla schiavitù massona di tutti gli altri stati. Che schifo!!

graffias

Dom, 12/06/2016 - 21:17

Se l'Inghilterra dovesse decidere di andarsene, c'è da sperare in un effetto domino , che dia a tutti gli stati la libertà di essere padroni del loro destino.

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 12/06/2016 - 22:45

Caro Farina, guardi che gli unici vandali "intellettuali" di avversari vivi, e soprattutto morti, sono i commentatori del forum del Giornale. Vada a rileggere oi vomitevoli commenti dopo la morte di Scalfaro, D'Avanzo, Montalcini, Abbado, e persino dei giovani uccisi da Breivik. Il Giornale è diventato il ricettacolo dei liquami della cloaca fascista, xenofoba, razzista, omofoba, e di tutto ciò che nei Paesi normali, civili, è stato messo all'indice da decenni. E tanti Auguri di cuore a Silvio Berlusconi.

Furgo76

Dom, 12/06/2016 - 23:40

e gli inglesi avranno detto, Shauble chi??

LupaccioNero

Dom, 12/06/2016 - 23:54

Pravda 99 Beva di meno a cena.......

patrenius

Lun, 13/06/2016 - 07:27

Peccato per Lombroso: se vivesse ancora, con Schauble avrebbe la più completa rivalutazione! Che disastro l'Europa con la Germania che è passata dall'occupazione bellica a quella economica. Il risultato è lo stesso: macerie e povertà. AZZERARE QUESTA EUROPA!

Anita-

Lun, 13/06/2016 - 07:58

Altra opzione, Schauble spera proprio che gli Inglesi escano dalla UE, e portino via con loro le loro eterne polemiche del tipo "botte piena e moglie ubriaca".

Ritratto di viotte17121957

viotte17121957

Lun, 13/06/2016 - 08:12

La Germania e'accecata dai pregiudizi contro l'Europa del sud basata su duri programmi di austerita' e rigore finanziario, questo ha prodotto recessione e disagio sociale.Se c'e' una cosa che Berlino dovrebbe fare un'autocritica sulla partecipazione di ditte tedesche alla corruzione di politici e partiti(caso Siemens)-in Grecia e in altri paesi del sud Europeo.

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Lun, 13/06/2016 - 12:05

pravda99 Stai sereno e tranquillo pravda deriva dal giornale russo di vecchia data staliniana....tutti quei paroloni poi sul giornale....!!! Invece Scafaro....uno buono per i komunisti...come re Giorgio il golpista..e che voi che sia....e la pravda....di brezniv ti manca molto...pgliacci rossi Ottobre arriverà e a casa porterà il pinocchio renzuccio...

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Lun, 13/06/2016 - 12:09

pravda99 smetti di fare colazione nel bottiglione di vino...

cameo44

Mar, 14/06/2016 - 10:41

Se sono in molti a chiedere l'uscita dalla UE la colpa è dell'ar roganza e prepotenza della Germania ancora una volta vuole preva lere su tutti penso sia il caso che tutti gli altri paesi della UE mandino a quel paese la merkel ed i suoi ministri che voglio imporre la solo supremazia su tutti prima hanno causato la secon da guerra modiale ed oggi con la guerra economica stanno affaman do interi paesi facendo solo e smpre i loro loschi affari

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mar, 14/06/2016 - 17:15

Quindi, se dovesse esserci la "Brexit" (come mi auguro) , Bruxelles distribuirà "soldi a pioggia" (helicopter money... roba da ridere se non ci fosse da piangere!) che naturalmente finiranno tutti alle banche mentre all'economia reale e al popolino non arriverà neanche 1€. In compenso i sudditi della Regina Elisabetta II si sottrarranno ai salassi, alla demente burocrazia, alla suicida politica dell'immigrazione, alle assurde regole e leggi imposte dalla banda di Bruxelles (strettamente assoggettata ai voleri/interessi di Germania/USA), alleggeriranno la pressione sui servizi pubblici, potranno implementare le politiche monetarie (cosa che già in parte possono fare visto che si sono tenuti ben stretti la Sterlina) e attuare politiche fiscali che attrarranno un mare di imprese, capitali, investimenti da tutta questa Europa malata-acefala-incatenata. O si, ci saranno barriere commerciali esattamente come quelle che hanno USA, Cina, India, Sudafrica, ecc.... 1 di 4 SEGUE

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mar, 14/06/2016 - 17:16

...che non mi risulta abbiano azzerato lo scambio commerciale con l'Europa. Inoltre potranno gestire la sicurezza interna, l'apparato militare e quello diplomatico come più conviene/aggrada a loro. Potranno stringere accordi BILATERALI con qualsiasi nazione senza sottostare ai diktat/cavilli degli euroburocrati a trazione tedesca. Potranno dire a Bruxelles di ficcarsi nel... di fare carta straccia con la ridistribuzione dei "migranti", lo ius-soli, gli "hot-spot", il diametro dei piselli, la curvatura delle banane, le quote latte e 1milione di ecc... Certo, il tutto è un vero incubo per i banditi che siedono a Bruxelles, per la Germania e soprattutto per gli USA che sono atterriti da una EU che potrebbe sgretolarsi vanificando così i sogni di totale controllo/asservimento continentale (Germania) e planetario (USA). E infatti, il Cameron che nel 2015 faceva il duro con l'Europa (paventando l'uscita) è stato riportato in carreggiata... 2 di 4 SEGUE

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mar, 14/06/2016 - 17:18

...trasformandolo nel più strenuo difensore della permanenza in Europa. è bastato far trapelare cosette tipo quelle dei riti universitari di iniziazione con i maiali, gli "orticelli" a Panama, le "donazioni" milionarie di Ashcroft ai Tories prima del 2010, e l'ennesimo politico truffatore della propria gente è stato "folgorato sulla via di damasco". Non avrei mai pensato di dover invidiare i cittadini della "perfida Albione"; li conosco bene sia per rapporti personali che lavorativi e non sono certo un esempio a cui ispirarsi... in nessun ambito. Ma se saranno capaci di questo, beh devo ammettere che a livello planetario anche le menti più bacate sono dei coraggiosi, orgogliosi, avveduti, risoluti geni in confronto alla massa di italiani che, o vota rosso o si fa imbavagliare, ammanettare, prosciugare, espropriare dai "diversamente ricattati/svenduti dagli/agli USA".... 3 di 4 SEGUE

Ritratto di ilsaturato

ilsaturato

Mar, 14/06/2016 - 17:19

...A ulteriore infamante conferma, pensate che nella nostra demenza siamo riusciti a rendere un' "alternativa" una roba come il M5S, dove i governi non eletti da nessuno, i traditori del voto, i solidali "sempre col ----- degli altri", vengono sostituiti da un manipolo di utopici vuoti cosmici "azionati" da 4 gatti in rete e dal Grillo telecomandato dalla stirpe Casaleggio emanazione del Bilderberg... Chiaramente aspettiamoci, in caso la Brexit venga "sfangata" per i 4 soliti voti manipolati (vedi Austria), un'Europa prontissima a concedere al Regno Unito qualsiasi concessione, deroga, indipendenza, discrezionalità, ecc.. sempre alla faccia di noi scarti umani da macello che ormai possono anche scuoiarci vivi che tanto stiamo zitti o addirittura ringraziamo! 4 di 4 FINE