Il seggio in Europa: Berlusconi per il nord-ovest "Qui ho le mie radici"

Berlusconi ha scelto la circoscrizione per il seggio in Europa: "Qui sono nato, cresciuto, ho creato e fatto crescere le mie aziende"

Silvio Berlusconi ha scelto la circoscrizione con cui accederà al seggio al Parlamento Europeo. Ed è stato proprio il leader di Forza Italia ad annunciare su Facebook la sua scelta: "Da oggi sono un parlamentare europeo della Circoscrizione Nord Occidentale: di Lombardia, Piemonte, Liguria e Val D’Aosta. Ho appena firmato l’atto col quale scelgo il ’miò collegio tra i quattro dove, grazie agli italiani che hanno scritto il mio nome sulla scheda elettorale, sono stato eletto. È una scelta dettata da molte e diverse ragioni, ma è soprattutto una scelta di cuore". E a questo punto lo stesso Berlusconi spiega i motivi di questa sua "preferenza" per il Nord-Ovest: "Qui sono nato, cresciuto, ho creato e fatto crescere le mie aziende. Qui ho deciso di scendere in campo in politica 25 anni fa e pochi mesi fa, dopo l’illegittima estromissione dal Senato, ho sentito ancora una volta il dovere di dare il mio contributo al cambiamento dell’Europa. Ho scelto la circoscrizione Nord Occidentale, ma sarò il parlamentare europeo di tutta l’Italia e di tutti gli italiani, nessuno escluso".

Il leader di Forza Italia è dunque pronto per questa nuova avventura in Europa dove tornerà tra i big della politica Ue. Infine Berlusconi, a seguito delle dimissioni di Mariastella Gelmini da coordinatore FI della Lombardia, ha nominato Massimiliano Salini commissario della regione. Il leader FI ringrazia Gelmini "per l’ottimo lavoro svolto in questi anni" ed augura buon lavoro a Salini.