Senza chiese e figli l'Europa è finita

Un pamphlet (ben informato) di Giulio Meotti sull'islamizzazione del Continente

Ci ho pensato a lungo: sforzarmi per promuovere un libro tanto necessario quando sgradevole oppure lasciar perdere e dedicarmi, come si usa in questo periodo, ad auguri e panettoni? Siccome sia gli auguri che i panettoni mi fanno venire il diabete, troppo dolciastri, ho deciso di tentare la missione forse impossibile di far leggere Fine dell'Europa. Nuove moschee e chiese abbandonate dell'amaro Giulio Meotti (Cantagalli, prefazione di due campioni del pensiero aspro, Roger Scruton e Richard Millet).

«In due secoli, lo spagnolo, l'italiano e il tedesco saranno parlati esclusivamente all'inferno». L'avevo detto che il libro è sgradevole. Oggi Meotti, firma del Foglio, è la prima cassandra del giornalismo italiano, ruolo difficile e poco pagante. Funzionò con la Fallaci che tuttavia quando pubblicò La rabbia e l'orgoglio aveva alle spalle una bibliografia, se non proprio ottimista, progressista. Meotti invece ha cominciato da subito a prevedere guai grossi, come dimostrano i titoli precedenti: Muoia Israele. La brava gente che odia gli ebrei e soprattutto Hanno ucciso «Charlie Hebdo». Il terrorismo e la resa dell'Occidente: la libertà di espressione è finita. Due letture piuttosto disperanti e perciò respingenti. Molto più proficuo, dal punto di vista editoriale, profetare utopistici futuri. Guardo la classifica dei libri più venduti e Fine dell'Europa non lo vedo, vedo invece, lassù in alto, Le donne erediteranno la terra di Aldo Cazzullo. Pazienza che di questo demografico passo le donne erediteranno sottomissione e velo, ma intanto lo scaltro Cazzullo e le sue credule lettrici passeranno delle buone feste.

Ho evocato la demografia, scienza alla base del libro. «Una nazione è totalmente dipendente dalla sua demografia e può scomparire o trasformarsi radicalmente e molto rapidamente nel caso si verifichi un crollo del tasso di natalità». L'affermazione potrebbe sembrare neutrale, accademica, se il crollo del tasso di natalità non riguardasse l'Europa in generale e l'Italia in particolare. «L'Unione Europea è oggi la regione del mondo che presenta il più basso tasso di fertilità (1,55 figli per donna). Nel 2016, per la prima volta nella storia, l'area dell'Unione Europea ha registrato più morti che nascite». I dati statistici, per quanto tragici, potrebbero lasciare freddi, e allora Meotti ricorda che l'estinzione dei popoli conduce difilato all'estinzione delle culture: in Germania chi leggerà più Goethe? In Francia chi berrà più Château Lafite? (Non è un Bordeaux a caso: agli occhi dei maomettani zelanti che stanno rimpiazzando i cattolici tiepidi ha la duplice colpa di essere vino e di portare stampato l'ebraico cognome Rothschild). Nel nostro continente, numeri alla mano, è in via di estinzione anche la religione che insegnando a porgere l'altra guancia e a non tirare la prima pietra ha reso un po' meno violenta la vita in questa valle di lacrime. Virgoletto qualche frase relativa al crollo tedesco: «In Germania nel 1963 furono ordinati 400 nuovi sacerdoti, nel 1993 il numero scende a 238 e nel 2013 a 98. Nel 2015 la cifra è nuovamente dimezzata, arrivando a 58 nuove ordinazioni. La gente sta abbandonando la Chiesa in massa: nel 2015 in 181.925 hanno fatto formalmente apostasia. Rispetto alle statistiche ufficiali di vent'anni fa, il numero di battesimi è diminuito di un terzo. La situazione è anche peggiore per i matrimoni. Nel 1995, 86.456 coppie si sono sposate in chiesa. Nel 2015, il numero è sceso della metà».

Le chiese ormai deserte vengono vendute per farci moschee, non solo a Berlino o ad Amburgo ma anche in Olanda. Non si intravede sorte diversa per gli altari abbandonati di Bruxelles, capitale europea con popolazione sempre più africana dove il nome più diffuso è oggi Mohammed. Sono brutte notizie, lo so, ma è inutile mettere la testa sotto la sabbia. Ed è inutile chiedere rassicurazioni a Meotti che, anzi, nell'ultimo capitolo suona le campane a morto: «Il continente europeo, il nucleo della civiltà occidentale, sta crollando. Ovunque i tassi di natalità sono scesi al di sotto dei tassi di sostituzione e grandi popolazioni musulmane straniere stanno riempiendo quel vuoto».

Lo spiraglio di speranza in Fine dell'Europa bisogna trovarselo da soli e io, impegnandomi, l'ho trovato nella descrizione del miracolo demografico israeliano. «Il tasso di natalità degli ebrei in Israele ha avuto un incredibile balzo in avanti, mentre il tasso di natalità fra gli arabi è molto diminuito. Israele, enclave occidentale conficcata nel cuore del mondo islamico, è di gran lunga il paese più demograficamente prolifico tra le economie avanzate del mondo». C'entra ovviamente la religione ma ancor più la consapevolezza che riprodursi è vitale quanto respirare: seguire l'esempio di Israele sarebbe un nuovo inizio per l'Europa alla fine.

Commenti
Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 26/12/2016 - 14:28

Eppure sarebbe cosi facile far cambiare l'andazzo. Basterebbe smettere di TRAGHETTARLI e di i soldi che NON si spendono piu per loro, darli alle famiglie che fanno figli AMEN.

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 26/12/2016 - 14:32

Per forza che gli arabi fanno figli a tutto andare .....glieli manteniamo noi! Se il nostro Stato desse un aiuto alle famiglie gli italiani sicuramente diventerebbero dei conigli...ma così non è!

Malacappa

Lun, 26/12/2016 - 14:33

Bhe allora lasciateci morire in pace.

Gianni11

Lun, 26/12/2016 - 14:45

Beh....per tutto questo disastro bisogna solo ringraziare la sinistra.

Ritratto di lordvader

lordvader

Lun, 26/12/2016 - 14:52

In futuro - spero prossimo - si potra' clonare cittadini per contrastare l'invasione. Si sceglieranno come base individui intelligenti e sani.... Se la politica ci inguaia, la scienza ci salvera'.

Ritratto di lordvader

lordvader

Lun, 26/12/2016 - 14:57

La risposta sta nell'eugenetica.

cianciano

Lun, 26/12/2016 - 15:11

Abbiamo voluto far denaro anzichè famiglie e figli, la somma finale non può essere che questa.....con l'aiuto in prima fila di questo Stato che non è mai stato un Paese vero e autorevole.

Pippo3

Lun, 26/12/2016 - 15:14

l'Impero Romano crollò per due ragioni: basso tasso di natalità, per compensare alla perdita di popolazione tentativo, rivelatosi fallimentare, di integrare nell'Impero popolazioni con culture non integrabili. Qualche analogia con la situazione odierna dell'Europa????

Una-mattina-mi-...

Lun, 26/12/2016 - 15:15

MA DI COSA SI FARNETICA? L'ITALIA SOPPORTA GIA' OLTRE AL TRIPLO DEL CARICO ANTROPICO SOSTENIBILE(dati GFN), E l'Europa non ha MAI AVUTO COSì tanti abitanti. Non capisco da dove derivi questa paventata crisi riproduttiva, questa isteria che sconfina nella psichiatria. FINO AD ANNI RECENTI si parlava di sostenibilità, di inquinamento, ed ora, che siamo oltre a tutte le soglie di allarme, si inneggia insensatamente alla riproduzione. Come se quantità e qualità fossero sinonimi... Difatti i paesi dove la vita è di livello più infimo sono...quelli ad alta natalità.

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 26/12/2016 - 15:28

Langone, malgrado la sua carenza di zuccheri, potrebbe anche spiegarci cosa c'e` di male se il mondo Occidentale diventa piu` secolare e rinuncia alla superstizione religiosa, che nei secoli ha prodotto piu` disgrazie (soprattutto psicologiche e sociali) che benefici. Poco c'entra poi, nel libro citato, la secolarizzazione con l'aspetto demografico. Il mondo Occidentale iper-urbanizzato ha altri fattori che fanno si che si mettano al mondo meno figli di quanti ne concepissero le strutture sociali piu` rurali e provinciali dei nostri avi. Manca infine un barlume di suggerimento di una SOLUZIONE. Elencare problemi e` un approccio che nel mondo moderno non funziona piu`. Mi rendo conto che i lettori abbiano in testa una "soluzione finale" radicale, affondare barconi ed espellere, dall'Europa o dalle loro vite terrene, i musulmani tutti, ma queste sono licenze neanche troppo poetiche di frustrati solitari. Chissa` se qualcuno mai proporra` qualcosa di fattibile, ragionevole e non-violento?

venco

Lun, 26/12/2016 - 15:30

In Europa va dato un reddito di cittadinanza solo alle donne che fanno figli.

moshe

Lun, 26/12/2016 - 15:30

I musulmani sono molto più prolifici ... ... ... a questo fatto si aggiunge la deficienza dei nostri governanti che sperperano miliardi di euro nostri per "ospitare" clandestini anzichè spenderli per aiutare le giovani coppie alleviandole dai costi dell'aver figli, nonchè la deficienza di un certo essere vestito di bianco che ha scambiato i cristiani con i musulmani !!!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 26/12/2016 - 15:30

SE; IN ITALIA 28 MILIONI DI ITALIANI NON VANNO A VOTARE PER CAMBIARE LA SITUAZIONE IN ITALIA; ALLORA PER IL NOSTRO POPOLO NON CÉ NESSUNA SPERANZA DI MIGLIORARE IL DESTINO DEL NOSTRO PAESE!LA SOLA SPERANZA CHE L;ITALIA HA É CAMBIARE LA ROTTA CON I PARTITI DI DESTRA CHE LA SMETTINO DI LOTTARE FRA DI LORO PER FARE FRONTE COMUNE CONTRO I VARI BOLDRINI! KIEYNGIE!CHAURI!ALFANO!ETC..ETC...!PERCHE ORAMAI QUESTA GENTE NON FERMERÁ MAI L;INVASIONE DEI MUSULMANI IN ITALIA É IN EUROPA!ED IO SPERO CHE UN GIORNO L;ITALIA! L;EUROPA! É TUTTO IL MONDO FARÁ FRONTE COMUNE CONTRO I MUSULMANI E LA LORO SETE DI CONQUISTA CHE PORTERÁ AD UN SOLO FINE! LA III GUERRA MONDIALE!.

MaxHeiliger

Lun, 26/12/2016 - 15:32

Non è necessario essere un Einstein per trovare la soluzione a questo problema: espulsione forzata di TUTTI gli africani e mussulmani, così come fece Idi Amin con gli Asiatici e incentivazione per gli italiani mediante sgravi fiscali a formare nuclei familiari e ulteriore incentivazione economica affinché abbiano figli. È così difficile questo programma ?

Ritratto di bock084

bock084

Lun, 26/12/2016 - 15:39

Purtroppo finchè ci sarà la sinistra e i somari che la votano,ci saranno sempre più di questi problemi e anche questa demenziale europa stà creando un ecatombe di danni.

Tobi

Lun, 26/12/2016 - 15:42

"Senza chiese e figli l'Europa è finita". Di cio' e' responsabile anchse lei, Langone, per i suoi articoli contro il Papa e quindi contro la Chiesa.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Lun, 26/12/2016 - 15:56

Tutti parlano di quoziente familiare, i buoi sono usciti dal recinto, non ci si può sposare perché non c'è lavoro, non si hanno certezze e andiamo a dire non ci sono figli o, non ci sono Preti; si dovrebbe dire alla Chiesa e al Parlamento, finalmente avete raggiunto la mèta e non sete ancora sfamati.. Shalòm

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 26/12/2016 - 16:02

L'aborto volontario dal '76 ad oggi ha ridotto la popolazione in Italia di 3,7 milioni di persone tra gli 0-40 anni. (meditate gente, meditate) Ogni anno ci sono 160.000 I.G.V. come i profughi che arrivano. Manteniamo questa marea di persone prodotte da Stati i cui governi sono capaci a fare un ca**o, producono miseria e profughi. I comunisti, dopo la caduta dei loro Stati si sono alleati con i cattolici ed hanno fatto quel amalgama mal riuscito della sinistra liberale, in Italia e nel mondo. Presto cambierà tutto, siamo tutti pronti ,anche noi vecchi. Tutto ciò alla faccia di Obama, Merkel, Al Bagdadi,Renzi.Hollande,Gruppo Bildenberg, J.P. Morgan e cancri vari,tutta gente che mangia sulle spalle altrui e quindi sarà giusto che soccomba.- Arrendetevi, siete circondati!- non l'ha inventata Grillo è dal '93 che la si dice....

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 26/12/2016 - 16:05

Cacciare i musulmani? Non ce lo consente la Costituzione più brutta del mondo, né siamo in grado di farlo. Il paese, distrutto da una classe politica famelica quanto incapace, crollerà nella miseria, per essere sopraffatto dalla minoranza islamica, in corso di rafforzamento con l'arrivo di centinaia di migliaia di giovani maschi. Mala tempora currunt.

Bodrus

Lun, 26/12/2016 - 16:07

tutto vero , ma alal fine anche i musulmani verranno sconfitti dalal coca cola dal mcdonalds , dalle donnine scosciate ... tutto questo quando tra altri 400 anni quando diverranno come noi.

Pippo3

Lun, 26/12/2016 - 16:11

@pravda99 parla di quello che capisci ops scusa non volevo ridurti al silenzio :-)

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 26/12/2016 - 16:14

La soluzione,non passa nel contrastare figli con figli,ma nel riportare indietro l'orologio dell'INVASIONE,DI ALMENO 20 ANNI,E DISINCENTIVARE ULTERIORI INSEDIAMENTI!.....Dimenticatevi la parola "INTEGRAZIONE"!!!@Gianni11:...non ringrazi solo la "sinistra"!!Ringrazi anche una certa "destra","moderata" e "responsabile",che di fatto ha sempre favorito questa INVASIONE,e quindi, di fatto, la stragrande maggioranza degli Italiani,che con il loro voto ed il loro non voto,la consentono!!!

DoctorMR

Lun, 26/12/2016 - 16:15

Tranquilli, sta crollando la società nipote della Rivoluzione Francese e figlia del Positivismo (che hanno anche prodotto due-dicasi DUE-guerre mondiali): dopo il grande shock si ricomincerà.

antipifferaio

Lun, 26/12/2016 - 16:19

Onestamente a questo punto non me ne frega niente. Ho 50 anni, senza figli (meglio) e ormai non mi aspetto che cambi più qualcosa. E' una vita che assisto alle stesse "politiche" del rubare e del chissenefott...per cui mi sono rassegnato. Se non sono i giovani a ribellarsi chi volete che lo faccia? un anzianotto come me?...Per carità! Ormai seguo la corrente e che Dio salvi quelli che verranno dopo di noi.

puntopresa10

Lun, 26/12/2016 - 16:19

Per forza,tutte le sxxxxxxxe che ci racconta la chiesa,sul Dio unico che ha creato il cielo è la terra,le persone si stanno svegliando.I musulmani stanno peggio di noi,hanno ancora in mente i crociati,quando uccidevano e saccheggiavano nel nome della chiesa,si sveglieranno anche loro.

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Lun, 26/12/2016 - 16:21

Camillo Langone quando la smetterà di scrivere articoli contro il Papa sarà tardi. ma non mi preoccupo per quello che scrive lei e i quattro deliranti sul giornale. Vada, andate una volta in piazza San Pietro, in chiesa. Io la vedo , le vedo sempre piene. Alla sua faccia e di quelli che qui scrivono rivolti al Santo Padre "Forza Ali Agca"

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 26/12/2016 - 16:22

È straordinario come l'articolo parli di EUROPA e i bananas provincialotti vedano solo l'Italia.

ilbarzo

Lun, 26/12/2016 - 16:26

Gli arabi che vivono in Italia,nella maggioranza dei casi,hanno 5, 6 figli ogni moglie,normalmente di mogli ne hanno tre quattro a testa,di conseguenza ogni maschio può avere anche 15,20 figli e guarda caso siamo proprio noi cittadini italiani a mantenerglieli di tutto punto,iniziando dalla nascita.Non solo oltre al mantenimento dei figli,lo stato in cui viviamo mantiene anche i loro genitori,dandogli gratuitamente la casa oltre a 35 euro a testa e tutte le bollette luce,gas,acqua, e telefono le portano al comune che provvede al pagamento.Se lo stato riservasse lo stesso trattamento ai suoi cittadini,forse anche non faremmo molti più figli.

Emilia65

Lun, 26/12/2016 - 16:32

Un Papa che porta qua personalmente gli invasori che ci odiano, e che apre all'aborto, sicuramente non aiuta. STOP invasione in modo duro - Soldi per asili e aiuti alle famiglie (nostre) con figli.

Marcello.508

Lun, 26/12/2016 - 16:33

Qualche decennio fa ci fu chi disse di aumentare la popolazione, dopo qualche decennio vennero quelli che parlarono di libertà della donna, ad es. in carriera, di parità di diritti etc. (molto sulla carta anche oggi) e quindi tutto questo cozza con maternità, adozioni etc. che oggi, peraltro, costano moltissimo a chi le vuole. Per gli altri, per i nuovi europei in questo senso "ponti d'oro".. Provasse sto governo fotocopia del precedente a concedere più sgravi, calare sul serio le tasse: la denatalità invertirebbe di certo il trend. Naturalmente tutto questo fa parte di quell'onda lunga chiamata "invasione" che tanto piace a certe élite che amano avere a che fare con gente ignorante, facilmente plasmabile alle loro desiderata.

Pippo3

Lun, 26/12/2016 - 16:34

@puntopresa10 ahahah qui siamo al punto zero. Va bene non sapere ma anche metterlo in mostra.

fisis

Lun, 26/12/2016 - 16:44

Non sarei così pessimista. In America ci sarà una svolta con Trump. In Europa tutti i movimenti di destra stanno crescendo.

fisis

Lun, 26/12/2016 - 16:44

Non sarei così pessimista. In America ci sarà una svolta con Trump. In Europa tutti i movimenti di destra stanno crescendo.

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 26/12/2016 - 16:46

“Un giorno milioni di uomini dell’emisfero meridionale andranno nell’emisfero settentrionale. E non ci andranno come amici. Perché ci andranno per conquistarlo. E lo conquisteranno coi loro figli. I ventri delle nostre donne ci daranno la vittoria.” (Houari Boumédiène, Presidente dell’Algeria; intervento all’ONU 10 aprile 1974) Solo gli ingenui, gli idioti o i criminali che speculano sull’immigrazione, fanno finta di non saperlo o non ricordarlo. Tollerare che ciò avvenga senza reagire è un atto di vigliaccheria, di codardia e di tradimento della patria. Ci porteremo dietro questa infamia per sempre: la storia e le generazioni future non ce lo perdoneranno mai.

Polisolfone

Lun, 26/12/2016 - 16:47

Dovrà venire prima o poi un nuovo Masaniello che metta a posto tutto quanto. A buon intenditor.....

ilbarzo

Lun, 26/12/2016 - 16:50

Per evitare il peggio possbile che ormai è alle porte, credo sia necessario mandare a casa questo branco di incapaci buonisti dei comunisti che governano,i quali tutto fanno tranne che per il bene della nazione.Il governo attuale,come quelli precedenti di sinistra che ci hanno governato,è interessato solo riempire l'italia di immigrati, mantenendoli di tutto punto,poichè un domani saranno potenziali voti comunisti e dal potere non li toglierebbe più nessuno,tranne che un colpo di stato.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Lun, 26/12/2016 - 16:55

Ha detto bene corvo rosso gli aborti sono un aborto e l'Italia come altri PAesi Occidentali si sentono migliori con questa legge di uccisioni; perché non ci danno la possibilità di fare gli obiettori, anche fiscali, così vedremo che i veri assassini non sono solo in Parlamento. Per i mussulmani vale la parola detta da Gesù quello che non vuoi non farlo tu. Shalòm e avanti con Forza Italia. Le divisione sono questione di capi e capetti che si sentono ducetti.

guardiano

Lun, 26/12/2016 - 17:01

pravda99, qui non si tratta di secolarizzazione o di decremento demografico, qui si tratta di voler sostituire tutte le religioni con una teocrazia religiosa e criminale e lei lo sa benissimo ma ipocritamente lo nasconde, se vuole le propongo la mia semplice soluzione, primo fermare l'immigrazione incontrollata e ritornare ai controlli selettivi, secondo rispedire indietro chi non ha diritto di asilo insieme ai traditori italioti che hanno avallato questa demenziale invasione.

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 26/12/2016 - 17:03

felice di non esserci più in eurafrika.

Ritratto di falso96

falso96

Lun, 26/12/2016 - 17:09

A_ridateci il posto fisso e raddoppiateci lo stipendio e non solo vi faremo più figli ma vi rimettiamo in moto l'economia. Ma i padroni del mondo sono le banche e questi personaggi vogliono tutto per loro sia il potere che "i danari!!!".

carlocarlo60

Lun, 26/12/2016 - 17:10

COSI' SI ESTINGUONO I CxxxxxxI

Anonimo (non verificato)

claudio faleri

Lun, 26/12/2016 - 17:16

la vittoria comunista, l'invasione è quello che vogliono da parte dei loro fratelli islamici che quando siederanno sulle poltrone del comando spaccheranno il c........o anche alla sinistra

gian paolo cardelli

Lun, 26/12/2016 - 17:17

pravda99, che spera di nascondere il suo ipocrita odio verso quello che gli hanno fatto credere essere l'origine di tutti i mali, risponda lei alla domanda vera: quali vantaggi pensa di ottenere LEI sostituendo in Europa il Cristianesimo con l'Islam?

Crixx

Lun, 26/12/2016 - 17:17

Verissimo è la realtà a cui andiamo incontro sia in Europa che in Italia.

claudio faleri

Lun, 26/12/2016 - 17:20

el mukhtar sei un idiota l'europa è un teatrino che fa comodo a chi comanda, non capisci propio un c.......o di questa situazione, l'ue è un danno per tutti i popoli europei e l'euro è servito ad arricchire chi ne aveva già, oltre a distruggere le piccole attività....di c......te ne dici sempre tante, hai tempo da perdere, sei italiano o sei uno str.......o

gian paolo cardelli

Lun, 26/12/2016 - 17:20

Ma cosa vi aspettate tutti quanti, se abbiamo messo al potere solo persone di "cultura" socialista, e quindi convinte che la colpa sia sempre e solo dell'Occidente "giudo-pluto-masson-capital-imperialista" ovvero che QUESTO OCCIDENTE DEVE SCOMPARIRE???? L'espansione in Europa dell'Islam è una CONSEGUENZA, NON LA CAUSA!!!!!

claudio faleri

Lun, 26/12/2016 - 17:22

l'articolo dice che il tasso di natalità tra gli ebrei è aumentato, meno male, molto meglio essere una colonia israeliana che un dominio islamico

killkoms

Lun, 26/12/2016 - 17:24

se il capo della nostra fede è il primo a baciargli i piedi!

Anonimo (non verificato)

chiara 2

Lun, 26/12/2016 - 17:33

Muccaro...ma statti zitto, cxxxxxo

guardiano

Lun, 26/12/2016 - 17:37

ilbarzo, questi non sono incapaci e buonisti, questi sono dei vigliacchi parassiti traditori del popolo Italiano.

Cheyenne

Lun, 26/12/2016 - 17:38

l'europa e più in generale il mondo occidentale si sta suicidando sapendo di suicidarsi. La soluzione è semplice 1) Invogliare a far figli agendo su bonus e riduzione congrua delle tasse 2) dare una casa decente e un lavoro decente almeno al capofamiglia 3) finirla una volta per tutte con il multiculturalismo che è un'invenzione demenziale 4) finirla con la globalizzazione 5) chiudere le frontiere e invogliare i ricercatori a venire in italia 6) investire seriamente nella ricerca. In due decenni ci salveremmo, ma la verità è che ormai i sinistri dominano i governi e si opporranno con tutte le loro forze.

agosvac

Lun, 26/12/2016 - 17:47

C'è qualcosa che non funziona, egregio Langone: mettere al mondo dei figli in un mondo sovraffollato è puro suicidio. Non sono gli europei che sbagliano, sono gli islamici ed altri gruppi a sbagliare. Si mettono al mondo solo quei figli che si sa di potere mantenere e curare. Per quanto riguarda gli islamici europei che fanno figli senza alcun criterio,la cosa giusta sarebbe non farli entrare in Europa. Una Nazione o un gruppo di nazioni non diventa ricca perché si hanno molti figli, diventa ricca quando questi figli sono in grado di arrivare alla maturità senza problemi. Diverso è il caso delle Chiese vuote. E' indice di un degrado della spiritualità europea e questo degrado sì che favorisce l'Islam.

florio

Lun, 26/12/2016 - 18:01

Omar El Mukhtar, è straordinario come in un paese civle, ti sia concesso di scrivere belinate contro. Nel tuo paese ti avrebbero tagliato mani e lingua. Gran belinone!

roseg

Lun, 26/12/2016 - 18:11

pravda99 -- MOLLA IL BOTTIGLIONE!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di malatesta

malatesta

Lun, 26/12/2016 - 18:19

Sinistre vergognose..spero mai piu' al Governo..spero Renzi mai piu' al Governo..

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 26/12/2016 - 18:44

guardiano - La sua "semplice soluzione", lei non saprebbe come portarla avanti neanche dopo dieci minuti dall'approvazione. Mi descriva in che modo, con un po' di dettagli logistici, penserebbe di riportare a casa tutti i clandestini. Convincendoli a imbarcarsi a centinaia su aerei, treni o navi? O forse tramite teleporting subliminale ? E come bloccherebbe i barconi invece? Proprio fisicamente intendo, mi capisce? Lei e` sulla Fregata Italiana XYZ, e avvista il barcone. E poi? L'affonda? L'affondamento di dozzine di barconi non sembra aver funzionato come deterrente. E quindi...?

sakai389

Lun, 26/12/2016 - 18:51

L'Europa ha stanziato 25 milioni di euro per la ricerca di nuove armi. Diventeranno 500 milioni nel 2017. E due fattori sono in aumento sul pianeta: inquinamento e popolazione. Quindi, chi vuol vedere un po' lontano, tragga le giuste considerazioni. Leggetevi un libro scritto da Sartori nel 2000: "La terra scoppia"

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 26/12/2016 - 19:07

@Gian Paolo Cardelli - Per cortesia, non faccia domande difficili a Pravda99, nel loro centro sociale e dal partito non hanno raccontato tutto il fatto, ma solo favole. E i boccaloni ci credono. Quando le teste rosse piangeranno sarà troppo tardi, ma non faranno mai il mea culpa, da tanto sono invasati, ma daranno sempre colpa agli altri, delle loro nefaste disgrazie.

mrdarker10

Lun, 26/12/2016 - 19:28

Sono assolutamente d'accordo bisogna togliersi dalle scatole questi maledetti comunisti. Gli italiani devono poter andare a votare LA DESTRA MODERATA. Basta sinistra e comunismo, Alfano e compagnia. Mandateli a casa tutti!!!!!!!

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Lun, 26/12/2016 - 19:41

La fine della famiglia è la fine dell'Europa. Non abbiamo più voglia di costruire niente e non crediamo più a niente perchè la famiglia non garantisce più la sicurezza di un tempo. C'è la famiglia mussulmana, ma quella è un'altra storia.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 26/12/2016 - 21:44

@gian paolo cardelli - sottoscrivo, parola per parola, tutti i suoi postati.

giancristi

Lun, 26/12/2016 - 21:47

Gli italiani non fanno figli perché' il futuro e' troppo incerto. Troppo senso di responsabilità'. Però non è che gli altri hanno il diritto di riempire questi vuoti. Solo gli infami governi delle sinistre aprono le porte a tutti! Ma sta cominciando una reazione della popolazione esasperata. L'applauso unanime e fragoroso che ha salutato l'uccisione del terrorista di Berlino ad opera di Luca Scata' annuncia tempi nuovi. Persino la Boldrini e' stata costretta ad approvare!

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 27/12/2016 - 00:07

Effettivamente non ha tutti i torti. L'ultimo anno in cui andai alla messa di mezzanotte (che poi non é alla mezzanotte bensí alle 21) in Italia, la chiesa del paese (circa mille abitanti) era ''gremita'' da due dozzine (+ o -) di persone. La messa grande del giorno dopo anziché ''gremita'' da due dozzine, era invece ''gremita'' da quattrro dozzine. Il che la dice lunga.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 27/12/2016 - 00:11

Certo che la Pravda ha capito tutto !!! Bravo!!!

ambrogiomau

Mar, 27/12/2016 - 00:16

D'accordo con AGOSVAC. Fare tanti figli non è importante, anzi pochi è meglio.Se uno Stato fosse intelligente non premierebbe chi fa tanti figli.In Europa gli islamici ne approfittano.Chiese vuote e senza preti dipende dallo stesso Papa che non vuole preti sposati e dallo Stato che ha sostituito la Chiesa con tutte le ONG etc.

Ritratto di Idiris

Idiris

Mar, 27/12/2016 - 00:53

Se non volete fare figli è colpa nostra, se le vostre donne abortiscono è colpa nostra, se non credete piu in dio è colpa nostra, se le chiese sono vuote è colpa nostra, se vi lasciate colonizzare è colpa nostra. Eppure noi siamo attratti dal vostro benessere, vogliamo vivere come voi, vestirci come voi,stare in mezzo a voi. State tranquilli, se voi scomparite, noi tutti vi seguiremo dopotutťo nessuno ci manterra. Grazie.

Popi46

Mar, 27/12/2016 - 07:15

@agosvac- I pesci depongono centinaia di uova, gli elefanti partoriscono un cucciolo alla volta. Perché questo esempio? Perché madre natura ha fra le sue impellenze la prosecuzione della specie: le uova di pesce hanno minore possibilità di sopravvivere rispetto al cucciolo di elefante. Nel nostro mondo occidentale la mortalità infantile è praticamente nulla, in quello mediorientale, africano ed asiatico, ancora elevata. Da sempre i poveri sono stati più prolifici dei ricchi, per cui non è vero che gli aiuti economici favoriscano la prolificità.

mila

Mar, 27/12/2016 - 07:24

@ 02121 -Verissimo. Per contrastare l'invasione dovremmo cambiare la Costituzione, fare accordi con I Paesi africani ecc. Quanto alle chiese, e' meglio se restano vuote, dato che i preti vi fanno continua propaganda a favore dell'"accoglienza".

portuense

Mar, 27/12/2016 - 07:35

che si fanno pochi figli è una colossale bufala, SE NE FACEVANO TROPPI PRIMA, e poi i poveri aumentano, iabbiamo il record dei disoccupati, che le chiese siano vuote vuol dire che la gente non crede piu' a certe cose.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 27/12/2016 - 07:52

In europa troppe chiacchiere e pochi fatti. Ma anche questo é limitativo. Troppe le chiacchiere per dirci cosa fare e non, troppe chiacchiere per il consumismo spinto all'eccesso. Consumismo che ha macinato anche la nostra FEDE, quella dei furbi. FATTI FURBO FIGLIO MIO- Questo era l'insegnamento per sopravvivere e cosi' é stato. Tante chiacchiere per dirci che Cristo é morto dal freddo sulla croce. I fatti poi........! Uomini senza attributi, conta solo il presente , nessuna proiezione futura . Siamo morti che camminano.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 27/12/2016 - 07:58

--Pravda99-- Potrei anche essere daccordo con la sua analisi ma, ma.....c'é un picolo pareticolare che lei non ha toccato. Qui si parla di una massa di individui fanatici il cui solo desiderio non é quello di integrarsi e vivere in pace con noi, bensi quello di eliminarci bratalmente. Una certa differenza con quanto lei dice, non crede ?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 27/12/2016 - 08:28

Tutto secondo il piano genocida voluto dai globalisti alla Soros. La distruzione delle razze e culture europee è da sempre un obiettivo dichiarato delle minoranze globaliste (in particolare quella innominabile).

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 27/12/2016 - 08:31

I deboli soccombono. Sempre. Altro che idiozie buoniste e altre utopie demenziali cattocomuniste.

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Mar, 27/12/2016 - 08:31

Egregio Langone, è disperante leggere tanti commenti di chi, come alchimisti medievali, pensano di aver trovato la pietra filosofale. "Basta cacciare tutti gli africani e incentivare le nascite". Gente semplice, con menti semplici e poca voglia di capire quel che han studiato, se han studiato. In questo nostro mondo, ogni organismo ha un suo ciclo vitale, nascita, massimo vitale, invecchiamento e morte. Cicli ineluttabili a cui solo gli alchimisti pensano di potersi opporre. Loro, inconsapevoli, danno la colpa al papa e alla sinistra. E non capiscono che la nostra occidentale è una società malata perché vecchia. Tutte le civiltà che ci hanno preceduti hanno avuto il loto periodo di splendore e poi sono scomparse. Basta studisare storia e biologia. E togliersi dagli occhi le fette di salame della faziosità politica.

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Mar, 27/12/2016 - 08:43

Langone, non alimenti anche lei la sterile schiumosa rabbia di tante menti semplici. Se è vero che gli islamici comprano le chiese per farne moschee (mai visto, qui da noi) è perché la gente ha trovato altri dei in cui credere. La nostra è una società vecchia, malata perché vecchia. Malata della malattia di tutte le società vecchie: la ricchezza, la morte degli ideali. Siamo arrivati al massimo del nostro sviluppo, convinti che il dio denaro potesse renderci felici. Non abbiamo più ideali, e non certo per colpa delle sinistre sconfitte. Non ha vinto la fede orientale nell'uguaglianza sociale, fino a qualche tempo fa abbracciata da Putin&C. Ha vinto la fede occidentale dell'arricchimento ad ogni costo, del capitalismo. Siete stati vittoriosamente filoamericani fino a ieri. Adesso cicale la pacchia è finita, non resta nè fede nè denaro. E vi lamentate se i popoli ancora vitali vengono a riempire i posti lasciati liberi. Sciocchi.

19gig50

Mar, 27/12/2016 - 08:44

Chiese vuote? Chiedete a franceschiello il perche?

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Mar, 27/12/2016 - 08:51

Longone lei cita Israele, e sfiora la verità senza però abbracciarla come dovrebbe. Israele è forte perché ha una identità culturale forte. La stessa identità che rende gli ebrei vittime di eterne persecuzioni da parte dei piccoli, meschini pupazzi invidiosi dei loro successi. Non vede, Longone, quanti meschini antisemiti anche in questo forum? Gli ebrei hanno la forza della loro identità storia e religione, inestricabili. Forse anche la loro civiltà finirà, chi lo sa. La nostra di certo ha già percorso l'arco temporale a lei concesso. Ha accelerato la fine uccidendo orgogliosamente ogni utopia del secolo passato e restando senza idee. Niente religione, niente politica, niente. Solo fede nella ricchezza che sparisce come neve al sole.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 27/12/2016 - 09:00

ooooh come facciamo!!! Passo dalla tangenziale nord di Milano, poche auto, siamo alla desolazione. Ed è per questo che meglio importare altri popoli? Per stare più stretti? Come fanno le ditte di passeggini pannolini e giocattoli? Pagate le pensioni piuttosto che pagare gli assegni famigliari agli stranieri, se il problema è il fondo dell'inps.

giovanni951

Mar, 27/12/2016 - 09:34

con tutte le porcate compiute dal clero non mi stupisce che le vocazioni calino drasticamente e che di conseguenza calino i frequentatori. Quanto hai figli che dire? una buona parte non ha lavoro, un'altra buona parte antepone auto, moto, cellulari, tv da 55 pollici e viaggi....altro che star dietro ai figli.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 27/12/2016 - 09:53

@mrdaker10 - lei ha perfettamente ragione, ma mi sembra troppo tardi. I misfatti sono stati compiuti e continuano nel tempo, visto che comandano loro. Ultima chance: il prossimo voto. Dopo di che non ci sarà più speranza, perchè comanderanno personaggi con la testa di Elkid e Pravda99, coadiuvati da tipi alla S.Omar. Non c'è bisogno di altri commenti.

Ritratto di manasse

manasse

Mar, 27/12/2016 - 09:57

la chiesa che lamenta la mancanza di figli una cosa potrebbe fare subito creare su territorio asili d'infanzia a prezzi bassi visto il denaro che circola nelle casse della chiesa e aperti tutto l'anno a orari di lavoro perché le famiglie oggi sono costrette ad avere due stipendi per vivere decentemente,e lo stato che si riempie la bocci di welfare dovrebbe averlo già fatto alle condizioni su descritte,il fatto è che i politici non vivono sulla terra ma in un limbo di ricchezza che ai poveri cittadini non è concesso

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mar, 27/12/2016 - 10:33

C'è in buona parte degli italiani (e in certi commentatori) la seduzione di essere conniventi, 'complici' della novità, che può essere anche un potere mafioso e sostitutivo dello Stato (sia pur incapace come quello attuale). C'è la tentazione di essere 'mascalzoni', 'gaglioffi'; e passare per 'realisti', per osservatori distaccati di una realtà che, a loro dire, non si può affrontare con mezzi legali o leciti; anzi, non si può affrontare, e loro ne sono quasi contenti (in fondo non gliene frega niente). Qualunque esito essa produca! E pensano pure di essere saggi! Pinocchio, Lucignolo, il Paese dei balocchi, l'Omino di burro e poi tutti asini: ah! che grande sociologo che fu Collodi!

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mar, 27/12/2016 - 13:11

@salrandazzo, Lei dice: "E vi lamentate se i popoli ancora vitali vengono a riempire i posti lasciati liberi". Se quei popoli fossero 'vitali' come Lei dice, allora rimarrebbero dove stanno e farebbero qualcosa per la loro terra invece di venire a rubare quello che abbiamo fatto (la loro è 'vitalità' e non 'vita'). E noi li aiuteremmo molto volentieri.

ohibò44

Mar, 27/12/2016 - 17:11

Spieghiamo a Cazzullo che gli uomini erediteranno la terra, nel linguaggio biblico, significava “gli esseri umani” mentre il suo “Le donne erediteranno la terra” sottintende, inequivocabilmente “le femmine”. A questo punto mi chiedo se uno avesse scritto “I maschi erediteranno la terra” sarebbe stato preso per razzista o no?