Serracchiani assenteista, 12 viaggi in un mese

La governatrice è proconsole di Pd e Renzi fuori regione

Friuli-Venezia Giulia, questo sconosciuto. Più che governatore della Regione, Debora Serracchiani sembra un proconsole del Pd e di Matteo Renzi, fuori regione. E pensare che nel 2012 gli consigliò di rimanere a fare il sindaco di Firenze. Come cambiano le cose...

A Trieste la vedono poco seduta sulla poltrona del suo ufficio. E quando è a palazzo della Regione, in piazza Unità d'Italia, ci si blinda dentro. I documenti sono top secret e i giornalisti non schierati, sgraditi. A giugno il consiglio regionale tolse dalla mazzetta dei quotidiani per la sala stampa, Il Giornale e Libero . Ma guarda un po'. L'unica informazione che la zarina friulana tollera è quella del Messaggero Veneto (gruppo Espresso ), giusto perché può controllarla lei direttamente.

Ricoprendo anche l'incarico di vicesegretario del Pd sta fissa a Roma, dove peraltro ha vissuto 25 anni. O per andare a Palazzo Chigi a parlare col suo gran guru, o in largo del Nazareno, la sua vera casa. Oppure nei talk-show per ripetere a pappagallo la lezioncina di Renzi, pontificando e osannando le eroiche gesta del suo partito e del suo capo. I cittadini si lamentano: «Non è mai qui a lavoro, cosa sta facendo per il Friuli?». Eppure ai friulani piace molto - specialmente alle donne - sebbene nel 2013 abbia vinto sui berlusconiani per meno di duemila voti.

La sua è proprio una vitaccia: in perenne campagna elettorale per il Pd, sempre in giro per l'Italia. Ad esempio sarà lei a coordinare, oggi al festival dell' Unità di Milano, il “Seminario sul Sud”: «Il Sud è centrale per l'Italia», dice il governatore del Friuli, che gioca a fare più il vicepremier che il governatore. Rimasta in quota Franceschini finché le è servito, poi bersaniana convinta, Debora è passata con Renzi quando ha visto che il carro del vincitore era cambiato. La giovane - viene da chiamarla così a dispetto dei suoi 45 anni per il viso a palla e la frangetta - è considerata da alcuni membri del suo partito una molto di sinistra, travestita da renziana solo per convenienza.

È il favoloso mondo di Amélie Poulain -Serracchiani, beniamina di Repubblica e collaboratrice del Fatto quotidiano . Nel 2014 è stata assente a 11 sedute del consiglio regionale su 26. Quest'anno è stata più attenta e ha cercato di lasciare meno vuota la sua sedia in consiglio. Nel 2015, infatti, ha talvolta raggiunto vette di partecipazione alle sedute del 67 per cento, l'anno scorso di appena il 33. Malgrado questo non si è fatta mancare, anche nel 2015, una sfilza di missioni fuori regione. Tutte per il Pd, naturalmente. In occasione delle amministrative di maggio ha visitato ben dodici città in un mese, facendosi le campagne elettorali a sostegno di tutti i sindaci che ha potuto. Tour de force che gli è valso l'appellativo di Serracchiani on the road . Il 2 maggio era contemporaneamente a Saronno, Mantova e Parabiago. Perché wonder woman Serracchiani ha anche il dono dell'ubiquità. L'8 maggio si è fatta in un solo giorno Bressanone, Bolzano, Pergine Valsugana, Laives e Trento. Il 16 maggio il Serracchiani worldtour si è spostato al centro: Pistoia, Santa Maria a Monte, Massa e La Spezia. Sempre tutto in un giorno. «E meno male che si vota solo una volta all'anno», dicono da Forza Italia Trieste.

A tutto questo gran da fare per il Pd, si aggiungono come avanzatempo alcuni lavoretti che, povera lei, deve assolvere dentro i confini regionali. In verità responsabilità non da poco, visto che ha assunto sotto il suo controllo tre delicatissimi commissariamenti: la terza corsia Venezia-Trieste, la Ferriera di Servola e tutto il dissesto idrogeologico. Come farà a trovare il tempo per far tutto questa enfant prodige della politica italiana? Ma lei è wonder woman Serracchiani, quella che tutto può. Almeno finché le serve.

Commenti

giseppe48

Sab, 05/09/2015 - 09:01

è una povera illusa non conta niente.l unica cosa che mi dispiace sono i friulani che hanno votato da porci

Ritratto di pinox

pinox

Sab, 05/09/2015 - 09:01

degna del partito che rappresenta!!!

Duka

Sab, 05/09/2015 - 09:14

E' IL MAGNA-MAGNA dei comunisti: A spese loro non sono mai usciti di casa ma quando a pagare è PAPPAGONE avanti la cuccagna è aperta tanto ci sono i cogl... con tessera che pagano senza fiatare.

Ritratto di luigin54

luigin54

Sab, 05/09/2015 - 09:35

fanno incetta di sedie e cariche e soldi ora xche' alle prossime elezioni faranno la fine del PINOCCHIETTO cioe' rimarranno con un pugno di mosche in mano.

Tergestinus.

Sab, 05/09/2015 - 09:40

Non è affatto vero che la Ser-RACCHIA-ni "ai friulani piace molto". In Friuli perse le elezioni, mentre per la sua elezione furono determinanti i voti della Venezia Giulia: Gorizia provincia storicamente rossa e Trieste che le diede il voto perché aveva promesso di opporsi alla costruzione di un rigassificatore nelle acque del golfo. Opera a cui i Triestini erano contrarissimi perché qualcuno aveva detto loro che la presenza del rigassificatore avrebbe comportato l'innalzamento di un grado della temperatura dell'acqua marina, rendendo così meno refrigeranti i bagni estivi.

unosolo

Sab, 05/09/2015 - 09:54

ancora non abbiamo capito che certi portavoce , ministri , capi regione devono osannare il lavoro del PCM anche se fa acqua da tutte le parti ? basta vedere le trasmissioni in tv senza fare nome della trasmissione ovviamente , si alternano a modificare la reale situazione ,sempre queste persone che nello specifico spendono soldi dei cittadini senza ritegno alcuno e il bello che sono scortate quindi maggiori esborsi per i cittadini , Serracchiani ,Castaldini e altri tre o quattro che sistematicamente occupano le trasmissioni tutti i giorni per sovrapporre la loro voce su altri personaggi onde non far capire agli ascoltatori il vero sistema di spartirsi soldi legati alla immigrazione, stravolgendo la reale situazione che i cittadini denunciano scaricando sempre ai predecessori di opposte posizioni politiche.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 05/09/2015 - 10:15

Se i friulani cxxxxxxi la votano si vede che gli va bene cosi.

Mano-gialla

Sab, 05/09/2015 - 10:55

SERRACCHIANI ? E LA DONNA PIU BELLA DI TUTTO L'UNIVERSO

venco

Sab, 05/09/2015 - 10:56

stenos, l'hanno votata prima di questi fatti, non la votano.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di semovente

semovente

Sab, 05/09/2015 - 11:13

Ma questa oca giuliva che sta eternamente nella sede del partito deficiente sa che alcuni cretini, dimoranti nella magnifica terra denominata Friuli venezia Giulia, l'hanno fatta diventare presidente di una Regione con tanto di retribuzione garantita dagli onesti lavoratori italiani? A quelli che in FVG hanno consentito a questa di governare la regione esterno tutto il mio disappunto.

Jimisong007

Sab, 05/09/2015 - 11:14

Meno si vede meglio è

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Sab, 05/09/2015 - 11:25

Prima o poi finirà la pacchia......la pazienza degli Italiani è al limite

primair

Sab, 05/09/2015 - 11:31

HAI LA FACCIA DI COMUNISTA!! PD AL GOVERNO SIETE STATI IL PEGGIOR GOVERNO DELLA STORIA ITALIANA !!

filder

Sab, 05/09/2015 - 11:37

Se i friulani con tutto rispetto per Loro si sono meritata questa mezza cartuccia non se la merita l'Italia, mandiamola a casa a sbucciare patate.

Duka

Sab, 05/09/2015 - 11:43

x luigin54- Non è sempre così trovano sempre il modo per posare le chiappe sul morbido : vedi, la Turco. la Melandri, il kompagno G, Bassolino, Penati, ecc.ecc. TOMBATI MA SEMPRE PRESENTI a MAGNA'

Paolino Pierino

Sab, 05/09/2015 - 11:51

Questa donnetta indottrinata in cellula prima del PCI poi PD ripete sempre i solito copione di sxxxxxxxe imparate a memoria aveva rinnegato e preso in giro il segaiolo Renzi poi per avere il potere è prona a 90° davanti a lui con la testa si fa per dire testa all'ammasso e le gambe aperte Come personaggio politico è una voltagabbana come comportamento generale fa vomitare come donna fa schifo pure al cxxxo I cxxxxxxi friulani che l'hanno votata se la godano

vincar

Sab, 05/09/2015 - 11:54

L'ho già detto una volta e lo ripeto. Quando vedo questa faccia da gioppina che prende per il cxxo la gente, mi viene da vomitare.

Ritratto di stenos

Anonimo (non verificato)

Ritratto di marystip

Anonimo (non verificato)

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Sab, 05/09/2015 - 12:14

Average, 2,5 day in travel modus!

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Sab, 05/09/2015 - 12:26

Viaggi e viaggi ancora? … e che altro dovrebbe fare ‘sta miracolata “marinata” ? Basta sentire le sue interviste televisive per acuire lo sconforto politico dei cittadini che pagano le tasse anche per il suo stipendio e i suoi … viaggi.

Ritratto di alejob

alejob

Sab, 05/09/2015 - 12:41

Questa GALLINA è insignificante per il FRIULI VENEZIA GIULIA, che ci sia o no, non fa differenza. Mi dispiace solo che in quella regione sono nato e vorrei a capo qualcuno che abbia le PALLE, purtroppo anche con tanta buona VOLONTA' ALLA SERRACCHIANI LE PALLE, NON GLI POSSONO CRESCERE.

Antares-60

Sab, 05/09/2015 - 13:24

Un grazie particolare alla comunità slovena di Trieste che ha votato compatta la Serracchiani, voti ben remunerati con finanziamenti regionali a sostegno della "minoranza linguistica". Un Friuli governato da una assenteista eletta da stranieri residenti, a raccontarlo non ci si crede!

ziobeppe1951

Sab, 05/09/2015 - 14:32

Un bombolone farcito del nulla

Anonimo (non verificato)

Sab, 05/09/2015 - 14:36

Una compagna che sbaglia. Proprio come tanti altri compagni. Ed il numero cresce ogni giorno di piu'.

FRANZJOSEFVONOS...

Sab, 05/09/2015 - 14:47

E QUESTA QUI VUOLE DARE LEZIONI DI DIGNITA' AL CENTRO DESTRA.

ROBIN UD

Sab, 05/09/2015 - 17:14

Già, non conta nulla, ma intanto questa nostra Regione la vede seriamente latitante. Mi dà ai nervi quando la sento parlare di rapporti "transfrontalieri" : ci tiene più alla Slovenia che al Friuli. Sta letteralmente schiacciando i Friulani badando alla Venezia Giulia : le cose sono evidenti e davanti a tutti. Mi chiedo perchè non la si costringe a scegliere tra il governo di Regione o la carriera politica in seno al suo partito visto che di noi Friulani non glienefrega un accidente!

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 05/09/2015 - 19:12

Ma comeee!!! Non era Salvini il RE degli assenteisti??? Ci ha "rubato" il TITOLO!!!!lol lol Pace e bene dal Nicaragua FELIX

Ritratto di cldfdr

cldfdr

Lun, 07/03/2016 - 11:40

Purtroppo qui da noi c'è un termine per chi apprezza una tale figura: "SOTANS" che non sono solo generici sudditi ma son contenti di esserlo ed in Friuli ce ne sono tanti!