Silvio Berlusconi: "Con la doppia moneta ​si rilanciano i consumi"

Berlusconi: "Tutti i Paesi più importanti dagli Stati Uniti alla Gran Bretagna, dalla Federazione Russa alla Cina e al Giappone hanno combattuto la crisi anche stampando moneta"

"Tutti i Paesi più importanti dagli Stati Uniti alla Gran Bretagna, dalla Federazione Russa alla Cina e al Giappone hanno combattuto la crisi anche stampando moneta. E' quello che dovremmo fare anche noi, tenendo conto del fatto che in questo momento l'inflazione è quasi assente". Lo scrive Silvio Berlusconi sul quotidiano Libero, in risposta alle domande del Prof. Becchi e di Fabio Dragoni pubblicate dallo stesso quotidiano sabato 19 agosto. La proposta di due monete (una nazionale per le transazioni domestiche ed una comune per le transazioni internazionali) si riferisce ad una situazione in pratica simile a quella che avevamo negli anni 80 e 90 con la lira e con l'ecu "con una parziale riconquista della sovranità monetaria dello Stato". "La differenza sostanziale - spiega il leader di Forza Italia - è che negli anni '80 e '90 entro certi limiti era possibile usare la svalutazione come arma competitiva. Noi invece proponiamo un utilizzo interno della seconda moneta per rilanciare i consumi e la domanda che sono leve fondamentali per una crescita sostenibile e duratura del Paese". Berlusconi ha poi affrontato il tema della compatibilità della "nuova lira" con i trattati Ue: "I Minibot hanno caratteristiche molto simili a quelle di una nuova moneta emessa dallo Stato. Quindi non ci vedo una differenza significativa con la nostra proposta di una nuova lira". E ancora: "Siamo convinti - scrive Berlusconi sull'istituzione della doppia moneta - che la nostra idea sia compatibile con le regole dei trattati europei; certo potremo ottenere questo risultato con la capacità negoziale che solo un leader credibile, con una lunga esperienza internazionale e relazioni consolidate, può avere con i partner europei a partire da Germania e Francia". Infine un commento sul futuro del centrodestra: "Posso confermare che già nei primi giorni di settembre Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia si siederanno ad un tavolo per l'edizione definitiva del programma comune".

Commenti

ilbelga

Dom, 20/08/2017 - 10:54

Silvio, sono d'accordo con te. vai avanti.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 20/08/2017 - 11:20

Bravo. Peccato che la classe media che spendeva l'hanno messa in mutande con le tasche vuote. Euro, scellini o talleri, se non ce li hai, non li spendi.

fj

Dom, 20/08/2017 - 11:27

Vuoi stampare moneta? Certo come si faceva negli anni 80'. Come modo per fregare le famiglie e' la strada giusta. Si aumenta a dismisura la spesa pubblica e la si fa pagare a chi ha un soldo in banca, svalutandogli la moneta. Troppo difficile razionalizzare il Sistema pubblico. Silvio, se non fosse che la Sinistra non vuole fermare l'immigrazione li voterei di corsa.

VittorioMar

Dom, 20/08/2017 - 11:30

...ITALEXIT DA UE CAUSA INVASIONE ? SI!..ITALEXIT DA NATO,PER NON AVER DIFESO I CONFINI ? SI!...ITALEXIT DA EURO,PER AVERCI IMPOVERITI ? SI!!

albertosilvano

Dom, 20/08/2017 - 11:51

Non sono un economista, quindi non mi permetto assolutamente di commentare quanto il Presidente Berlusconi afferma. Mi chiedo solo se non convenga saltare il fosso con un po' di coraggio,uscendo dall'euro,evitando inutili elucubrazioni mentali e salti mortali, come questo, per salvare la nostra economia.Ricordiamoci che fuori da questa "cosiddetta" Europa esiste un mondo intero, a cominciare dagli Stati Uniti, Inghilterra, Russia, Cina ecc. ecc. con il quale potremmo collaborare e commerciare, infischiandocene di Francia e Germania che,a questo punto, rimarrebbero da sole a rappresentare qusta congregazione rimasta ormai vuota.E' un'idea: aspetto commenti da tecnici economisti, possibilmente non faziosi alla gzorzi. Buon pomeriggio a tutti. albertosilvano

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Dom, 20/08/2017 - 11:53

Silvio non capisce che se gli danno un biglietto da 500 euro appena stampato in cambio di un lavoro faticoso (sottolineo faticoso) da lui eseguito, vuol dire che danno alla sua fatica il valore di un pezzo di carta e niente di più. Se Silvio fosse furbo dovrebbe rifiutare di accettare quel biglietto e, nella peggiore delle ipotesi, rifiutarsi di lavorare.

investigator13

Dom, 20/08/2017 - 11:53

la doppia moneta va intesa come due stipendi; uno ce lo da la Bce in € e l'altro la sovranità nazionale in lire. Il biglietto dovrebbe indicare 1+1 per equipararlo con il valore dell'€. La lira verrà impiegata per i ns. prodotti, deve muoversi all'interno del ns Paese, per tutte le necessità qualunque siano che non richiedono €. per es l'affitto o comprare casa. cure mediche. Ricostruire il tessuto produttivo con le lire, quindi il lavoro e altro ancora. In questa maniera avremmo sempre meno bisogno dell'€ e piano piano abbandoneremo l'Ue senza farsi del male.

TheSchef

Dom, 20/08/2017 - 11:57

ormai siamo al delirio

acam

Dom, 20/08/2017 - 11:58

caro silvio non sono come ilbelga due monete per fregare tutti non va bene da noi i mariuoli sono troppi

mstntn

Dom, 20/08/2017 - 12:04

E con la tripla?

fargo

Dom, 20/08/2017 - 12:05

speravo fosse piu' sveglio dei maledetti di sinistra ma se parla di doppia moneta il mio voto lo vede con il binocolo.

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 20/08/2017 - 12:21

Questa idea della doppia moneta se la deve togliere dalla testa. E' una bufala e nient'altro. Ma chi gli mette in testa certe baggianate? Vogliamo tornare alle Am-Lire?

Ritratto di jasper

jasper

Dom, 20/08/2017 - 12:22

Se Berlusconi insiste con questa cretinata della doppia-moneta il nostro voto se lo scorda.

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 20/08/2017 - 12:52

Per rilanciare i consumi, più che una doppia moneta servirebbe una moneta che vale il doppio.

Stefano Matera

Dom, 20/08/2017 - 12:58

L' Italia non deve aver paura di uscire dall' euro, sono i padroni dell' euro che temono la nostra uscita, l' euro ci ha resi schiave della plutocrazia finanziaria, per non usare terminologie religiose, noi questa plutocrazia la dobbiamo abbattere con qualsiasi mezzo, un pò come fanno loro usando l' isis come strumento di terrore

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Dom, 20/08/2017 - 13:00

Cavaliere io ho fiducia in te e, comunque, ti seguirò.

mcm3

Dom, 20/08/2017 - 13:03

Bravo Berlusconi, ci vuole far diventare come Cuba..!!

mima64

Dom, 20/08/2017 - 13:41

Sì si vai avanti attento a non inciampare. Barzellette

handy13

Dom, 20/08/2017 - 13:59

..la doppia moneta.?....ma la massaia di voghera lo capisce.?....x me ormai l'euro c'è,..e bisogna conviverci, cambiando le regole e i trattati a Bruxelles,...e se l'Europa NON vuole cambiare, fare e prendere iniziative di testa nostra a difesa dei cittadini ed economia,...se arrivano le multe NON paghiamo i migliardi che ogni anno dobbiamo dare x stare in un circolo che NON ci ascolta.

idleproc

Dom, 20/08/2017 - 14:11

Con la doppia moneta finiscono di spolparci, noi e tutte le generazioni future. Come ciligina, innesca una rivoluzione. Meritata. O una rovoluzione o molto peggio del Messico e altri. Sta nella storia che anche i conservatori quando si stancano diventano rivoluzionari. Dubito che voglia fare la Lira a base aurea o su di un paniere di merci reali, se lo bombarderebbero. Non credo che sia dell'idea. Deve essere una di quelle idee brillanti che si menano in "europa" tra un brivido freddo lungo schiena e l'altro.

investigator13

Dom, 20/08/2017 - 14:45

leggo i commenti ma se non viene spiegato l'uso della doppia moneta la gente scrive incredula non avendo recepito l'utilità della doppia moneta. Una volta capito si accorgeranno che è una gran furbata alla faccia dell'Ue e della BCE

Reip

Dom, 20/08/2017 - 15:09

...Dipende se al sistema bancario conviene...

Ritratto di orione1950

orione1950

Dom, 20/08/2017 - 15:23

PAPI!!!! scordatelo perché i pensionati sono già in brache di tela. I tuoi risparmi sono in euro ed i tuoi guadagni sono in euro e dollari; la questione non ti riguarda ma, a noi comuni mortali, questo sarebbe la beffa dopo il danno arrecato dall'euro. Lascia tutto come é adesso. Se queste sono le premesse il cdx non avrà il mio voto!!!

Ritratto di orione1950

orione1950

Dom, 20/08/2017 - 15:25

Le pensioni all'estero saranno considerate transazioni internazionali?

nova

Dom, 20/08/2017 - 15:30

In Svizzera dal 1929 esiste una moneta parallela denominata WIR usata prevalentemente in loco. Il 30 % delle transazioni commerciali in Svizzera avvengono col WIR.

Nick2

Dom, 20/08/2017 - 15:31

Investigator, io credo che la doppia moneta serva in funzione di una futura uscita dall'Europa e dalla moneta unica. Nel suo nuovo delirio di onnipotenza, Berlusconi spera di riuscire a diventare presidente di uno stato antidemocratico satellite della Russia. L'Italia cadrebbe nella povertà più assoluta, l'UE sarebbe messa in gravissima difficoltà e si rischierebbe una guerra mondiale. Berlusconi ha in mente una vendetta verso i governi UE, che a mio avviso, sottovalutano la sua pericolosità. La Cina e Putin non vedono l'ora di destabilizzare l'Europa. Io la vedo brutta...

Abraracourcix

Dom, 20/08/2017 - 15:34

Riecco l'ennesima favola. Arricchirsi semplicemente con una moneta propria implica necessariamente l'autarchia, perché diventeremmo troppo poveri per acquistare da fuori le materie prime che in Italia, giratela come volete, NON abbiamo (ferro, carbone, gas, petrolio...). L'autarchia non è stata in piedi quando negli anni '30 eravamo poco più della metà di adesso, figuriamoci adesso che siamo in 60.000.000. In altre parole, con la doppia moneta diventeremmo ricchi in Italia e poveri fuori dall'Italia, perché anche tra la moneta nazionale e quella europea dovrebbe sussistere necessariamente un tasso di cambio se si vuole che il sistema stia in piedi. In altre parole, visto che in Italia non abbiamo quasi niente, non ci servirebbe a un tubo, e inoltre potremmo dire addio a vacanze alle Hawaii, Maldive e Seychelles, ma ci toccherebbe accontentarci di Rimini, Lignano e Spotorno, se non semplicemente del lago maggiore. Pubblicherete?

pilandi

Dom, 20/08/2017 - 15:43

potrebbe stampare monete che valgono 10 euro da un lato e 100 euro dall'altro...il fine economista...ma per cortesia

vince50

Dom, 20/08/2017 - 15:57

Doppia moneta per rilanciare i consumi?perfetto sono d'accordo.E se per logica conseguenza avrò pensione doppia spenderò di più lo prometto.

idleproc

Dom, 20/08/2017 - 16:02

Nick2. Macché, diventeremmo una sub-sub-colonia dell'euro. Magari fosse una furbata, il conto da regolare è bello lungo. fregarli allo stesso gioco sarebbe uno spasso. Coi bari non puoi far altro che il baro. Avrebbe tutta l'Italia dietro.

investigator13

Dom, 20/08/2017 - 16:05

Nich2 - no! La doppia moneta serve per uscire dall'Ue piano piano senza sconvolgere l'economia in corso, sostituire l'€ con la lira sottinteso sempre per tutto quanto riguarda prodotti italiani necessità che si espletano non necessariamente con l'uso dell'€ in Italia ecc. fino a quando si riterrà opportuno di liberarci definitivamente dell'€. Il meccanismo è semplice, usando la lira per alcune necessità si farà in modo di accumulare moneta che verrà gestita dalla Banca d'Italia, quindi altri sportelli bancari per il prelievo e deposito dei ns risparmi in Lire. Tutta questa massa di soldi a disposizione serviranno ad agevolare il cambio degli € in lire

jaguar

Dom, 20/08/2017 - 16:09

Con la doppia moneta si rilanciano i consumi? Se il popolo italiano non ha più soldi da spendere perché lo stato ormai ci ha prosciugato tutti, a cosa o a chi serve una seconda moneta? Non ne abbiamo avuto abbastanza dell'euro?

Riflettiamo

Dom, 20/08/2017 - 16:57

Pur essendo di cdx non approvo per niente la doppia moneta. Un conte era l'Ecu , peraltro moneta mai tenuta molto in considerazione, un conto è l'euro. Rischieremmo di avere una moneta nazionale che via via andrebbe impoverendosi schiacciata sia dall'euro che dal dollaro. Cavaliere ci pensi bene.

Massimo Bernieri

Dom, 20/08/2017 - 17:03

Se fosse vero e basterebbe a risolvere i ns problemi,sarebbe da Nobel per l'economia.Mi astengo da giudizi se è meglio restare o uscire dall'euro o se il rapporto lire euro è stato un danno per noi perché non sono al corrente dei meccanismi che lo hanno generato!

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Dom, 20/08/2017 - 17:16

In realtà questo signore, manifestamente sempre troppo cauto ed ossequioso, neanche avesse a che fare con la Madonna Pellegrino, a trattare qualsiasi cosa (o della doppia moneta o di altro) che riguardi l'Italia con il duo franco-germano e con la Merkel in testa, non arriverebbe mai alla conclusione di nulla, ripeto, supino come si dimostra nei confronti di quest'Europa incapace ed inetta. E come si sostiene sopra abbia commentato Berlusconi "sul futuro del centrodestra: "Posso confermare che già nei primi giorni di settembre Forza Italia, Lega e Fratelli d'Italia si siederanno ad un tavolo per l'edizione definitiva del programma comune"". Boom! Pure chiacchiere. Non è certamente la prima volta che lo stesso fa un simile annuncio. Non credo che Salvini accetterebbe più Berlusconi nel vero centrodestra. Perderebbe solo voti, ... (1 di 2)

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Dom, 20/08/2017 - 17:22

Forse dall'inizio dell'introduzione dell'euro oggi scappare dalla UE cloaca con ubriachi di potere e inquanto a competenza o ci sono o ci fanno ad essere ignoranti in tutto! Urlare forte e chiaro ruota da questo manicomio di un'Europa che mai unità sarà!

moichiodi

Dom, 20/08/2017 - 17:29

Brancola nel buio.

Zizzigo

Dom, 20/08/2017 - 17:39

Due monete, se debbono avere una validità, saranno sempre legate ad un valore comune. E allora che senso avrebbe? Cavaliere non mi sembra sia più il caso di prendere per il cu10 la gente! Uscire dal sistema UE, avrebbe senso.

Ritratto di orione1950

Anonimo (non verificato)

ILpiciul

Dom, 20/08/2017 - 18:01

Non la ritengo la miglior soluzione ma piuttosto che niente è sempre meglio piuttosto. Utile però sarebbe chiedere conto a un tale, precedente premier italico, che disse che era indispensabile distruggere la domanda interna, che significa distruggere la vita di un tot di persone. Mi pare che tale obiettivo sia stato raggiunto. Ergo.............a termini di legge. Del taglione.

JK640

Dom, 20/08/2017 - 18:14

Doppia moneta? Secondo me è una pessima idea. Sappiamo già come andrebbe a finire: noi servi della gleba pagati in carta straccia, tasse e banche pagate con euro sonanti (finché varranno qualcosa).

Ritratto di karmine56

karmine56

Dom, 20/08/2017 - 18:28

Che fa, copia Borghi della lega?

Anonimo (non verificato)

Agev

Dom, 20/08/2017 - 19:01

Dimenticavo .. Così agisce un Principe/Signore Al Di La delle inutili idiozie credi credenze ideologie ed illusioni della realtà e quando è il momento mette sul piatto della bilancia anche il bene più prezioso - La propria vita- Questo è Ciò che doveva fare nel 2009/2010 .. Avrebbe avuto con se tutti gli Italiani .. E nessun potere al mondo avrebbe potuto ostacolarlo. Invece abbiamo visto la miseria emozionale mentale spirituale /peste emozionale )degli Utili Idioti dove ci ha condotto. Questo vale per la miseria della chiesa cristiana- Ricordate l'utile Idiota di alto prelato.. Chi fa cadere questo governo-Letta- dovrà risponderne alla storia .. Idiota e miserabile ... E per l'altra chiesa la peggiore :La chiesa ignorante e ottusa del Socialismo reale . Hanno creato miseria su ulteriore miseria e buttato nel cesso la meravigliosa Italia. Gaetano

Agev

Dom, 20/08/2017 - 19:15

Handy13 .. La massaia di Voghera sa più di economia di quell'Idiota di Mont.. Quello che Lei dice non lo può fare finchè rimane nell'Euro e nella UE .. Si vada a leggere cosa hanno firmato i ostri governati consapevoli o meno con il trattato di Lisbona. - mcm3 .. Ma Lei dove vive .. Siamo già messi peggio di Cuba. Gaetano

Ritratto di orione1950

orione1950

Dom, 20/08/2017 - 19:42

Stampare moneta significa avere la possibilità di svalutarla. Dal 2000 ad oggi, anche se col cambio a circa 2000 lire ed il rincaro dei prodotti da 1000 lire a 1 euro, l'euro ha permesso stabilità dei prezzi (dopo inflazione). Creare una doppia moneta significa pagare più care le materie prime ed i prodotti di importazione tipo le auto (persino i prodotti cinesi sarebbero più cari). Conseguenza: gli italiani saranno, sí, più competitivi ma più poveri; in primis i pensionati!!! Papi lascia perdere e fatti venire un'idea migliore di quelle dei pdioti! VI PREGO DI PUBBLICARE. grazie

dario52

Lun, 21/08/2017 - 09:18

caro Silvio, cosi facendo ci vuoi pagare le pensioni e gli stipendi in lire e quando dobbiamo comprare una macchina la benzina un computer un viaggio dovremo pagare in euro o quantomeno sopportare il cambio euro /lira $ /lira ecc questo significa che per le persone normali vivranno solo di prodotti italiani e non potranno più andare all'estero o lo potranno fare a costi molto piu alti ,sarei curioso di vedere se anche gli stipendi dei parlamentari saranno pagati in lire, per favore proponi qualcosa di piu serio l'intelligenza non ti manca. Ovvio che i benestanti convertitìraano in tempo tutti i loro risparmi in dollari /sterline o euro.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 21/08/2017 - 12:33

Grande Silvio bisognerebbe farti il ripristino come nel PC andare indietro di 10 anni e sistemare questi politici attualmente incompetenti.Togliere questa rumenta come nel PC.

Ritratto di paola2154

paola2154

Lun, 21/08/2017 - 16:52

Magari! La nostra disgrazia è stata non avere più la sovranità monetaria. Grazie Prodi, Ciampi, Amato...