Silvio Berlusconi si congratula con la Von der Leyen: "Spingerò il Ppe a un'alleanza con i sovranisti che ragionano"

Dopo l'elezione della Von der Leyen, Berlusconi spiega che "spingerò il Ppe a un'alleanza con qualche sovranista"

Dopo l'elezione di Ursula Von der Leyen, Silvio Berlusconi spiega che "abbiamo deciso di votare (a favore di Ursula von der Leyen, ndr) innanzitutto per disciplina di partito perché siamo parte della famiglia della libertà e della democrazia in Europa che è il Partito popolare europeo: il primo partito nella assemblea europea. Abbiamo avuto una riunione, abbiamo ascoltato tutte le osservazioni, e alla fine si è deciso con un voto a larghissima maggioranza di darle il nostro voto".

E dopo le congratulazioni alla Von der Leyen, il Cavaliere ha aggiunto che "il governo punta al commissario per la Concorrenza. È una responsabilità importante e vedo anche con favore il nome che si è fatto, quello dell'onorevole Giancarlo Giorgetti, che conosco di persona. È una persona di grande esperienza, di notevole intelligenza, ma anche una persona che ha il talento dell'amicizia e quindi sa farsi apprezzare dagli altri, anche dagli eventuali concorrenti e avversari".

E dopo aver parlato della nuova presidente della Commissione europea, Berlusconi ha anche spiegato che vorrebbe spingere il Ppe verso nuove alleanze. "Per quanto riguarda l'Italia - ha detto - io sarò presente dentro il Ppe a rappresentare gli interessi del Paese, poi cercherò di rappresentare anche gli interessi dell'Europa, spingendo il Ppe a una nuova alleanza non più con i socialdemocratici, ma con i liberali, i conservatori, i verdi, anche qualche sovranista che sappia ragionare sulle cose: Orban o Salvini in Italia. La difesa dell'Italia sarà garantita dalla nostra presenza nel Ppe".

Commenti
Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Mer, 17/07/2019 - 02:24

Lodevoli e condivisibili propositi per il futuro. Peccato pero' che nel presente, quando la Germania gli ha intimato di votare una candidata che prosegue la linea anti-italiana della Merkel e del "Quarto Reich", Berlusconi abbia sbattuto i tacchi, si sia messo sugli attenti ed abbia risposto: "Jawohl!".

brunog

Mer, 17/07/2019 - 02:29

Berlusconi non ha mai rinunciato a tenere il piede su piu' di una scarpa. Infatti le sue idee strampalate hanno di fatto ridotto FI al lumicino. Farebbe meglio a non cercare visibilita' a tutti i costi, ormai ha fatto il suo tempo.

Popi46

Mer, 17/07/2019 - 06:12

Sono certa che Berlusconi riuscirà a mettere a segno qualche punto per l’Italia, come politico è abile, non usa muscoli,insulti,aut-aut,ruspe varie (tipiche di arroganza sine substantia), ma cerca di “convincere” , il che è la prima qualità per un politico

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 17/07/2019 - 07:43

povero illuso.

VittorioMar

Mer, 17/07/2019 - 08:09

..tanto per non SMENTIRSI ,hanno imboccato la prima curva a..SINISTRA !!..CHE BRAVI "ALLEATI" CHE SONO....degli altri..!!!!

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mer, 17/07/2019 - 08:56

Muoviti un po di piu' che non ti fila nessuno,appoggia tutto,ma prorio tutto cio che fa Salvini.

Mborsa

Mer, 17/07/2019 - 09:10

Berlusconi dimostra una grande intelligenza politica: rompere l'asse PPE-PSE per un accordo PPE-Sovranisti sarebbe una rivoluzione nel parlamento europeo. Un cambio di maggioranza che frenerebbe l'onda anti-Ue e consentirebbe una revisione dei trattati. Con la maggioranza "storica" e sfilacciata della von der Leyen si annuncia una commissione piuttosto conservatrice e statica nel prossimo quinquennio.

ginobernard

Mer, 17/07/2019 - 09:38

lo slogan prima gli italiani è chiarissimo. Il nostro governo in Europa deve difendere gli interessi nazionali. Esattamente come fanno tutti gli altri. Nessuno regala niente a nessuno.

46gianni

Mer, 17/07/2019 - 09:49

il problema è proprio il ppe che non ragiona

Ritratto di cangrande17

cangrande17

Mer, 17/07/2019 - 09:55

Berlusconi: l'europeismo è stato il tuo grande errore!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 17/07/2019 - 09:58

C'è già un'accozzaglia di gente sinistra. No, non ci si può stare in quella melassa identica alla precedente. Dall'esperienza precedente sappiamo che affosserann ol'Italia, economicamente e con l'invasione perpetua dei clandestini, che no nverranno mai presi dagli stati che si definiscono accoglienti, ma che non lo fanno mai.

Ritratto di teseiTeseo

teseiTeseo

Mer, 17/07/2019 - 10:00

Dato il fatto che gli unici sovranisti (moderati) che hanno votato la candidata del PPE sono i 5Stelle si sta rivolgendo a loro? Ma non erano il male assoluto? Che fa gira le spalle al resto del CDX sovranista non moderato?

MarcoTor

Mer, 17/07/2019 - 10:07

Ma Silvio....I sovranisti che ragionano sono quelli che di lobby immorali e di assi franco-tedeschi non ne vogliono sentir parlare.

ex d.c.

Mer, 17/07/2019 - 10:39

I voti dati alla Lega nelle europee sono sprecati, ma troppi italiani sono digiuni di politica

seccatissimo

Gio, 18/07/2019 - 04:49

Sarebbe un bene per il Berlusca ma soprattutto anche per l'Italia che il Berlusca si ritirasse a vita strettamente privata ! E' sempre più chiaro che ormai ha fatto il suo tempo !

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Gio, 18/07/2019 - 08:53

Scusa Berlusconi,Non eri tu a volere un cd unito e compatto? C'è qualcosa che non quadra nei tuoi ragionamenti,lasciando all' angolo Salvini assieme al voltagabbana Di Maio...