La sinistra approva lo ius soli: "Orgogliosi dei nuovi italiani"

La sinistra regala la cittadinanza italiana ai figli degli stranieri. Il Pd esulta: "Nasce la stagione dei nuovi italiani". La Lega imbufalita: "Vergogna"

Prima apre le porte dell'Italia e dell'Europa a centinaia di migliaia di disperati, poi gli regala la cittadinanza è fatta. Sotto un fitto coro "Vergogna, vergogna!", ben scandito dai deputati leghisti, la Camera dà il primo via libera allo ius soli. Per strappare la cittadinanza italiana ai figli degli immigrati basteranno, infatti, cinque anni di scuola e genitori con permesso di soggiorno. Una misura prettamente ideologica che garantisce alla sinistra un nuovo bacino di voti cambiando definitivamente il volto del Paese.

Cambiano le regole per ottenere le cittadinanza italiana: va in pensione lo ius sanguinis, sostituito dallo ius soli temperato e dallo ius culturae. La sinistra si approva lo ius soli "temperato" grazie ai voti del Nuovo centrodestra di Angelino Alfano. In un clima tutt'altro che bipartisan, il testo viene approvato con 310 voti favorevoli, 66 voti contrari e 83 astenuti e passa ora al Senato. Mentre i deputati del Movimento 5 Stelle hanno deciso di chiamarsi fuori dalla votazione, Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d'Italia hanno votato contro una riforma della cittadinanza che, in piena emergenza immigrazione, non fa altro che aprire le porte del nostro Paese ad altri extracomunitari. Come già gli annunci dei buonisti alla Laura Boldrini, lo ius soli farà gola ai disperati in fuga da fame, guerre e persecuzioni. Un bambino che nasce in Italia da genitori stranieri non diventa automaticamente italiano. Potrà però diventarlo piuttosto facilmente. Due le vincolanti principali: genitori con permesso di soggiorno di lunga durata e l'obbligo della frequenza di almeno un ciclo scolastico. Quanto allo straniero nato e residente in Italia legalmente senza interruzioni fino a 18 anni, il termine per la dichiarazione di acquisto della cittadinanza viene aumentato da uno a due anni dal raggiungimento della maggiore età.

"Nasce la stagione dei nuovi italiani". Il Pd esulta. Trabocca di gioia. In prima fila c'è Khalid Chaouki, deputato dem di origini marocchine. "Non posso nascondere oggi l’emozione e l’orgoglio per questa dichiarazione di voto a nome del Partito Democratico su un provvedimento che non esagero a definire un tassello fondamentale per il futuro del nostro Paese dopo 23 anni di attesa - dice - una norma di civiltà che riconosce a chi è nato e cresciuto nella penisola di potersi finalmente riconoscere cittadino a pieno titolo". Anche la vicepresidente della Camera, Marina Sereni, non è da meno: "È una legge di civiltà". Ma pensare che basta concedere la cittadinanza in maniera semplice e automatica per integrare chi arriva in Italia è ideologico e non tiene conto dei problemi che questa riforma si porta con sé.

Commenti
Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mar, 13/10/2015 - 13:09

Io NO

Royfree

Mar, 13/10/2015 - 13:12

Pagheremo le tasse per mantenere questa gente, i loro parenti e i loro famigliari. E' ora che cominci la pratica per spostare la mia attività all'estero. Il vaso è colmo.

venco

Mar, 13/10/2015 - 13:12

La sinistra non si smentisce, la sinistra è sempre stata anarcoide, disfattista, antipatriottica, vuota senza valori, certamente la rovina dell'Italia.

antonmessina

Mar, 13/10/2015 - 13:20

hi serva Italia, di dolore ostello, nave sanza nocchiere in gran tempesta, non donna di province, ma bordello!

Totonno58

Mar, 13/10/2015 - 13:21

Mi sembra una legge molto equilibrata...ed ancora una volta, tanto di cappello a Renzi che, piaccia o non piaccia (a me non particolarmente), quello che si prefigge lo mantiene...

Ettore41

Mar, 13/10/2015 - 13:21

Non mi preoccuperei cosi' tanto, in Australia hanno cambiato la legge sulla cittadinanza 3 volte e questo nel giro di 10 hanni. Ritorneremo al governo prima o poi, si o no?

ArturoRollo

Mar, 13/10/2015 - 13:28

Deduco quindi che lo "IUS SANGUINIS" perda valenza ?? O si applicheranno ambedue ? Lo IUS SOLI si applichi su coloro che nascono in ITALIA, MA che impariano la Lingua di Dante e Giurino Fedelta' all' ITALIA; che Lavorino e non Delinquano. Il colore della pelle non e' importante. E se sono Atei, come lo furono I Padri del Risorgimento Italiano...e' ancora meglio.

gesmund@

Mar, 13/10/2015 - 13:46

Del resto noi italioti siamo già un miscuglio di razze, invasi come siamo stati da nord, da est, da sud e da ovest, da sempre. Questa è solo l'ultima invasione.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 13/10/2015 - 13:47

Una legge vergognosa. Grazie Renzi. Ma soprattutto grazie Alfano.

Iacobellig

Mar, 13/10/2015 - 13:48

LO SCHIFO CHE AVANZA!!! MATURARE L'IDEA DI ANDARE VIA DA QUESTO PAESE SE COSÌ SI PUÒ CHIAMARE, CON I POLITICI CHE CI RITROVIAMO...!

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 13/10/2015 - 13:50

Ogni legge si può cambiare. Basta che gli elettori in sonno tornino a votare.

Nonlisopporto

Mar, 13/10/2015 - 13:50

totonno58 ci sono persone come lei che moriranno senza aver mai capito qualcosa

Libertà75

Mar, 13/10/2015 - 13:51

@totonno, ha anche promesso di portare la disoccupazione almeno all'8% (come quando c'era al Governo Berlusconi). Le possibilità sono 2 o io sono cieco oppure lei è un lecchino. Ai posteri l'ardua sentenza.

Malacappa

Mar, 13/10/2015 - 13:54

Equesti sarebbero i nuovi italiani,povera sinistra com'e' finita male se ha bisogno dei voti di questa banda di mantenuti.

gattogrigio

Mar, 13/10/2015 - 13:55

Che Renzi fosse veramente interessato a questa legge ne dubito. Che l'abbia fatto per accontentare la sinistra del PD è normale. Finita l'ubriacatura da legge approvata cominceranno le polemiche perchè, come al solito, i risvolti di questa legge non accontenteranno nessuno.

Ritratto di vraie55

vraie55

Mar, 13/10/2015 - 13:59

fra vent'anni, se i calcoli di Obama "torneraanno", i pochi italiani rimasti si sentiranno, di pieno diritto, del tutto "soli"

Lassifer

Mar, 13/10/2015 - 14:01

@totonno58 Ma scherzi o sei serio? Equilibrata? Hai idea di come si ottiene la cittadinanza in un paese come gli Stati Uniti per esempio? Ma ti pare equilibrata?

Totonno58

Mar, 13/10/2015 - 14:02

Nonlisopporto...bellissimo!:)...però a 100 anni, spero...anche lei naturalmente, eh!:)

mstntn

Mar, 13/10/2015 - 14:13

Possibile che io terun devo votare lega sperando che la smettano con lo schifo?

spectre

Mar, 13/10/2015 - 14:19

ma è possibile che un governo non eletto possa legiferare su questioni di questo genere?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 13/10/2015 - 14:23

L'italia,quella che ci hanno lasciato i nostri antenati,per cui hanno lottato,sofferto,morti,per il "patrio suolo",l'arte,la storia,la cultura millenaria,è finita.L'invasione "accolta",si conclude,con questo ultimo atto!!...Per chi voteranno questi?...Facile immaginarlo!.....A questo punto preferisco tornarmenee ripartire da dove ho vissuto per 25 anni come "migrante" rispettato e rispettoso,piuttosto di vivere scomodo,e di pagare il conto,per la scomodità che mi viene imposta dal sistema italia!!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 13/10/2015 - 14:24

@gesmund@:....aggiunga "voluta",per favore!!!

marcomasiero

Mar, 13/10/2015 - 14:28

IO NON SONO ASSOLUTAMENTE D'ACCORDO !!! CHI HA VOTATO STA GENTAGLIA PER STRAVOLGERE L' ESSENZA DELL' ITALIANITA' ??? NON HO E NON AVRO'MAI NULLA IN COMUNE CON COSTORO PIUTTOSTO RIFIUTO ALLA NAZIONALITA' E CITTADINANZA !!! FATEVI PAGARE LE TASSE DALLE RISORSE CHE SONO GIUNTE CON SOLI DIRITTI !!! IDIOTI !!!

Gianni11

Mar, 13/10/2015 - 14:31

Alto tradimento. Fuori la sinistra per salvare l'Italia.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 13/10/2015 - 14:31

@Royfree:...gia!@Ettore41:...ne dubito!....con l'80% dei "votanti",di fatto favorevoli all'"invasione-accolta",ammesso che i non votanti(ca il 45%),in modo "bulgaro",votassero contro,sarebbe sempre dura....Per me è finita,si è superato "l'orizzonte degli eventi" ormai!!

semelor

Mar, 13/10/2015 - 14:37

Non è questione di Jus Soli è il fatto che questi li dobbiamo mantenere a vita, non c'è lavoro per gli italiani e questi prendono, prendono. Nelle scuole e' aumentato il costo del buono pasto, noi senza lavoro dobbiamo pagare loro no, non pagano neppure l'affitto di casa, vengono aiutati dal comune ecc.... Quanto usufruiscono di un'abitazione la lasciano in maniera disastrosa. Gli italiani hanno molti riguardi e cure per la loro abitazione averli come vicini non è un bel l'affare non tagliano mai l'erba, non curano la manutenzione della casa se c'è un balcone rotto a penzoloni quello resta lì. Come riduciamo i nostri quartieri? Io non sono orgoglioso dei nuovi italiani.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 13/10/2015 - 14:39

Il M5S non si smentisce mai.

giovanni951

Mar, 13/10/2015 - 14:40

una follia...in nessuno stato (Usa a parte) ti regalano la cittadinanza.Bisogna guadagnarsela

igiulp

Mar, 13/10/2015 - 14:45

"I deputai del M5S si dichiarano fuori dalla votazione". Già, perchè loro forse non esistono? O meglio, non si vogliono sporcare le mani votando? E' meglio non rischiare di esporsi? Troppo comodo non decidere. Per tutti i babbei che credono a questi inetti.

rokko

Mar, 13/10/2015 - 14:47

Mi piacerebbe chiedere ai deputati della Lega: ad uno che nasce in Italia, da genitori che anche se stranieri lavorano e vivono in Italia, che ha già fatto cinque anni di scuola in Italia, che status occorrerebbe dargli ? Profugo ? Clandestino ? Si attendono proposte concrete e non minchiate

antipifferaio

Mar, 13/10/2015 - 14:50

E' evidente che se si approvano DA SOLI questa legge sono alla frutta, o meglio alla fine molto prossima di questa disgraziata legislatura. Una volta tornato il centro destra al governo di questa legge farà giustamente carta straccia. In pratica il pd è diventato il partito dei musulmani...anche perchè sanno già che a votarli in futuro saranno solo ed esclusivamente gay ed immigrati....

paco51

Mar, 13/10/2015 - 14:50

io sono per una legge per cacciarli tutti e mandarli da dove sono venuti!! vedremo alle prossime elezioni( se ci saranno io spero di no...) chi ha ragione!

marmitta

Mar, 13/10/2015 - 15:05

neanche IO.Scandalo

Max Devilman

Mar, 13/10/2015 - 15:08

Un governo tecnico non eletto dal popolo, senza un programma condiviso con gli italiani, si è arrogato il diritto di modificare la costituzione, di imporci una convivenza forzata con milioni di stranieri con fede islamica e cultura diversa dalla nostra che MAI, e sottolinea MAI, si integreranno con i nostri usi e costumi, lo dice la storia, le esperienze di Jugoslavia, Francia, Inghilterra, USA. Questo governo farà i conti con la storia, con i disastri che nei prossimi anni ci saranno, mi auguro di non arrivare ad una guerra civile dove i vecchi italiani in minoranza verranno cacciati dai giovani islamici che imporranno la sharia. Fantascienza??? No, ripetizione della storia della guerra in Serbia. E tutto questo per cosa???? PER I VOTI ALLA SINISTRA.

Ritratto di Ardente

Ardente

Mar, 13/10/2015 - 15:11

Count down verso la babele mazziati e cornuti da sto branco di comunisti che stanno facendo più danni loro che tutte le ns sciagurate legislature dal dopo guerra . finalmente mettono in pratica quello che la loro mente bacata agognava da sempre..lo sfascio del paese legge partorita da un governo illegale senza essere eletti da nessuno nella migliore tradizione bolscevica

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 13/10/2015 - 15:13

@igiulp:...gia!....Quando c'è stato da votare,per la cancellazione del reato di clandestinità,si sono "esposti" e come!!...Ora si dichiarano fuori....e di fatto,riconfermano il pensiero che hanno in pectore...

Max Devilman

Mar, 13/10/2015 - 15:15

rokko: le minchiate le scrivi tu, se tu fossi uscito UNA sola volta dal tuo paesello e non vivessi di fesserie che leggi su repubblia o il fatto, sapresti che, ad esempio, in Svizzera dopo 5 anni hai lo status di "residente" e non "cittadino" che sono due concetti COMPLETAMENTE DIFFERENTI. Basta uscire di casa per saperlo e non ascoltare falsi profeti alla Grillo o Renzi che in realtà stanno lavorando insieme.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mar, 13/10/2015 - 15:16

Questo provvedimento varato da un governo illegale non può essere preso sul serio ed è illegittimo di per sé. Italiani, impadroniamoci dell'Italia, facciamo cadere questo governo-truffa e rimettiamo a posto le cose. Il tempo è scaduto.

linoalo1

Mar, 13/10/2015 - 15:17

Visto che è una Camera di usurpatori,perchè nessuno li ha votati e,quindi,nessuno li ha eletti,come si permettono di Legiferare,visto che non rappresentano gli Italiani???Anche tutte le Leggi emesse dal Triumvirato di Usurpatori,Monti,Letta,Renzi,protetti da Napolitano,sono illegali perché non emesse dal Popolo Italiano,per bocca dei suoi Eletti!!!!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 13/10/2015 - 15:18

ITALIANI SI NASCE! NON SI DIVENTA!.

Ritratto di ohm

ohm

Mar, 13/10/2015 - 15:18

Nuovi italiani? Ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah! provate a chiedere chi è Dante Alighieri o ugo Foscolo o Galileo Galileo chi era Michelangelo, Leornardo....provate...vi sentirete ripondere con un pernacchione...........''...il loro stile di vita fra pochi anni sarà il nostro....!''Ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah!ah! A proposito...cominciate ad invitare i nuovi italaini a fare le vaccinazioni ( morbillo, tetano, vaiolo,ecc.......)ai propri figli!

roseg

Mar, 13/10/2015 - 15:24

rokko prima di aprire la bocca assicurarsi sempre che sia collegata al cervello...nel tuo caso capisco sia difficile.IL CERVELLO?????????????

beep

Mar, 13/10/2015 - 15:28

la sinistra ha fatto questo passo per avere dei votanti in futuro. Ma come al solito non capisce un cxxxo. Gli immigrati vogliono il benessere non lavorare per poche lire e non arrivare alla fine del mese . Sopratutto faranno prima della nostra sx a capire il problema.

routier

Mar, 13/10/2015 - 15:34

Se l'opposizione avesse gli "zebedei" dovrebbe contrapporre lo "ius sanguinis". Avrebbe l'approvazione della maggioranza della popolazione.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 13/10/2015 - 15:36

@Max Devilman:....certo,per i VOTI,ed alimentare tutto il sottobosco di intrallazzi,legati all"accoglienza"!!...Miopia pura!!!

il corsaro nero

Mar, 13/10/2015 - 15:55

@rocco: come stabilisce la vigente legge soggiorno per coesione familiare e studio con "genitori che anche se stranieri lavorano e vivono in Italia"! E'tanto semplice!

marcomasiero

Mar, 13/10/2015 - 15:55

rokko scrivi minchiate !!! io ho vissuto 10 anni in SLovacchia dove NESSUNO ti regala la cittadinanza dopo 5 anni ma te la compri e guadagni dopo ben 10 anni dimostrando di SAPERE davvero lo slovacco. Oggi in posta sono stato servito da una nuova risorsa che NON sapeva nemmeno chiedermi di cosa avevo bisogno ed era allo sportello con una produttività prossima allo ZERO !!!

fedeverità

Mar, 13/10/2015 - 16:01

Mi rivolgo a lei Khalid,cittadini con gli stessi DIRITTI E DOVERI? Oppure solo DIRITTI? Che vergogna!!Ma non vi vergognate? Sfruttatori!!! Dio vi guarda e aspettarà il momento giusto...

albertzanna

Mar, 13/10/2015 - 16:02

MACCHE' ORGOGLIOSI, facce di palta della sinistra, quello che vogliono sono i voti di quella gente che è stata convinta a venire in Italia (ma dicono che scappano da guerre e torture.....???) con la promessa dello jus solii, che per i clandestini significherà soldi, riunioni familiari, con i parenti oltre i 50 anni che si ritroveranno con pensioni e facilitazioni di ogni genere, lavoro sotto le PA, così potranno lavorare quando vorranno, perchè si iscriveranno tutti alla Cgil che costituirà la sezione negri e affini solo per loro, con vantaggi oltre l'immaginabile. Povera la mia Italia di quando lavoravamo, e con le nostre capacità di lavoro abbiamo mantenuto i parassiti dela sinistra PCI/PD fino a farla diventare la padrona del paese, pur non avendo mai vinto una tornata elettorale, ma con l'aiuto dei parassiti DC si sono e si stanno dividendo i nostro soldi, ora con il terzo socio, i clandestini. Che nausea!

frabelli1

Mar, 13/10/2015 - 16:13

Allora la Costituzione che la sinistra piadina e non invocava a gran voce, quando fa comodo la si volta come un calzino, altrimenti si urla all'attentato alla democrazia. Questo voler imporre le proprie idee contro la stragrande maggioranza del paese si chiama dittatura!!!!

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Mar, 13/10/2015 - 16:14

Questa è l'Italia oggi: una nazione colabrodo che un gruppo di grulli e una banda di incapaci (e fuoriusciti) governativi porteranno alla rovina, favorendo un'invasione di clandestini e relativa progenie, che distruggerà ogni identità dei popoli italici. Saranno contenti le generazioni future dei commentatori favorevoli di questo forum.

Mobius

Mar, 13/10/2015 - 16:15

Nessuno, tanto meno i governanti, sottolinea mai un punto cruciale: perchè tanti abitanti del terzo mondo vogliono trasferirsi da noi? La risposta è impronunciabile, assolutamente tabù: perchè sono dei buoni a niente, dei falliti globali, dei fancazzisti arretrati e sottosviluppati, privi di iniziativa e di spirito di impresa e in buona parte anche di voglia di lavorare. Si capisce che sia molto più comodo, per loro, trovare "la felicità" a spese nostre.

vince50_19

Mar, 13/10/2015 - 16:16

Il pallottoliere che tirò fuori nell'estate 2006 un certo Ferrero per contare i migranti che spiaggiavano in Italia, convinto che fossero voti suoi, continua all'oggi.. Chi manterrà sta gente se poi non trova lavoro? Domanda cui anche luigipisoleggiante saprebbe rispondere, se non altro perché allegerirebbero anche le sue tasche..

marygio

Mar, 13/10/2015 - 16:17

fino a ieri mi sentivo incivile,adesso finalmente sto meglio. ma prima o poi andremo a votare......

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 13/10/2015 - 16:17

E questi in foto sarebbero i nuovi italiani di cui essere orgogliosi? A sinistra sono sempre ubriachi o strafatti!!!!. Piaccia o no questi sono e saranno sempre "africani" lo dimostra il fatto di essere diversamente colorati. Le origini non si possono nascondere......quindi per me niente cittadinanza ai rifugiati.....se ne può parlare solo per future nascite sul suolo italiano.

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 13/10/2015 - 16:18

Sono tutti esseri che non potranno mai integrarsi. La prova che l'integrazione non funziona nemmeno tra gli Italiani è data dal fatto che per un Toscano, per esempio un meridionale, anche se vive in Toscana da tanti anni, in cuor suo, resta sempre avulso, separato e dai Toscani non verrà mai considerato uno di loro. Un Napoletano a Siena mai e poi mai verrà considerato Senese anche se ci vive da 75 anni.

Rossana Rossi

Mar, 13/10/2015 - 16:19

Lasciate passare qualche anno e alle capre rosse usurpatrici che hanno approvato questo schifo di legge manderete i vostri ringraziamenti quando dovrete chiedere il permesso a uno straniero per vivere in casa vostra........che conquista!!!!!!

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mar, 13/10/2015 - 16:21

Dare la cittadinanza ai figli degli immigrati,che sono per altro in quantità industriale, è il triste sistema rimasto al PD per prendere voti almeno dagli stranieri, visto che dagli Italiani di voti ne prenderanno pochetti. Personalmente sarei molto più orgogliosa se la politica, invece di regalare la cittadinanza al resto del mondo,così non si offende nessuno, pensasse una volta per tutte solo ed esclusivamente agli Italiani,ma quelli veri.

Duka

Mar, 13/10/2015 - 16:22

il PCI,PDS,DS,PD Querce e Ulivi , democratici per finta, vogliono solo rimpinguare il bacino di persone da fregare per altri 70anni come hanno fatto con la classe operaia in tandem con il sindacato. QUESTA LA VERITA'

titina

Mar, 13/10/2015 - 16:26

hanno trovato l'America in Italia e ne verranno ancora tanti

Ritratto di franco origgi

franco origgi

Mar, 13/10/2015 - 16:44

In un momento come questo,è un brutto segnale.QUesta sinistra è una fogna. Chi ha mantenuto per decenni questi parassiti che ci governano,finiranno ultimi.Spero che ,in un soprassalto di orgoglio,gli italiani,nella mxxxa fino al collo,facciano crollare questa sinistra nauseabonda,se non stroz- zandola,almeno non votandola più. Francori2012

VittorioMar

Mar, 13/10/2015 - 16:47

...se ottenuto la cittadinanza rimangono in Italia,altrimenti è facile pensare che vadano altrove...

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 13/10/2015 - 16:58

@rokko:....("genitori" venuti in Italia,con regolare invito,con un regolare VISA,con regolare ingaggio di lavoro,da rinnovarsi "eventualmente"(quindi non "clandestini o "accolti" alla rinfusa)...Lo definirei quindi un "ospite in via di integrazione",laddove tutto finisce(e se ne torna a casa a sue spese)se perde il lavoro(con priorità data agli Italiani DOC),deve pertanto automantenersi in tutto e per tutto,senza agevolazioni di sorta,rispettare le NOSTRE tradizioni culturali,ambientali,chiedere se possibile...(non pretendere!!),vivere non i "ghetti",ma per LEGGE,essere "spalmato" sul territorio,con la stessa percentuale "territoriale"(e se questo non gli è possibile "economicamente",sono cavoli suoi...)...Così si attua una vera "integrazione",secondo le regole della maggioranza autoctona!.

Pinozzo

Mar, 13/10/2015 - 17:20

Insomma facciamo come in francia, in germania, negli stati uniti, in irlanda, e non come l'india, non vedo perche' stracciarsi le vesti. Un bambino che va per 5 anni a scuola in italia parlera' e scrivera' in italiano meglio di pasca' esposito, conoscera' la storia italiana e sara' abituato a giocare con i suoi compagni a pallone e playstation. Bananas, non fasciatevi la testa prima di esservela rotta.

pinux3

Mar, 13/10/2015 - 17:26

Il termine "ius soli" è fuorviante. Negli USA, dove vige lo ius soli, è sufficiente essere nati negli USA per essere cittadini americani. Non mi pare che la legge approvata dal Parlamento prveda questo...Che poi questa "garantisce alla sinistra un nuovo bacino di voti cambiando definitivamente il volto del Paese" mi pare francamente una scemenza...

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mar, 13/10/2015 - 17:35

Futuro incremento di voti e nuovo sostentamento per il potere dei sinistroidi che attualmente arranca. Difficile portare via il potere ai comunisti. L'avevano capito bene i politici della prima repubblica che concedendo un dito avrebbero dovuto cedere il braccio, per questo non l'hanno mai dato. Un po meno l'ha capito il giudice Di Pietro che con la sua tangentopoli ha dato il paese ai comunisti su un vassoio d'argento. La storia lo citerà come il più grande destabilizzatore della politica italiana. Per il resto, tra islam e integrazione (nostra) delle varie etnie che ci stanno invadendo, il futuro degli italiani sarà molto duro....

Ritratto di Sniper

Sniper

Mar, 13/10/2015 - 17:35

Lassifer - Negli USA la cittadinanza si ottiene ancora piu` facilmente, si inforni.

Pigi

Mar, 13/10/2015 - 17:37

La scuola dell'obbligo rimane dell'obbligo solo per i cittadini italiani. Per i figli degli immigrati bastano le elementari, perché mai? Se nascono e crescono qui non c'è alcun motivo per cui debbano fermarsi così presto. Invece, costringerli a finire tutta la scuola dell'obbligo e passare l'esame di stato, per avere la cittadinanza, è un ottimo motivo per evitare la dispersione scolastica. Sempre che la frequenza e gli esami siano presi seriamente dagli insegnanti, cosa abbastanza dubbia.

rokko

Mar, 13/10/2015 - 18:03

Max Devilman forse sei tu che hai bisogno di uscire dal tuo paesello in Svizzera, che è proprio uno dei paesi in cui se non sei nato da genitori svizzeri è praticamente impossibile ottenere la cittadinanza. ti consiglio una gita nelle vicine Francia e Germania per studiarti la situazione ed anche per cambiare aria una volta tanto

rokko

Mar, 13/10/2015 - 18:09

roseg e tu prima di scrivere qualcosa accertati di avere qualche concetto da esprimere

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 13/10/2015 - 18:10

Non ho capito se noi nativi italiani abbiamo ancora diritto alla cittadinanza.Spero di non finire nelle riserve come i pellirosse in america per fare spazio agli abbronzati,tanto cari ai kompagni ed a francesco.Però siccome il trattamento non fa distinzione fra dx e sx per lo meno non mi resterà sulla coscienza il disfacimento dell'itaglia.Peccato non averci pensato prima,grazie napolitano.!!!!

Cheyenne

Mar, 13/10/2015 - 18:10

A me i nuovi "italiani" fanno schifo

swiller

Mar, 13/10/2015 - 18:12

UNO SCHIFO VERGOGNA.

aredo

Mar, 13/10/2015 - 18:13

La dittatura di questa mafiosa sinistra '68ina filo-islamica finisce di preparare il terreno per il completamento dell'invasione e l'instaurarsi di un califfato islamico in Italia.

Ritratto di ersola

ersola

Mar, 13/10/2015 - 18:15

il KKK fans club va a nozze con questi articoli.

Anonimo (non verificato)

heidiforking

Mar, 13/10/2015 - 18:20

Però ad esempio il marocco non dà la cittadinanza agli stranieri neanche se sono lì da 20 anni !!!!! Saremo co....? Forse sarebbe il caso di svegliarci e darci una mossa.

acam

Mar, 13/10/2015 - 18:22

non avete pubblicato xkè ho detto che ci sono 15mlni di minchioni?

Ritratto di marmolada

Anonimo (non verificato)

Ritratto di marmolada

marmolada

Mar, 13/10/2015 - 18:30

Gli unici che guadagneranno da questo mostruoso afflusso di nuovi cittadini saranno i sinistrati (per il voto), i caporali (per il lavoro nero) e i gay e pretacci ..che avranno tanta carne gratis!!!

ziobeppe1951

Mar, 13/10/2015 - 18:46

Nasce la stagione di nuovi PIDIOTI

Anonimo (non verificato)

ziobeppe1951

Mar, 13/10/2015 - 18:53

@er sola ..a me sembra piuttosto che sono usciti dalle fogne i nazistalinisti

albertzanna

Mar, 13/10/2015 - 19:02

Tanti anni fa, 1985, quindi non un secolo ma solo 30 anni, in un un albergo di Johannesburg, Sud Africa, un cameriere negro di una cinquantina di anni, etnia Xosa, mi disse chiaramente che anche se giovani e intelligenti, ad un africano "NON MUSSULMANO" occorrono almeno 3 generazioni per cominciare ad integrarsi con altri popoli fuori dall'Africa, che non abbiano la cultura tribale africana, e se sono MUSSULMANI, soprattutto arabi, l'integrazione non avverrà neppure in secoli, e chi ha girato bene in tutto quel continente sa benissimo che, per chi ha quella cultura, accettare quella di altri popoli è estremamente difficile, la prova viene dagli Stati Uniti e dal Sud America, e se qualcuno vuole che glielo spieghi lo faccio volentieri.

elena34

Mar, 13/10/2015 - 19:05

E lo SCHIFO continua tutti i giorni i dem/catt ne combinano una. Ma quando finira' questo andazzo molto democratico ?

Max Devilman

Mar, 13/10/2015 - 19:07

rokko: non hai niente da insegnare, ho vissuto in svizzera ne so più di te, ho lavorato in germania,uk, e usa.......smettila di parlare per sentito dire....leggi meno grillinate

elena34

Mar, 13/10/2015 - 19:11

E' vero quello che afferma Albertzanna sono pienamente concorde con quello che scrive ,e' la verita' che la sinistra e le anime belle cattoliche non vogliono ascoltare.

acam

Mar, 13/10/2015 - 19:12

nun serve gnente de scrive ce vole er bastone

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mar, 13/10/2015 - 19:17

Squallidi e dementi sinistri avrete per sempre il marchio degli schifosi e la Storia vi ricorderà come i più grandi traditori. Per 30 denari siete peggio di Giuda.

Pinozzo

Mar, 13/10/2015 - 19:18

albertzanna, qui si sta parlando di bambini nati in italia, non in africa. basta come controprova al suo teorema andare in francia per vedere che i musulmani figli di magrebini ma con nazionalita' francese e che hanno avuto opportunita' di studiare e trovare un lavoro sono integrati perfettamente. il problema non e' l'etnia o la religione ma la cultura e il ceto sociale. se uno e' povero e ignorante il rischio e' maggiore che diventi fan dell'is (o neonazista).

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 13/10/2015 - 19:24

@albertzanna:....sono pienamente d'accordo con la sua visione!....Purtroppo i "progressisti" non ci capiscono,e sono in maggioranza!!

pc1966

Mar, 13/10/2015 - 19:29

Tranquilli Italiani! ci pensa Renzi, li faranno tutti entrare nell'amministrazione, dei buoni soldatini, saranno.... FUNZIONARI!

Marcolux

Mar, 13/10/2015 - 19:43

A quando l'Islam religione ufficiale dell'Italia?

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 13/10/2015 - 19:48

MALEDETTI IMBECILL..i amebe, prostituti, scomparirete pure voi e il vostro partito cancro..bisogna far partire la caccia ai sinistri, sovunque siano e croccarli di botte..maledetti

Ritratto di marystip

marystip

Mar, 13/10/2015 - 19:53

Questi sono mentecatti all'ultimo stadio; è vero che lo sono sempre stati, ma sxxxxxi fino a questo punto....solo i compagni possono essere.

Ritratto di mambo

mambo

Mar, 13/10/2015 - 19:53

svendono l'Italia per restare al potere anche se fossero costretti a ricorrere al voto sperando che i nuovi italiani votino comunista! Ecco perchè hanno fatto ponti d'oro ad milioni di disperati. Finalmente i comunisti hanno cancellato l'Italia.

soldellavvenire

Mar, 13/10/2015 - 20:11

è finita! Hernando vi aspetta tutti quanti nel Nicaragua Felix (ahimè niente asilo politico, lì si PAGA e basta) bye-bye!

lise89

Mar, 13/10/2015 - 20:27

no allo ius soli...dove andremo a finire!

giosafat

Mar, 13/10/2015 - 20:40

Spero ormai abbiate tutti capito di che pasta, e di che furbizia, siano fatti quelli del M5S. Avrete quindi altri anti-italiani da accomunare a quelli del PD e da tenere bene a mente per le prossime elezioni. Intanto l'Italia affonda nel disinteresse generale.

rokko

Mar, 13/10/2015 - 20:55

marcomasiero francamente non so come è la legislazione in Slovacchia. Comunque qui non si parla di immigrati ma di figli di immigrati, nati in Italia, che hanno fatto 5 anni di scuola in Italia (e dunque hanno 11 anni e conoscono solo l'italiano). In Francia Germania e Regno Unito costoro possono chiedere la cittadinanza

istituto

Mar, 13/10/2015 - 20:56

La stragrande maggioranza di queste "risorse" non prenderà MAI la CITTADINANZA ITALIANA. Questo perché divenendo cittadini italiani, avrebbero una marea di tasse come noi e perderebbero le numerose agevolazioni che hanno con il solo permesso di soggiorno. Non gli conviene.Come ha dimostrato un articolo de il Giornale che ha raccontato di come madre e figlio bulgari una volta presa la nostra cittadinanza se ne siano andati via per le troppe tasse(che non avevano prima) e perdita di privilegi (che avevano prima).

Ritratto di Chichi

Chichi

Mar, 13/10/2015 - 21:32

Sarà la volta che a votare andranno persone che non vivono da sempre con la voglia di provare il comunismo. Saranno guai per i cristiani, ma per communisti sarà peggio.

leserin

Mar, 13/10/2015 - 21:39

Gli unici ad avere un disperato bisogno di questa legge sono i partiti di sinistra. Prima o poi ne saranno travolti, peccato che anche noi altri ne subiremo le conseguenze.

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Mar, 13/10/2015 - 21:53

Royfree.Ti consiglio la Bulgaria.Tasse al 10%,creazione di una srl 480 euro,assistenza sanitaria gratuita,pratiche espletate in max 5 giorni lavorativi.No euro e no Shenghen.Che aspetti ad andare dall'altra parte.?

killkoms

Mar, 13/10/2015 - 21:55

un bel referendum per affossare questa balorda legge!

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Mar, 13/10/2015 - 22:06

rokko nei loro paesi la cittadinanza NON è contemplata.Se,ad esempio nasce un figlio in Arabia Saudita il figlio acquisisce la cittadinanza de genitori o del padre.Se uno straniero vuole sposare una donna araba PRIMA DEVE CONVERTIRSI,poi studiare il Korano e dare un'esame di fronte ad una commissione formata da maulana,muellah e Shaik.Poi può sposarsi.Ma rimarrà SEMPRE della nazionalità originaria.Ripeto,La cittadinanza NON è contemplata assolutamente.NATIONAL è colui che è nato da cittadini ARABI.Contento della delucidazione?Di c***te non ne dico.In mezzo a loro ci sono stato per 40 anni. Saluti.

Ritratto di caster

caster

Mar, 13/10/2015 - 22:31

Ecco i voti per i parassiti di sinistra.

VittorioMar

Mar, 13/10/2015 - 22:45

...mi permettete di avere un dubbio?.Leggo molti commenti,anche di disprezzo ,per la politica e per i politici del PD... ma allora se fossero tutti veri ..COME FANNO A VINCERE? Si emana una disposizione di legge e .subito critiche..non può essere solo la mancanza del centro destra..ci sono movimenti che (DICONO) hanno consensi...allora. ecco il DUBBIO AMLETICO..DOVE E' IL NOSTRO MARCIO??....

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mar, 13/10/2015 - 22:47

La cittadinanza italiana è una cosa. Essere italiani è un'altra!

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mar, 13/10/2015 - 23:15

Totonno 58, per come la vedo io, prima di togliermi il cappello davanti a Renzi, vorrei sapere che cosa veramente si prefigge. via, si sa che il ragazzo è un pò bugiardello e sbruffoncello...

rokko

Mar, 13/10/2015 - 23:50

marcomasiero, secondo me le minchiate le scrivi tu. A parte il fatto che si parla di bambini nati in loco, non di te, con tutto il rispetto, chissenefrega della Slovacchia, è uno Stato popolato quanto la nostra Campania, in crescita sì ma con uno tessuto industriale ancora limitato e che fino a poco fa era ancora sottosviluppato grazie ai comunisti. Anche se non sapessi leggere e scrivere, volendo importare una normativa da un paese estero sceglierei una nazione simile alla nostra per popolazione, economia, ecc., e dunque Germania, Francia, Regno Unito, al più Spagna, tutti paesi che guarda caso hanno una sorta di "ius soli" con limitazioni, abbastanza simile a quello della legge di cui si parla qui in Italia.

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mar, 13/10/2015 - 23:51

Pinozzo, non do niente per scontato, ma giusto come scambio di opinioni, ha mai sentito parlare dei giovani islamici, nati e cresciuti in Europa, e ivi studenti dall'asilo all'università, perfettamente integrati, che un giorno piazzano una bomba nella metropolitana, o sgozzano qualche passante, o assaltano la sede di un giornale ammazzando più che possono a colpi di kalasnikov, il tutto al grido di allah akbar?

internauta

Mer, 14/10/2015 - 00:56

Ceca e ossessionata dalla psicosi antirazzista, la laica sinistra italiana, tra le cui fila abbondano gli esponenti politici musulmani, non s’illuda. Costoro, che ora raccolgono il voto musulmano a vantaggio del Pd mostrando un volto moderato e antirazzista, non appena ne avranno la forza e i numeri, formeranno un proprio partito, quello dei Fratelli Musulmani, questo sì profondamente razzista, e in cambio del loro appoggio, condizionato a concessioni favorevoli, il Pd accetterà il loro abbraccio nefasto pur di non sconfessarsi e ammettere l’abbaglio. Infine, grazie al ventre delle loro donne, i Fratelli Musulmani diventeranno maggioritari e com’è avvenuto e avviene nei paesi musulmani, il primo partito di cui vorranno sbarazzarsi per imporre la sharia, sarà proprio l’ex alleato ateo e comunista, che nel rispetto dei valori laici li aveva coccolati e sostenuti.

zucca100

Mer, 14/10/2015 - 01:16

Bravo royfree, togli il disturbo. Non sentiremo la tua mancanza

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mer, 14/10/2015 - 02:16

Beep, penso anch'io che la sinistra non capisce un ca..o. Secondo me ragiona così: milioni di migranti, milioni di voti, li sostituiamo agli italiani, chi se ne frega, e il potere non ce lo leva più nessuno. Ma..I "nuovi italiani" sono a maggioranza mussulmani, scordiamocela l'integrazione. L'Italia sarà il primo paese islamico d'Europa e anche il PD andrà a pregare col sedere all'aria in moschea. Spero solo che la Boldrini sia comprata da un marito barbuto che la riempie di botte dalla mattina alla sera.

Ggbs

Mer, 14/10/2015 - 05:47

noi Italiani siamo costretti ad emigrare in Paesi dove non avremo mai la cittadinanza,me compreso..Ed apriamo le porte a persone che stanno continuando,loro malgrado,a portare allo sfacelo la nostra Nazione...a questo punto siamo dei stupidi masochisti...cosi non ci riprenderemo mai....

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Mer, 14/10/2015 - 06:44

nuovi italiani non ce ne sono, non dite cazzate.

portuense

Mer, 14/10/2015 - 08:20

SE QUESTI SONO I NUOVI ITALIANI PENSA COME SONO I VECCHI ITALIANI.

linoalo1

Mer, 14/10/2015 - 08:36

Se nessuno si oppone,questo sarebbe un enorme passo indietro della Civiltà!!Ossia,torneremmo in una Babele dove nessuno capisce nessuno!!!!

vince50_19

Mer, 14/10/2015 - 09:37

albertzanna (13/10/2015 - 19:02) Non lo dica troppo ad alta voce altrimenti arrivano i "fautori" del politically correct a correggerla.. Se si mettessero in atto gli stessi metodi che vigono in Usa dove che non fanno distinzioni di etnia di fronte alle regole statuite in quel paese, specie quelle di carattere economico, sarebbe già grasso che cola. Invece si sa che in casa nostra non sarà così: basta vedere la disparità di trattamento che, in senso negativo, subiscono costantemente i nostri poveri, complice il chiaro disinteresse di questa classe politica cialtrona, autoreferenziale e che pensa SOLO al proprio "futuro" politico.

paci.augusto

Mer, 14/10/2015 - 09:39

Anche questo lurido, disonesto, ottuso progetto della sinistra è stato portato a compimento!!! E' sempre stato evidente, dalla infame e criminale legge della sinistra sull'immigrazione, UNICA AL MONDO, che accoglie CHIUNQUE, delinquenti e criminali compresi,anche senza documenti e permesso di lavoro, che il proposito di questa invasione di cialtroni di tutte le razzacce, aveva il fine ultimo di costituire un forte bacino elettorale per i compagni!!! Ormai, l'elettorato italiano della sinistra è in continua e inarrestabili diminuzione e, quindi, è stato trovato questo disonesto escamotage!! VERGOGNA!!!

Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 14/10/2015 - 09:53

In piena guerra fredda con i missili puntati sulle nostre teste i comunisti nostrani continuavano a guardare oltre cortina come ad un posto speciale, anteponendo sempre la loro ideologia comunista agli interessi dell'Italia. Oggi i loro eredi continuano a guardare altrove, e hanno trovato nei clandestini islamici che ci odiano il loro futuro "italiano" ideale che rottamerà gli italiani veri, colpevoli di non aver mai votato a sinistra.

Lepanto71

Mer, 14/10/2015 - 09:53

Una legge nata da un Parlamento anticostituzionale dovrebbe essere automaticamente anticostituzionale.Qualora il centro dx dovesse andare al governo dovrebbe subito abrogarla.

Dodds

Mer, 14/10/2015 - 10:17

Non si può dare la cittadinanza italiana a chi non riconosce la supremazia dello Stato laico sulla religione: è un puro controsenso, oltre che anacronistico e pazzesco allo stesso tempo. Tutti gli islamici che di regola mettono le leggi coraniche prima delle leggi laiche sono categoricamente da escludere da qualsiasi domanda di cittadinanza italiana. Elezioni subito. Legge da cambiare il prima possibile.

paolo1944

Mer, 14/10/2015 - 10:39

Questa non è una questione di politica ordinaria, qui ne va della sopravvivenza dei nostri costumi e della nostra civiltà. E di fronte a questo sfacelo i TG di regime tacciono, l'opposizione balbetta e si fa zittire, la situazione è drammatica. Il corriere censura i commenti anti Renzi, le TV lo osannano, siamo al regime cattocomunista più pericoloso di sempre.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mer, 14/10/2015 - 10:53

Conosco stranieri e i loro figli, non mi dispiace che i secondi abbiano la nostra cittadinanza e mi piacerebbe l'avessero pure quei genitori perché aldilà della simpatia sono belle persone e pure oneste. Conosco stranieri e i loro figli, dei veri bastardi e solo la legge mi trattiene dal scoprirli di sputi. Tra i primi ci sono degli scimmiotti, cammellieri, Yeti e mangiaboschi, tra i secondi idem. Cosa vogliamo fare? Il nuovo piatto nazionale sarà couscous & siloptka.

mariolino50

Mer, 14/10/2015 - 11:06

Pinozzo Il problema principale è proprio la religione, il musulmano, se lo è veramente, non riconosce lo stato, ma solo la umma, ovvero la comunità dei credenti come scritto sul corano e altro, delle nostre tradizioni culturali non gli frega niente, infatti dove arrivano si vede cosa succede. Un muslim non potrà mai essere un vero italiano, guarderà sempre alla Mecca come suo faro, qui non si fà per il vaticano. In Francia tutti i terrositi e sfasciatori delle banlieu sono magrebini di seconda e terza generazione, integrati dove, qualcuno ci sarà.

avallerosa

Mer, 14/10/2015 - 11:34

Continuo a dubitare del 33% che dovrebbero votare PD e oggi ne ho la certezza che sia una bufala,il PD è talmente ridotto male che è costretto a ricorrere all'Africa per avere i voti ed arrivare al 33%. Ma i cxxxxxxi tutti felici. Gli oppositori dovrebbero vergognarsi perchè rimangono tutti rimbecilliti insieme al popolo chhe sta perdendo ogni speranza di una vita migliore futura.Giovani è il vostro momento reagite,questi avranno il lavoro per pochi euro e voi continnuerete a restare a casa o andare all'estero.I nostri futuri pensionati non potranno avere una minima pensionne perchè i contributi degli schiavi sarnno minimi.Potrò leggere il mio commento o verrà censurato come sempre?

marmitta

Mer, 14/10/2015 - 11:44

non saranno mai italiani comunque

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 15/10/2015 - 08:59

Mi chiedo: ma che cavolò andò a fare l'Italia in Africa 100 anni fa? Cosa credeva di trovarci? Le faccette nere? L'Impero? Robe da matti. Ora le abbiamo qui le faccette nere. Gli Italiani matti allora e matti ora.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 25/10/2015 - 19:48

I "NUOVI ITALIANI" CHISSÀ SE SARANNO ALTRETTANTO ORGOGLIOSI DEGLI ITALIANI DI "VECCHIO STAMPO": succederà che i nuovi italiani si sbarazzeranno del vecchiume italico come d'uso fare a Roma a Capodanno: butteranno dalla finestra le robe vecchie e "bbona notte ar secchio".

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 18/12/2015 - 18:01

Pinozzo alla luce di quanto hai detto mò le tue caz..te le ingoi o te le infili direttamente nel...poroponziponzipò ???

Ritratto di mambo

mambo

Mar, 05/01/2016 - 17:23

La sinistra da anni conta sul voto di questi disperati per andare al governo legalmente ed a nostre spese. Siamo diventati poveri e non più padroni in casa nostra. graze Renzi,uomo della provvidenza. Un democristiano truccato da comunista!

Ritratto di mambo

mambo

Mar, 05/01/2016 - 17:40

in questi commenti si rileva che pochi sanno che cosa vuol dire essere veramente Italiani. Italiano è chi è disposto a morire per la sua terra, come lo sono stati i nostri bisnonni, nonni e padri. Ma se dovesse scoppiare una guerra che faranno questi pseudo-italiani? Ad esempio, cinesi, mussulmani, albanesi, rumeni ecc..ecc.. da che parte staranno?

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 05/01/2016 - 18:04

Queste scimmie, i nuovi Italiani se li prendano a casa loro i cialtroni del PD.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 28/02/2016 - 16:45

ma pensi alla sua Regione!

Ritratto di nordest

nordest

Ven, 17/06/2016 - 09:36

Ricoverate quelli della sinistra per il bene dell'Italia e di chi ha creato e lavorato per il bene di questo paese.

Gerberto

Ven, 17/06/2016 - 09:39

Via, e' chiaro che il commento di "superiore" e' ironico!