La sinistra inquina le regionali e zittisce chi non è d'accordo

In Toscana la campagna elettorale del centrodestra è continuamente interrotta e minacciata dagli antagonisti. Che danno del "fascista" a Salvini: ma il vero squadrista è chi non lascia parlare gli altri

Matteo Salvini fa campagna elettorale girando in lungo e in largo per la Toscana, ma l'accoglienza non è sempre delle migliori. E non certo per il carattere sanguigno dei toscani, abituati a dire sempre in faccia ciò che pensano, ma all'intolleranza di pochi violenti, abituati a non lasciare parlare chi non la pensa come loro.

Mossi dall'idea che "fascisti e razzisti non hanno diritto di cittadinanza", antagonisti ed esponenti della sinistra estrema in questi giorni hanno sempre più spesso contestato la campagna del leader del Carroccio, non esitando ad organizzare vere e proprie aggressioni verbali e fisiche. Oggi a Livorno Salvini è stato accolto con lanci di uova e pomodori durante un'iniziativa a sostegno del candidato governatore Claudio Borghi. Nel capoluogo labronico Salvini è stato oggetto di cori e insulti, con tanto di bandiere della Lega bruciate in strada.

Ieri sera a Cecina, sempre nel Livornese, alcuni manifesti elettorali della Lega erano stati imbrattati con disegni di vernice raffiguranti Salvini impiccato, con tanto di scritta "A testa in giù" e siglato con falce e martello. Come non bastasse, il segretario leghista è stato contestato da diverse centinaia di persone a Cecina, che si sono rivolte al leader del Carroccio con insulti e minacce.

Anche a Follonica, sempre nella giornata di ieri, il comizio di Salvini è stato disturbato da slogan fischi e insulti dei militanti di sinistra, che hanno tentato di "silenziare" il discorso del segretario verde. Per fortuna la presenza delle forze dell'ordine ha evitato lo scontro fisico.

Il dissenso, per carità, è il sale della democrazia e le contestazioni nel merito delle tesi dell'avversario politico andrebbero sempre accolte con attenzione. Quando però il confronto dialettico scade nel tentativo di non fare esprimere l'altro, per sbagliate che si possano ritenere le sue tesi, la contestazione perde di senso e diventa squadrismo. E chi vuole denunciare il "fascismo" dovrebbe quantomeno evitare di adottarne i metodi.

Commenti
Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 22/04/2015 - 14:12

È valido ancora il detto TOSCANACCIO MALEDETTO?

rosa52

Mer, 22/04/2015 - 14:28

eh gia',e' questa la loro democrazia!! falsi fino al midollo!!!e hanno il coraggio di chiamare fascisti chi non la pensa come loro ,dovrebbero ricordarsi cio' che ha fatto il comunismo nella storia!!

Ritratto di mirosky

mirosky

Mer, 22/04/2015 - 14:28

e vai di demagogia!

Ritratto di alejob

alejob

Mer, 22/04/2015 - 14:42

Signori di sinistra, andando avanti di questo passo, non è contro gli Immigrati che dobbiamo fare la guerra, ma contro l'IGNORANZA SINISTROIDE. Sono spiacente signori di sinistra, sapete il perchè fino ad ora siete stati sempre dei PRIVILEGIATI, perchè eravate sempre COPERTI da qualcuno che ha avuto degli INTERESSI per farlo Piano, piano, questi Interessi si stanno SGRETOLANDO perchè si sono APERTI MOLTI COPERTI, che erano chiusi, ed da queste PENTOLE è USCITO TUTTI il MARCIO che da decenni avete INTRODOTTO. Nessuno lo sapeva e tutti Vi credevano dei GRANDI UOMINI onesti capaci di mettervi a servizio del BISOGNOSO mentre FACEVATE i VOSTRI sporchi INTERESSI.

ullo

Mer, 22/04/2015 - 14:43

la propaganda di salvini è cruenta e verbalmente violenta, chi lo contesta si nutre della stessa miseria del padano barbuto.

Enzovecchio

Mer, 22/04/2015 - 14:50

La finiamo o no di cadere dalle nuvole? Riandiamoci a rileggere la storia del Fascismo negli anni dal delitto Matteotti al 1926,e magari rivediamoci il monumentale film su quel periodo girato da Florestano Vancini,comunista ma genio assoluto. In Toscana non si muove foglia che Renzi non voglia. O questi scalmanati di professione li muove lui,o impedisce alle forze dell'ordine di fare il loro dovere. Non so quale delle due ipotesi sia la peggiore. Ma dovrebbe essere ormai chiaro a tutti che gia'siamo entrati in una fase di democrazia a funzionalita'limitata.

Max Devilman

Mer, 22/04/2015 - 15:01

@ullo: non ho mai visto nessuno della lega interrompere comizi di altri partiti, mai visti rompere vetrine e incendiare auto, mai visti lanciare oggetti contro chicchessia. I leghisti saranno quel che saranno ma non sono come i centri sociali, se ne faccia una ragione o dimostri il contrario di quello che ho scritto. Se ha riscontrato reati nel comportamento dei leghisti sporga denuncia, convinto come lei mi sembra essere, non credo abbia paura di prendersi una querela in caso di inconsistenza delle sue accuse.

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 22/04/2015 - 15:09

Bene, sono l'esempio lampante della sinistra di oggi, chi non è con me è contro di me. Già sentita. La vostra falsa intellighenzia sarà la vostra fine. La vostra democrazia è questa, uguale al pc sovietico.

Ritratto di sitten

sitten

Mer, 22/04/2015 - 15:10

Livorno,dove sventola uno straccio rosso, le conseguenze sono: povertà, delinquenza, violenza, disoccupazione, ruberie e parassitismo

luposiculo

Mer, 22/04/2015 - 15:10

Hanno una paura folle di aver perso il treno delle simpatie popolari vere quindi agiscono così ma in fondo è da sempre il loro modo di fare. Convinti come sono di rappresentare la punta avanzata della civiltà, della cultura, dell'intelligenza potrebbero mai accettare una critica o una voce diversa o dissonante?

Démos_Cràtos

Mer, 22/04/2015 - 15:28

@rosa52 visto che reclami tanto la storia, perché non provi a pensare cosa facevano i comunisti (veri!) a tutta questa gentaccia che vive e governa in italia? Ti do un piccolo indizio: viaggio in treno, in Siberia!

UNITALIANOINUSA

Mer, 22/04/2015 - 15:29

A chi chi vi chiama "fascista" rispondete chiamandolo "comunista"! italiano in usa

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 22/04/2015 - 15:33

@mirosky: la demagogia ce l'hai nella tua testina caro kompagnuccio. Questo è il classico sistema politico Stalinista, applicato anche qui in Italia dai tuoi sodali PiDioti.

celuk

Mer, 22/04/2015 - 15:36

e il pd resta con le mani pulite...(e pontificano sulla democrazia!)

angelomaria

Mer, 22/04/2015 - 15:36

LA MORALE ED IL BUONISMO DOV'E FINITO!SE MAI C'E'STATO!!!SEMINATE VENTO RACCOGLIERETE TEMPESTA!!!!

angelomaria

Mer, 22/04/2015 - 15:40

UN'ESEMPIO ESEMPLARE DELLA INCAPACITA' DI DIALOGARE DI CHI CONTINUA A CREDERSI SUPERIORE SE NON FOSSERO KPMPAGNI LI CHIAMEREI NAZISTI!!!!LALTRA FACCIA DELLA MEDAGLIA!!!!!

angelomaria

Mer, 22/04/2015 - 15:41

DA!YAWOL!

Scighera

Mer, 22/04/2015 - 15:47

Cantavano "siamo tutti immigrati",bene...mandiamoli tutti a Livorno.

Libertà75

Mer, 22/04/2015 - 16:06

Il Duce, che bontà sua qualcosa fece per questa povera nazione, era di estrazione socialista. Oggi il PD cerca di emulare il PNF nella violenza di strada ma non nella difesa del Paese. Quindi oggi siamo di nuovo sotto ad un regime ma con il peso aggiuntivo che tutto ciò che viene fatto è contro l'interesse del Paese e degli italiani. Purtroppo oggi come un secolo fa, la maggioranza degli italiani segue il razzismo anche se di colore politico diametralmente opposto.

umbro80

Mer, 22/04/2015 - 16:11

Caro Salvini, purtroppo in certe regioni dove vige la dittatura comunista è dura fare propaganda. Da umbro ne so qualcosa.

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Mer, 22/04/2015 - 16:17

I "compagni" di sinistra si riempiono continuamente la bocca con la parola democrazia e sono invece i più fottuti fascisti e nazisti esistenti sulla faccia della terra: intolleranti, aggressivi e violenti. Speriamo che gli italiani se ne rendano conto.

VittorioMar

Mer, 22/04/2015 - 16:29

..è un piacere vedere e attuare quelle forme di violenza squadrista che loro hanno sempre combattuto a parole ma nei fatti sono rimasti gli stessi...!

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 22/04/2015 - 16:33

E chi si meraviglia più? I comunisti sono, e sempre saranno, la feccia dell'umanità, e come tali si comportano. Vai avanti, Salvini, e se ti danno del Fascista ringrazia, come faccio sempre io.

Beaufou

Mer, 22/04/2015 - 17:09

Ma si sa da un pezzo che in Toscana hanno diritto di cittadinanza solo i totalitaristi rossi, e che fascisti e razzisti devono mettersi il cuore in pace. Resta da stabilire, ancora, ed è arduo, chi è il peggio.

magnum357

Mer, 22/04/2015 - 17:11

Hanno i komunisti una paura matta di perdere le elezioni dopo tutte le puttanate fatte dai loro compagni di merende !!!!!

Doc71

Mer, 22/04/2015 - 18:13

Quando gli argomenti scarseggiano è' più facile cercare di far tacere chi non la pensa come te,

eloi

Mer, 22/04/2015 - 18:31

Siamo poi sicuri che tali contestazioni, anzichè diminuire i voti alla Lega ne aumenti? Esiste anche un popolo che non sbraita, credo siamo la maggioranza Noi non cantiamo Bella ciao, ma l'inno di Mameli.

eloi

Mer, 22/04/2015 - 18:33

Mi spiegate come mai nella comunistissima Livorno è stato eletto Sindaco uno del movimento cinque stelle.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 22/04/2015 - 18:44

L'IGNORANZA È L'HUMUS DELLA DELINQUENZA.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 22/04/2015 - 19:25

Corsi e ricorsi della storia. E' stato in un ambiente storico simil questo che, nei primi anni del '900, sono state create le squadre d'assalto fasciste per affrontare quelle opposte dei rossi. E si ebbero oltre vent'anni di dittatura. Ma forse non fu questa un male, quanto la guerra mondiale prima e poi la guerra civile. Questa fu più sanguinosa, vigliacca e criminale della guerra stessa. Chi dobbiamo ringraziare per averci dato tutto questo?

Luigi Farinelli

Mer, 22/04/2015 - 19:48

Ullo: saresti capace di spiegare in maniera obiettiva e con un discorso chiaro, perché, come affermi "...la propaganda di Salvini è cruenta e verbalmente violenta..."? Visto che, tra l'altro, quello che propone Salvini sta incontrando (a parole) il favore persino di ONU e EU? (Le ipocrite agenzie mondialiste che da sempre appoggiano il piano Kalergi per l'invasione migratoria dell'Europa capace di creare un gregge multietnico facilmente manipolabile e manodopera a basso costo). Il buonsenso dovrebbe far innescare l'allarme per cominciare a pensare alla sopravvivenza nazionale. Si tratta di legittima difesa, a meno che non si sia d'accordo proprio col criminale piano R. Coudenhove Kalergi, di cui è vietato parlare e sul quale i sostenitori dell'Europa massonica, propugnatori e ispiratori di quel gregge multi-etnico, naturalmente, tacciono.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 22/04/2015 - 20:43

a proposito... ma la democrazia dov'è? il PD si fa chiamare partito democratico, ma non lascia che gli altri facciano politica. oh poverini, i scemi di sinistra non lo sapevano? ooooohhhh.... pooooooooooveriiiiiiiniiiiiiiii :-)

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 22/04/2015 - 21:07

Le famose squadracce che una volta si chiamavano fasciste ora sono diventate comuniste.

Fradi

Mer, 22/04/2015 - 21:09

E' una storia vecchia, la sinistra deve sempre avere un nemico da demonizzare ... nell'ordine: Fanfani, Moro, Andreotti, Craxi, Berlusconi... ora tocca a Salvini. Spero solo che si renda conto che rischia la vita.

giovannibid

Mer, 22/04/2015 - 21:10

questi COGLI....NI di comunisti schifosi andrebbero ESPULSI dall'Italia e mandati in Africa almeno ce li togliamo dalle pall......e VIVA LA LIBERTA' ITALIANA

sbrigati

Mer, 22/04/2015 - 21:25

Questo è il concetto di democrazia dei compagni.

jeanlage

Mer, 22/04/2015 - 21:25

I solerti festeggiatori del 25 aprile dimenticano che il fascismo è nato dopo il biennio rosso, la Germania era dilaniata da violenze di sinistra e Franco attraversò lo stretto di Gibilterra dopo sei mesi di violenze politiche tollerate dal governo socialista. Forse non dimenticano: semplicemente, ignorano.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 22/04/2015 - 22:09

@bonoitalianoma- Io direi anche l'avidità.

Ritratto di MisterDD

MisterDD

Mer, 22/04/2015 - 22:39

Toscano e di estrema destra.. peccato che in questa regione vadano ancora in giro questi cannati dei centri sociali che sotto effetto tirano uova e dopo vanno a comprare le loro dosi dai marocchini nelle piazze. Non sono loro la maggioranza e Salvini, hai tutto il nostro supporto.

zucca100

Mer, 22/04/2015 - 23:51

Giorgio puliti, tu evindemente non ti rendi conto delle scemenze che dici? Sveglia, il comunismo per fortuna e' morirò è sepolto da qualche annetto. O non lo sapevi? O pensavi di essere negli anni Ottanta?

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Gio, 23/04/2015 - 10:36

Chi si stupisce dello squadrismo rosso non ha mai vissuto il 68. Non era facile seguire regolari corsi in aule universitarie, senza incursioni, intimidazioni, picchetti di blocco ed anche violenza fisica: ho visto scalmanati incendiare la giacca di un docente, che si ostinava a tenere lezione, pur tra urli e lazzi. Non cambieranno mai, zittire i pensieri con la violenza ce l'hanno nel sangue. Sekhmet.

Ritratto di arcatero

arcatero

Ven, 12/02/2016 - 10:37

Come far prendere più voti a Salvini anche in Sardegna.

giovanni951

Ven, 12/02/2016 - 13:09

le solite zecche comuniste