Sondaggio Swg, Renzi oltre il 5%. 5 Stelle perdono ancora

Lega in lieve calo, stabili Forza Italia e Fratelli d'Italia con il Pd al 20% e Italia Viva al 5,6% mentre il Movimento 5 Stelle perde un altro punto percentuale

Il governo Conte fa bene a Pd e Italia Viva, meno al Movimento 5 Stelle, mentre il centro-destra rimane sostanzialmente stabile (anche se perde qualcosa). L'ultimo sondaggio Swg sorride a Matteo Renzi. Rispetto all'ultima rilevazione di settembre, il partito dell'ex premier balza al 5,6%, in crescita di 0,7 punti percentuali. Cresce anche il Pd, che passa dal 19,4 al 20%. Se le due principali forze di centro-sinistra crescono, il discorso cambia per i pentastellati che crollano dal 19,6 al 18,5%, in calo dunque dell'1,1%.

Per quanto riguarda il centro-destra, la Lega rimane di gran lunga il primo partito con il 32,3% (in calo dello 0,5%). Lieve flessione anche per Fratelli d'Italia, che si attesta al 7,1% rispetto al 7,3% dell'ultima volta, mentre Forza Italia resta stabile al 5%.

Gli altri partiti: in crescita i Verdi (2,3%, +0,3). Giù anche Sinistra (dall'1,9 all'1,8%) e Cambiamo, il nuovo movimento di Giovanni Toti, che perde lo 0,1% attestandosi all'1,6%. Infine, Mdp passa dall'1,7 all'1,5%. Più di un italiano su tre (il 36%) si astiene.

Commenti

Calmapiatta

Mar, 08/10/2019 - 10:03

Renzi non farà mai cadere il governo...almeno finchè non si riterrà pronto per le elezioni. Gr(u)illo, che pensava di aver fatto la pensata del secolo apparentandosi col PD, ha dato modo a Matteo di costruirsi un futuro. Così siamo al paradosso che il M5s, nato partito rivoluzionario, scopertosi per vocazione democristiano, sparirà mentre Renzi continuerà allegramente a vivacchiare di politica. Complimenti al Guru pe rquesto dono fatto alla nazione.

Algenor

Mar, 08/10/2019 - 10:25

Una popolazione che per un quarto vota renziani e piddini, merita di estinguersi: non é possibile essere cosí stupidi.

Giorgio Rubiu

Mar, 08/10/2019 - 10:28

Questi sondaggi mostrano ancora una sostanziale parità tra i due schieramenti di Destra e Sinistra.44,4% la Destra e 44,1% la Sinistra. Il Risultato 88,5% lascia un 11,5% non meglio identificato che potrà essere l'ago della bilancia con Partitini che hanno percentuali minime ma possono legarsi agli schieramenti maggiori per sopravvivere in parlamento o,per chi ne è fuori, rientrarvi!Se non succede qualcosa di drammatico che possa veramente ribaltare il tavolo,temo che il prossimo governo sarà un governo MOLTO precario!

bernardo47

Mar, 08/10/2019 - 10:45

Dove lo hai letto che va oltre il 5?...il sondaggio di mezza sera ieri,lo dava sotto al 4%.......

Ritratto di Civis

Civis

Mar, 08/10/2019 - 11:01

Avanti così. Punto dopo punto, gli elettori grillini diminuiscono. Quando saranno sotto il 17% a cui li aveva portati Salvini, si convinceranno che sarà meglio andare alle elezioni, piuttosto che farsi progressivamente spolpare anche dai nuovi alleati.

SeverinoCicerchia

Mar, 08/10/2019 - 11:15

far il governo col pd è suicida per i 5s hanno reso l'anima incredibile che grillo abbia fatto sta cavolata decretando la fine della sua creatura

carpa1

Mar, 08/10/2019 - 11:18

Lapalissiano: travaso FI ---> IV. Questo sta a dimostrare quanto sia affidabile FI a conferma del suo passato sostegno ai governi del presidente (rigorosamente di sinistra). Comunque, sempre di sondaggi si tratta, da prendere per quello che sono come edulcorante al posto delle elezioni dovute agli italiani al di là di tutte le giravolte fatte per convincerli che, quella sbandierata dalla sinistra, è democrazia e non l'esatto suo contrario.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mar, 08/10/2019 - 11:44

@Algenor: condivido

salmodiante

Mar, 08/10/2019 - 11:52

a conti fatti non cambia nulla! dopo la votazione di oggi vediamo quale fronte dei responsabili si forma e quale sarà il prossimo inciucione.

me.so.rotto....

Mar, 08/10/2019 - 11:56

Ma come si fa a votare ancora a sinistra?

dagoleo

Mar, 08/10/2019 - 11:57

era ovvio che il PD avrebbe distrutto i 5stelle. solo Di Battista, l'unico intelligente in quel gruppo di fessi, l'aveva capito insieme a Paragone.

agosvac

Mar, 08/10/2019 - 12:06

A Renzi dei sondaggi non gliene frega un bel niente: lui sa benissimo che Mattarella lo vuole come prossimo Capo del Governo. Conte è stato un semplice interludio. Tra l'altro i voti che guadagna li perdono il PD ed i 5 stelle.

lorenzovan

Mar, 08/10/2019 - 12:17

me so rotto..invece dovresti chiederti...ma come si fa ancora a votare il felpino dopo le tante buffonate fatte in cosi' poco tempo ??

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 08/10/2019 - 12:25

@Algenor....concordo,aggiungerei oltreché stupidi anche masochisti.

Destra Delusa

Mar, 08/10/2019 - 12:27

X carpa1 Ancora pensi al voto. Ma dove credi di stare in Africa dove si vota ogni settimana. Solo l'Aquila Padana nella sua ingenuità e pochezza politica poteva pensarla come te. Fra 3 anni nessuno si ricorderà più di Salvini.

Destra Delusa

Mar, 08/10/2019 - 12:30

Anche se Renzi non mi è piaciuto, bisogna comunque ammettere che tatticamente e politicamente è geniale. L'esatto contrario di quello sprovveduto di Salvini. Ma ve lo immaginate il leghiste confrontarsi con le menti più raffinate e preparate dell'Europa e del mondo.

Valvo Vittorio

Mar, 08/10/2019 - 12:56

Ad avere la peggio dei repentini cambiamenti dei sondaggi sono i pentastellati! Non poteva andare diversamente perché sono iniziati con una valanga di voti, ma non sufficienti per governare da soli. Sono curioso di conoscere il Grillo straparlante che cosa escogita per i pentastellati nel pantano! Credo che le sceneggiate oramai facciano poca presa nella mente dei cittadini elettori. Le sceneggiate possono divertire, ma non per molto specialmente quando a essere compromesse, sono le tasche degli elettori.

Dordolio

Mar, 08/10/2019 - 13:18

Destra Delusa, ho paura che si saranno dimenticati di molti altri invece. Di Maio verrà certo riconosciuto al San Paolo con le sue bibite, ci mancherebbe. Di Berlusconi si dirà "quando c'era lui...". Ma si scorderanno certo di nani e ballerine al suo seguito. E non parliamo dei "volti nuovi" della sinistra, anche ministeriali. Dei "Nessuno col botto"... Se invece il Felpato continua nelle sue full immersion tra la gente dove si fa a gomitate per una foto con lui (e NESSUNO ha il suo successo personale, anche se i media lo minimizzano appena possono) credo avrai delle sorprese. E come si scoprirà che era sparito dai riflettori. Ma nella mente della gente era rimasto. Soprattutto nella loro matita nella cabina elettorale...

Dordolio

Mar, 08/10/2019 - 13:46

Destra Delusa... Ma che discorsi sta facendo? Renzi nel confronto coi suoi pari grado internazionali fece figure indimenticabili da (appunto) venditore di pentole al mercato. Le ricordiamo tutti, e lei può andarsele a riguardare con tutto comodo se vuole. Salvini è al contrario tutt'altro che un "fine dicitore" e si rammenta come prese di punta soggetti pomposi quanto arroganti ed inesistenti (nel dettaglio affabulatori volgari lussemburghesi che rappresentano si e no una popolazione numericamente da quartiere milanese). Poi c'è chi preferisce lo schietto e sanguigno Salvini al trafficone fiorentino. Che è MOLTO, MOLTISSIMO abile di suo. Lo confermo. Una vera volpe, senza meno. Ma uno bravo sul serio (Andreotti) disse un tempo che "Le volpi alla fine finiscono sempre in pellicceria". Veda lei....

Malacappa

Mar, 08/10/2019 - 13:58

Bisogna esersi bevuto il cervello per votare renzi

carpa1

Mar, 08/10/2019 - 13:59

Destra Delusa - 12:27. ...nessuno si ricorderà più di Salvini.--- Certo, rimane solo il fatto che MOLTI si ricorderanno di questi 4 fanfaroni che sono adesso al governo. A lei le conclusioni perchio io, da parte mia, le ho già fatte da un pezzo. Infatti l'aver dato per meri conti della serva seppur costituzionali, dove il parlamento non rispecchia più nemmeno lontanamente il sentire popolare (lasciamo perdere i sondaggi e guardiamo ai risultati delle diverse elezioni degli ultimi 18 mesi), a quest'accozzaglia messa insieme ad arte per non andare al voto ed avallata da un pdr totalmente avulso dalla realtà del paese, fa il paio, se non peggio, con il golpe di napolitano. E sono già due nel giro di pochi anni.

EliSerena

Mar, 08/10/2019 - 14:00

Dopo Berlusconi che se anche non condividevo è stato un ottimo politico a che se mal consigliato( vedasi referendum)Renzi è il migliore politico che in questo momento abbiamo. Sia come strategia e visione dei dei problemi. Deve solo smussare il suo ego. Ma chi è perfetto. Aspettiamo dopo la Leopolda e ne vedremo delle belle. Comunque la maggior parte degli istituti danno la lega sotto il 30% . Con le cavolate che ha fatto e sta facendo il felpino deve andare sotto il 20%

Ritratto di pipporm

pipporm

Mar, 08/10/2019 - 14:04

Perbacco la Polverini vale l'1% circa per il Bomba1

antipifferaio

Mar, 08/10/2019 - 14:05

Questo governo fa talmente schifo che anche il gatto e la volpe con una sigla prenderebbero voti. Figuriamoci il pinocchio fiorentino... Il Pd si è frantumato. Infatti, censura dei Tg e chiacchiere dei giornali a parte, non c'è un cane che lo voterebbe. I 5S tra poco diventeranno 5 meteoriti e poi polvere di stelle. Insomma, bisogna solo attendere le regionali e via via vedremo la cadute delle aquile (imbalsamate).

Ritratto di pinox

pinox

Mar, 08/10/2019 - 18:11

dopo la condanna in primo grado dei genitori brava gente i consensi per Renzi salgono???...se fosse vero forse il default ce lo meritiamo.