Sosteneva l'Isis e minacciava sui social. Tunisino espulso da Latina

Era in Italia da 11 anni. Un decreto d'urgenza l'ha allontanato da Latina

Cinquant'anni, in Italia regolarmente da undici anni, residente a Latina. Sono questi i dettagli generali del profilo di un cittadino tunisino che è stato espulso con un decreto d'urgenza da parte dal ministero dell'Interno.

"La Digos lo aveva notato nei pressi di un luogo di culto islamico mentre distribuiva una pubblicazione che faceva riferimento ad un movimento di area radicale - ha commentato Angelino Alfano a Radio anch'io - . Da lì sono partiti ulteriori accertamenti ed è stato trovato in possesso di scritti in cui incitava giovani musulmani a compiere azioni violente contro gli occidentali e gli ebrei perchè nemici dell'Islam".

Dichiarazioni preoccupanti sono state trovate anche online, sul profilo facebook del cinquantenne. Così, per quei testi e per quelle parole che incitavano ad avvicnarsi al radicalismo, è stato emesso un decreto d'espulsione. "Chi attacca i nostri valori - ha aggiunto Alfano - verrà allontanato".

Commenti

sergioilpatriota

Ven, 18/03/2016 - 12:34

E come funziona questa espulsione? Gli daranno il solito foglietto con l'intimazione a lasciare l'Italia entro 15 giorni? Dopodichè il nostro aspirante terrorista avrà tutto il tempo per sparire dalla circolazione dopo aver usato quel foglietto alla fine di un suo bisogno quotidiano.

Ritratto di acroby

acroby

Ven, 18/03/2016 - 12:43

Chi attacca i nostri valori - ha aggiunto Alfano - verrà allontanato"? Beh allora dovreste allontanare la boldrina, la kienge, e tutti i sinistri italiani.

Ritratto di malatesta

malatesta

Ven, 18/03/2016 - 15:19

Invece di espellerlo dovrebbero metterlo in galera applicare la stessa legge per i mafiosi, Articolo 41 bis, altrimenti ritornano tranquillamente quando e come vogliono, lo sanno anche i sassi..!

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 18/03/2016 - 15:34

ahahahahah. e il decreto di espulsione dove sarebbe alf-ANO??? SU UN POST-IT?? da latina si sarà spostato a roma!

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Ven, 18/03/2016 - 17:45

Con quel foglietto ci si pulirá il sedere. Cambierá cittá e tornerá fare proseliti. Questi sono i risultati delle megacastronate volute da una sinistra isterica , cialtrona ed accattona.

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 18/03/2016 - 17:54

....governo di sinistra efficientissimo---prosit

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 18/03/2016 - 18:14

Il rotolo di "foglio di via igienico" consegnato al maomettano consente circa 200 pulizie. E' prodotto in Italia con nostro grande vanto, molte risorse ne fanno uso ogni giorno.

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 18/03/2016 - 18:48

Con i rapresentanti di questo Governo, """ESCE DALLA PORTA E ENTRA DALLA FINESTRA"""!!!

venco

Ven, 18/03/2016 - 19:07

Ma gli islamici son venuti tutti clandestini e vanno tutti espulsi. Questo è rispettare la legge

smoker

Ven, 18/03/2016 - 19:39

Tunisino? Con le frontiere colabrodo , tra due giorni sarà qui di nuovo.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 18/03/2016 - 23:03

questo andava messo in prigione e liberato solo quando nel mondo sarebbe tornato la pace.....praticamente mai.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 19/03/2016 - 01:25

L'insensata schizofrenia di chi dichiara che "chi attaccai nostri valori verrà allontanato". POI TRANQUILLAMENTE MANDA LA NOSTRA MARINA A SOCCORRERE "CHI ATTACCA I NOSTRI VALORI". Si può essere più utili idioti di così?

buri

Sab, 19/03/2016 - 10:16

speriano che l'espulsione sia effettiva e non solo sulla carta