Speranza avverte: "Se non cambia l'Italicum, noi voteremo no"

La minoranza Dem mette le cose in chiaro e chiede a Renzi una "risposta politica"

"Considero l`italicum e la riforma costituzionale inscindibili, un'unica grande revisione dell'architettura istituzionale. Per questo, senza una vera svolta sulla legge elettorale, il giudizio complessivo finirebbe per essere negativo. E quindi non potrei votare sì".

È Roberto Speranza, leader della minoranza Pd, a parlare a Repubblica, sottolineando un punto già chiarito in passato, ovvero che "se tutto fosse ancora come oggi", dopo un viaggio in avanti con un'ipotetica macchina del tempo, non sarebbe "in condizione di votare sì" al referendum.

Un avvertimento a Matteo Renzi, con Speranza che assicura che "la legge elettorale va modificata. Il nostro mattarellum 2.0 evita un parlamento di nominati e limita il premio di maggioranza. Purtroppo, al di là di qualche mossa tattica sui tempi, non c'è stata alcuna vera risposta".

Prima di referendum il tempo c'è, sostiene il leader della minoranza, che vuole "risposte politiche" chiare e non "ammiccamenti".

Commenti

agosvac

Sab, 06/08/2016 - 11:48

Sembra che la minoranza Pd pensi che sia solo una questione interna tra di loro. Ma non è così. E' tutta la Nazione coinvolta nelle follie di renzi. Tra l'altro se la minoranza Pd avesse voluto farlo, avrebbe già fatto cadere questo Governo renzi in uno degli innumerevoli voti di fiducia. Stia tranquillo, signor speranza, non c'è alcun bisogno né di lei né della minoranza Pd, questo referendum renzi lo perderà perché la maggioranza degli italiani voterà un NO secco. Ovviamente si dovrà controllare molto approfonditamente il conteggio dei voti!!!

luigi1947

Sab, 06/08/2016 - 12:22

Caro Speranza aspetta e spera ! il ciarlatano di Rignano Vi frega anche stavolta ! stai sereno...

AH1A

Sab, 06/08/2016 - 12:29

...ma a nessuno entra in testa che il NO al Referendum NON abolirà l'Italicum, almeno voi giornalisti dovreste saperlo...

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Sab, 06/08/2016 - 13:01

Cominciano i distinguo e i patteggiamenti che porteranno al SI, con fregatura finale per tutti gli italiani, PDioti compresi.

entropy

Sab, 06/08/2016 - 13:35

La Speranza di contar qualcosa nel PD.

Libero1

Sab, 06/08/2016 - 13:46

Mentre il buffone di rignano se la ride e se la canta in Brasile,il P-iDiota speranza fa' finta di minacciarlo che la sua gang votera' NO.Ma il P-iDiota speranza crede veramente che gli italiani sia cosi fessi da non capire ch'e' il solito giochetto delle tre carte per prendere ancora una volta per il c....gli italiani.

unosolo

Sab, 06/08/2016 - 14:27

devono ancora crescere politicamente , scorretti come sempre , dopo aver avallato e sostenuto i cambiamenti ci ripensano e vogliono cambiare , questo significa che incapacità e irresponsabilità viene usata per galleggiare a discapito del popolo che paga le tasse per i servizi e non ha i giusti servizi , allo sbando totale , ognuno vuole del suo.

ilbarzo

Sab, 06/08/2016 - 17:39

Il ciarlatano Rignanese detta legge,fa tutto quel che vuole e nessuno osi contraddirlo,altrimenti potrebbe arrabbiarsi davvero.Se poi emette il ruggito del coniglio sono cxxxi nostri!

ilbarzo

Sab, 06/08/2016 - 17:42

Intanto Matteo è con tutta la faglia,moglie e figli in Brasile a godersi le olimpiadi perlopiù a spese nestre e con l'aereo comprato da lui con i nostri soldi.Mica scemo l'amico!

ilbarzo

Sab, 06/08/2016 - 17:46

Renzi se ne sbatte se il pd vota no, qualora non dovesse cambiare l'italicum,tanto sa già che per lui la pacchia è finita e purtroppo dovrà lasciare tutto quel ben di Dio che lo circonda,Maria Elena compresa.

carvan1234

Sab, 06/08/2016 - 19:16

Forse qui ci si stanno facendo dell illusioni. Rientrando da Londra due giorni fa, e avendo, per caso, intavolato una discussione con signore seduto accanto a me, e che,almeno sembrava, abbastanza bene informato su certe cose, sembrerebbe che Renzi, per spersonalizzare il referendum e disinnescare le armi di chi, fregandosene del Paese, giocherebbe sul referendum per sbarazzarsi di lui, si accingerebbe ad annunciare che, anche le sue Riforme Costituzionali non dovessero essere approvate, avrebbe deciso di continuare e portare a termine il suo mandato fino alle prossime elezioni, (e probabilmente ripresentarsi), anche per proteggere il Paese da eventuali (io direi sicuri) attacchi della speculazione internazionale. Duro colpo per chi puntava sul No per mandarlo a casa !

no_balls

Sab, 06/08/2016 - 19:37

tranqui speranza...... hanno capito che con l'italicum vince il m5s .... stanno trovando una buona scusa per rimangiarsi tutto e non fare una figura barbina... Diranno che siccome sono democratici vogliono accontentare i loro oppositori interni.... ridicoli...

Ritratto di 02121940

Anonimo (non verificato)

Accademico

Dom, 07/08/2016 - 05:18

Non sono di sinistra e lo sanno anche le pietre. Ma onestà intellettuale m'impone di riconoscere al deputato Speranza, doti di raro equilibrio politico. Da autentico statista. Chapeau!

Iacobellig

Dom, 07/08/2016 - 06:09

I SOLITI: CON RICATTO. VA VOTATO "NO" A PRESCINDERE!