Spunta un "partito dei cattolici" sostenuto dalla Chiesa

Un partito dei cattolici per porre un freno all'avanzata dei populismi. Il retroscena che sta facendo discutere negli ambienti ecclesiastici

Da tempo si vocifera della ricostituzione di un partito formato per lo più da cattolici e basato sulle istanze tipiche del centrismo. Il fine è quello di non far scomparire quell'area, adesso considerata minoritaria, dal palscoscenico politico italiano.

Nella mattinata di oggi, La Repubblica ha svelato l'esistenza di una strategia, che sarebbe promossa pure dalla Cei, incentrata sull'accelerazione di questo processo. L'ora, insomma, sarebbe giunta. Tant'è che è stato un vescovo, monsignor Gastone Simoni, che era incaricato nella diocesi di Prato, a parlare di "rinnovato impegno" e dell'imminenza di una proposta concreta. Il modello di riferimento, manco a dirlo, sarà il Partito popolare, nella versione fondata da don Luigi Sturzo nel 1919. Ma c'è di più.

L'iniziativa sarebbe sostenuta in via diretta dalla Confereza episcopale italiana e persino dalla segreteria di Stato del Vaticano, nella persona del cardinale Pietro Parolin. La sensazione è che si voglia dar vita a una sorta di Democrazia Cristiana 2.0, in grado di porre un argine all'avanzata dei cosiddetti populismi. Un contenitore, insomma, dove esponenti politici laici, ma di fede cattolica, possano declinare i dettami promossi dalla dottrina sociale della Chiesa.

La base di partenza sarebbe rappresentata dall'associazione 'Insieme', la cui forma giuridica sarebbe formalmente destinata a evolversi in quella di partito. C'è, però, chi ha già manifestato aperta contrarietà. Sul Secolo Trentino sono state elencate cinque ragioni per cui la fondazione di un rinnovato schieramento cattolico sarebbe addirittura 'disastrosa', mentre Ivano Tonoli, segretario politico dell'Unione cattolica ha rivendicato il ruolo della formazione che presiede.

Le tempistiche, in ogni caso, potrebbero essere già state determinate: il "partito dei cattolici" potrebbe nascere all'inizio del prossimo anno.

Commenti
Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Dom, 02/12/2018 - 14:26

Cattolici a favore di islam, omosessuali, aborto e compagnia? In bocca al lupo.

venco

Dom, 02/12/2018 - 14:43

Ottimo, bravi, e poi vediamo chi li vota questi traditori dell'Italia e del popolo italiano.

milano1954

Dom, 02/12/2018 - 14:43

ennesimo rantolo nell'arco cattocomunista : deliri di onnipotenza fra Berlusconi, Renzi, Boldrini e Ricciardi &co nel disperato tentativo di cancellare la volontà dei 2/3 degli Italiani... Dottrina sociale della chiesa significa per questi lupi afffamati arricchirsi con il business della finta accoglienza . Un partito popolare erede della VERA DC esiste già e si chiama LEGA, si mettano tutti quanti il cuore in pace e si preparino alla catastrofe di maggio

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 02/12/2018 - 14:44

@Suino_per_gli_ospiti 14:26....aggiunga "invasione accolta"!Se questi sono i "cattolici" nel 2018,sono contento di essere ateo!

agosvac

Dom, 02/12/2018 - 14:44

Vorrei sapere dove li prenderebbero i voti visto che ormai i cattolici che frequentano la Chiesa sono davvero pochissimi. Io non vado più in Chiesa da diversi anni.

ex d.c.

Dom, 02/12/2018 - 15:05

La Chiesa divrebbe sostenere FI, partito laico ma con i valori cristiani, unico erede della DC.

Duka

Dom, 02/12/2018 - 15:16

Una riedizione DC ci mancava. Vedremo di nuovo i Casini, De Mita, Pomicino ecc. ? Che Dio ce ne scampi e liberi.

Luigi Farinelli

Dom, 02/12/2018 - 15:37

Un "partito dei cattolici" contro i "populismi" sostenuto dalla Chiesa? Da quale Chiesa, visto che sono proprio i "populisti" a difendere i principi cristiani, a lottare contro l'aborto e il relativismo "progressista" (vedi anche Trump, osteggiato da papa Bergoglio), a difedere la famiglia naturale rischiando la propria faccia (contro i "democratici progressisti" che li attaccano per strada anche fisicamente per impedirglielo) quando la CEI non solo ha snobbato il primo Family Day MA ADDIRITTURA BOICOTTATO il secondo, seguitissimo, per scorno di Mons Galantino per il quale evidentemente contano di più i diritti LGBT.

Tranvato

Dom, 02/12/2018 - 15:40

Torna lo Scudo Crociato, ma i tempi non sono più quelli in cui si poteva far leva sullo spauracchio dell' Inferno. "Croce su Croce"o, sotto l'emblema la scritta: "Vuoi bene a Gesù, vota quassù!" Pensate davvero che gli italiani abbiano già dimenticato i disastri apocalittici di quei governi? Vorreste riportare l' Italia ai ne-fasti della Prima repubblica; pensate di poter ricominciare con la teoria degli opposti estremismi e con le stragi si stato? Ma la Conferenza Episcopale Italiana non dovrebbe impegnarsi nella cura pastorale delle anime più che dedicarsi all' amministrazione dei beni terreni? Va bene avere fiducia nell'infinita misericordia di Dio, ma fossi in voi non mi avventurerei troppo in quelle attività che, disubbidendo alla Parola, di fatto la rinnegano...

Albius50

Dom, 02/12/2018 - 15:59

Il POPULISTA non dice NO PROFUGHI ovvero il profugo in termini tecnici è solo quello che scappa dal suo paese perché PERSEGUITATO, il CLERO difende gli SCHIAVISTI che importano schiavi che devono pagare chi li ha traghettati illegalmente, e quindi la chiesa cattolica è la prima colpevole proprio x l'appoggio che garantisce agli SCHIAVISTI.

SpellStone

Dom, 02/12/2018 - 16:09

si chiamava DC... ora restano solo le briciole...

bruco52

Dom, 02/12/2018 - 16:12

pure velleità di chi ha già tradito il popolo italiano, alleandosi con gli ex-post-comunisti, portatori di valori contrari alla Religione Cristiana....non abbiamo più bisogno di "cattolici adulti", che fondendosi ai comunisti hanno ridotto l'Italia a una fogna maleodorante, porto d'arrivo per tutta la peggior feccia del mondo e che sostengono l'invasione afro-musulmana; abbiamo già dato.....

maurizio50

Dom, 02/12/2018 - 16:18

Cose da pazzi. Questi preti del giorno d'oggi si occupano di tutto, fanno di tutto, si impicciano di tutto tranne che di pensare all'anima dei sempre più pochi che frequentano le Chiese!!!!

ziobeppe1951

Dom, 02/12/2018 - 16:42

Sicuramente mungeranno voti alla sinistra, essendo una loro costola

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 02/12/2018 - 16:48

Se il clero, omincia a far politica, """LE CHIESE NON SONO PIÙ LUOGO DI CULTO, MA I PRETI SONO DEI SETTISTI!!! CIÒ IMPONE FAR CHIUDERE LE CHIESSE TUTTE, PURE IL VATICANO"""!!!

Happy1937

Dom, 02/12/2018 - 16:54

Don Sturzo, diversamente dalla CEI , era una persona seria. Questo partito non potra’ mai contare sul mio voto.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 02/12/2018 - 16:56

E i voti dove li prendono? Dal pd e fi?

carlottacharlie

Dom, 02/12/2018 - 17:09

Usano la parola populismo come fosse sinonimo di "feccia" e non si accorgono che sono loro a "nuotare nella feccia e ganga" già da millenni e vorrebbero fosse sparsa a secchiate su chi ha a cuore la civiltà e benessere. Brutte genti, da combattere ed evitare.

tonipier

Dom, 02/12/2018 - 17:19

" IL NOSTRO NUOVO STATUTO" LA FINE DEL PARTITO COMUNISTA DEL RUBARE" L'INIZIO DEL PARTITO COMUNISTA DEL CONTINUARE A RUBARE.

Trinky

Dom, 02/12/2018 - 17:56

Benissimo.......njon gli basta vedere che le chiese si vuotano pian piano, vogliono accelerare questa cosa! Contenti loro, vendano le chiese e ci facciano tante belle moschee almeno risolvono il problema dei musulmani!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Dom, 02/12/2018 - 18:14

Il Galantino teme che la Repubblica Italiana espropri le chiese ormai vuote e perciò messe in vendita, per foraggiare certa dissolutezza pretesca.

Savoiardo

Dom, 02/12/2018 - 18:43

Delenda Cartago: nunc Vaticani Urbs delenda est. Abrogare i fascistissimi Patti Lateranensi.Cacciare dalla Penisola Italica don Bergoglio ei Cardinali. Incam3are le sterminare ricchezze dello Stato del Vaticano: e' una restituzione ! ! !

lappola

Dom, 02/12/2018 - 18:54

IO LO SVOTO SUBITO

Ritratto di adl

adl

Dom, 02/12/2018 - 19:04

Ora si spiega perchè si devono vendere le chiese.................LA POLITICA COSTA.

Cheyenne

Dom, 02/12/2018 - 19:14

CATTO-COMUNISTI-ISLAMICI. SEGRETARIO DEL PARTITO FRANCESCHIELLO EL PAMPERO

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Dom, 02/12/2018 - 19:22

Allora? Forza Italia. Shalòm.

Tranvato

Dom, 02/12/2018 - 19:42

stenos, come sarebbe a dire:dove li prendono? Nel cxxo li prendono, dove gli fa più piacere! Ma chi vuoi che sia tanto masochista da farsi governare secondo la "dottrina sociale della chiesa"?

giancristi

Dom, 02/12/2018 - 19:47

Un partito dei cattolici per porre un freno all'avanzata dei populismi. Sarebbe una splendida idea. Così capiranno che sono quattro gatti! Qnche il 60% dei cattolici è d'accordo con Salvini nel bloccare l'arrivo di migranti. I preti sono persone che vivono fuori della realtà!

bellotti

Dom, 02/12/2018 - 19:56

Più che dei cattolici, partito della pagnotta. Degli interessi terreni..

bellotti

Dom, 02/12/2018 - 19:58

Da credente non voterei MAI un pseudo partito cattolico. Libera chiesa in libero stato

bremen600

Dom, 02/12/2018 - 20:56

IPOCRITI.!!

tormalinaner

Dom, 02/12/2018 - 21:00

Faranno il solito partito zero virgola! Come Cattolico non li voterò, non voglio un'invasione islamica incontenibile.

killkoms

Dom, 02/12/2018 - 22:56

@suino-per ,concordo!

kitar01

Dom, 02/12/2018 - 23:08

La Chiesa attuale sostenitrice del globalismo più che del cristianesimo vede i cristiani come una minaccia.

Ritratto di cicopico

cicopico

Lun, 03/12/2018 - 03:08

il demonio abita in vaticano,pensano solo a fare soldi,come cristiano sono disgustato.i vado in chiesa x gesu non x i preti.

gneo58

Lun, 03/12/2018 - 08:41

un consiglio, pregate che Salvini duri e portatelo in palmo di mano perche' diversamente con i prossimi......

tosco1

Lun, 03/12/2018 - 09:11

Lo voglio proprio vedere.

timoty martin

Lun, 03/12/2018 - 09:34

Vativano risani in primis la Chiesa, piena di pedofili e di mangiasoldi. Salvini si occupa anche dei migranti che voi, in Vaticano non ha mai accolto tra le mura. Vaticano si vergogni.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 03/12/2018 - 09:36

adesso questi maledetti satanici oltre che interessarsi di religione si interessano di politica?