La squadra anti-demonio di Francesco

Aumentano ossessioni e possessioni diaboliche. Papa Francesco: "Guardate che Satana esiste e dobbiamo lottare"

«Il più grande inganno del diavolo è quello di convincere che non esiste». La frase celeberrima, pronunciata da Charles Baudelaire, risuona oggi sulle labbra del portavoce dell'Associazione internazionale degli esorcisti. I trecento sacerdoti specializzati nella lotta contro il demonio si sono riuniti a congresso in questi giorni a Roma. La “squadra” quest'anno ha ottenuto un nuovo statuto in Vaticano: un formale riconoscimento giuridico da parte della Congregazione per il Clero.

Papa Francesco, che alle tentazioni del demonio dedica spesso riferimenti ampi e espliciti nella sua predicazione, ha mandato un messaggio al congresso, in cui invita gli esorcisti, «in comunione con i propri vescovi», a manifestare «l'amore e l'accoglienza della Chiesa verso quanti soffrono a causa dell'opera del maligno». Come riporta la Radio Vaticana, i risultati del congresso parlano di un aumento di vessazioni, ossessioni e possessioni diaboliche.

A che cosa sono legate? Anche a pratiche piuttosto comuni. Soprattutto occultismo, satanismo ed esoterismo. Molte persone vanno dai maghi a cuor leggero e così aprono la strada, sia pur gradualmente, a Satana. Come ha avuto modo di spiegare padre Francesco Bamonte, presidente dell'associazione, «la presenza di un sacerdote esorcista in una diocesi è importantissima: la sua mancanza, infatti, induce spesso la gente a rivolgersi a maghi, cartomanti, fattucchiere, sette». Quasi inutile ripetere che nella stragrande maggioranza dei casi, l'azione del diavolo è più ordinaria e opera attraverso la tentazione. Chiacchiere, maldicenze, infamie per colpire coloro che si ritengono nemici, liti familiari, a volte devastanti. Tutto ciò che invece di unire, separa e getta scompiglio, secondo l'etimologia del termine diavolo, che viene dal greco diaballo , divido.

Temi su cui insiste moltissimo il Papa. «Qualcuno di voi, forse, non so, può dire: ‘Ma, Padre, che antico è lei: parlare del Diavolo nel secolo XXI!'. Ma, guardate che il Diavolo c'è! Il Diavolo c'è. Anche nel secolo XXI! E non dobbiamo essere ingenui, eh? Dobbiamo imparare dal Vangelo come si fa la lotta contro di lui» ha detto nell'aprile scorso. E in effetti può sembrare strano sentire parlare del diavolo, almeno per chi non è addentro alle tematiche spirituali. E può sembrare strano che nei medesimi giorni in cui Bergoglio parla di Big bang con i rappresentanti del mondo scientifico, invii un messaggio agli esorcisti. Eppure l'esistenza di Satana è un insegnamento della Scrittura, ribadito con continuità dal magistero della Chiesa, accettabile (e spesso accettato) da una ragione scientifica aperta al soprannaturale. Un aspetto, la conciliazione tra fede e ragione, su cui si è particolarmente soffermato Papa Ratzinger nel suo pontificato.

Francesco ci torna spesso su, nel suo stile concreto e ricco di immagini. Di recente ha parlato del diavolo anche per prendere in giro i teologi modernisti che sostengono che il diavolo non esiste. «Benché alcuni dicano che il diavolo è un'idea - ha ironizzato durante una Messa per la Gendarmeria Vaticana - io quest'idea voglio averla lontana da me». E del legame tra il diavolo e la teologia ha parlato di recente, in un'omelia a Santa Marta del 26 settembre scorso: «Il diavolo è intelligente, sa più teologia di tutti i teologi insieme». Bergoglio commentava il celebre episodio delle tentazioni di Gesù nel deserto, quando Satana usa proprio le Scritture per cercare di far cadere Gesù. Un modo per dire che la parola di Dio può essere usata e manipolata per allontanare dall'amore di Dio.

E in un'udienza sui doni dello Spirito Santo: «Il Maligno esiste ed è pronto ad accogliere chi non sente la parola di Dio, chi si fa beffe del timore di Dio». Le citazioni potrebbero continuare molto a lungo.

A chiudere vale la pena ricordare un intervento particolarmente potente, perché riguarda un tema caldo: la famiglia, al centro dei lavori del Sinodo. «Il Diavolo vuole distruggere la famiglia» ha tuonato Francesco nel giugno scorso nello stadio Olimpico gremito di fedeli. Lo ha ripetuto pochi giorni fa con altre parole, prendendo di mira anche il «relativismo»: «La famiglia non è mai stata così tanto sotto attacco».

Commenti
Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Mer, 29/10/2014 - 08:50

Ma, gli esorcisti, fanno la fattura o lavorano in nero?

Ritratto di depil

depil

Mer, 29/10/2014 - 09:03

ieri a Roma l'aria era irrespirabile, ovunque un fetido odore di merda. Si dice che provenisse dai balordi dei cosiddetti centri sociali riuniti in Vaticano, ma io credo che provenisse tutto da Bergoglio.

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Mer, 29/10/2014 - 09:37

Quello che la Chiesa non ha capito ed in particolare Papa Francesco che pare rimasto un po' indietro anche se usa la tecnologia per mandare i messaggi, è che se un popolo studia e si erudisce, difficilmente crede a queste cose. Infatti le Religioni che riescono ancora ad avere presa sulla popolazione sono tipiche dei Paesi sottosviluppati, dove regna l'ignoranza, dove le donne non possono studiare, dove non si può ascoltare la musica o leggere un libro.

Max Devilman

Mer, 29/10/2014 - 09:48

Mi sembra logico che chi crede in Dio debba credere anche nel suo opposto. Detto questo, personalmente temo molto di più gli esseri umani che i demoni. Basta vedere cosa fanno quelli dell'isis, basta vedere cosa hanno fatto i governi degli ultimi anni in italia inducendo al suicidio decine di imprenditori. La chiesa stessa è corresponsabile dell'arrivo in italia di disperati dall'africa alimentando le loro speranze e il numero di morti negli incidenti in mare. Questo mondo è l'inferno e i demoni sono gli esseri umani.

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 29/10/2014 - 09:48

Che succede??? Ricomincia il periodo delle INQUIZIZIONI ??? Se vogliamo combattere qualcuno o qualcosa, DOBBIAMO ESTIRPARE, LE PAROLE "EGIOSMO E CORRUZIONE". QUESTE PAROLE SONO IL SIMBOLO DEL MALE, CHE HANNO INFETTATO LE MENTI DEI RELIGIOSI E DEI PARLAMENTARI.

Ritratto di elisa65

elisa65

Mer, 29/10/2014 - 09:49

depil: solo lei ha sentito "il fetido odore..." strano... quanto a franco.brezzi, chi crede di far ridere??? :-((

rosa52

Mer, 29/10/2014 - 09:52

questo papa rappresenta proprio la regressione della chiesa e di conseguenza anche l'oscurantismo ideologico a cui tende la massificazione che vuole portare avanti.Che differenza con Papa Ratzinger uomo di un 'intelligenza straordinaria che anche per questo e'stato fatto fuori!!

Ritratto di depil

depil

Mer, 29/10/2014 - 09:55

caro Bergoglio se il demonio esiste è certo che lo vedi ogni volta che ti specchi!!!!

celuk

Mer, 29/10/2014 - 09:56

forse una controllatina antidemonio dovrebbe farsela fare anche il papa...

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Mer, 29/10/2014 - 10:11

Se, come affermato da Papa Francesco ,il Diavolo vuole distruggere la famiglia, e' innegabile che i gay, con le loro orribili e innaturali richieste, siano un mezzo ma non il solo , per farlo .Con buona pace della Pascale . Cavaliere, lasci perdere .

edo1969

Mer, 29/10/2014 - 10:25

anche ad Arcore si vestivano da suore

Ritratto di dbell56

dbell56

Mer, 29/10/2014 - 10:41

depil, con molta probabilità il fetore di merda proveniva proprio da te, a causa del tuo anticlericalismo becero e stupido. A proposito! Esso (l'anticlericalismo becero e stupido ovviamente) non ti impediranno di morire come ciascuno di noi. Sai, su questa Terra tutto ha un inizio e fine e pure tu seguirai le sorti proprie di tutti gli esseri viventi che abitano questo pianeta. Volente o nolente! Auguri quindi: morituri te salutant!!

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Mer, 29/10/2014 - 10:42

elisa65@ Gentilissima signora, Le chiedo scusa se l'ho offesa, non era mia intenzione. Si, sono ateo e, considerato che Iddio è onnipotente, io non capisco quale ONNIpotenza abbia se non elimina il demonio, tout court. Allora ci scherzo sopra, convinto come sono che la mia volontà di ridere, non possa essere rintuzzata da chi non condivide. Tutto qui: La saluto con deferenza. FB

Angel59

Mer, 29/10/2014 - 10:46

Dio e il demonio esistono comunque che voi ci crediate o meno! Questo Papa non mi è particolarmente simpatico e verso di lui sono molto critico mi auguro che il mio sia solo un insano pregiudizio e spero con tutto il cuore di sbagliarmi perché in questo tempo di incertezze e di confusione ci è indispensabile una solida fede senza la quale siamo sempre più soli e smarriti!

Mechwarrior

Mer, 29/10/2014 - 10:59

non sarebbe meglio se atei e credenti si rispetassero a vicenda?

biricc

Mer, 29/10/2014 - 10:59

Molti commenti di derisione sono perfettamente in linea con la volontà di satana.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mer, 29/10/2014 - 11:08

Chi avesse un gatto nero farà bene a sbarazzarsene, potrebbe essere accusato di avere rapporti con il diavolo. Anche i galletti neri sono rischiosi. Le donne con i capelli rossi se li tingano o potranno ardere nei roghi. Pregate e pentitevi, o rischiate di bruciare nel fuoco eterno.

aredo

Mer, 29/10/2014 - 11:09

Papa Francesco... uno dei demoni prediletti da Satana.. insieme al suo clero comunista sanguinario come lui che occupa la Chiesa. Loro sono il male. Arriverà il giorno che a questi fecciosi verrà tagliata la testa come meritano!

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mer, 29/10/2014 - 11:13

Se dio ha fatto l'universo è innegabile che satana abbia fato i preti.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mer, 29/10/2014 - 11:17

Posso confermare che il diavolo esiste. Io ne ho visti tanti. Erano tutti vestiti da preti.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mer, 29/10/2014 - 11:20

«Il Diavolo vuole distruggere la famiglia» ha tuonato Francesco, ma per fortuna che l'opera di Dio è molto più potente. Si sopperirà con i matrimoni di culattoni e lesbiche.

Ritratto di dbell56

dbell56

Mer, 29/10/2014 - 11:23

aredo cambia pusher. La roba che ti vende quello attuale è la merda che produce depil!

week

Mer, 29/10/2014 - 11:38

L'unico commento sano che ho letto fino ad ora è quello di biricc. Voi altri state veramente tutti male, specialmente depil e aredo (gravissimo ciò che scrive) Poi non fate che in punto di morte chiedete il perdono, l'estrema unzione, un prete per confessarvi (anche se vi confesserà)e pregherete fino all'ultimo istante per salvarvi.... Eh no cari. Le assoluzioni ve le dovete guadagnare in vita e non in punto di morte. Chi sta scrivendo offendendo non ha cultura ed è privo di cervello, oltre che di morale.

puponzolo

Mer, 29/10/2014 - 12:02

A onor del vero, non sembra proprio che il papa creda a un demonio come essere personale; raccoglie "l'idea" dei teologi ma nel lessico tradizionale continua a parlarne come di una creatura senziente. Sembra piuttosto che egli consideri Satana un elemento, una tendenza negativa immanente nell'uomo, inversa a quella positiva spirituale, che conduce verso la divisione assoluta; e come tale effettivamente capace di portare l'uomo verso la perdizione eterna.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mer, 29/10/2014 - 12:04

le affermazioni di bergoglio evidenziano una grande verità: che anche le scimmie scorreggiano

Ritratto di dbell56

dbell56

Mer, 29/10/2014 - 12:11

week, scusa ma non sono d'accordo con te. Ricorda la parabola che Gesù ha narrato ai farisei che riguarda il padrone della vigna e gli operai. Sia quelli della prima ora che quelli dell'ultima ora ricevono lo stesso salario. Come vedi Dio che è misericordioso all'ennesima potenza, desidera che tutti ci salviamo, compresi aredo e depil!

Ritratto di dbell56

dbell56

Mer, 29/10/2014 - 12:17

tempus_fugit_888, adesso che ho letto il tuo ultimo delirio, ho capito che sei l'aria fetida e fetente che scoreggiano le scimmie di cui blateri!

claudio faleri

Mer, 29/10/2014 - 12:23

questo buffone di papa, ritorna al 600, vuole terrorizzare, ma quale satana del c.....o, tutte balle

claudio faleri

Mer, 29/10/2014 - 12:25

contessacv....bravissima lo penso d sempre l'ignoranza fa credere a queste buffonate,e oggi il non sapere è aumentato

hectorre

Mer, 29/10/2014 - 12:26

se dicesse il contrario dovrebbe svestire l'abito che indossa....se la considera come una presenza malvagia,quella è tipicamente e unicamente umana!!....ed il mondo ne è pieno.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Mer, 29/10/2014 - 12:27

Alcuni postanti ricordano il personaggio di Jorge da Burgos ne 'Il nome della rosa'.

claudio faleri

Mer, 29/10/2014 - 12:27

brava rosa52, ricordati che è un gesuita, hanno sempre rappresentaTO il potere, sono i migliori i più dotato di cattiveria umana, usata per schiavizzare il prossimo

andrea24

Mer, 29/10/2014 - 12:59

Quindi ci riferiamo anche agli impostori culturali,come quei centri sociali che parlano dei cosiddetti "diritti dei migranti"? Andate ad "aprire le frontiere" nei Paesi d'Africa così ci pensano gli africani a togliervi di mezzo.

aredo

Mer, 29/10/2014 - 13:07

@dbell56: voi comunisti e cattocomunisti atei siete veramente ridicoli e pietosi.. vi sbragate per difendere il Papa Comunista che tanto adorate... il demone nel tempio che ha trasformato la religione in grande centro di reclutamento criminale mafioso della sinistra di cui fate parte da adepti e schiavi.

Ritratto di dbell56

dbell56

Mer, 29/10/2014 - 13:23

aredo, ripeto! Cambia pusher prima che sia troppo tardi!

Ritratto di elisa65

elisa65

Mer, 29/10/2014 - 13:29

Sconcertante leggere certi commenti. Alcuni sembrano farneticanti,altri blasfemi :-( ma se non si crede in Dio, nel Vangelo di Cristo, è inutile scrivere tante sciocchezze :-((((( inoltre il Papa non obbliga nessuno ad ascoltare le sue esternazioni, dunque perchè stranirsi tanto???

moshe

Mer, 29/10/2014 - 13:30

Questo è da ricoverare in un ospedale psichiatrico! A quando la nuova caccia alle streghe?

aredo

Mer, 29/10/2014 - 13:45

@dbell56: da bravo compagnuccio comunista sei così abituato all'uso delle droghe che credi che tutti ne facciano uso come fate voi di sinistra...

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mer, 29/10/2014 - 13:45

@elisa65. Poiché mi sento coinvolto nel tuo post delle 13:29 tipreciso che io credo in dio, ma credo anche nel maiale.

week

Mer, 29/10/2014 - 13:45

aredo tu non parli per convinzione di ciò che dici.....ma per come vanno le testate odierne dei quotidiani...Non sai che dire e allora ti proponi con l'ultima trovata riferita al Santo Pontefice: cioè un comunista. Ma hai qualche idea sulla religione cristiana? Altrimenti faresti più bella figura a non intervenire...Che Dio ti benedica. Ne hai bisogno!

aredo

Mer, 29/10/2014 - 13:47

@elisa65: qui gli atei che non credono in Dio siete voi di sinistra. Le religioni sono schifezze create dagli uomini per schiavizzare, rubare, controllare, indottrinare i popoli. Non hanno nulla a che vedere con Dio. E sicuramente religioni fuse con i pazzi comunisti e cattocomunisti drogati della sinistra '68ina mafiosa criminale sono la totale antitesi a Dio. Al confronto della feccia attuale nella Chiesa Cattolica addirittura i Borgia erano brava gente....

Massimo Bocci

Mer, 29/10/2014 - 13:51

Una pantomima, senza fine da 2000 anni e oltre,chissà cosa ne penserebbero oggi, tutti quei poveretti ARROSTITI SUI ROGHI dall'inquisizione, per questa e altre panzane che hanno consentito a QUESTI SENZA SCRUPOLI, simili TRUFFE!!!!

week

Mer, 29/10/2014 - 13:53

dbell56 grazie per aver ricordato la parabola ai farisei che conosco molto bene. E' vero Dio vuole salvare tutti: anche coloro che si pentono all'ultimo momento ed è giusto che sia così. Io volevo solo alludere al fatto che, come spesso avviene, per molti è troppo comodo pentirsi alla fine. Se sanno che poi alla fine vogliono pentirsi, tanto vale che lo facciano al più presto. Con Gesù non si sta al mercato per comprare pietà quando si è alla fine.

pastello

Mer, 29/10/2014 - 14:10

Renzi ha detto che il posto fisso non esiste più. Speriamo sia vero.

pastello

Mer, 29/10/2014 - 14:12

La squadra anti-demonio di bergoglio. Masochista.

pastello

Mer, 29/10/2014 - 14:17

Ci dica piuttosto dov'è finita Emanuela Orlandi.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 29/10/2014 - 14:20

Nel 2014,raccontano ancora queste favole!...E tanti ancora ci credono!!Questo è il bello!!

pastello

Mer, 29/10/2014 - 14:22

Grande é la confusione sotto il cielo. Che c'azzeccano i preti e il papa con Dio?

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mer, 29/10/2014 - 14:37

Da ragazzo ho studiato in un seminario e, secondo l'insegnamento ricevuto, mi sono accostato alla comunione per 9 primi venerdì' del mese. Mi hanno insegnato che in questo modo sarei stato matematicamente sicuro che dio mi avrebbe dato la possibilità di pentirmi prima di morire. In pratica si trattava di una assicurazione sull'incendio che io ho sottoscritto volentieri, così adesso posso fare il cazzo che mi piace.

Ritratto di dbell56

dbell56

Mer, 29/10/2014 - 14:43

aredo mai stato comunista né tanto meno democristiano, in vita mia! Per le tue assurdità mentali rivolgiti altrove. Se poi vuoi parlare seriamente io sono sempre pronto! Saluti

Ritratto di elisa65

elisa65

Mer, 29/10/2014 - 15:00

...appunto, alcuni commenti sono farneticanti :-((((

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Mer, 29/10/2014 - 15:38

@elisa65 (15:00) E parlare del diavolo non è farneticare?

andrea24

Mer, 29/10/2014 - 15:40

Il termine migr-ante,creato e propagandato a tavolino,indica un senso continuato nel tempo ed è funzionale alla creazione della società multiculturale.Socialismo Nazionalista unica soluzione!Gli altri sono impostori.

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Mer, 29/10/2014 - 15:53

mamma mia quanti commenti ignoranti e presuntuosi.

mbotawy'

Mer, 29/10/2014 - 16:11

Ancora la Chiesa continua con le sue puerili fesserie. Diavolo, Esorcismi,e balle varie.Una carnevalata che continua pure dovuto ad un Papa che proviene dal fanatico terzo mondo.