La stretta sulle scorte. Salvini: "Controlli sugli abusi"

Razionalizzazione delle scorte. È l'obiettivo che il ministro dell'Interno Matteo Salvini ha indicato nel corso del Comitato nazionale ordine e sicurezza pubblica

Razionalizzazione delle scorte. È l'obiettivo che il ministro dell'Interno Matteo Salvini ha indicato nel corso del Comitato nazionale ordine e sicurezza pubblica. La riunione si è svolta giovedì 8 novembre, al Viminale. È quanto emerge da fonti del ministero. Salvini chiede che tutti i dispositivi di protezione vengano approfonditi per evitare errori di valutazione e garantire la tutela a chi davvero è in pericolo. Salvini intende anche prevenire abusi, sprechi e inutili sacrifici alle donne e uomini in divisa. In tutta Italia si contano 585 scorte, che impegnano 2.072 unità delle forze dell'ordine: si tratta di 910 poliziotti, 776 carabinieri, 290 finanzieri e 96 operatori della polizia penitenziaria. I cosiddetti "dispositivi di protezione" si dividono in quattro categorie, in base al livello di rischio.

Quello più elevato è scattato per 15 persone e impegna 171 agenti. 57 cittadini hanno il cosiddetto secondo livello, ovvero la scorta su auto specializzata (383 agenti in tutto), seguono 276 casi di tutela su auto specializzata (823 agenti impiegati) e 237 tutele su auto non protetta e che coinvolge 695 operatori.Dei 585 nomi protetti dallo Stato, la maggior parte appartiene a magistrati (277), seguono i politici intesi come leader nazionali e locali (69) e i dirigenti d'impresa (43). Tra gli altri, si registrano 21 giornalisti e 18 esponenti governativi. Oltre ai servizi di scorta, lo Stato mette a disposizione 38 servizi di vigilanza fissa con 221 persone impegnate: 18 poliziotti, 56 carabinieri, 147 unità dell'esercito. A livello regionale, il maggior numero di scorte si concentra nel Lazio e in Sicilia, rispettivamente con il 31,6% e il 21,9% delle misure di protezione nazionali. Seguono Calabria (12,5%), Campania (12%), Lombardia (7,2%).

"Non mi permetterò di guardare nomi e cognomi delle scorte. Ho solo chiesto di ragionare sull'ipotesi di rivedere alcune di queste 600 tutele. Siamo il Paese europeo più scortato, che spende più soldi, investe più uomini. Con più mafia, però ho chiesto semplicemente ai tecnici che faranno il lavoro dei tecnici. Io non voglio vedere né un nome né un cognome. Sono il primo, seppur evidentemente a rischio, a essere disponibile a dare un segnale di apertura. Ci sarà sicuramente magari qualcuno che meriterà più scorta e più attenzione. Se magari c'è qualcuno che da 5, 10, 15 anni usa un poliziotto o un carabiniere come autista privato, potrà farne a meno", ha dichiarato il ministro dell'Interno in merito alla scorta a Roberto Saviano.

Commenti
Ritratto di Elvissso

Elvissso

Ven, 09/11/2018 - 10:01

Bravo Matteo,le scorte ad amici, parenti e furbetti a carico nostro.

oracolodidelfo

Ven, 09/11/2018 - 10:24

Togliere tutte le scorte ai politici. Ci penseranno di più prima di schiavizzare gli italiani (salvo poche e lodevoli eccezioni)

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Ven, 09/11/2018 - 10:31

Onefirsttwo dice : Le scorte vanno abolite ! STOP E spiego il perchè STOP Oggi ci sono gli AK47 STOP Con un AK47 a portata di mano , quando uno vede le pallottole fischiargli intorno , basta premere il grilletto STOP Non è più come una volta che uno doveva ricaricare ad ogni colpo STOP Con l'AK47 uno fa partire tanti colpi quanti vuole STOP Basta tenere il grilletto premuto ! STOP Non è che ci vuole tanta arte a premere un grilletto STOP Perciò tutte queste scorte sono incomprensibili ! STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhh .

Ritratto di saggezza

saggezza

Ven, 09/11/2018 - 10:45

Le scorte spettano solo a chi si mette contro i poteri forti da banche a soros, ong, multinazionali ecc Gli altri non rischiano nulla.

Ritratto di mailaico

mailaico

Ven, 09/11/2018 - 11:10

il pericolo è come quella del tipo che a torino ha chiamato l'eliambulanza per il suo cane che stava male ?

Ritratto di elio2

elio2

Ven, 09/11/2018 - 11:18

Ecco perché i magistrati (sic) che seguendo le direttive del pensiero unico, scarcerano sempre gli stranieri che delinquono, loro hanno la scorta e sono tranquilli, mentre gli italiani che gliela pagano, non si devono neppure lamentare.

titina

Ven, 09/11/2018 - 11:20

Intanto si potrebbe stabilire che chi usufruisce della scorta abbia un'auto propria, almeno si paga da solo benzina e manutenzione auto, bollo, ecc.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 09/11/2018 - 11:29

lasciarne solo 15!

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 09/11/2018 - 11:37

Dirigenti d’impresa, giornalisti? Ma stiamo scherzando. Se la paghino loro. Magistrati? Quelli antimafia, o quelli amici degli amici? Politici? Perché? Scorta solo a ministri del governo. Gli altri se non gli va non facciano politica.

VittorioMar

Ven, 09/11/2018 - 11:47

..il 90% sono ABUSI e presunzione di AUTORITA'(?) !!

tuttoilmondo

Ven, 09/11/2018 - 11:55

la maggior parte appartiene a magistrati (277) - pm o giudici? Per quanto riguarda i giudici, se non andassero in camera di consiglio a influenzare la giuria, non avrebbero nulla da temere. In America il giudice dirige il processo e non decide l'innocenza o la colpevolezza dell'imputato: è la giuria popolare a farlo. Invece in Italia i giudice dirige il processo, è collega dell'accusa, influenza la giuria e commina la pena. Insomma fa tutto lui. E siccome la maggior parte sono fortemente politicizzati... il processo diventa una puntata alla roulette: rosso o nero? Altro che giustizia.

filder

Ven, 09/11/2018 - 11:59

Per i pretendenti di scorte c'è un detto: male non fare e paura non avere, se poi qualcuno pensa di essere presumibilmente in pericolo la scorta se la può pagare di tasca propria (saviano e Compagni di merende)inclusi gli ex presidenti/a di camera e politici aut.

dagoleo

Ven, 09/11/2018 - 14:02

La toglierei immediatamente alla Boldrini ed a Saviano, non ne hanno bisogno, sono amatissimi dagl'italiani e soprattutto dai non italiani e non potrà mai accadergli nulla.

ARGO92

Ven, 09/11/2018 - 20:55

la prima scorta che devi togliere e sicuramente a napolitano lo zombi non interessa a nessuno ma subito dopo a quel deficiente di saviano essere insulso