Stupratori, il dato choc: stranieri quattro su dieci

I non italiani sono l'8% della popolazione. I nodi: espulsioni e controllo del territorio

I dati sembrano essere fatti apposta per rovinare il presepe del politicamente corretto, ma i numeri non possono essere ignorati. Le statistiche criminali, anche se incomplete e in ritardo, ci dicono che quasi 4 stupri su 10 sono commessi da stranieri. Tanti, tantissimi, ancora di più se si pensa che i non italiani rappresentano solo l'8 per cento della popolazione. Inutile voltarsi dall'altra parte e fingere di non vedere: la realtà è lì con tutto il suo peso a travolgere facili teorie buoniste, ingenue come le favole.

Non si tratta di un atto d'accusa, ma di riflettere su un Paese che si sta slabbrando per tante ragioni, non ultima un'immigrazione senza griglie e controlli che sta regalando frutti avvelenati.

L' indagine condotta da Demoskopika, elaborando le tabelle del Viminale, compone un quadro purtroppo inquietante: nel quinquennio 2010-2014 il 39 per cento delle violenze sessuali è stato compiuto da stranieri contro il 61 per cento opera di italiani. Dal punto di vista delle proporzioni qualcosa non quadra, anzi stride: nel 2014 risiedevano nel nostro Paese 60,8 milioni di persone e di queste il 91,9 per cento era italiano e solo l'8,1, circa 4,9 milioni, veniva da fuori.

Le quote non sono in linea. Anzi. Denunce e arresti si sono moltiplicati in quella direzione. Su 22.864 casi segnalati nel quinquennio (il numero vero delle violenze resta naturalmente sconosciuto) molto spesso gli investigatori hanno messo nel mirino individui con passaporto non tricolore: romeni, anzitutto, e poi albanesi e marocchini.

Sia chiaro, non si tratta di assolvere frettolosamente i nostri connazionali: sappiamo benissimo che tante donne subiscono angherie, soprusi e molestie di ogni genere fra le mura domestiche: gli autori sono mariti, fidanzati, ex che non ne vogliono sapere di alzare bandiera bianca. E sappiamo altrettanto bene che la lista degli autori di questi crimini efferati, dallo stalking fino al femminicidio, comprende nomi che suonano e ci sembrano familiari. Dunque non pericolosi, secondo un'equazione che invece non torna.

Ma questo è solo un capitolo del libro nero: poi c'è l'altro che ha a che fare, gira e rigira, con la qualità di chi arriva. L'Italia è diventata, anche se non è elegante sottolinearlo, una sorta di Bengodi per ceffi e delinquenti in fuga dai loro Paesi e convinti, come ha scritto un giudice, che qui sia possibile fare quel che si vuole. Nella più completa impunità.

Poi c'è il nodo di un'immigrazione fuori controllo, regolata con superficialità o peggio, come per la Romania, sottovalutando sconsideratamente le obiezioni all'ingresso di Bucarest nella Ue. Ci sono pure paesi in cui la donna vale poco o niente e questo inevitabilmente non è un elemento neutrale. Tanti problemi che si sommano, quelle cifre sconfortanti da mettere in fila. I romeni sono solo l'1,8 per cento dei residenti, ma vengono loro addebitati l'8 per cento degli stupri. Numeri pesanti anche per albanesi, tunisini, marocchini.

Nessuna generalizzazione, ci mancherebbe, e nemmeno distribuzione di patenti di primogenitura. È che il nostro Paese ha una politica criminale che fa acqua: si difende poco e male e cosi tutela ancora meno le donne, italiane e non.

La terribile vicenda di Rimini, la caccia al branco che viene da fuori, riapre una ferita mai chiusa. E che tocca tanti nodi: il controllo impossibile del territorio, l'effettività della pena, gli ingressi senza semaforo e le mancate espulsioni, la lentezza e la farraginosità della nostra giustizia. Non e' con qualche formuletta multietnica che si affrontano questi temi, come non è con una legge a costo zero e con la solita retorica delle buone intenzioni che si può fermare la mattanza che insanguina le nostre case da troppo tempo.

Commenti
Ritratto di lurabo

lurabo

Lun, 28/08/2017 - 12:59

una cloaca a cielo aperto hanno ridotto questo paese

Ritratto di stufo

stufo

Lun, 28/08/2017 - 12:59

Si diano da fare le ongine e le cooperanti. Volontarie in tutto, ohibò !

Tarantasio

Lun, 28/08/2017 - 13:05

sono d'accordo, su espulsioni e rimpatri si giocherà la partita..

albyblack

Lun, 28/08/2017 - 13:14

impressionante...espulsione, subito

belmoni

Lun, 28/08/2017 - 13:17

4 su 10? direi che siete stati troppo ottimisti!! ma per favore!!! sono sempre e solo loro, oserei dire 12 su 10! via tutta sta feccia via tutti al suo paese!!! basta non se ne puo' piu!!

Ritratto di italiota

italiota

Lun, 28/08/2017 - 13:19

ecco vedete ? se ci fosse stato in vigore lo IUS SOLI ...questi non sarebbero più stranieri ma italiani, quindi sarebbero stati "10 italiani su 10"; se andiamo avanti di questo passo rischiamo di farci battere dagli extra-comunitari

Ritratto di adl

adl

Lun, 28/08/2017 - 13:19

I quattro sono solo RISORSE PREVIDENTI che valutando la sostenibilità finanziaria dell'INPS nei 50 anni futuri, preferiscono incassare in NATURA la PRESTAZIONE per i contributi regolarmente versati ex ante nelle CASSE DELL'ENTE.

dagoleo

Lun, 28/08/2017 - 13:20

Sono le risorse. Non avete capito nulla sono risorse. Servono per ridare nuova linfa demografica all'Italia. Dato che gl'italiani fanno sempre meno figli, allora i sinistrati vogliono importare stupratori extracomunitari per far ingravidare le donne italiane. Non vi preoccupate è tutto sotto controllo. La situazione è guidate e voluta dalle menti superiori della sinistra italiana, dai grandi fratelli che ci guidano e sanno cosa è bene per noi.

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 28/08/2017 - 13:25

Ah menomale, perche' a leggere il Giornale e i suoi commentatori sembrava che il reato di stupro fosse stato introdotto recentemente nel Codice Penale, visto che mai si era verificato da parte di italiani, prima del fenomeno migratorio. E comunque ricordo perfettamente i nauseanti commenti trionfanti delle mammolette che si esprimono qui, allo stupro da parte di un extracomunitario di una militante del PD alla festa dell'Unita` di uno o due anni fa. In altre parole, questa mucillagine pensante, evidentemente avvezza alla pratica (o frutto di essa) non e` contro lo stupro in se', dipende dal mittente e dalla destinataria. Vomitevoli.

justic2015

Lun, 28/08/2017 - 13:35

Tutte risorse meravigliose che continuano a pagarvi le penzioni e se fermate tutto questo flusso di risorse addio pensione .

Ritratto di Riky65

Riky65

Lun, 28/08/2017 - 13:35

Il cover up è comunque in atto nessun TG nazionale menzionerà o pubblicizzerà il dato , men che meno il governo e i suoi accoliti!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 28/08/2017 - 13:35

Le statistiche bisogna saperle leggere. E questo articolo dimostra che "il popolo dei barconi" stupra molto meno degli altri. 1) Come lo stesso articolo dice molti stupri compiuti da italiani rimangono tra le mura domestiche e non vengono denunciati. Quelli degli stranieri lo sono quasi sempre; 2) Molti stupratori sono rumeni. Cittadini comunitari che con i barconi non arrivano (segue).

il sorpasso

Lun, 28/08/2017 - 13:36

Grazie sempre al PD

carlottacharlie

Lun, 28/08/2017 - 13:36

Gentile Zurlo, provare a dirlo ai cretini che vogliono siano ancora molto di piu'gli incivili da importare si verrebbe additati come razzisti e nessun ragionamento sensato verrebbe accolto dalle loro marcie menti. Son del parere che dobbiamo far da soli, noi cittadini. Un nero ha cercato di aggredirmi perche' mi sono rifiutata di elargire denaro non rispondendo alla sua richiesta e tirando dritto,ed io imperturbabile, ho rovistato nella borsetta alzando la stessa come se avessi un'arma e dicendogli in francese: Togliti altrimenti ti sparo.- Non mi ha piu' disturbata.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 28/08/2017 - 13:39

continua...3) le statistiche vanno fatte comparando fasce sociali omogenee. Gli immigrati sarebbero l'8% e compirebbero il 40% degli stupri. A prescindere da quanto precede possiamo obiettare che nel 92% degli italiani ci sono comprese le donne (almeno la metà?), i bambini e i vecchi che si pisciano sulle scarpe come il sottoscritto? Quindi gli stupri li compiono SOLO uomini molto attivi sessualmente. (segue)

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 28/08/2017 - 13:42

Ringraziare i BUONISTI TRAGHETTATORI di Mare Mostrum!!!!Buenos dìas.

albyblack

Lun, 28/08/2017 - 13:49

le politiche efferate di questo governo, accoglienza per tutti, stanno giorno dopo giorno rovinando il nostro Paese. Le elezioni alla prossima primavera? Probabilmente si, sperando di vincerle. Sperando in una Destra che non faccia sconti a nessuno. Ordine e pulizia.

antonmessina

Lun, 28/08/2017 - 13:49

solo 4 su 10? vi state sbagliando

btg.barbarigo

Lun, 28/08/2017 - 13:50

Bravo Zurlo! Ti seguo in TV e leggo i tuoi articoli sempre con grandissimo interesse.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Lun, 28/08/2017 - 13:50

La cultura dello stupro storicamente appartiene a tutti gli invasori. Ci ostiniamo a non chiamare le cose con il loro nome: ci stanno estinguendo, depredando, violentando. Il tutto con la complicità della Chiesa Cattolica, dei sinistri, delle ONG.

semelor

Lun, 28/08/2017 - 13:53

Inutile dire che non è vero, che tali annunci sono populisti e demagogici, questa è la realtà. Arrivano solo questi man-zi giovani forti e muscolosi con gli ormoni che girano a mille è naturale che abbiano bisogno di sfo-garsi. Oppure dai ricordi della naja nel cibo mettiamogli il bro-muro e funzionava; altrimenti nei 35€ che diamo alle cooperative mettiamo in conto anche le paripa-tetiche. Chiaro e semplice inutile nascondere la testa sotto la sabbia. Grazie

mimmo1960

Lun, 28/08/2017 - 13:55

Secondo Saviano i reati commessi dagli migranti sono diminuiti e sono aumentati quelli italiani, dall'intervista su Fanpage.it.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Lun, 28/08/2017 - 14:04

Eppure ci sono degli "italiani" che a definire mentecatti è un complimento che imperterriti negano l'evidenza e sono pro immigrati, peraltro per la maggior parte clandestini!

schiacciarayban

Lun, 28/08/2017 - 14:05

Dato choc per chi? Forse uno choc per i nostri governanti che non vogliono vedere. Gli Italiani questi dati li conoscono benissimo.

manfredog

Lun, 28/08/2017 - 14:07

..la colpa è tutta della cultura italiana, con la quale loro si sono integrati, o si stanno integrando, che è maschilista e sopraffattrice nei confronti della donna, e cioè padre padrone, marito padrone e via discorrendo; sarebbe il caso, qui, che le femministe intervenissero energicamente e con la consueta violenza, se non di più, per poter chiarire a tutti il perché questi poveri migranti violentano le donne e dare il colpo, definitivo, alla cultura becera italiana che sopra ho descritto e salvare così tante donne. Ecco..!!..sarebbe ora.. mg.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 28/08/2017 - 14:10

E in Italia non ci sono... almeno per ora... quattro stranieri su dieci abitanti!

mimmo1960

Lun, 28/08/2017 - 14:14

Chissà perchè in Romania la criminalità è diminuita, e da noi ???Il Ministero dell’Interno romeno ha presentato il suo bilancio per il 2016.In Romania, il fenomeno delinquenziale è diminuito considerevolmente per il quinto anno consecutivo, secondo le cifre presentate mercoledì in occasione del bilancio del Ministero dell’Interno per il 2016. Più esattamente, sono diminuiti la criminalità, i casi di violenza domestica il numero delle rapine e dei furti. http://www.rri.ro/it_it/calo_della_delinquenza_in_romania-2561488

Ritratto di nando49

nando49

Lun, 28/08/2017 - 14:24

"Siamo diventati il bengodi dei delinquenti" concetto condiviso dalla maggior parte degli italiani che vivono ogni giorno una sorta di roulette russa dentro e fuori casa. Concetto invece ignorato completamente dai politici al governo che anzi continuano a legiferare a favore dei delinquenti stranieri e non.

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Lun, 28/08/2017 - 14:31

Buonismo suicida! Il copyright e' di Veltroni. Non del cinico d'Alema.amen

unosolo

Lun, 28/08/2017 - 14:31

la mancanza di uno Stato ! siamo in mano ai soli parassiti che pensano al loro mantenimento personale e familiare , le leggi e le sentenze dimostrano questo , usano la delinquenza per governare e fare soldi a palate , il contentino ai finti poveri pensionati che magari hanno ville e decine di appartamenti serve solo ad avere consensi elettorali . uno Stato serio avrebbe giudici seri e all'altezza per mantenere ordine e sicurezza nel Paese , le sentenze a volte incoraggiano la delinquenza, ovviamente è una opinione ma i fatti e le conseguenze ,,,

peter46

Lun, 28/08/2017 - 14:32

Zurlo...finite le feste ma 'squalifica' non finisce per niente?Neanche dovesse essere lei a dover 'rispondere' su ciò che 'esprime' il 'mio pensiero'...

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 28/08/2017 - 14:35

In Romania la criminalità è diminuita in quanto un crescente numero di delinquenti si sposta liberamente nell'ambito della CEE, particolarmente in Italia, dove possono delinquere con maggiori probabilità di evitare la galera.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 28/08/2017 - 14:36

Il dato,4 su 10 farebbe pensare che in maggioranza gli stupratori siano italiani. Ma se consideriamo che gli italiani sono 56 milioni e gli stranieri solo 4 milioni,(quasi uno straniero ogni 15 italiani) il dato assume pienamente il suo significato.....Gli stranieri stuprato 12 volte più degli italiani. Che bel traguardo,vero sinistri?

gigi0000

Lun, 28/08/2017 - 14:37

Un giorno, non lontano, il popolo risolverà il problema. Purtroppo non sarà uno spettacolo edificante, ma necessario.

mimmo1960

Lun, 28/08/2017 - 14:39

Per wilegio. Considerando anche tutti quelli che non sono censiti,puo' darsi, chissà!!!!

schiacciarayban

Lun, 28/08/2017 - 14:41

Pravda99-Il tuo post delirante non c'entra nulla con quanto si sta discutendo, qui c'è un dato statistico, incontrovertibile, il resto sono sono deliri di chi come te, e purtroppo molti altri di sinistra, non vuole vedere l'evidenza.

Zorz.zorz

Lun, 28/08/2017 - 14:45

Sarebbe interessante fare la statistica di tutti i reati compiuti in Italia dagli abitanti del,o provenienti dall'ex regno delle due Sicilie che ha esportato malavita in tutto il mondo.Cosa dovrebbero dire americani o tedeschi?........

Nick2

Lun, 28/08/2017 - 14:50

Vero, ma, come dice lei, la maggior parte degli stupri avviene all’interno delle famiglie e non viene denunciato. Come quasi mai vengono denunciate le molestie ad opera di italiani, a differenza di quelle perpetrate da stranieri, che vengono (giustamente) catalogate come tentati stupri e vanno ad aumentare le statistiche delle violenze sulle donne. Ultima considerazione: l’età: gli italiani ultrasessantenni (difficilmente stupratori) sono circa 17 milioni. Di stranieri, praticamente, non ce ne sono. Voglio ricordare a Stefano Zurlo che solo 100 anni fa gli stessi identici suoi titoli erano comuni fra i giornali americani, belgi, tedeschi, francesi, svizzeri e persino australiani. Allora gli accusati di essere stupratori, ladri, sporchi, nullafacenti e incivili erano milioni di italiani. E fra di loro, chissà quanti nonni e bisnonni dei fascisti che postano qui. Povera gente laboriosa che si è umiliata all'estero per rendere più agiato il futuro dei loro figli e nipoti...

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 28/08/2017 - 14:53

Omar, siculo converso, se non scrivevi nulla facevi un figurone.

ccappai

Lun, 28/08/2017 - 14:57

Beh se a voi consola sapere che la maggioranza degli stupratori sono italiani... beati voi!!

Ritratto di Macx63

Macx63

Lun, 28/08/2017 - 14:57

Ma infatti il ragionamento è semplicissimo,visto che già abbiamo un numero considerevole di T.d.C autoctone mi sembra inutile e dannoso importarne potenziali altre

Ritratto di sepen

sepen

Lun, 28/08/2017 - 15:11

Aggiungo che dei 6 italiani su dieci parecchi ormai sono a loro volta nati in Italia da genitori immigrati, e divenuti italiani al compimento dei 18 anni, tipo Balotelli. Comunque ormai la cosa è chiara: esiste una volontà politica precisa di distruzione del tessuto sociale del paese, già peraltro duramente provato dal 68 e successivi anni piombo, autunni caldi e primavere varie. Quello che manca, almeno a me, è capire chi spera di guadagnarci in tutto ciò.

soltantolaverita'

Lun, 28/08/2017 - 15:12

passate il mio commento... tutta la verita'

HDFATBOB

Lun, 28/08/2017 - 15:12

Botte da orbi ed espulsioni!!!!!!!!

Rotohorsy

Lun, 28/08/2017 - 15:14

La cosa più bella e che rincuora tantissimo è che in questo paese cloaca ci vivranno i nipoti dei nostri governanti perchè i nostri nipoti (dei lettori) non saranno mai nati (se abbiamo un po' di sale in zucca) o, al massimo, saranno all'estero.

Tarantasio

Lun, 28/08/2017 - 17:04

non sono tutti stupratori, ci sono l ladri le prostitute gli spacciatori i terroristi etc...

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 28/08/2017 - 17:19

@schiacciarayban -Guardi...Il "dato statistico incontrovertibile" te lo ha 'controvertito' Omar El Mukhtar, con osservazioni che menti grezze e approssimative come la tua non possono capire, quindi non ci provare o fondi i fusibili. Ma evidentemente non hai altro argomento contro il mio post, se non dire che e` un delirio e che sono di sinistra. Cio` dimostra anche la limitazione della tua capacita` intelletiva: 1) perche' non sai articolare le ragioni della tua opinione, ossia perche' e` un delirio, quando ho solo riportato FATTI? 2) Perche' come un primate, attribuisci etichette scontate a chi la pensa diversamente: "Non la pensa come me, allora e` di sinistra". Secoli di logica aristotelica buttati alle ortiche in pochi secondi da un primate: un ottimo record. Complimenti.

Ritratto di pravda99

pravda99

Lun, 28/08/2017 - 17:20

Omar El Mukhtar - Lei e` troppo velleitario. La mucillagine pensante che commenta sul Giornale non si spinge a questi livelli di sofisticazione nella loro analisi, ne' si puo` pretendere che la capiscano. I loro ragionamenti sono tagliati con l'accetta, non e` un caso che il loro ragionatore preferito sia Salvini, il boscaiolo (anagr. boia losco) della politica italiana...

soltantolaverita'

Lun, 28/08/2017 - 18:03

passa il mio commento o mi rivolgo all'editore tutta la verita'

edo1969

Lun, 28/08/2017 - 22:01

Toh guarda chi si rivede, pravda99, quello che dava lezioncine alle "menti deboli" che leggono il giornale perchè si osava avanzare l'ipotesi che gli stupratori di rimini fossero stranieri. Nel suo post elucidava dottamente come quella del giornale fosse una strategia per inflienzare la mucillagine. Pravda è così: colleziona figuracce, spara falsità frosse come case ma chi se ne importa, dopo qualche giorno tutto è dimenticato e riemerge dalla cripta del politicamente corretto.

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 28/08/2017 - 23:27

@mimmo1960 No, dài! Non siamo pessimisti fino a questo punto!

soltantolaverita'

Mar, 29/08/2017 - 00:16

gia'fatto rapporto ora vedrai che cosa ti capita

edo1969

Mar, 29/08/2017 - 08:01

El Mukhtar si dà il caso che lavoro nell'ambito della statistica. Quello che lei dice è una massa di fregnacce che solo Pravda99 il lobotomizzato ha bevuto. 1) Nessuno parlava di "popolo dei barconi", l’ha preso lei come scaltro spunto polemico. Si parla di stranieri tout court: quindi certo, anche Rumeni, Albanesi ecc. e Maghrebini, come quelli di Rimini. Che nel 99% dei casi arrivano comodi in treno o in aereo. 2) Certo anche gli italiani stuprano, nessuno l’ha negato: ma la statistica pesa eccome a sfavore degli immigrati. Perché la percentuale di stupri che “rimane tra le mura domestiche” riguarderebbe solo gli Italiani e non gli immigrati stessi?..

edo1969

Mar, 29/08/2017 - 08:02

..3) Questa è fantastica: nel 92% degli Italiani sono comprese le donne e i vecchi come lei (...demenza senile?). Caspita che ragionamento da medaglia Fields. E tra gli immigrati invece anche le donne stuprano? O non ci sono donne immigrate? Le badanti rumene sono forse uomini travestiti? Ah ah ah siamo al delirio puro: il cercopiteco Pravda99 si alza in piedi e applaude al rigore scientifico di Omar. “ueee Omar sei un genio ueee”. Lo stesso Pravda che tre giorni fa ci faceva la lezioncina dicendo che il “forse stranieri” del Giornale per gli stupratori di Rimini era biada per le menti deboli come le nostre. Salvo poi glissare sul fatto che la notizia era già verificata. Praticamente dementi in malafede: miscela esplosiva..

edo1969

Mar, 29/08/2017 - 08:02

.4)Faccia un esercizio: vada al più vicino posto di polizia dove lei abita e s’informi su quanti tra gli arrestati per furti nelle case sono italiani e quanti stranieri, soprattutto dell’est. O quanti tra gli spacciatori sono nordafricani. O cerchi fonti sicure in proposito, ci provi! Prima però liberandosi dal paraocchi. 5) E se insomma, per caso eh?, voi foste nel torto? Se esistesse realmente un problema oggettivo di sicurezza legato all’immigrazione? Se fosse la realtà, niente di più niente di meno? Se ne può parlare senza essere presi per razzisti?

accanove

Mar, 29/08/2017 - 12:18

..che la boldrina ormai in difetto d'età e di "richiesta" abbia fatto i suoi conti e si sia data una probabilità di stupro per il futuro?

Tuthankamon

Mar, 29/08/2017 - 12:48

Chi non vota si prende una grave responsabilità, chi vota a sinistra si prende una gravissima responsabilità!

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 29/08/2017 - 13:33

@ edo1969 : BELLA ESPOSIZIONE; l'unico appunto che mi sento di farLe, badi solo veniale, è perchè perde tempo con interlocutori che NON vogliono comprendere, seppure il suo impegno nell'abbattere certe loro misere pretestuosità è di certo lodevole.