"Per la sua sicurezza 45 agenti" Bufera sulla scorta di Napolitano

Un'inchiesta del Tempo fa i conti sui costi della scorta di Napolitano. Ma Re Giorgio si difende: "Stesse modalità utilizzati per tutte le persone assoggettate a tutela"

La scorta di Giorgio Napolitano fa discutere. Il presidente emerito della Repubblica avrebbe uno staff per la sua sicurezza composto da 45 persone. Secondo quanto riporta ilTempo, la squadra di poliziotti che si occupa di assicurare la protezione all'ex inquilino del Quirinale sarebbe superiore a quella avuta in dotazione nel periodo trascorso al Colle. Gli agenti della scorta, sempre secondo i dati riportati dal quotidiano romano, guadagnerebbero tra i 1700 e i 2000 euro con straordinari da 50 ore in un mese. In più avrebbero un'indennità che va dai 400 euro per gli agenti "semplici", fino ai 1600 euro per i dirigenti. E adesso queste cifre fanno discutere. Il grillino Andrea Colletti afferma: "Crede di disporre dell' Italia come vuole e, come ha dimostrato qualche giorno fa sulla legge elettorale, anche dei gruppi parlamentari". Critiche anche da parte del senatore di Forza Italia, Maurizio Gasparri: "eputo che se una persona è stata Presidente è giusto che gli vengano garantite tutela e sicurezza. Non bisogna nemmeno esagerare con la demagogia. Sono sufficienti sette uomini al massimo". Anche Augusto Minzolini su Twitter commenta la situazione della scorte per Re Girogio: "In Italia il limite del ridicolo è superato!".Attacchi anche da Fratelli d'Italia con Fabio Rampelli: "Non ho mai fatto uso di auto blu e scorta quando ne avevo. Penso, a maggior ragione, che in assenza di minacce esplicite di terrorismo o mafia, nessuna carica dello Stato debba beneficiare di una tale misura".Ma al Tempo risponde lo stesso Napolitano con una nota: "La sicurezza del Presidente emerito Giorgio Napolitano viene garantita con gli stessi criteri e con le stesse modalità utilizzati per tutte le persone assoggettate a tutela e, comunque, con un numero di persone di gran lunga inferiore rispetto aquello indicato nell'articolo che non ha pertanto riscontro nella realtà".

Commenti

ziobeppe1951

Lun, 12/06/2017 - 11:36

Pensate..quando passerà a miglior vita (spero presto) quanti bei soldini risparmiati

Francolurisincu

Lun, 12/06/2017 - 11:41

chi comanda???

dondomenico

Lun, 12/06/2017 - 11:46

Evidentemente sà bene che se andasse in giro da solo, dopo tutto quello che ha combinato, non raccoglierebbe le simpatie del Popolo. Sbaglio o Sandro Pertini è stato anche Lui Presidente della Repubblica? Ma non ho mai sentito che faceva uso delle scorte...anzi, tutt'altro, Lui (Sandro Pertini) andava in giro, con la sua pipa, come un Cittadino qualsiasi!

moichiodi

Lun, 12/06/2017 - 11:49

Lo stabilisce il tempo lo stipendio degli agenti e i loro numero? O non ci devono essere scorte?

Vigar

Lun, 12/06/2017 - 11:52

Siamo un paese fuori da ogni controllo. Non si ha più il benchè minimo senso del ridicolo. Non so cosa accade all'estero, ma a me personalmente è capitato di incontrare a passeggio in montagna quell'altro "salvatore della patria" di ciampi, dopo che era sparito da tutte le scene, con cinque persone e due auto di scorta....nei prati di Castelrotto! Mah!....

corto lirazza

Lun, 12/06/2017 - 11:54

diamogli una bella scorta di 40 asini!

Vigar

Lun, 12/06/2017 - 11:54

Ma perchè questo signore è sempre così stizzoso e puntiglioso? Che sia l'età? Se è così, perchè non va a spasso ai giardinetti, farebbe una vita più tranquilla e, soprattutto, la farebbe fare anche a noi.

giovaneitalia

Lun, 12/06/2017 - 11:55

Questa delle scorte é una vergogna...se non hai nulla da temere, se nella tua vita politica affermi di non avere fatto del male ma soltanto il bene del paese, come mai hai bisogno di una scorta? E se scorta o tutela deve essere, non sono sufficienti un autista e una persona come tutela? Povera Italia dello spreco. In Finlandia il Presidente della Repubblica in carica esce senza scorta e cammina a piedi, quello emerito usa mezzi pubblici, fate voi.

cgf

Lun, 12/06/2017 - 12:00

Proprio vero che chi disprezza prima o poi compra, ma con il portafoglio di altri... mi sembra un tantinello esagerato.

lilli58

Lun, 12/06/2017 - 12:05

sicurezza contro che cosa?

ciruzzu

Lun, 12/06/2017 - 12:06

Allucinante.Tutto quello che riesco a dire.

Marcello.508

Lun, 12/06/2017 - 12:06

E ci costa pure 900mila euro all'anno. Alla faccia del compagnuzzo proletario!!!

lawless

Lun, 12/06/2017 - 12:23

il pudore non lo ha mai avuto, l'arroganza più invecchia e più gli aumenta è il classico comunista che si sente dio in terra ed è per questo che crede che gli sia tutto dovuto, esercito al seguito compreso. Non si capisce chi dovrebbe minacciare un simile individuo a meno che, visto i suoi trascorsi nebulosi, non ci siano connessioni con i vari presunti sbianchettamenti di antica memoria.

evuggio

Lun, 12/06/2017 - 12:25

fatemi capire: di che sicurezza si parla?

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Lun, 12/06/2017 - 12:40

Ci lamentiamo dell'andamento economico disastroso e degli sperperi della PA? Gli agenti interessati alla scorta di questo signore comunista, molti o pochi che siano, sono un esempio lampante di questi sperperi. W il comunismo......

Asimov1973

Lun, 12/06/2017 - 12:46

come a Falcone e a Borsellino...uguale uguale.

agosvac

Lun, 12/06/2017 - 12:49

La tutela di cui avrebbe bisogno il Presidente emerito è ben altra che quella garantita dagli agenti!!!!!

CarloLinneo

Lun, 12/06/2017 - 12:49

Agenti a disposizione per la tutela degli ex-presidenti della povera Confederazione Elvetica: 0,00.

Popi46

Lun, 12/06/2017 - 12:50

45 agenti? No,sarebbero necessari 45 infermieri

adgarliveri

Lun, 12/06/2017 - 12:59

Sono milioni gli Italiani incavolati con codesto personaggio ,ma nessuno se lo fila...allora perché togliere le forze dell'ordine per la sicurezza dei cittadini ... Forse hanno paura delle risorse... Ma tranquillo gio nemmeno quelli ti si filano... La verità si chiama VANITÀ...

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 12/06/2017 - 13:11

Dovete capirlo..ha paura che qualche parente o discendente ungherese,non abbia dimenticato!!!

Ritratto di adl

adl

Lun, 12/06/2017 - 13:22

I tempi sono maturi per una nuova fiction:IN NOME DEL PAPAREGIORGIONE, il miglior migliorista ed unico comunista re.

restinga84

Lun, 12/06/2017 - 13:23

Io,mi sono sempre chiesto del perche`della scorta alle ex importanti cariche dello stato una volta decaduti dal loro incarico.Perche`? Se hanno,nel loro mandato,se il mandato gli e`stato conferito dal popolo,svolto la loro missione,nel modo dovuto,perche`devono avere una scorta armata?Per proteggerli da cosa se il loro lavoro e` stato impeccabile?Indubbiamente,sotto sotto,vi e`qualcosa che non quadra, cosa che si addice,alla maggioranza dei nostri politici,con faccie da decaedro.

MOSTARDELLIS

Lun, 12/06/2017 - 13:32

Come dice Minzolini in Italia si è superato (di gran lunga) il limite del ridicolo. Se poi si pensa che questo signore ha rovinato l'Italia....

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 12/06/2017 - 13:33

togliete la scorta. questo comunista merita di andare in giro senza scorta e provare il brivido che noi tutti comuni mortali proviamo ogni santo giorno!

ILpiciul

Lun, 12/06/2017 - 13:38

Evidentemente deve essere in apprensione per la propria incolumità visto il male che ha fatto a noi italiani questo avvallatore di carrarmati comunisti. Dovremmo chiedergli (lo Stato) il rimborso delle spese sostenute. La scorta dovrebbe proteggere noi dalle sue intrusioni piuttosto che proteggere lui da noi. Se è stato ed è tanto bravo, che paura avrà mai a girare per strada da "uomo" e senza scorta? Come detto più volte, hanno tutto ossia il nulla!

gianpiz47

Lun, 12/06/2017 - 13:41

Ah però!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lissa

Lun, 12/06/2017 - 13:42

Compagno Napolitano... Ma mi faccia il piacere!

19gig50

Lun, 12/06/2017 - 13:42

Uno spreco di persone inutile per un personaggio inutile.

sebastopole

Lun, 12/06/2017 - 13:54

Arrogante...spudorato...impunito...quanti aggettivi di tal fatta abbiamo già sprecato per questo personaggio, e quanti ne dovremo ancora usare, purtroppo!!! Parabola esemplare del declino dell'Italia.

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Lun, 12/06/2017 - 14:18

Invece di dare un sussidio di disoccupazione ai poveri si preferisce sperperare il denaro pubblico in tali insensatezze.

Siciliano1

Lun, 12/06/2017 - 14:20

Ma nemmeno Re Artù aveva tanti agenti(cavalieri). Evidentemente lui è più importante. Ahahahhahaaa

Santippe

Lun, 12/06/2017 - 14:25

Santippe. Il difetto è nella Costituzione. Siamo una Repubblica barocca, dove non si butta mai nulla. I senatori a vita sono un retaggio della vecchia Monarchia. I partiti dìano finalmente un segno di serietà abolendo questo ridicolo, dannoso e sperperatore istituto.Le persone serie - Toscanini, Croce, Montanelli - quella ben pagata onorificenza l'hanno rifiutata.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 12/06/2017 - 14:26

-----al leghista salvini che non ha certo la statura morale e politica di un ex presidente e senatore a vita quale è napolitano--ripeto- al leghista salvini è stato assegnato un dispositivo di tutela di livello alto-la scorta del leader leghista è consistente- circa 30 persone che ruotano su cinque turni- solo la sua sicurezza personale- quindi- costa allo stato una cifra vicina ai 120 mila euro al mese comprese auto e benza--l'ex glorioso giornale "il tempo"--fa dunque una inchiesta che non ha senso ed è fuori "tempo" massimo ---swag ganja

hellas

Lun, 12/06/2017 - 14:27

..... al professor Marco Biagi, quello che Sciaboletta Scajola definì un rompicoglioni, la scorta fu negata.....

Ritratto di ateius

ateius

Lun, 12/06/2017 - 14:37

mi ricorda bertinotti..per citarne un altro. i pugni chiusi finalizzati a fare Bella vita.. ultracomoda e protetta. fino a che si campa.

aldoroma

Lun, 12/06/2017 - 14:42

Oltre 90 mila al.mese buttati.....

Protagora

Lun, 12/06/2017 - 14:50

Evviva il komunismo e la libertaaa!

accanove

Lun, 12/06/2017 - 14:52

questa è una delle vergogne italiane ma poichè ha tutto l intrallazzo per conservarli per le nostre tasche possiamo solo augurargli di "andarsene" al più presto.

casela

Lun, 12/06/2017 - 14:57

Da pensionato tartassato mi sento di definire un altra vergogna italiana.

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 12/06/2017 - 15:07

Ma perché non se ne va in giro da solo, con la Clio...(che è una buona macchina).

aitanhouse

Lun, 12/06/2017 - 15:31

ci domandiamo quando finirà il calvario degli italiani procurato da altri italiani che testardamente hanno voluto eleggere regnanti rossi credendo di risolvere i loro problemi.Da quanto leggiamo attraverso anche il voto amministrativo di ieri,siamo molto pessimisti e pensiamo che dovranno passare altre generazioni di crisi,di mancanza di lavoro,di arroganza sindacale, di fame perchè il popolo maturi e scacci dalla sua mente quel residuo rosso scambiato che ancora inquina le idee.

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 12/06/2017 - 15:35

@Popi46: Giusto, però infermieri del manicomio!

Mauro23

Lun, 12/06/2017 - 15:55

Sei del 19525 lasciaci ora e per sempre

Filippolamonaca

Lun, 12/06/2017 - 16:20

di gran lunga inferiore ad altre persone! e che hanno le altre persone gli eserciti personali?

riccioliscio

Lun, 12/06/2017 - 16:27

caso mai gli succedesse qualcosa...nel fiore degli anni

Duka

Lun, 12/06/2017 - 16:33

soggetto stomachevole!!!!

cianciano

Lun, 12/06/2017 - 16:35

Lo avete sempre chiamato re giorgio e adesso non gli volete dare i 45 uomini di scorta, le due o tre auto blu (ne ha chiesta una in più per la moglie), i vari medici e infermieri al seguito, le dieci segretarie per il suo ufficio, i quasi 900 mila euro di pensione, i vari "bonus" per figli e nipoti, ecc. ecc.....ma allora che re è..... quello di briscola ?......

paco51

Lun, 12/06/2017 - 16:40

per me neanche uno di scorta! aspettiamo che passi presto!

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Lun, 12/06/2017 - 17:11

Anche nel crepuscolo dell'Unione Sovietica vi fu il fenomeno delle mummie al potere: Breznev, Andropov, Cernienko...

km_fbi

Lun, 12/06/2017 - 17:20

Al Tempo risponde lo stesso Napolitano con una nota: "La sicurezza del Presidente emerito Giorgio Napolitano viene garantita con gli stessi criteri e con le stesse modalità utilizzati per tutte le persone assoggettate a tutela .. Ma di quale tipo di tutela necessita Napolitano? Quali sono le minacce alla sua sicurezza? Forse l'unica tutela di cui necessita è quella che riguarda i danni che può ancora procurare al popolo italiano, non pago di quelli pregressi.

veromario

Lun, 12/06/2017 - 17:30

per stare al caminetto o in giardino a leggere il giornale non dovrebbe averne bisogno,ma ultimamente di presidenti abbiamo avuto solo personaggi ambigui pertini non ne avrebbe avuto bisogno.

giovanni951

Lun, 12/06/2017 - 17:43

pensare che è appena morto un mio amico di 56 anni....

giusto1910

Lun, 12/06/2017 - 17:46

Che ci pensi il Buon Dio!

ciruzzu

Lun, 12/06/2017 - 17:53

FORSE ALLA SUA ETA' E RANCOROSO SEMPRE PER OGNI COSA COM'è, NON S'è MANCO ACCORTO

jaguar

Lun, 12/06/2017 - 17:55

Se gli viene assegnata una scorta cosi pesante significa che non è un personaggio molto amato dagli italiani.

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

giovanni PERINCIOLO

Lun, 12/06/2017 - 18:16

Vorrei proprio vedere se re Giorgio, saviano, e compagnia cantando dovendo pagarsela di tasca propria la scorta sarebbero cosi munifici..... Ma quando paga pantalone .....

Ritratto di rebecca

rebecca

Lun, 12/06/2017 - 18:16

pur di fare spendere soldi agli italiani pretenderà una scorta anche dinanzi alla sua edicola funeraria. Che naturalmente gli verrà concessa poichè nulla si deve rifiutare al PRESIDENTE EMERITO (per quale motivo costui sia emerito lo debbo ancora capire)

sebas

Lun, 12/06/2017 - 18:19

Napochi? quello che plaudiva alla invasione di Budapest dei carro-armati Rossi Russi? Però ce lo ricorderemo anche perché ha creato 49 nuovi posti di lavoro, 45 agenti di scorta e 4 nuovi senatori a vita: peccato che tutte queste persone il lavoro lo avevano già!

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 12/06/2017 - 18:24

Maledetto. Maledetto. Maledetto comunista parassita.

rodolfoc

Lun, 12/06/2017 - 18:36

El-pirl ha ragliato anche oggi

Ritratto di lurabo

lurabo

Lun, 12/06/2017 - 18:38

non la posso più vedere la faccia di questo qua

tuttogas

Lun, 12/06/2017 - 19:12

.....e..non se ne vogliono andare...!!

achille42

Lun, 12/06/2017 - 19:14

Una parola sola: vergogna !

LOUITALY

Lun, 12/06/2017 - 19:24

soldi buttati nel cesso mandate questi 45 a sventare furti in appartamento

claudioarmc

Lun, 12/06/2017 - 19:30

Dannoso anche da ex

leopard73

Lun, 12/06/2017 - 19:33

IL Più SOMARO DEI PRESIDENTI DELLA REPUBBLICA CHE ABBIAMO AVUTO.

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Lun, 12/06/2017 - 19:44

Quale bufera ? L'emerito Napolitaniev continueràa godersi i suoi privilegi come ha sempre fatto negli ultimi 70 anni.......

elfrate

Lun, 12/06/2017 - 19:55

Presidente Emerito Ella non merita nulla. Si vergogni. Nessuno sente la sua mancanza anzi diciamola fino in fondo meno si fa vedere e meglio è.

19gig50

Lun, 12/06/2017 - 20:00

Speriamo che a breve finisca questo spreco.

enzolitti

Lun, 12/06/2017 - 20:15

Ma scusate, ma Napolitano di che cosa ha paura? Chi è, Trump o Putin? Con la vecchiaia è diventato megalomane?

TreeOfLife

Lun, 12/06/2017 - 20:34

sono solo prove per l'incipiente feretro!

cianciano

Lun, 12/06/2017 - 22:49

Mi chiedo chi sono quelli che hanno fatto/votato questa porcata di legge (mi sembra di vivere nel regno di Bocassa - africa).....e chi sono quelli che permettono, e sempre di più, queste vomitevoli e sfacciate elargizioni.

silvano45

Lun, 12/06/2017 - 22:55

una vergogna italiana moralmente un indecenza una illegalità resa legale da una classe politica eletta con una legge incostituzionale che pensa più ai propri interessi che a quelli del paese. Perchè i politici non hanno il coraggio di girare tra la gente soli e liberi ???????????????????per la risposta basata andare tra la gente

forbot

Lun, 12/06/2017 - 23:10

Cose da pazzi!

CALISESI MAURO

Mar, 13/06/2017 - 02:59

male non fare, paura non avere.

Ritratto di Mary_22

Mary_22

Mar, 13/06/2017 - 06:55

Ogni giorno che passa mi sento sempre più di vivere ne "La fattoria degli animali" di Orwell