Sui bond indiani è guerra di sospetti. E Salvini attacca: "Pronto a querelare"

I grillini insinuano un legame tra la difesa del gruppo Arcelor e l'investimento leghista di 300mila euro (dismesso nel 2015)

Botta e risposta tra M5s e Lega sul presunto «interesse particolare» del Carroccio intorno alla questione Ilva e allo scudo fiscale negato alla Arcelor Mittal. Oggetto del contendere è quello dei bond del colosso franco-indiano dell'acciaio che la Lega avrebbe acquistato, investendoci 300mila euro. A (ri)sollevare la questione era stato Stefano Buffagni, viceministro pentastellato al Mise, insinuando il dubbio che il Carroccio potesse pensare più alla sorte dei propri soldi che ai lavoratori dello stabilimento di Taranto. E Repubblica in edicola ieri aveva rilanciato, raccontando la «rete di buoni rapporti» tra il colosso dell'acciaio e gli esponenti del partito di Matteo Salvini, che si sarebbero spesi a favore di Arcelor Mittal nei mesi del governo gialloverde. Dagli interventi politici per riequilibrare le posizioni pentastellata al Mise fino alla nomina dell'ex responsabile della comunicazione della Regione Lombardia, Patrizia Carrarini, a direttore comunicazioni proprio della Arcelor Mittal, il quotidiano ha ricostruito i presunti interessi leghisti sulla questione Ilva. Innescando, oggi, tanto il rilancio delle polemiche da parte delle truppe pentastellate quanto la replica del Carroccio. Mentre l'europarlamentare tarantina a 5stelle Rosa D'Amato ironizza sulla prossima felpa di Salvini, «prima gli indiani», il leader del Movimento Luigi Di Maio spara a zero sulla Lega, spiegando di aver capito, dopo aver letto dei bond acquistati, perché la Lega «favoriva sempre» l'investitore franco-indiano. E Salvini, di suo, annuncia querele da Firenze contro «chi dice che abbiamo azioni Arcelor». Il dettaglio più curioso però è il generale risveglio tardivo su una questione che se è divenuta ora di stretta attualità politica non è certo nuova. Sul fronte della revoca dello scudo penale, per esempio, l'esecutivo era già al lavoro quando ancora la Lega era al governo con i Cinque stelle, anche se poi il voto in aula è arrivato a fine ottobre e i sì sono arrivati da 168 senatori tutti della nuova maggioranza del governo giallorosso. Ma soprattutto, la storia dei 300mila euro di investimento della Lega in bond Arcelor Mittal risale allo scorso febbraio, quando furono i giornalisti Giovanni Tizian e Stefano Vergine a raccontare quell'operazione finanziaria, parte di un più vasto investimento leghista in borsa.

All'epoca però né Di Maio né altri esponenti pentastellati gridarono allo scandalo, forse perché con il Carroccio condividevano la guida del Paese. Quanto al giallo dei bond, proprio il tesoriere leghista Giulio Centemero ha spiegato, ieri, all'AdnKronos che in effetti l'investimento di quei 300mila euro venne fatto nel 2011, preso in carico su un fondo titoli di UniCredit nel 2013 (il documento trovato da Tizian e Vergine) ma, poi, dismesso nel 2015 insieme al resto dei titoli acquistati.

Insomma, il caso sarebbe destinato a sgonfiarsi, giura Centemero: «Le frottole inventate in proposito in queste ore da certi esponenti politici sono solo una scusa meschina per coprire il proprio fallimento»,ringhia il tesoriere del Carroccio, che avverte, come Salvini, che «le querele sono già pronte».

Commenti

lisanna

Sab, 09/11/2019 - 08:50

ma anche fosse, tutti i tg hanno detto che l'unico ad aver vinto la gara era Mittal, quindi....

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 09/11/2019 - 08:54

Gli indiani, quelli che ce la menano per la povertà e noi mandiamo un sacco di aiuti anche economici e poi veniamo a sapere che sono più ricchi di noi, soltanto che loro non fanno la distribuzione come stanno facendo in Italia con l'assistenza verso chi possiede anche auto smartphone ed altri vizi.

ginobernard

Sab, 09/11/2019 - 09:06

si è perso il senso delle proporzioni ormai si parla di miliardi e milioni e migliaia come se fossero la stessa cosa bisogna stare molto attenti perché quando l'ideologia prende la mano la gente combina disastri si mettono sullo stesso piano cose che non sono sullo stesso piano roba da malati gravi

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Sab, 09/11/2019 - 09:35

Ieri sera il leghista ha detto che avrebbe querelato da di Maio in giù, ovvero, Repubblica, Il Fq etc.

ST6

Sab, 09/11/2019 - 09:46

Calmi calmi c'è prima la felpa "Prima i Nomadi, i Sinti e i rom", con il 'metodo Lega' a Ferrara e le case tolte agli italiani.

Ritratto di libere

libere

Sab, 09/11/2019 - 10:01

Per prima cosa occorrerebbe saper distinguere tra azioni e obbligazioni. Fossero pure state obbligazioni convertibili, quindi più sensibili all'andamento del titolo azionario, l'importo è francamente insignificante.

Seawolf1

Sab, 09/11/2019 - 10:15

e che aspetti?

antipifferaio

Sab, 09/11/2019 - 10:24

Se querela gatta ci cova...

diegom13

Sab, 09/11/2019 - 10:24

Hmmm, brutta bestia il complottismo quando perde il senso del limite... Dunque: Salvini e la sua Lega avrebbero appoggiato Arcelor Mittal per un capitale (minimo) che avevano investito in un fondo che includeva quelle azioni ;e perché lì lavora come responsabile della comunicazione Patrizia Carrarini, che lavorava in regione Lombardia ed era amica della Votino, addetta stampa di Maroni, che non è molto amico della dirigenza attuale della Lega... Quindi l'amica dell'amica di Maroni, da addetta stampa di Mittal Italia, convincerebbe Salvini e tutta la Lega a dare l'Ilva a Mittal, che peraltro era l'unica azienda interessata...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 09/11/2019 - 10:49

A sinisra non sanno altro che calunniaer e diffamare? Sono proprio alla frutta. Ma chi li vota più?

cgf

Sab, 09/11/2019 - 11:13

vi ha già pensato quattro anni fa quando ha DISMESSO, parola sconosciuta al grillino Stefano Buffagni. Proprio vero che rispetto agl'anni '70 è calata di molto la capacità cognitiva dei giovani, allora la media dei vocaboli di cui si conosceva il significato era intorno a 1600, più che sufficienti per parlare una lingua fluentemente, oggi sono mille meno. Forse dismesso significa messo a distanza?

Morion

Sab, 09/11/2019 - 11:23

Voglia di lavorare saltami addosso!

giangar

Sab, 09/11/2019 - 11:46

E' impressionante vedere come nei dibattiti televisivi gli esponenti della Lega sembrino gli avvocati di Arcelor, tutti tesi a giustificarne il comportamento ed a fare bassa speculazione politica per attaccare il governo che, a loro dire, ha fornito loro l'appiglio. E quand'anche fosse? Ma voi da che parte state? Del resto penso che la multinazionale non avrebbe mai fatto quello che ha fatto se non avesse avuto la certezza di una quinta colonna che li avrebbe coperti in Italia.

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 09/11/2019 - 11:49

Le inventano tutte, dimenticando i buchi loro. Una sinistra sempre più allo sbando, in Parlamento e nelle strade.

krgferr

Sab, 09/11/2019 - 11:50

Sono terrorizzato: due settimane or sono, su suggerimento della mia banca, ho disinvestito 50'000 euro da un certo fondo per appoggiarli su un altro con la bieca speranza di arricchirmi di qualche euro nel prossimo anno; spero che i Grillini non lo vengano a sapere, perché temo le conseguenze di questa mia avventatezza; passi la gogna pubblica ma in caso di sequestro costringerei le "piume delle mie piume" (figlio e nipoti) ad un futuro di stenti. Come fare? Saluti. Piero

fjrt1

Sab, 09/11/2019 - 12:01

Salvini ha dichiarato che e' ampiamente disponibile per favorire tutte le iniziative affinché Arcelor non lasci Taranto. È fuori dubbio che l'ingresso da parte di Arcelor nella ex Ilva è stato e rimane un pessimo affare. Perciò se io possedessi azioni o obbligazioni di Arcelor e badassi esclusivamente ai miei interessi guarderei positivamente l'abbandono di Taranto perché Arcelor si verrebbe a liberare di un peso morto. In altre parole la lega se realmente possiede titoli di Arcelor e dovesse pensare esclusivamente ai suoi interessi di cassa allora dovrebbe essere favorevole all'uscita di Arcelor da Taranto e non contraria.

giovanni951

Sab, 09/11/2019 - 12:57

peró, a questo punto, deve querelare se no il dubbio resta.

Ritratto di abutere

abutere

Sab, 09/11/2019 - 13:40

Le querele minacciate ma non date lasciano molti ma molti sospetti. Quindi aspettiamo che il Salvini quereli. Comunque, chi governa sarebbe assolutamente opportuno che non avesse interessi in aziende che hanno trattative e quant'altro col governo. Fare il contrario puzza

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Sab, 09/11/2019 - 13:40

IO NON SO SE DEVO PIANGERE OPPURE RIDERE!QUI SI PARLA DI 300,000 EURO CHE LA LEGA HA INVESTITO NELLA MITTAL? É COSA SONO 300,000 EURO IN CONFRONTO AI 10 MILIARDI DI EURO CHE LA EX ILVA PUO COSTARE AL POPOLO ITALIANO?!BENINTESO LA LEGA PUO INVESTIRE 300,000 EURO IN UNA DITTA? CHE IO SAPPIA IL PD HA DI SUA PROPRIETA LE COOP ROSSE CHE PORTANO MILIARDI DI EURO AL PD É NESSUNO DEI 5 STALLE HA AVUTO NIENTE DA DIRE CHE QUESTE COOP DA 70 ANNI NON PAGANO LE TASSE DOVUTE ALLO STATO?!ORAMAI I 5 STALLE NON SANNO PIU A CHE SANTO VOTARSI PER INFAMARE SALVINI É LA LEGA!MA QUESTA TATTICA É LA STESSA TATTICA CHE IL PD HA USATO PER 40 ANNI CON BERLUSCONI É IO NON PENSO CHE GLI ITALIANI SIANO COSI SCEMI DA CREDERE AD UN PARTITO CHE HA FATTO DELLE BUGIE L;IDEOLOGIA DEI SUOI POLITICI! DI MAIO DOCET!.

agosvac

Sab, 09/11/2019 - 13:49

Egregio st6, a Ferrara non sono state tolte case agli italiani come fanno a Milano e Roma, sono state date a sinti e rom case libere facendo loro pagare affitto ed utenze. Forse farebbe meglio a non parlare.

NoSantoro

Sab, 09/11/2019 - 14:06

Salvini, se ci sono le regioni bisogna querelare e richiedere risarcimenti senza minacciare prima. Gli eventuali risarcimenti vanno devoluti a chi ne ha bisogno, a partire dalle vittime in divisa e, particolarmente, in questo momento, alle famiglie dei 3 Vigili del Fuoco caduti al servizio della gente.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Sab, 09/11/2019 - 14:08

La Lega è sempre stato il partito dei conflitti d’interesse, degli investimenti andati a rotoli e dei soldi scomparsi. In mezzo tra la Lega e il denaro c'è sempre stata una spessa coltre di fumo.

cir

Sab, 09/11/2019 - 17:49

stamicchia Sab, 09/11/2019 - 14:08 : abbastanza vero , ma come in tutti i partiti..