Sulla direttiva sgomberi il Pd sta con chi okkupa. Schiaffo ai proprietari

Il giro di vite promesso da Salvini allarma la sinistra: "Folle, fanno la guerra ai poveri"

Insomma, per la sinistra sarebbe normale che quando uno torna dalle ferie, si ritrova la casa occupata. C'è un bel film del 2013 che lo racconta, Tutti contro tutti, con Kasia Smutniak e Marco Giallini, che racconta con un tono leggero la seria problematica dell'occupazione abusiva delle abitazioni, di grande attualità a Roma e Milano. Ma qui c'è poco da stare allegri.

Il Viminale è passato alle maniere forti (almeno a parole) e quelli della sinistra si sono indispettiti, ponendosi in difesa dei poveri occupanti, «solo dei disperati» come li chiamano loro, ma in verità spesso un bel mix tra violenti, delinquenti e clandestini. La direttiva del ministro Matteo Salvini prevede tempestività nell'esecuzione degli sgomberi e censimento degli occupanti. Un giro di vite contro le occupazioni abusive deciso dal Viminale e diffuso attraverso una circolare indirizzata ai prefetti che dà il via in tutte le province italiane a un «censimento» di quanti occupano immobili in modo abusivo da portare a termine con la «massima rapidità». Il giro di vite andrà a colpire anche centri sociali occupati ed edifici abbandonati presi a dimora da migranti o da quanti non possono permettersi di pagare un affitto. A tutela di soggetti fragili e dei minori, però, la circolare diffusa ai prefetti a firma del capo di gabinetto del ministero dell'Interno, Matteo Piantedosi, dispone specifici interventi a carico dei Servizi sociali dei Comuni, previo accertamento che non ci sia alcuna possibilità di garantire il sostegno attraverso parenti o altre strutture. Molto restrittivi i parametri per rientrare nell'alveo dell'assistenza pubblica e, in ogni caso, relegati ad accertamenti da farsi soltanto in un secondo momento rispetto allo sgombero. Per quanti non si trovano in situazioni di fragilità la circolare invece dispone «forme più generali di assistenza nell'immediatezza dell'evento». Il fine è garantire la proprietà privata e tutelare la sicurezza sul territorio, ma evidentemente questo alla sinistra non sta bene. Meglio garantirsi i pochi voti che prendono da fuorilegge e migranti.

Gli immobili occupati abusivamente devono essere sgomberati con la «dovuta tempestività», dice il ministero, per evitare il consolidarsi di situazioni di illegalità che possano pregiudicare la tutela dell'ordine e della sicurezza pubblici. È ciò che si indica nella circolare inviata dal Viminale ai prefetti fortemente voluta dal ministro Matteo Salvini che rincara: «La proprietà privata è sacra e sono troppi gli italiani vittime di occupazioni da parte non di bisognosi, ma di furbi e violenti. Se affitti il tuo appartamento alla persona sbagliata che non ti paga, e magari torni ad averne bisogno per i tuoi figli, non puoi metterci due anni a tornare in casa tua!». Su Twitter Matteo Orfini, presidente del Pd, definisce la direttiva sugli sgomberi «una follia. Ciò significa lasciare famiglie in mezzo alla strada. Il governo considera la povertà una colpa e l'emergenza abitativa una questione di ordine pubblico. Altro che attenzione ai più deboli. Da Salvini la legalità viene invocata solo per propaganda. Questo governo fa la guerra ai poveri e non alle mafie. A partire dal dramma della casa». Poi c'è Stefano Fassina, deputato Leu, uno che come Orfini di occupazioni se ne intende visto che da anni occupano il Parlamento: «Ma dove vive Salvini? Chi occupa illegalmente lo fa per disperazione». Solo l'europarlamentare di Forza Italia Stefano Maullu lo difende: «Il fenomeno delle occupazioni non deve essere combattuto con il buonismo della sinistra, ma con vigore e fermezza».

Commenti

pardinant

Lun, 03/09/2018 - 09:34

Mi risulta che in questo Strano Paese il diritto di proprietà esista e allora chi occupa abusivamente la proprietà altrui indubbiamente viola una Legge dello Stato! Il reddito di cittadinanza per aiutare i bisognosi e nesti è necessario, ma spalleggiare chi viola una Legge è un'azione criminale! Se questa notizia è vera, non può che confermare il desiderio di suicidio del PD, ove non riescono neppure più a fare due conti tra quei tanti che con sacrificio si sono pagati o si stanno pagando la casa in cui vivono e quei pochi che se ne appropriano illegalmente a danno di altri.

Ritratto di Montagner

Montagner

Lun, 03/09/2018 - 09:44

Cosa sarà per il PD il censimento di chi occupa abusivamente degli stabili di proprietà altrui ? ? ? Forse nuove liste di prescrizione ? ? ?

Beaufou

Lun, 03/09/2018 - 09:55

«Ma dove vive Salvini? Chi occupa illegalmente lo fa per disperazione». Bravo, Fassina. Ma vorrei vedere la sua faccia se una sera, tornando a casa, la trovasse occupata da una famiglia di clandestini, che le dicessero di andarsene... Voi comunisti siete sempre più cxxxxxi. Ahahah.

pinuzzo48

Lun, 03/09/2018 - 10:01

dove vivete voi arroganti e presuntuosi ci sono quartiere più della metta occupati abusivamente e non pagano niente .

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Lun, 03/09/2018 - 10:23

Il PD fa confusione tra i poveri e i disonesti. Tutti quelli che occupano delle case illegalmente vanno sbattuti fuori, non è che adesso lo stato di indigenza, da dimostrare, diventa stato di diritto. Se sono indigenti ci sono delle regole, si fa domanda e si va in graduatoria.

Ritratto di ...KuFù

...KuFù

Lun, 03/09/2018 - 10:40

il Partito Discarica cambia il segretario ma non cambia il vizietto

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Lun, 03/09/2018 - 11:10

Ci sono i poveri onesti e i poveri disonesti: la sx ha sempre difeso i disonesti.

maxxena

Lun, 03/09/2018 - 11:44

ogni giorno si svelano sempre più..della serie...suicidiamoci politicamente.

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Lun, 03/09/2018 - 11:50

Argomento che non dovrebbe essere minimamente discusso. Purtroppo è vero che spessissimo chi okkupa sono dei disperati, ma di contro è anche vero che la proprietà privata è sacra e non può essere messa in discussione solo perché uno ha bisogno... Secondo me andrebbero snellite tutte le pratiche sia nelle assegnazioni che nella repressione delle illegalità. Purtroppo è un campo dove troppo facile è la demagogia che, come al solito, si fa sulla pelle dei disgraziati e i bisognosi. Troppo dispari la legalità tra chi okkupa e chi si vede okkupata la sua proprietà. Ci sono organizzazioni che facilitano le okkupazioni con schiere di legali mentre gli altri sono abbandonati a loro stessi.

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 03/09/2018 - 12:00

chi occupa ILLEGALMENTE ....appunto non è legale ...quindi deve essere denunciato ....per questione di giustizia nei confronti di chi la legge l'osserva ! CHIARO ?

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 03/09/2018 - 12:03

-non è questo il punto-in linea di principio lo sgombero di proprietà private altrui è legittimo-ci mancherebbe-il punto è che questi piani sono pensati in una notte e sull'onda della propaganda e non sono affatto studiati nei dettagli-un pò come lo sgombero del campo rom a roma-titoloni dei giornali-sgomberato camping river a roma-e poichè i rom che ci abitavano non scompaiono con la bacchetta magica-si sono semplicemente spostati a qualche kilometro di distanza e tutto è tornato come prima-se durante lo sgombero ti trovi con famiglie con figli piccoli-quale è la soluzione di ripiego?-il piano di felpini non ha piani b-per cui bambini all'addiaccio-se poi felpini crede di smantellare con questa idea i centri sociali-evidentemente non li frequenta da parecchio-ormai i più grandi centri sociali italici hanno raggiunto accordi con le rispettive municipalità e si sono quasi tutti messi in regola-pagano affitto e bollette anche se a condizioni vantaggiose-swag

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Lun, 03/09/2018 - 12:07

SONO PROPRIO ARRIVATI.MI RIVOLGO AI KOMPAGNI LAVORATORI E PROPRIETARI DI UN CASA FATTA CON SACRIFICI QUESTI SONO I TIZI CHE DEVONO/DOVREBBERO DIFENDERVI??? AUGURI.

DRAGONI

Lun, 03/09/2018 - 12:10

L'ANIMA DEL PARTITO DELLA "FALCE E MARTELLO" NON SI E' MAI ESTINTA!COME E' EVIDENTE E' TRASMIGRATA , DOLO OGNI CAMBIO DI NOMINATIVO, NELL'ATTUALE PD !

Libertà75

Lun, 03/09/2018 - 12:12

ora capisco perché il PD ha un bacino di voti inattaccabile

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 03/09/2018 - 12:18

Se una sera torno a casa e trovo LA MIA CASA OCCUPATA DOPO TUTTI SACRIFICI CHE HO FATTO ....ebbene chi la occupa viene intimate, dal sottoscritto, di liberarla entro tre minuti....se questo non accade si ritrova fuori lo stesso, passando direttamente dall'ospedale piu' vicino!|

VittorioMar

Lun, 03/09/2018 - 12:29

....sono al FALLIMENTO IDEOLOGICO ED ECONOMICO !!...Pezzenti !!

i-taglianibravagente

Lun, 03/09/2018 - 12:56

E' qui che si vedono le insanabili differenze di vedute sulle cose importanti...La sinistra considera un luogo okkupato dai soliti squatters drogati ecc.ecc. come un FAVORE AI POVERI, la destra pensa che quel modo ANIMALE di vivere vada azzerato e scoraggiato a tutti i costi. Per non parlare poi del fatto che nessuno puo' OKKUPARE casa d'altri. O te la compri o sei fuorilegge...O, se vuoi, TE LA FAI COMPRARE DAL PD...CHE QUANDO PERO' SI PARLA DEI SOLDI SUOI....CAMBIA SUBITO DISCORSO. !!! Luridi ipocriti.

i-taglianibravagente

Lun, 03/09/2018 - 13:03

ELKID 12:03 - Legittimo ma andrebbe studiato meglio??? A milano si dice CIURLARE NEL MANICO...il piano non sara' mai studiato bene abbastanza PER LA SINISTRA...per questo bisogna non darvi retta (volete solo perdere tempo/ciurlare nel manico/fare ostruzione) e andare avanti.

luna serra

Lun, 03/09/2018 - 13:48

uno dei tanti motivi perchè la gente non vota più PD ma loro non ci arrivano l'importate è denigrare Salvini cari signori del PD aspettate il 2019 alle Regionali ed Europee la gente vi farà sparire politicamente

carpa1

Lun, 03/09/2018 - 14:14

Parlano di "guerra ai poveri" proprio loro, quelli che hanno fatto diventare "ricchi" gli italiani! La maggior parte degli occupanti abusivi sono clandestini, balordi e criminali ammanicati con le mafie che ormai controllano gran parte del paese anche per quanto riguarda questa "schifezza" delle occupazioni ben supportata anche da una magistratura che pare schierata sempre più dalla loro parte; non si spiegherebbe altrimenti la strafottenza impunita della criminalità nei confronti di chi ne ha veramente e LEGALMENTE diritto (liste di attesa) o ne è proprietario.

zadina

Lun, 03/09/2018 - 14:36

Rispondo ( a elhid) se un giorno fosse costretto a essere ricoverato in ospedale ed è gia successo ad altri oppure va a fare una vacanza al ritorno trova il suo appartamento occupato da un famiglia con 3 o 4 figli cosa gli dice?...ai fatto bene io ora vado in albergo oppure va sotto il loggiato comunale?...o pretende il suo appartamento libero?....questa è la realtà di quelle conseguenze.