La svolta di Di Maio: "L'Unione europea è la nostra casa"

Luigi Di Maio imprime una nuova svolta "europeista" al M5S: "L'Unione europea è la casa naturale dell'Italia"

Dopo aver cancellato dal programma il referendum contro l'euro - storico cavallo di battaglia del M5S - Luigi Di Maio dà una nuova svolta verso Bruxelles al movimento.

"Non parlerò molto di Unione europea perché l'Ue non è politica estera ma la casa naturale del nostro Paese e anche del M5S", ha detto il leader politico dei grillini alla Link campus university di Roma, "È l'alveo naturale dentro il quale l'Italia deve continuare a sviluppare le sue relazioni economiche e politiche. Rappresenta un rapporto costante che dobbiamo avere con altri Paesi all'interno di un organo sovranazionale che dovrà caratterizzarsi sempre più in politiche di solidarietà verso i popoli che in questo momento hanno più difficoltà nell'Ue. Tra questi c'è sicuramente anche l'Italia".

Agli studenti dell'ateneo privato romano Di Maio ha parlato della politica estera dei Cinque Stelle, e in particolare degli scenari internazionali. A partire dall'importanza per l'Italia di rimanere all'interno della Nato a cui però deve dare "un nuovo indirizzo": "Ci sono delle missioni su cui è meglio essere chiari", ha spiegato, puntando il dito contro quelle in Afghanistan e in Libia.

E poi ha sottolineato che la politica estera di un eventuale governo M5S sarà imperniata su alcuni punti "inderogabili", ovvero "rispetto del diritto internazionale e della carta delle Nazioni Unite", rispetto "del multilateralismo e della politica della non ingerenza", "cooperazione internazionale". "Vedo una grande opportunità di riscatto per l'Italia", ha detto Di Maio, "Abbiamo un grande corpo consolare e uno degli eserciti più formati al mondo, dobbiamo essere orgogliosi di questo".

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 06/02/2018 - 16:20

Questo fa piu' piangere che tutti gli altri, siamo messi bene.

LucaSchiavoni

Mar, 06/02/2018 - 16:27

niente di nuovo, se non ve ne siete accorti il VICE di Tajani è Castaldo, del M5S. E' stato ELETTO nel parlamento europeo come VICE presidente. di maio non è mai stato "anti europeista" , taanto è vero che si presentarono alle elezioni europee. E ora hanno anche il vicepresidente, che è uno dei loro.

unghiecondenti

Mar, 06/02/2018 - 16:47

Prova a fare pace con il cervello .

daniel66

Mar, 06/02/2018 - 16:50

Ecco, adesso non ho più dubbi su come votare, o meglio, su chi non votare. Fuori uno! Non dubito che ci saranno tante ottime persone in totale buona fede disposte a dargli fiducia. Magari Di Maio ha già fatto la sua cernita e, chissà, forse ce la farà pure... visti i precedenti romani e torinesi. Ma io no. Avanti il prossimo.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 06/02/2018 - 16:50

Oramai non faccio più caso ai salti carpiati con triplo avvitamento in avanti e poi all'indietro - difficoltà massima - del ragazzo con la faccia lavata con olà. Si vede che in Usa e alla City di Londra lo hanno "convinto".. Questo oltre quell'incontro a porte chiuse (13.11.17) al Senato tra parlamentari M5S e alcuni fondi e investitori internazionali. Tra questi, Bank of America, Brevan Howard Asset Management, Amundi, Wellington Management Group e Moore Capital Management. Pecunia non olet? Mah!

paràpadano

Mar, 06/02/2018 - 16:57

Quando vedo questo in compagnia di Grillo lo associo sempre agli sketch anni sessanta di Carlo Campanini e Valter Chiari dove il primo invitava ad entrare Walter con un "vieni avanti cxxxxxo".

VittorioMar

Mar, 06/02/2018 - 16:57

..ITALEXIT DA "MALEDETTA" UE DEI BARBARI...BUROCRATI E BANCHIERI ?.SI!

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 06/02/2018 - 17:18

Triplo salto mortale carpiato con avvitamento a sinistra! Tipico dei pantastallati!

Zizzigo

Mar, 06/02/2018 - 17:23

C'è una coppia di piccioni, sul davanzale, Pina e Pino, che voteranno per lui.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 06/02/2018 - 17:42

Pietoso! Ma come, fino a ieri erano contro la UE ed ora ci ripensano ed il fanciullino abbraccia i nostri "padroni", in scia al penoso Gentiloni? Personalmente penso che la cosa migliore da fare sia seguire l'esempio dell'Inghilterra e sottrarci alla dominazione totale del duo imperante, Ghermania e France, quindi uscendo dall'euro e dalla UE. Certamente soffriremo, ma poi con la liretta ridiventeremo competitivi e la situazione si stabilizzerà, a nostro vantaggio. Un sogno? Meglio che essere schiacciati da Merkel.

Jon

Mar, 06/02/2018 - 17:53

Svenduto..!!

sparviero51

Mar, 06/02/2018 - 17:57

STA FACENDO SERIA CONCORRENZA AL SUO MENTORE CAPOCOMICO !!!

Divoll

Mar, 06/02/2018 - 17:59

Il Movimento e' stato "normalizzato". Lontani i tempi in cui criticavano (giustamente) l'UE e l'euro. BUFFONI

schiacciarayban

Mar, 06/02/2018 - 17:59

I griilini sono un mistero. Si tratta di un voto di protesta ma nessuno con un briciolo di maturità potrebbe votarli con il rischio che vadano al governo. Non hanno nè capo nè coda, non hanno un programma, non hanno candidati credibili, ma sicuramente prenederanno un sacco di voti, sono curioso di vedere i risultati il 5 Marzo.

c'eraunavoltal'Uomo

Mar, 06/02/2018 - 18:02

La svolta di Di Maio: "L'Unione europea è la nostra casa" MA PAGHERA' ALMENO L'AFFITTO?

schiacciarayban

Mar, 06/02/2018 - 18:03

"Rappresenta un rapporto costante che dobbiamo avere con altri Paesi all'interno di un organo sovranazionale che dovrà caratterizzarsi sempre più in politiche di solidarietà verso i popoli che in questo momento hanno più difficoltà nell'Ue"- secondo me non ha assolutamente capito cosa ha detto! In effetti non vuole dire nulla! Che pena!

Libertà75

Mar, 06/02/2018 - 18:09

interessante sarà scoprire se lega e fdi riusciranno a trarne vantaggio

emigrante48

Mar, 06/02/2018 - 18:15

Costui é talmente privo di ogni base morale, che per una cadreca prostituirebbe madre e sorelle!!

Celcap

Mar, 06/02/2018 - 18:21

Svaccato! Un giorno sul melo e l’altro sul pero. Roma dicono!! E glivstupidi li votano.

Ritratto di adl

adl

Mar, 06/02/2018 - 18:23

Su "nostra" ha usato il plurale maiestatico, e nel giardino antistante la casa non può mancare uno SPELACCHIO ALTO 27 PIANI.

Yossi0

Mar, 06/02/2018 - 18:26

costui deve fare pace con se stesso dice tutto e il contrario di tutto

Ritratto di adl

adl

Mar, 06/02/2018 - 18:28

"A partire dall'importanza per l'Italia di rimanere all'interno della Nato a cui però deve dare "un nuovo indirizzo"......ho appena letto, tardivamente questo ulteriore passaggio del GIGGINO AZZECCAGARBUGLI PENSIERO, e dico solo questo il VENDITORE DI PENTOLE BUCATE DI RIGNANO, pretendeva di cambiare la UE e si è visto come è finita, e costui che vuole addirittura CAMBIARE LA NATO, come finirà ?????!!!!!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 06/02/2018 - 18:31

Abusivo. Vuoi occupare la casa d'altri? Avevi sempre sostenuto che quella non era casa tua. Quanti voltagabbana in politica. Grave se lo fa un capo di un partito che mira a governare.

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 06/02/2018 - 18:31

Se mi voteressero e andrebbi al governo faressi delle grandi cose per la Patria...E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 06/02/2018 - 18:38

Voto lo ius soli ma anche no, usciamo dall'Europa ma possiamo anche rimanere, espellere gli indagati ma possiamo anche tenerli se promettono di fare i bravi, basta immigranti ma clandestini ma voto con il PD a favore dei migranti climatici, mi alleo con tutti poi il capo mi dice anche no e obbedisco...Il nuovo che avanza verso il baratro definitivo del 4 Marzo 2018...GOMBLOTTOOOO!E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 06/02/2018 - 18:41

sparviero51 Mar, 06/02/2018 - 17:57...Peró quello, con le auto alimentate ad acqua... "che le multinazionali non vogliono che lo sappiate"... è davvero irrangiungibile! Cordialitá. E.A.

Ritratto di adl

adl

Mar, 06/02/2018 - 19:38

Se tanto mi dà tanto......hanno preso voti per fermare la TAV in val di Susa, ma invece di andare a prender botte in quel di Chiomonte, son saliti sul tetto di Citorio Monte, quando Stoltenberg dirà a Giggino, attacchiamo la Russia, dove saliranno in cima a SPELACCHIO ????!!!!!

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mar, 06/02/2018 - 19:52

CHE PATETICO IxxxxxxxE. PERSINO CONVINTO CHE LA RUSSIA SIA NELL'UE. AHAHAHAHAHHAHAHAH !!!

bundos

Mar, 06/02/2018 - 20:13

sta diventando una maionese fatta male

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mar, 06/02/2018 - 21:08

ascoltate quello che dice Alberto Bagnai sui grillini e vi toglierete ogni dubbio

vecchiomontanaro2

Mar, 06/02/2018 - 21:27

Il" maricchino ", così lo chiamano qui per le sue fattevve fisiche assai simili a quel tipo di perosna, non si può dire che oggi non dica bianco e domani nero, chissà domani come la vedrà.

Anonimo (non verificato)

bremen600

Mar, 06/02/2018 - 21:46

Loro sono nati con lo slogan "fuori dall'euro",ora dice "l'unione europea è la nostra casa"!!! questi sono folli e sono anche peggio di Tsipras in grecia..!!