Il taglio delle tasse era un bluff

Renzi prometteva la riduzione dell'Irpef. Gentiloni smaschera la bufala: "Impossibile fare un discorso serio"

In caso vittoria del Sì al referendum, "bisognerà ridurre le tasse" e "secondo me sarebbe meglio intervenire sull’Irpef ma si può ragionare". Sono parole dell'ex premier Matteo Renzi pronunciate al forum con La Stampa il 25 novembre. Poco più di un mese fa il governo prometteva "un grande cantiere di riduzione delle tasse". Ma perso il referendum e insediatosi un nuovo esecutivo, le promesse cambiano.

"Non sono in grado di fare un discorso serio sulla riduzione dell'Irpef", ha precisato il premier Paolo Gentiloni nel corso della tradizionale conferenza stampa di fine anno. "Il governo negli ultimi due o tre anni ha fatto riduzioni fiscali molte serie, quello sarebbe il giusto coronamento, verifichiamo le condizioni ma non diciamo a 15 giorni dal nostro insediamento cose impegnative che potrebbero non essere mantenute".

Insomma, se Gentiloni da un lato loda il Jobs Act, annuncia di voler continuare le riforme e il lavoro fatto dal suo predecessore dall'altro lato l'unico elemento di discontinuità con Renzi sembra essere proprio questo: le tasse non scenderanno.

Commenti
Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 29/12/2016 - 16:28

BELLA FOTO, IL BUFFONE E IL SUCCESSORE DEL BUFFONE....POVERA ITALIA.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 29/12/2016 - 16:29

Ma comeee?? Ha appena finito di dire "CONTINUERÒ IL LAVORO DI RENZI" ed ora si scopre che "IL LAVORO DI RENZI" era un BLUFF!!!! Povera Italia in che mani Ti sei messa con le tue stesse mani, NON andando a votare alle ultime POLITICHE!!!! AMEN.

arkangel72

Gio, 29/12/2016 - 16:33

Non avevamo dubbi che fosse un bluff, solo i comunisti gli potevano credere!!!

giovanni951

Gio, 29/12/2016 - 16:52

tutti voi di questo penoso governo siete un bluff

Ernestinho

Gio, 29/12/2016 - 16:56

Oh, renzi, dove sei?

Libertà75

Gio, 29/12/2016 - 16:59

e siccome ha vinto il NO, tutto il mondo è rimasto uguale a prima, niente è cambiato e allora non ci sono i soldi... ma avesse vinto il SI, cosa sarebbe cambiato in 15giorni?

Libero1

Gio, 29/12/2016 - 17:25

I due compari di merende. "MIMI e COCO".Il primo un clown,il secondo un signor si.

ccappella

Gio, 29/12/2016 - 17:31

Ha detto : "il governo negli ultimi 2/3 anni ha fatto riduzioni fiscali molto serie" se riescono ad elencarne 2 sarebbero gia dei fenomeni e anche se ci riuscissero dovrebbero avere il coraggio di indicarci il controbalzello piu salato della tassa che hanno "tolto" che hanno applicati per recuperare piu di quanto hanno modificato (levato mai) auguri italiani di un altro buon anno all'insegna delle promesse mai mantenute da questi genii gestiti da Napolitano.

VittorioMar

Gio, 29/12/2016 - 17:38

..un tempo si diceva:ECCO PERCHE' UNO SI BUTTA A SINISTRA!!...oggi non ci rimane che VOTARE LEGA e M5S.!!!SAI CHE CAMBIAMENTO..!!

guido.blarzino

Gio, 29/12/2016 - 17:56

Invio 1 - Tutte chiacchiere, solo chiacchiere. Storico del Pil italiano. 1943(dopoguerra) 118%.- 1970 37% - 1973 50% - 1982 63% - 2015 134.81%. Dopo lo stellone d'Italia del dopoguerra (grande lavoro del popolo italiano), i politici sono entrati nell'economia e ci hanno provocato un danno superiore a quello del dopoguerra. Tanto per fare un esempio, è bene ricordare che nel 1970 è stata emanata la legge 300/1970 ovvero statuto dei lavoratori con l'assenteismo complessivo salito al 30% contro il fisiologico 6% grazie al pci, alla cgil e alla magistratura.

guido.blarzino

Gio, 29/12/2016 - 17:56

Invio 2 -Inoltre abbiamo votato le regioni per la prima volta senza sapere a cosa servissero salvo il dichiarato scopo di una più ampia gestione del territorio con eliminazione delle province. Nel 1970 erano 94 e nel 2016 sono aumentate a 107 con relativi costo della casta ed intralcio al lavoro produttivo. E dopo ci lamentiamo della UE e della Merkel ? Si può andare avanti così nel dichiarato scopo dell'interesse del Paese ??? No solo interesse di casta e P.A.

ghino di punta

Gio, 29/12/2016 - 18:03

Il gatto e la volpe! Amen

unosolo

Gio, 29/12/2016 - 18:09

è stata sempre una truffa , lo sapevano tutti i ministri e chi li seguiva , è furto continuato , non hanno voluto rispettare la sentenza sulla legge Fornero per mantenersi lo spreco legato a loro uso e sfruttare quei soldi come rimborsi , gite , missioni e aereo , oltre a tutti i vestiari e regali di rappresentanza , avere amici leopoldiani vicini a copertura delle spese è servito solo a mantenersi , chissà dove sono finiti i guadagni, serviranno le fondazioni per celare spostamenti autorizzati legalmente e coperti ?

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Gio, 29/12/2016 - 18:12

Una serietà cristallina. Come f aa programmare la riduzione dell'Irpef che era prevista per il 2018 un governo che ha come prospettiva fine primavera 2017.

Ritratto di orione1950

orione1950

Gio, 29/12/2016 - 18:18

era una cassata da PAGLIACCIO!!

wotan58

Gio, 29/12/2016 - 19:10

LA pressione fiscale è aumentata, caro sinistro. Di pari passo con la spesa pubblica. Come è ovvio e logico che sia. Quindi se vuoi fare qualcosa di buono inizia a diminuire la spesa pubblica, quindi le tasse diminuiranno, e ti ringrazieremo.

Trinky

Gio, 29/12/2016 - 19:14

Chissà se qualcuno ci aveva veramente creduto....sicuramente i PDioti!

Ulisse20150000

Gio, 29/12/2016 - 19:15

... Come un Bluff erano le "riforme", l' "accoglienza", "il rispetto delle regole europee", etc. MA che volete da un chirichetto cresciuto a incenso e volantini che non ha mai lavorato un giorno in vita sua ? Adesso lo sostituisce la sua controfifura sfigata, siamo a posto !

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 29/12/2016 - 19:30

adesso riappaiono gli stessi cre.tini di sinistra che insultavano berlusconi, ora invece esaltano il bluff di renzi e lo criticano.... ma quando berlusconi diceva di abbassare le tasse, tutti a dire che era uno stupido.... lui eh!!!! :-) invece gli stupidi siete voi, che ancora date retta a renzi, al PD, alla sinistra, a napolitano, a zanda, a bersani.... gente veramente co-gli-o-na :-)

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Gio, 29/12/2016 - 19:33

Dico subito che hernando45 è un altro demolitore o rottamatore perché invita all'indifferenza, invita a non votare e questa sarebbe la sua soluzione; la terza cosa è che ne abbiamo piene le tasche di questi materialisti sia piddini sia grillini. Ma, se Volete saperla come la penso, ne abbiamo piene le tasche di queste persone indifferenti, autosufficienti, relativiste e, soprattutto nichiliste che se passano vicino ad una persona che sta morendo, alzano gli occhi al cielo quasi pregando. Facciamo autocritica ma non colpevolizziamoci perché facciamo sempre con una retta coscienza come dice Benedetto XVI°; questa è la strada. Shalòm.

ILpiciul

Gio, 29/12/2016 - 19:40

Ho più fiducia in un commerciante mediorientale di auto usate.

ILpiciul

Gio, 29/12/2016 - 20:14

Da italiano li percepisco come nemici, contro di noi, che sono disposti a qualunque inganno pur di peggiorare le nostre condizioni di vita. Come se volessero far bella figura con qualche malvagia persona che si trova più in alto di loro.

Iacobellig

Gio, 29/12/2016 - 20:43

MA QUANDO FINISCONO DI PRENDERE PER I FONDELLI GLI ITALIANI? BUFFONI INCOMPETENTI!

tomasmac1

Gio, 29/12/2016 - 20:57

Il vero bluff sono stati i Vent anni di berlusconismo, relativi danni per altri quaranta.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 30/12/2016 - 01:41

Guardate la foto, i due falsi che vorrebbero fregare l'Italia e gli italiani. ma la colpa non è solo la loro, ma di tutti i milioni di italiani, che vivvono da parassiti, con le leggi proposte da questi ignobili comunisti. Non dureranno molto.

paolonardi

Ven, 30/12/2016 - 06:20

Tutta la politica del contadino e un bluff continuo che i gonzi si bevono beati; l'unica volta che e' stato possibile gli italiani sono andati a vedere e il bulletto ha preso una batosta che, purtroppo, non sara' definitiva.

il corsaro nero

Ven, 30/12/2016 - 07:47

"Non sono in grado di fare un discorso serio sulla riduzione dell'Irpef". No caro Gentiloni, lei non è in grado di "fare un discorso serio" punto!

il corsaro nero

Ven, 30/12/2016 - 07:50

@tomasmac1: le cose sono due: o hai bevuto troppo durante queste feste o ti droghi! Nella seconda ipotesi cambia spacciatore perchè quello che hai non ti fornisce roba buona!

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Ven, 30/12/2016 - 08:05

Adesso, al di là delle nattute, volete farmi conoscere le vostre capacità professonali con le quali volete condurre il carro del nostro Paese? Quali esperienze avete? Quali precedenti risultati avete ottenuto? Diciamolo francamente, siete tutti inesperti, incapaci, presuntuosi arrivisti senza arte ne parte. Tutto chiacchiere e tessera del PD/PCI/PD/DS - TRASFORMISTI CAMALEONI KANGURI........E LADRONI, QUELLO SI CHE LO SAPETE FARE!!!!!!

paci.augusto

Ven, 30/12/2016 - 09:51

renzi e' un bluf

Trinky

Ven, 30/12/2016 - 10:00

tornasmac1.....ah ah ah........non risulta che il berlusca abbia ridotto le pensioni per pagare i suoi sollazzi, mentre adesso dobbiamo pagare i vostri divertimenti...ladri, farabutti e delinquenti che non sono altro!

unosolo

Ven, 30/12/2016 - 10:48

domandiamoci dove finivano o dove finiranno i soldi percepiti tra i vari stipendi dell'ex PCM e segretario del PD , due stipendi e forse doppi rimborsi in fotocopia ? ha sempre detto che nel C/C aveva solo 20 o 30 mila euro , beh qualcosa non torna essendo stato spesato in tutto e con tanto di scorte sempre , la fondazione a cosa serve ? forse stipendi e rimborsi finivano in qualche giro per evitare controlli , o nella NUOVA ETRURIA come socio fondatore insieme ad altri del giglio magico ?, strani giri,,,,,

Ritratto di salvo38

salvo38

Ven, 30/12/2016 - 10:54

I FALSI PERSONAGGIO CONTINUANO A IMBROGLIARE, E INUTILE I BUGGIARDI E FALSI SONO STATI I PEGGIORI GOVERNI DEGLI ULTIMI ANNI