Tasse, Salvini rilancia: ​"Pronti per forte taglio"

Salvini accelera sulla riforma fiscale e annuncia un piano per un maxi taglio delle imposte. Braccio di ferro con l'Ue per la Flat tax

Matteo Salvini è pronto ad una nuova battaglia per la manovra. Il leader della Lega spinge sull'acceleratore per una forte riduzione delle tasse con la flat tax. Il titolare del Viminale non molla la presa e di fatto, proprio nel giorno in cui la Cgia di Mestre rivela i dati di una pressione fiscale reale al 48 per cento, dal vicepremier arriva il rilancio per una nuova riforma fiscale. Intervenendo al villaggio Coldiretti di Milano, Salvini afferma: "Stiamo lavorando a un forte taglio delle tasse a partire dall'anno prossimo per chi vive in questo Paese, riguarda produttori e famiglie".

Inevitabilmente una manovra che ha in pancia una riforma forte come quella della flat tax dovrà passare sotto la lente (poco benevola) di Bruxelles. Salvini sa che il governo potrebbe scontrarsi nuovamente con la Commissione entro fine anno, ma non teme i veti di Bruxelles: "Sarà un bel confronto con l'Europa - ha aggiunto - Non dico scontro, ma preparatevi. Io sono gia' pronto, la pazienza del pescatore ce l'ho, preparatevi ad alcune settimane di discussione: se ce lo faranno fare sorridendo, lo faremo. Altrimenti lo faremo lo stesso". Il primo braccio di ferro però sarà nelle stanze di via XX Settembre. Il Tesoro infatti, dopo la revoca della procedura d'infrazione da parte dell'Ue, ha fatto sapere di voler rispettare le regole europee anche per il 2020. Niente strappi dunque all'orizzonte o forzature. Il piano del Tesoro è quello che prevede un confronto con Bruxelles evidenziando l'approvazione degli obiettivi fiscali nel Programma di Stabilità e chiedendo parallelamente l'abrigazione dell'aumento dell'Iva per il 2020 e la riduzione della pressione fiscale con "misure fiscali alternative". Di certo con Bruxelles sarà comunque braccio di ferro. Le nomine alla presidenza della Commissione potrebbero giocare contro il governo. Nuovi richiami potrebbero mettere in discussione la manovra su cui si gioca la stabilità dell'esecutivo gialloverde.

Commenti

Massimo Bernieri

Sab, 06/07/2019 - 15:44

Tutte parole per farci dimenticare che intanto continuano ad arrivare,non è lui che può decidere chi espellere caricando su un aereo o nave perché l'ultima parola spetta alla Magistratura perché come ha detto Conte,la Magistratura è o dovrebbe essere indipendente.Non so come facciano in Francia a riportarceli di forza sconfinando forse,la Magistratura è all'ordine della politica o i Magistrati guardano prima agli interessi dei francesi?Idem per la Germania che dicono li stordiscano prima di imbarcarli per evitare ribellioni o se non hai un lavoro o lo perdi non potrai più restare?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 06/07/2019 - 16:24

@Massimo Bernieri - cosa c'enrta col tagli odelel tasse? Invece di chiaccherare tanto per no ndire nientee e non far capire niente (ma cosa vuoi tu?) vedi di scrivere sull'argomento. Di belinoni che scrivono farloccate ne abbiamo a iosa. Non aumentarne il numero. Oppure scrivi su altri articoli in tema.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 06/07/2019 - 16:25

@Massimo Bernieri - cosa c'entra col taglio delle tasse? Invece di chiaccherare tanto per non dire nientee e non far capire niente (ma cosa vuoi tu?) vedi di scrivere sull'argomento. Di belinoni che scrivono farloccate ne abbiamo a iosa. Non aumentarne il numero. Oppure scrivi su altri articoli in tema.

diesonne

Sab, 06/07/2019 - 16:27

DIESONNE SALVINI LE CHIACCHIERE NON FANNO FARINA:TROPPI SLOGANS E NIENTE RISULTATI

ex d.c.

Sab, 06/07/2019 - 16:39

Salvini non toglierà niente, salvo la voglia di lavorare a chi ancora ce l'ha

Massimo Bernieri

Sab, 06/07/2019 - 16:46

Leonida55.Lui come tutti parla d'altro per dimenticare cosa non è riuscito a fare.Per farla contento parlo di tasse.Avrebbe detto di abolire le accise sui carburanti e intanto ci siamo beccati(per chi compera una nuova auto) la tassa sulle emissioni di Co2.La Flat tax sembrava in campagna elettorale la prima cosa da fare e oramai governano da 1 anno e ancora non si vede.Do atto di aver promesso e mantenuto quota 100 questo si gli do 10 e lode !

Zizzigo

Sab, 06/07/2019 - 17:09

Carissimo Salvini, hai il male dell'annuncite... un po' meno parole e un po' più di fatti non guasterebbero. Se pretendi una flat tax "contro" i 5s, al massimo potrai ottenere una sottospecie di bonus una tantum. Smettila di illuderci con promesse che non puoi (o non sai) mantenere!

ectario

Sab, 06/07/2019 - 18:00

Gli"antagonisti"su questo giornale: aria fritta come la loro SX. Irridono, e provano a prendere per il k.. stile '68, che pena, che monnezza!! Dopo 7 anni "splendidi", riesumano con forza il loro squallido armamentario: minacciare, insultare, bloccare, sghignazzare ma soprattutto, odiare gli italiani che li hanno mandati a FC. La zingaresca SX cosa propone per il popolo bue: clandestini/delinquenti/parassiti, tutti ben pasciuti, a go go; jus soli per tutti del ns pianeta; soldi, tanti soldi, per l' accoglienza (con i K... degli altri). Tasse, tante tasse, che bello! E tanta ma tanta bella Europa, i ns amici più cari. Gli antagonisti da tastiera sono la base ammaestrata della SX, ragliano come i loro capi. Novità recente: in associazione con quella congrega di impostori dell’attuale chiesa cattolica, si sono trovati un'altra bella parola: UMANITA' ... certo, come no! Sempre con il K… degli altri, of course. Fa caldo, tornate sottoterra.

cir

Sab, 06/07/2019 - 20:10

ectario .. in che senso ?

bernardo47

Sab, 06/07/2019 - 21:14

flatax immane boiata, come redditi nullafacenza e quota cento entrambi grandi flop! salvini tira la rete per raccattare voti e dopo nullafacenza e quota cento, gioca la carta flat tax che da' quattrini ai ricchi e nulla ai meno ricchi! in economia, salvini e il socio di maio, nulla capiscono! salvini, si occupi di confini, ma non di altro!