Tav, Airola sbaglia i conti in aula e la collega si imbarazza

Il senatore del Movimento 5 Stelle ha fatto confusione sulle cifre dell'Alta Velocità: inutili i tentativi della compagna di partito di aiutarlo

Alberto Airola vittima della sua stessa supercazzola sui conti del Tav. Il senatore del Movimento 5 Stelle, intervenuto nell'emiciclo di Palazzo Madama in occasione della discussione e della votazione sull'Alta Velocità Torino-Lione, ha fatto (molta) confusione sulle cifre della grande opera. E inutili sono stati i tentativi della collega, imbarazzata, di aiutarlo nel suo intervento in Senato.

"Quarantacinque chilometri sono italiani e l'Italia paga due terzi, quattro miliardi. No, scusate, 45 chilometri sono francesi e l'italia... scusate ma i dati sono molti, vi prego di avere pazienza", dice l’esponete pentastellato nell’Aula del Senato, in evidente difficoltà nell'elencare, sbagliandoli tutti, i numeri della ferrovia.

La senatrice che siede dietro di lui, Elisa Pirro, tenta di correggerlo suggerendogli i dati corretti, ma presa dalla disperazione si mette le mani tra i capelli in segno di "disperazione".

"Il Pd non finisce mai di stupire: mentre alla Camera presenta una mozione di sfiducia nei confronti del ministro dell'Interno Matteo Salvini, al Senato riscrive la mozione sul Tav per andare incontro alla Lega. In questo quadro il senatore Laus ha anche il coraggio di venire a dare lezioni a noi! Di cosa in particolare? Di coerenza?", la nota dello stesso Airola in seguito ai risultati del voto in Aula.

Commenti

ulio1974

Mer, 07/08/2019 - 13:56

sì, bravo, i dati sono forse tanti, ma voi siete sicuramente troppi. a casa.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 07/08/2019 - 14:16

AHOOOOO,ma siete de coccio non è la Torino-Lione a la LISBONA -KIEV,di cui la suddetta è una piccola tratta che creerà un enorme movimento sottraendolo alla viabilità si gomma diminuendo l'inquinamento!!badola!

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 07/08/2019 - 14:25

nei 5* ci sono persone preparate come la Senatrice e..dei grulli,in questo caso grullino!!!

Ritratto di San_Giorgio

San_Giorgio

Mer, 07/08/2019 - 14:33

Noio vulevon savuar... Comico!!!

Yossi0

Mer, 07/08/2019 - 14:36

Era compagno di scuola di Tony Nelly per caso ?

frabelli1

Mer, 07/08/2019 - 14:50

Sono ridicoli, si rendono ridicoli e continuano ad essere più ridicoli. Loro sono adatti solo a fare opposizione, non certo per governare una nazione che deve crescere.

Romolo48

Mer, 07/08/2019 - 14:52

Questo bel tomo è quello che non più tardi di ieri disse "mi batterò fino all'ultimo perchè la TAV non si faccia". Se queste sono le argomentazioni!!

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 07/08/2019 - 15:04

Di Maio sta preparando la cassetta con le bibite! Inizia il campionato dei pallonari.

mariobaffo

Mer, 07/08/2019 - 15:05

Si vede che è preparato per l'intervento ,ma avrà almeno letto ciò che ha davanti sui fogli preparati da un'altro ?

Carlo.MS

Mer, 07/08/2019 - 15:28

Ah ah ah dove l hanno preso questo è il numero uno ..come sono di coccio i 5S ah ah

TRUPY64

Mer, 07/08/2019 - 16:00

TESI PER ALTRO INFONDATA VISTO L'OSTRUZIONISMO CHE L' ITALIA, PER COLPA DEI GRILLINI APPOGGIATI DAI SOLITI ANTAGONISTI RADICAL CHIC, CONTINUA A FARE SUL PROSEGUIMENTO DEI LAVORI COSA CHE NON FA' ALTRO CHE ACCRESCERNE I COSTI.

bernardo47

Mer, 07/08/2019 - 16:03

e questo sarebbe il NO TAV di punta grillino? BUFFONI!

Giorgio Mandozzi

Mer, 07/08/2019 - 16:23

Airola una vita da NOtav e non riesce a mettere assieme i numeri. Può fare solo il lanciatore di pietre e petardi in ValSusa!

Giorgio Rubiu

Mer, 07/08/2019 - 16:27

Stare zitto e lasciare che siano altri (più preparati) a dare voce al dissenso, non gli passa nemmeno per la testa. Bisogno di protagonismo per far sapere, a colleghi ed opposizione, quanto vale! Se quello era il suo scopo ci è riuscito perfettamente. Adesso lo sanno anche quelli che a suo tempo lo hanno votato e mandato in Senato!

Ritratto di kingigor61

kingigor61

Mer, 07/08/2019 - 17:45

Giorgio Rubiu, calcola che questo, é quello piú preparato tra i Pc%sini sul TAV, pensa agli altri! hahahahahaahahaha