Le toghe rosse del Csm contro il governo: "Su Battisti giustizia primitiva"

I magistrati progressisti del Csm all'attacco: "Chiunque sia il detenuto e qualunque sia la sua colpa , ha diritto che lo Stato ne rispetti la sua dignità"

"Hanno un'idea primitiva della giustizia". All'interno del Consiglio superiore della magistratura (Csm) la cattura e l'arresto di Cesare Battisti stanno facendo serpeggiare un certo malcontento nei confronti del governo gialloverde. A far montare la polemica sono stati i togati di Area, la corrente che raggruppa le toghe rosse. "Chiunque sia il detenuto e qualunque sia la sua colpa - spiegano i magistrati progressisti - questi ha diritto che lo Stato ne rispetti la sua dignità".

"Nel ricordare che abbiamo giurato fedeltà alla Costituzione e alle leggi dello Stato, pensiamo che quanto accaduto esprima tristemente un'idea primitiva di 'giustizia', indifferente al rispetto della dignità umana, che costituisce, invece, un approdo della cultura giuridica di questo paese, che conferisce allo Stato e alla sua Legge quella forza e quella legittimazione che hanno permesso sino ad oggi la sconfitta di ogni terrorismo". Quanto accaduto lunedì all'aeroporto di Ciampino in occasione dell'arrivo di Battisti, per i togati di Area al Csm è "estraneo alla cultura giuridica" italiana e "al senso di giustizia di uno stato di diritto". Secondo il gruppo delle toghe progressiste, "lo Stato e le sue regole avevano già vinto e dimostrato la loro forza senza che fosse necessaria la gratuita e compiaciuta esibizione della 'catturà del latitante: altro - aggiungono - è infatti esprimere legittima soddisfazione per la conclusione della lunga latitanza di un cittadino raggiunto da plurime sentenze definitive di condanna per gravissimi fatti di sangue, altro è esibire pubblicamente il detenuto e tutte le fasi del suo arresto, e farne addirittura un video per migliorarne la diffusione".

I consiglieri di Area democratica per la Giustizia vanno al di là della figura di Battisti che, grazie all'accordo tra Matteo Salvini e il presidente brasiliano Jair Bolsonaro, è stato assicurato alla giustizia dopo trentasette anni di latitanza. "Chiunque sia il detenuto e qualunque sia la sua colpa - spiegano i togati di Area - questi ha diritto che lo Stato ne rispetti quella dignità che l'articolo 3 della Costituzione garantisce ad ogni persona". "E questo - incalzano i magistrati del Csm - impongono le regole dell'ordinamento penitenziario che disciplinano le attività di accompagnamento dei soggetti detenuti o comunque sottoposti a restrizione della liberta personale".

Commenti

giovanni951

Mer, 16/01/2019 - 17:18

qualcuno si stupisce?

carpa1

Mer, 16/01/2019 - 17:19

Stanno già creando le premesse per un sostanzioso sconto di pena. Che PENA che fanno!!!!

Garganella

Mer, 16/01/2019 - 17:21

Ti pareva!

Ritratto di navigatore

navigatore

Mer, 16/01/2019 - 17:25

per pretendere RISPETTO, cari giudici ROSSI, bisogna dare RISPETTO , e non certo lo fece il Battisti assassinando poveri innocenti, siete una masnada divolgari pezzenti comunisti, aspettiamo BAFFONE??

carpa1

Mer, 16/01/2019 - 17:27

Il problema per le toghe rosse non è la dignità rubata all'assassino, bensì il fatto che a riceverlo con tanto di commento contro l'assassino ed in favore dei veri indignitosamente dimenticati dallo stato, cioè coloro che sono stati privati dell'affetto dei loro cari assassinati, ci sia stato un certo Salvini ora ministro dell'interno che si comporta come tale dovrebbe essere a differenza di quei "barlafüs" che hanno ricoperto tale incarico nei decenni in cui l'assassino si godeva la bella vita sbeffeggiando tutti.

Palumbo

Mer, 16/01/2019 - 17:28

Questi signori non hanno idea di che cosa sia la giustizia. Spero che il futuro porti ad un cambiamento nel gregge di questi magistrati sinistroidi, che tutto fanno tranne che amministrare la vera giustizia, perdendo tempo nei processi, vituperando tutto ciò che non si accomuna alle loro idee sinistorse, mandando spesso in galera persone innocenti.

Boxster65

Mer, 16/01/2019 - 17:30

Facevano migliore figura a stare zitti. Ma i komunisti togati non lo fanno mai!

Giorgio5819

Mer, 16/01/2019 - 17:31

Squallidume... l'unica dignità che va rispettata é quella delle vittime della delinquenza che loro intendono tutelare. Rispetto per le vittime e per gli onesti. Chi sbaglia DEVE pagare. La certezza di non scontare la pena é ciò che ha degradato la società.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 16/01/2019 - 17:31

Poi quando diciamo che decenni orsono le sentenze furono emesse da "Toghe nere" (con leggi eccezionali) vi inalberate! Voi potete parlare di "toghe rosse" e noi non possiamo parlare di "toghe nere"!

ginobernard

Mer, 16/01/2019 - 17:32

Salvini deve darsi uno stile differente ... la sua smania di apparire rischia di mandare in vacca tutto quello di buono che non è poco che sta facendo per il paese. Battisti non merita tutta questa audience. Da carnefice qualcuno cerca di farlo passare come vittima è chiaro.

vince50

Mer, 16/01/2019 - 17:32

Lo avevo già previsto,è protetto anche dall'alto oltre al resto.Mi si passi il termine direi "seconditiva",in quanto alla primitiva ci ha già pensato lui a suo tempo.

stefano751

Mer, 16/01/2019 - 17:32

Quando erano al governo i comunisti ci sono state le stesse scene per l'arresto di persone latitanti, ma stranamente nessuno ha avuto da ridire.

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Mer, 16/01/2019 - 17:33

Riforma immediata della giustizia, anzi dei giudici. Nessuna ingerenza negli affari del governo, pensassero a mettere in galera i delinquenti, non chi subisce dai delinquenti.

stefano751

Mer, 16/01/2019 - 17:35

Vuoi vedere che questo personaggio oltre a non scontare nessuna pena (come ho già detto in un intervento pochi giorni fa) sarà pure risarcito per essere stato trattato in quel modo? Ma lui ha risarcito le vittime?

VittorioMar

Mer, 16/01/2019 - 17:35

..ma serve ancora questo CSM ??... ma non si dovrebbero occupare dei comportamenti dei MAGISTRATI e SANZIONARLI se sbagliano ??..siamo alla FIERA DELL'IPROCRISIA..??...QUANTO MI PIACE VEDERE LO STATO ITALIANO CHE VINCE..!!..FATEMELO RIVEDERE !!...e quando "APRONO" l'ANNO GIUDIZIARIO COSA E' ??..NON E' SPETTACOLO ??...non dovrebbero essere ABOLITE anche quelle ESIBIZIONI DI ERMELLINI ??..RISERVATEZZA E SOBRIETA'.. O CARA !!!

Ritratto di pulicit

pulicit

Mer, 16/01/2019 - 17:36

Questo tizio ha avuto dignità e rispetto ad ammazzare? Incredibile in Italia che paese allo sbando.Regards

MOSTARDELLIS

Mer, 16/01/2019 - 17:38

E' incredibile quanto sano di parte questi magistrati rossi. Da non credere. Dovevano dire la loro anche sul caso Battisti. Tra poco vedrete che firmeranno qualche petizione per farlo liberare. E' una indecenza. L'idea primitiva della giustizia è quella loro, non del popolo italiano. Sono proprio irrecuperabili. Comunisti fino al midollo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 16/01/2019 - 17:42

Però il soggetto aveva giustiziato in modo primitivo.

ginobernard

Mer, 16/01/2019 - 17:43

4 condanne all'ergastolo non sono abbastanza ...

leopard73

Mer, 16/01/2019 - 17:44

I serpenti cominciano a sputare VELENO!!!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 16/01/2019 - 17:44

pensa come ragionano queste schifezze, ormai un assassino è considerato una brava persona per questo branco di giudici comunisti schifosi. Il loro amico latitante ha ucciso 4 persone e per questi parassiti è tutto normale.

ginobernard

Mer, 16/01/2019 - 17:45

da fastidio che la cattura sia passata per una vittoria della destra ... infatti in molti si aspettano i prossimi sondaggi che potrebbero premiare Salvini ... sta prendendo voti un pò in tutti gli schieramenti. Tra un pò arriva al 40% da solo. Spero solo che tiri dentro anche la Meloni che se lo merita di stare nel governo. Una donna per bene.

paolo b

Mer, 16/01/2019 - 17:45

salvini e bonafede erano all' aeroporto non per omaggiare battisti ma per testimoniare il rispetto e la vicinanza alle forze dell'ordine , l'unico che mai ha avuto rispetto per lo stato e soprattutto per le sue vittime è stato battisti per cui non credo ci si debba preoccupare per la sua dignità che non ha mai dimostrato nei confronti degli altri

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Mer, 16/01/2019 - 17:45

Rispettarne la DIGNITA'????? Con tutto quello che ha combinato quel delinquente… voi ci venite a parlare di DIGNITA' della persona? Hanno molto più dignità gli animali. Anche più di voi.

Alessio2012

Mer, 16/01/2019 - 17:46

HANNO ANCHE RAGIONE... PERO' LORO HANNO MANDATO IN GALERA CUFFARO E DELL'UTRI, CHE ERANO INNOCENTI. QUINDI...?

Nostromo 1941

Mer, 16/01/2019 - 17:47

Battisti si è fatto prendere. Perché ? Lo sapremo molto presto penso, intanto i benpensanti della sinistra quelli che chiamavano i BR o i PCA come "I compagni che sbagliavano" si fanno avanti, vedi Sansonetti da Porro Lunedì scorso o le "toghe rosse" oggi. Ma nessuno di loro ha una parola di pietà per quelli che sono stati uccisi o resi invalidi per il resto della loro vita. Mi domando quali siano gli interessi di queste persone, ed ho paura che lo sapremo molto presto.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 16/01/2019 - 17:47

Leonida55: pare che lo abbiano sentenziato in modo primitivo (leggi eccezionali) delle toghe nere diversi decenni fa!

SpellStone

Mer, 16/01/2019 - 17:47

Primitiva, nel senso di Primaria, definita automaticamente da Postulati uguali per tutti!! si decisamente non e' una giustizia ROCOCO'...

mariod6

Mer, 16/01/2019 - 17:50

Avevo scritto giorni addietro che il soccorso rosso sarebbe intervenuto per liberare Battisti, per due motivi : Primo - dimostrare all'Italia che la magistratura rossa comanda a bacchetta tutti i tribunali. Secondo - che non vogliono correre il rischio che Battisti possa rivelare i nomi dei politici e dei magistrati di sinistra che lo hanno lasciato scorrazzare per mezzo mondo riempendolo anche di soldi. Ed infatti....sono arrivati in campo a gamba tesa. E cosa fa il CSM ?? Nulla....!!!! Guai a interferire con i magistrati ROSSI, ma purtroppo non di vergogna !!!! Traditori della Costituzione e del popolo italiano che gli paga stipendi abnormi senza nessuna responsabilità. Tanto loro applicano le leggi.... a modo loro !!!!

Giorgio5819

Mer, 16/01/2019 - 17:50

Se sono così spudoratamente schierati...come possono fare il loro mestiere ?...

timoty martin

Mer, 16/01/2019 - 17:50

Questa dovevamo aspettarcela!

19gig50

Mer, 16/01/2019 - 17:51

Qui ci vuole una pulizia sommaria altrimenti l'Italia va a scatafascio.

gigi0000

Mer, 16/01/2019 - 17:51

Per nascondere la propria incapacità, non resta che sbandierare qualche risultato, magari appena apprezzabile: senza la svolta di Bolsonaro, Battisti sarebbe ancora in spiaggia. Ma Vittorio Feltri oggi si pone delle domande sulla cattiveria nei confronti di un quasi certo delinquente, ma forse meno di quanto non si voglia far credere. Popolo bue assetato di sangue, non avendo vere soddisfazioni dal proprio essere.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 16/01/2019 - 17:51

Qui si esagera. Anche se il sig. Battisti è stato,a loro dire,esposto al pubblico ludibrio,e'sempre stato trattato bene,assecondato nelle sue richieste e privato delle manette. Di giustizia primitiva si potrebbe parlare se l'avessimo visto trascinato di forza in catene,magari tra due fila di gente che lo derideva ed insultava. Ho la sensazione che,partito il primo latrato komunista,stiano facendo eco tutti gli altri. Il disegno che ci sta dietro è chiarissimo: stanno ingigantendo la cosa,con quale scopo altrettanto chiaro,farne quasi una vittima del sistema. Da bravi komunisti.

stefano751

Mer, 16/01/2019 - 17:52

Questa è giustizia primitiva, e che dire di quelli che invece di processare Mussolini, dopo l'arresto, lo impiccarono lasciandolo appeso in pubblica piazza? La costituzione permette questo?

agosvac

Mer, 16/01/2019 - 17:54

Brutto segno: la magistratura rossa si prepara per fare scarcerare battisti al più presto, in effetti condividono la sua stessa ideologia politica! Comunque, c'è da dire che la magistratura dovrebbe rispettare il Governo italiano invece di criticarlo per fesserie di questo genere.

Una-mattina-mi-...

Mer, 16/01/2019 - 17:56

E LA DIGNITA' DELLE VITTIME IRRISE, CHE VEDONO OGNI GIORNO I LORO AGUZZINI IMPUNITI SCORRAZZARE BELLAMENTE GRAZIE A LEGGI INDECENTI DOVE LA METTIAMO? NEL SOLITO POSTO?

Ritratto di hurricane

hurricane

Mer, 16/01/2019 - 17:57

Come si chiama il "coraggioso" anonimo che parla a nome delle toghe rosse ? Perchè non pubblica i nomi e cognomi dei magistrati arrestati, condannati e messi in galera (art. 3, Cost. !!!) per le omissioni, gli abusi, le mistificazioni e le falsità riportate nei loro atti ai danni di innocenti ?

MarcoTor

Mer, 16/01/2019 - 17:58

Una risata in faccia è tutto quello che vi meritate.

isaisa

Mer, 16/01/2019 - 17:58

Il battisti (minuscolo) ha sempre dato spettacolo facendo lo sbruffone nei confronti dell'Italia e delle sue vittime, certo della protezione dei suoi spudorati e bugiardi AMICI comunisti. Ora cosa pretende ? il rispetto che lui non ha avuto ? Questo csm esiste x rompere gli zibedei o per controllare come lavorano certi magistrati !!

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Mer, 16/01/2019 - 17:58

neanche fosse trascinato legato ad un cavallo, ansi.. non portava neanche le manette, comunque spero tano che gli facciano sputare tutto quello che sà, a quel punto ci sarà una bella resa dei conti.

Ritratto di Tutankhamon

Tutankhamon

Mer, 16/01/2019 - 18:02

Piercamillo Davigo invece ha dichiarato che va benissimo.

caren

Mer, 16/01/2019 - 18:02

Parlano di rispetto e dignità. Sconcertante e deprimente.

Ritratto di lurabo

lurabo

Mer, 16/01/2019 - 18:02

povera italia come l'hanno ridotta

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 16/01/2019 - 18:02

Il quadriomicida non aveva neanche le manette ai polsi...

maurizio50

Mer, 16/01/2019 - 18:03

Ne siamo certi! Per conto dei Giudici-Compagni i galantuomini come il Battisti potrebbero starsene vita natural durante a godersi la spiaggia di Copacabana!!!

nonnoaldo

Mer, 16/01/2019 - 18:05

Questa mobilitazione pro Battisti dimostra il terrore che serpeggia nella sinistra per l'eventualità che il terrorista decida di raccontare le connivenze che tutti sospettiamo corredandole di nomi e cognomi. Battisti farà meglio a non bere molti caffè in prigione.

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Mer, 16/01/2019 - 18:06

hanno ragione.

Scirocco

Mer, 16/01/2019 - 18:07

Due giorni fa in un post che Il Giornale non ha pubblicato ho scritto più o meno così: "Con la tipologia di giudici che abbiamo in Italia sicuramente Battisti uscirà presto"!!!

Ritratto di Rerum

Rerum

Mer, 16/01/2019 - 18:08

Il 25 agosto 1999 Silvia Baraldini, terrorista negli USA, giunse in Italia accolta all'aeroporto dal ministro della Giustizia Oliviero Diliberto (a mò di eroina). Nessun togato ha aperto bocca. Il resto è noto a tutti.

Klotz1960

Mer, 16/01/2019 - 18:09

Pensassero a ridurre i tempi dei processi, che durano anni ed anni, ed a trovare la maniera di un maggior rispetto per le sentenze, che vengono sistematicamente rovesciate nei vari gradi di giudizio.

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mer, 16/01/2019 - 18:09

toghe rosse parlano di "cultura giuridica", praticamente come si i Neanderthal disquisissero della teoria della relatività...

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mer, 16/01/2019 - 18:13

Le teste quadre dei togati rossi non hanno capito - ma non è certo una novità il fatto che esse non capiscano - che il governo ha involontariamente fatto un favore a Battisti quando ha organizzato tutto quel can can per l'arrivo non di una personalità degna e utile alla società ma di un volgare criminale. La solita sortita dei togati rossi, contro la presunta 'giustizia primitiva', conferma che a questi animali del giudizio sta a cuore la 'giustizia astratta' o quella che concettualmente si predispone a non sentenziare se non dopo anni e anni di masturbazioni mentali. Poi, sulla eventuale preservazione della dignità di qualsivoglia colpevole, ci sarebbe ben altro da dire. Insomma i togati rossi hanno perso un'occasione per tacere.

zadina

Mer, 16/01/2019 - 18:15

Le toghe rosse difendono i loro i loro elementi ideologici, quale dignità ha dato Battista alle persone che ha barbaramente ucciso, è stato la vergogna ella sinistra il male Battisti lo ha fatto a molti cittadini e il male cercato non è mai TROPPO sta bene in galera fino al suo ultimo respiro, sono un qualunque cittadino questo è il mio semplice e umile pensiero, difendetelo toghe rosse i cittadini comuni si creano una loro opinione sul rosso sangue.

01Claude45

Mer, 16/01/2019 - 18:16

Ma il detenuto condannato "da magistrati" ha avuto rispetto per la dignità dei morti ammazzati? Sigg. magistrati, la condanna è stata emessa, benissimo, ora la prosecuzione spetta ad altri e voi continuate a fare con più impegno il vostro lavoro senza più interessarvi del passato. La miglior legge del mondo? Occhi per occhio, dente per dente. Imparate da Israele. Sconti di pena per l'età? MAI anzi, interessi di pena maturati per la lunga latitanza. In Italia attendiamo l'"elezione dei magistrati" oltre alla separazione delle loro carriere. E da tanto tempo, troppo.

LuPiFrance

Mer, 16/01/2019 - 18:16

scatta il soccorso rosso

Ritratto di Antimo56

Antimo56

Mer, 16/01/2019 - 18:18

La pietà, il pentimento, il perdono e l'espiazione riguardano la sfera privata. Lo stato deve fare lo stato, garantire il rispetto delle leggi e delle sentenze, e sembra stia riservando a Battisti un trattamento più umano di quello che egli riservò alle sue vittime.

Paolo Perticaroli

Mer, 16/01/2019 - 18:19

Coloro i quali, facendo politica sotto toga, recapitarono un avviso di garanzia al G8 di Napoli in mondovisione, così procurando lo sputtanamento urbi et orbi del Primo Ministro della Repubblica, farebbero miglior figura tacendo e andandosi a ripassare(rectius,studiare) il celeberrimo manuale di F.Cordero "Procedura Penale" nel quale appunto si esemplificava magistralmente l'assunto sbandierato da lorsignori: non si recapita un avviso di garanzia sul sagrato della Cattedrale all'uscita della Messa Domenicale di mezzogiorno. La storia si ripete sempre, ma da un'angolatura diversa.Che nessuno può controllare.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mer, 16/01/2019 - 18:19

Vorrei ricordare alle loro signorie che la ''giustizia'' italiana é situata al 176.mo posto nel ranking mondiale. Dati Diritti dell'Uomo. E non certo per colpa mia. Sono le premesse per una liberazione anticipata. Chi glielo va a dire a quel poveraccio sulla sedia rotelle???

il veniero

Mer, 16/01/2019 - 18:22

il punto è semplice . Non sono le motivazioni politiche non è il periodo storico ecc E' il fatto che un ragazzino ha visto ammazzare il padre solo xchè era un macellaio "capitalista" e un altro è in sedia a rotelle dalla età di 15 anni . ( + tanto altro ...) . Se Battisti non finisse in galera come sarebbero punibili le vittime che si facessero giustizia da sole ?

bombacchio

Mer, 16/01/2019 - 18:23

questi signori hanno fatto e fanno ancora politica. A Berlusconi gli hanno mandato un avviso di garanzia per il G7 a mezzo stampa, ogno volta che si avvicinavano le elezioni gli mandavano un avviso di garanzia e proptio loro parlano di giustizia primitiva? Ma che si vergognino. Mio padre è morto in un incidente stradale, mai fatto il processo, l'assicurazione dell'auto non ha pagato e neppure l'assicurazione sulla vita si è potuta incassare per mancanza delle sentenza (premio un miliardo di lire), io ancora non so se l'investitore è, oppure non è, l'omicida di mio padre. Tutto questo perchè non hanno voglia di lavorare, fanno solo bla bla.

poveriitaliani

Mer, 16/01/2019 - 18:24

toghe rosse: dopo quasi 40 anni di latitanza io non rispetto la sua dignità scusate ma condannate un anziano perchè ruba della verdura e parlate di dignita?

carlottacharlie

Mer, 16/01/2019 - 18:25

Questi "vincitori di concorso" dovrebbero mettere a punto le loro meningi. Fino a poco fa hanno usato la Giustizia, verso i cittadini, come solo dei primitivi sanno fare, ora che tocca ad un criminale si stracciano le vesti. Ogni momento dimostrano che hanno in odio gli italiani perbene mentre parteggiano per criminali d'ogni specie; vogliono non paghino le malefatte ed abbiano vita rosea e facile. I primi da prendere a sberle sono i difensori d'ufficio dei criminali e che sono la vergogna di un paese civile. Spesso, anzi, sempre non basta il vocabolario degli insulti a definire la ghenga giudicante.

Cheyenne

Mer, 16/01/2019 - 18:25

BASTARDI

ROUTE66

Mer, 16/01/2019 - 18:26

Ricordate alle toghe ROSSE che il GENERAL CUSTER.sfidò TORO SEDUTO, e FINI MALISSIMO

Ritratto di equitaly

equitaly

Mer, 16/01/2019 - 18:26

"I magistrati di area democratica del CSM"......bastardi!!!...ma fate politica con la toga?....non dovreste essere sopra le parti per giudicare?....quello accaduto all'areoporto di Ciampino..."e' estraneo alla cultura giuridica e al senso di giustizia di uno stato di diritto.....povera Italia!!!

jaguar

Mer, 16/01/2019 - 18:31

Non mi sembra che Battisti abbia rispettato la dignità delle sue vittime, quindi anche per lui nessuna pietà.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Mer, 16/01/2019 - 18:32

Qualcuno vorrebbe spiegare a questi signori (e a qualcuno che interviene su queste pagine) che il Cesare Battisti eroe, al quale sono dedicate strade, piazze e scuole, è un altro?

ROUTE66

Mer, 16/01/2019 - 18:32

Questi SIGNORI,sono OGNISCENTI.SONO depositari del VERBO,SONO uno e TRINO NON SBAGLIANO MAI. Se disgraziatamente qualcuno esce dal GREGGE,si AUTOASSOLVONO. Questa è VERA DEMOCRAZIA

palandrana

Mer, 16/01/2019 - 18:34

E battisti ha rispettato la dignita`delle sue vittime?

zadina

Mer, 16/01/2019 - 18:35

Pure le toghe rosse anno ereditato il D.N.A. di Lenin e Stalin che anno ucciso milioni di loro connazionali per il semplice motivo che non penavano politicamente come loro, naturalmente sotto alla bandiera rossa è tutto permesso e giustificato e si è visto come anno protetto Battisti tutti in i paesi dove comandava la sinistra lo anno trattato come un EROE grazie a dio il vento che soffia sulla bandiera rossa è cambiato il risultato si è visto con l'arresto di Battisti e speriamo che continui con gli altri rossi latitanti,

corivorivo

Mer, 16/01/2019 - 18:37

toghe rosse cxxi ritti

pioma2

Mer, 16/01/2019 - 18:38

NON RIESCO A CREDERE AI MIEI OCCHI !!! LE TOGHE COMUNISTE CHE PARLANO DI SPETTACOLIRIZZAZIONE DELL'ARRESTO DI BATTISTI ??????????????? MA LORO QUANDO CELEBRAVANO L ANNO GIUDIZIARIO NEL PERIODO DELLE UDIENZE A BERLUSCONI NON OFFENDEVANO TUTTO E TUTTI CON QUELLA PAGLIACCIATA DELLE MANIFESTAZIONE CON UN LIBRO IN MANO O SENZA INDOSSARE LA TOGA PER FAR PASSARE LA LORO PUBBLICITA' CONTRO BERLUSCONI ? VUOI VEDERE CHE TRA DI LORO CI SARA' QUALCHE SESSANTOTTINO E MAGARI MANIFESTAVO ASSIEME A BATTISTI ???????

Ernestinho

Mer, 16/01/2019 - 18:40

Ma si, diamogli pure una medaglia!

greg

Mer, 16/01/2019 - 18:41

Battisti ha la stessa dignità, CIOE' NESSUNA, di un magistrato, o gruppo di magistrati, che si vantano d'essere ideologicamente di sinistra, anche estrema, e di praticare giustizia proletaria rossa, mentre dovrebbero agire nel completo rispetto della imparzialità della legge, QUINDI non facendolo, nè con tante sentenze che favoriscono i criminali, nè con le loro interpretazioni "personali" della legge, hanno buttato la loro dignità alle ortiche, coltivando il culto del potere prevaricatore della legge scritta, "ab usum magistratuum"

Ritratto di Sniper

Sniper

Mer, 16/01/2019 - 18:43

Perche' chi invoca la Costituzione viene sbeffeggiato sia dal giornalista che dai commentatori? "Lo Stato ne rispetti quella dignità che l'articolo 3 della Costituzione garantisce ad ogni persona".

maricap

Mer, 16/01/2019 - 18:44

@Omar El Mukhtar Mer, 16/01/2019 - 17:31 Stronzissima creatura autonominatoti Omar el Somar, devo farti notare che le sentenze sono state emesse intorno al 1980, e a quai tempi il fascismo era solo un lontanissimo ricordo I governi di allora erano affidati alla Democrazia Cristiana,Governo Andreotti Sola DC , poi ancora Andreotti con coalizione DC PRI PSDI, successivamente DC PLI PSDI, e ancora DC PRI PSI, Poi venne Forlani con coalizione DC, PSI, PSDI, PRI successivamente Arrivò Spadolini coalizione DC, PSI, PSDI, PRI, PLI, poi ci furono i governi di Fanfani e di Craxi ecc ecc Quindi fa na cosa, seguita a dar via eer coulomb e taci, terrorista islamico merdaiolo.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Mer, 16/01/2019 - 18:46

Certo, in altri tempi, quando governavano quelli onesti ed intelligenti, con ministri degni del loro ruolo, lo avrebbero accolto con un mazzo di rose rosse (ogni riferimento alla Baraldini è puramente voluto).

Ritratto di Sniper

Sniper

Mer, 16/01/2019 - 18:46

La cosa inquietante non e` che il giornalista e i commentatori qui sbeffeggino la Costituzione, ma che il resto della Magistratura non senta il bisogno di associarsi a chi la invoca. Il rispetto della Costituzione e` la differenza tra uno Stato di Diritto e una dittatura. O persino il mondo animale.

Ritratto di Rerum

Rerum

Mer, 16/01/2019 - 18:52

Il 25 agosto 1999 Silvia Baraldini, terrorista negli USA, giunse in Italia accolta all'aeroporto dal ministro della Giustizia Oliviero Diliberto (a mò di eroina). Nessun togato ha aperto bocca. Il resto è noto a tutti.

baronemanfredri...

Mer, 16/01/2019 - 18:53

IN UN MIO INTERVENTO NON PUBBLICATO DI IERI AVEVO CITATO LA MAGISTRATURA COMUNISTA O "ROSSA", CHIAMANDOLA "SOCCORSO TOGA ROSSA" ECCO L'INTERVENTO INVECE DI DIFENDERE UN PLURIOMICIDA COMUNISTA PASSATO IN GIUDICATO FATE I VOSTRI DOVERI CONDANNATE ANCHE I CLANDESTINI.

Ritratto di mailaico

mailaico

Mer, 16/01/2019 - 18:54

sicuramente toghe femminili.

CarloLinneo

Mer, 16/01/2019 - 18:55

Al di là delle toghe rosse o nere, il comportamento dei due ministri è stato puerile e infantile, oltre che indecente. Non sono di sinistrato.

baronemanfredri...

Mer, 16/01/2019 - 18:55

OMAR EL MUKHTAR HAI RAGIONE CI SONO LE TOGHE NERE, DIFATTI LE TOGHE CHE INDOSSANO I GIUDICI E GLI AVVOCATI E' DI COLORE NERO. DICI MENO BABBARIE CRETINATE CI MANCAVA LA TUA PETOMANIA

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 16/01/2019 - 18:56

Dobbiamo cambiare tutta la rappresentanza delle toghe, per il semplice motivo che si sono date alla politica e molti di loro sono corrotti, non solo, ma essi pesano la legge con doppia bilancia, per i loro famigliari e le loro amicizie politiche. """ UN ASSASSINO, UNO SPACCIATORE DI STUPEFACENTI, UN DELINQUENTE DEVONO ESSERE TRATTATI CON MANO DURA"""!!! LA LEGGE DEVE ESSERE UGUALE PER TUTTI, E LE CAUZIONI PER LIBERTÀ VIGILATA, IN ATTESA DI PROCESSO, DEVONO ESSERE """DEVONO ESSERE STIMATE A SECONDO LA LIQUIDITÀ DEL PROCESSATO, CHI PIÙ NE A, PIÙ NE PAGHI"""!!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 16/01/2019 - 18:58

Io la giustizia primitiva l'ho vista solo nei film western,dove il pendaglio da forca di turno veniva trascinato legato ad un cavallo imbizzarrito e poi appeso al primo albero. Ma tacete.

Mogambo

Mer, 16/01/2019 - 18:58

Figurarsi se quest'accolita di vecchi tromboni sfiatati, non doveva sputare fiele all'operato del governo.Datevi da fare pittosto a perseguire l'enorme corruzione che flagella l'Italia, che succhia miliardi all'economia sana e oltraggia la dignità dei cittadini onesti.Poi siete anche orbi, al sig.Battisti sono state risparmiate anche le manette, quindi cosa andate blaterando, noiosi parrucconi, bolsi e nullafacenti?

Giorgio Colomba

Mer, 16/01/2019 - 18:59

Dopo due giorni di intenso brainstorming i nipotini di Togliatti in toga hanno finalmente emesso la sentenza di assoluzione per scardinare al più presto la cella di Battisti. Giustizia è (s)fatta.

maricap

Mer, 16/01/2019 - 19:03

Sistemiamo i conti con la gang comunista, una volta per tutte. Questo cancro va assolutamente estirpato, e se dovesse occorrere, si ricorra pure alla chemio.

baronemanfredri...

Mer, 16/01/2019 - 19:07

PECCATO CHE LE TOGHE ROSSE, CHE INFANGANO LA COSTITUZIONE IN QUANTO LA MAGISTRATURA DEVE ESSERE OBBLIGATORIAMENTE INDIPENDENTE DALLA POLITICA COME MAI NON SFILANO IN FILA PER DUE CON LA COSTITUZIONE IN MANO, COME HANNO FATTO CON BERLUSCONI? C'E' DA RIDERE QUANDO PARLANO IN DIFESA DI PLURIOMICIDA, VERO SIG. DAVIGO? UN MAGISTRATO E' MAGISTRATO NON UNO DI ESEMPLARE APPARTENENZA ALLA POLITICA PIU' SCHIFOSA DEGLI ULTIMI 7O ANNI SIG. DAVIGO SI RICORDI CHE CESARE BATTISTI, SPERO CHE IL VERO ED UNICO ITALIANO CESARE BATTISTI NON SI RIVOLTA NELLA SUA TOMBA, IL COMUNISTA E' STATO CONDANNATO A 4 ERGASTOLI NON NOMINATO IN UN QUALSIASI PARTITO DI SINISTRA ITALIANO. SIG. DAVIGO SI RITIRI A VITA PRIVATA.

Ritratto di Sniper

Sniper

Mer, 16/01/2019 - 19:20

Ma quando le toghe "rosse" venivano trucidate dalle cosiddette "Brigate Rosse" (leggi servizi deviati e fasci) perche' indagavano su di loro, voi fascisti dove eravate? Forse nei Ministeri a pianificare la strategia della tensione?

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Mer, 16/01/2019 - 19:22

Le toghe rosse sono la negazione di una magistratura che dovrebbe essere libera e super partes. Si dovrebbe organizzare un referendum per chiedere agli italiani cosa pensano delle correnti politiche all'interno della Magistratura e se pensano che sia il caso di dichiararle fuori legge.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 16/01/2019 - 19:24

"Chiunque sia il detenuto e qualunque sia la sua colpa , ha diritto che lo Stato ne rispetti la sua dignità"... COMW LA BUONANIMA DI TORTORA E DEI TANTI INNOCENTI,ALCUNI SUICIDATISI???

farmapiera

Mer, 16/01/2019 - 19:24

prima della dignità dei delinquenti in uno stato di diritto si deve rispettare la dignità delle vittime e sarebbe meglio che il csm guardasse prima in almeno un tribunale italiano per verificare come la dignità delle vittime non sia nemmeno considerata. Se avesse bisogno di prove disponibile a fornire documenti e sentenze a "bancali"

manfredog

Mer, 16/01/2019 - 19:25

...si, certo, invece i poveri cristi che ha ammazzato questo qui li ha ammazzati come un gran signore..si si.. Questi sono fuori di testa, l'ideologia rende prima schiavi, poi folli, ed alla fine solo dei falliti. mg.

roberto zanella

Mer, 16/01/2019 - 19:25

LA GLADIO ROSSA ERA RIMASTA IN SILENZIO MA SEMPRE ATTIVA, LA MELMA NASCOSTA HA SEMPRE TRAMATO, VEDI IL 1994 CON LA DISCESA DI BERLUSCONI, E PRIMA UNA MANO PULITE CHE SERVIVA MA E DIVENUTA SI UNA GIUSTIZIA PRIMITIVA

Massimom

Mer, 16/01/2019 - 19:26

Compagni che rosicano.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 16/01/2019 - 19:27

Omar El somar Mer, 16/01/2019 - 17:31,al secolo antonio fasano,l'apostata,guarda che allora c'erano già le toghe rosse,pisquano!!

TitoPullo

Mer, 16/01/2019 - 19:36

A CUCCIA KOMUNISTI!!

Ezeckiel

Mer, 16/01/2019 - 19:40

ecco cosa succede a fare prigionieri,i soldi che spenderanno per battisti in processi e affini ,vitto e alloggio , si sfamavano 10 famiglie per 30 anni,invece ,è in tv peggio di bin laden. tutto per raccontare che (a chiacchere noi siamo uno stato di dirito).

asalvadore@gmail.com

Mer, 16/01/2019 - 19:43

Se l'azione di Bonafede rivela una mancanza del senso di dignitá che la sua carica richiede, le espressioni delle toghe rosse fanno un danno enorme sul loro senso di saper giudicare e dato che stiamo parlando del CSM recano un danno irreparabile alla riputazione dell'Italia.

tosco1

Mer, 16/01/2019 - 19:54

Come cittadino ho una grande preoccupazione se e' vero che queste affermazioni mi fanno veramente ridere. Pero', nessuna sorpresa. In Italia , a mio parere, manca un vero e proprio, sano, spoil sistem.

sfn65

Mer, 16/01/2019 - 19:56

Stanno dalla parte di un assassino! Schifosi!!!!

mariolino50

Mer, 16/01/2019 - 20:07

Sono proprio toghe "rosse" ad averlo processato e condannato con ben poche prove, se si può chiamare tale la parola di un pentito che per quello ha avuto grossi sconti di pena.

Ritratto di giordano

giordano

Mer, 16/01/2019 - 20:09

ma che si vergognino, il paese e la giustizia non sono " COSA VOSTRA "

steacanessa

Mer, 16/01/2019 - 20:12

Rispetto a questi sordidi individui? Giammai!

Ritratto di L'Informista

L'Informista

Mer, 16/01/2019 - 20:15

Giustissimo, ma alla stessa maniera anche tale corrente della Magistratura ha il dovere di esprimere giudizi che siano rispettosi della dignità altrui. E dire che il Governo ha un'idea primitiva della giustizia, non mi pare una lezione da ricordare e condividere.

Ritratto di Scassa

Scassa

Mer, 16/01/2019 - 20:16

scassa Mercoledì 16 gennaio. 2019 Io invece penso che ,per il rispetto dovuto agli Italiani ,TUTTI i componenti. della foto lì si dovrebbe appendere in fila agli alberi del viale più centrale di Roma . Nessuno piangerebbe sotto ,in ginocchio,minimo per paura e ipocrisia !!! scassa

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 16/01/2019 - 20:19

E' la prova che sarebbe stato meglio se i Servizi avessero risolto il problema in loco brasilero. Le cose lunghe diventan serpi.

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 16/01/2019 - 20:25

Peccato. Gli Squadroni della Muerte avrebbero dovuto prendersi cura del Battisti in Brasile. Il problema sarebbe stato risolto in loco in modo indolore, sobrio e del tutto sereno. Sarebbe stata un operazione clinica perfettamente nitida. Ora è tutto più complicato.

vottorio

Mer, 16/01/2019 - 20:32

Le metastasi comuniste sono saldamente radicate in tutti i siti del Belpaese (come Ermini nel Csm) e sono sempre pronte a interferire a tutela dei compagni e dell'altra delinquenza comune, ma non si preoccupano mai dei diritti e della dignità delle vittime sulle quali, se dell'occasione, sono sempre pronti a infierire. E' urgente e indispensabile disinfestare l'ambiente Paese che va ripulito con elementi che rispettino tutti i cittadini.

tRHC

Mer, 16/01/2019 - 20:38

Bonafede:dopo l'uscita delle toghe rosse,facci vedere cosa sai fare,facci vedere se hai le palle!!!

Reip

Mer, 16/01/2019 - 20:40

Eccoli qua’! E cosa vi aspettavate???

cesare caini

Mer, 16/01/2019 - 20:51

Troppa accondiscendenza per un assassino criminale ! Non è più tollerabile !

Ritratto di elio2

elio2

Mer, 16/01/2019 - 21:02

Con l'intervento delle toghe rosse, si fa più chiaro che fossero i fiancheggiatori di battisti.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 16/01/2019 - 21:06

ma vi lamentate che berlusconi non possa fermare questa magistratura politicizzata? :-) ma proprio voi che lo volete morto... fate schifo babbei comunisti e grulli !!!

silvano45

Mer, 16/01/2019 - 21:11

Parlano di giustizia primitiva loro che gestiscono a detta di dati EU una non certo tra le migliori giustizie dell'Europa.Sensazione che troppo spesso facciano interventi di carattere politico è un sentire comune nel paese e non so se corretto.

Trinky

Mer, 16/01/2019 - 21:16

Evviva Magistraturav Democratica, evviva la Giustizia Italiana......... Vogliamo farla o no questa briforma della Magistratura?

killkoms

Mer, 16/01/2019 - 21:19

e quando il togato meneghino fsb faceva conferenze ogni mattina ai giornalisti su indagini ancora in corso ai bei tempi di mani pulite dov'erano?per non parlare dell'avviso di garanzia a silvio a mezzo stampa!

profpietromelis...

Mer, 16/01/2019 - 21:36

Commenti di una massa di fanatici ignoranti privi di ragione e schiavi insensati della propaganda. Informatevi prima di vomitare il vostro livore. Brutta malattia l'ignoranza. Da pietromelis.blogspot.com martedì 15 gennaio 2019 CESARE BATTISTI HA DIRITTO ALLA VERITA' CON UN NUOVO PROCESSO domenica 13 gennaio 2019 L'AFFAIRE CESARE BATTISTI. MA IL VERO CRIMINALE E' BOLSONARO

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Mer, 16/01/2019 - 21:39

Le toghe rosse del Csm? Eh giá la comandano loro in Italia e vedere uno dei loro picciotti in galera dopo che hanno fatto di tutto per non farlo marcire in una cella, gli fa male al cxxo.

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Mer, 16/01/2019 - 21:40

A questi vermi togati pure baffone di uno stalin li avrebbe mandati tutti nei gulag!

rocchetti

Mer, 16/01/2019 - 21:41

rivendico con forza il mio diritto di essere informato con la massima ampiezza possibile di questi fatti importanti; le vostre osservazioni, cari giudici, mi sembrano solo un tentativo di diminuire l'importanza di questo clamoroso arresto , solo perché è stato arrestato un comunista, cioè di una persona vicina alla vostra collocazione politica. Non si spiega in altro modo la vostra presa di posizione.

RAGE4EVER

Mer, 16/01/2019 - 21:54

La giustizia primitiva è quella pilotata da sentenze politiche sempre favorevoli a elementi marxisti . La costituzione italiana è stata scritta da persone mediocri, ma la cosa più grave è che viene interpretata sempre per favorire il peggio della società composto da sinistri e clandestini....

Ritratto di Fradrys

Fradrys

Mer, 16/01/2019 - 21:55

in effetti è da primitivi mandare in galera un ASSASSINO: 4 morti sono pochi per convincere gli amichetti togati (e qualche irresponsabile in malafede tra politici, burocrati, giornalisti, e attorucoli e decerebrati vari). In galera deve marcire chi è vicino a Berlusconi, magari inventandosi reati "ad hoc" contro i quali nemmeno i tumori (alla prostata, p.es.) posso nulla. Finchè il cancro italiano non viene debellato, saremo sempre più una Nazione da burletta...

nopolcorrect

Mer, 16/01/2019 - 21:57

"indifferente al rispetto della dignità umana". Siamo alle comiche: ma costoro stanno parlando della dignità dei morti ammazzati rispetto alla quale Battisti è stato molto ma molto indifferente, voglio sperare. Ma dai magistrati comunisti c'era solo da aspettarsi questa difesa del loro amico Battisti.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 16/01/2019 - 22:09

Per avere un'idea concreta e probante sulle così dette toghe rosse è bene, per chi non lo avesse fatto, leggere il libro di Misiani (giudice deceduto qualche anno fa) e Bonini (giornalista di Repubblica) intitolato "La toga rossa". Un quadro minuzioso e ben "confezionato" circa la denominazione di toga rossa. Sulla dignità di quel delinquente assassino è giusto portare rispetto, lo stesso per i parenti dei morti ammazzati da quell'assassino mai pentito. Qualche irridicibile compagno quest'ultima evenienza l'ha obnubilata laddove l'ideologia ottunde vergognosaemnte la mente.

maricap

Mer, 16/01/2019 - 22:09

@profpietromelis... Mer, 16/01/2019 - 21:36 Proprio vero, la madre dei comunisti è quella sempre incinta. Ahahahah. Sparate cojone!

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Mer, 16/01/2019 - 22:21

Le toghe rosse del Csm contro il governo: "Su Battisti giustizia primitiva" Se Mattarella si sente Democratico londimostra licenziando I magistrati progressisti del CSM e altri, altrimenti condivide visto che continua il metodo Napolitano.

Ritratto di MAURIZIOMIEDICO

MAURIZIOMIEDICO

Mer, 16/01/2019 - 22:26

Cito: "Quanto accaduto lunedì all'aeroporto di Ciampino in occasione dell'arrivo di Battisti, per i togati di Area al Csm è "estraneo alla cultura giuridica" italiana e "al senso di giustizia di uno stato di diritto". " Anche il fatto che una persona abbia ucciso in modo premeditato un uomo, un giovane della Polizia di Stato è "estraneo alla cultura giuridica" italiana e "al senso di giustizia di uno stato di diritto". " Non vedo che cosa c'entrino i commenti di questi Arbitri supremi ed imparziali della Giustizia italiana sulla presenza e sull'abbigliamento del Ministro degli Interni in carica il quale tra l'altro è un loro superiore, anche se la Magistratura è indipendente. Si occupassero delle loro carte, Monsignori!

bobots1

Mer, 16/01/2019 - 22:43

Penosi! Che dire? Parlino di dignità umana con i parenti delle vittime... e quelli che sono morti avevano anche sentimenti, voglia di vivere, speranze, amori, figli... e questi riescono a difendere gli assassini per un video. E difendere anche a parole il ricordo delle vittime...questo mai! Ma sui loro colleghi morti Borsellino e Falcone per es. fiumi di parole, anche giustamente...ipocriti.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mer, 16/01/2019 - 22:47

Battisti è stato condannato a due ergastoli. I morti che ha lasciato sul selciato non hanno avuto il diritto alla dignità della vita. Questi sono magistrati di soccorso rosso - volante rossa. Ma soprattutto sono privi di qualsiasi dignità.

Marcolux

Gio, 17/01/2019 - 00:36

A quando la scarcerazione e il reddito di cittadinanza all'assassino comunista?

Franz Canadese

Gio, 17/01/2019 - 02:11

"questi ha diritto che lo Stato ne rispetti la sua dignità" Se l'italiano di costoro "ne giustifica le loro posizioni", siamo alla canna del gas.

Fjr

Gio, 17/01/2019 - 08:39

Si sì lo rispettiamo intanto si faccia almeno 1 dei 4 ergastoli se era davvero innocente come qualcuno continua a dire ,Battisti invece di scappare restava in Italia a combattere per la sua innocenza quindi se 1 + 1 fa 2 ....

rossini

Gio, 17/01/2019 - 09:03

Ma questi magistrati non sono gli stessi che fecero esibire, senza battere ciglio, il povero Enzo Tortora in manette? E avrebbero detto la stessa cosa se al posto del pluriassassino omicida Battisti, ci fosse stato il pluriassassino omicida Matteo Messina Denaro?

gabriella.trasmondi

Gio, 17/01/2019 - 09:38

le Toghe rosse perdono il pelo ma non il vizio…..

Happy1937

Gio, 17/01/2019 - 10:25

Le toghe rosse difendono i delinquenti cosi`consci della loro colpevolezza da rendersi contumaci ai processi.

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 17/01/2019 - 18:40

La differenza tra le "toghe rosse" e la razzumaglia comunista alla Battisti consiste solo nella diversa 'location' in cui si trovano, per ora, gli uni rispetto agli altri. Altrimenti sono della stessa identica 'stoffa'.