Treni, aerei e pedaggi più cari: la prima stangata del 2016

Ecco il regalo del governo Renzi: i rincari sui trasporti costeranno alle famiglie "oltre 1,4 miliardi di euro in più"

"Il 2016 si apre con una vera e propria stangata sul fronte dei trasporti. Agli incrementi dei pedaggi autostradali, infatti, si sono aggiunti a partire dall'1 gennaio scorso anche sensibili rincari per i treni. Non solo. Costa di più anche partire in aereo, a causa dell'aumento dell'addizionale sui biglietti aerei". A dirlo è il Codacons, "che denuncia l'aggravio di spesa per le tasche delle famiglie italiane".

"Per le autostrade si registrano aumenti medi dello 0,86% ma - avvisa il presidente Carlo Rienzi - per molte tratte i rincari sono solo sospesi e potrebbero essere sbloccati a breve. A ciò si aggiungono pesanti aumenti tariffari anche per i treni: per l'alta velocità sono scattati l'1 gennaio 2016 rincari medi dei biglietti del +2,7% che raggiungono quota +3,5% su alcune tratte molto utilizzate dai viaggiatori come la Roma-Milano. Come se non bastasse, è aumentata di 2,5 euro anche l'addizionale comunale sui biglietti aerei, che porta l'odioso balzello a 9 euro a passeggero, 10 se si parte da Ciampino o Fiumicino. Accanto ad autostrade, aerei e treni il Codacons prevede per il 2016 aumenti per tutto il comparto dei trasporti (traghetti, mezzi pubblici, taxi, navi)".

Aumentano i prezzi base dei biglietti dei treni delle Ferrovie dello Stato Italiane (Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca) con un incremento medio del 2,7% che, comunque - sottolinea l'azienda - riguarda solo le tariffe più alta e non i prezzi economy e supereconomy. Da segnalare che sulla tratta Roma-Milano i prezzi salgono del 3,5%. Secondo quanto riferisce Trenitalia all'Agi, "si tratta solo di ritocchi". Ritocchi che riguardano solo i prezzi base (non economy e supereconomy) e soltanto i treni a mercato (quelli non contribuiti né da Stato né da Regioni, e che devono quindi trovare il loro sostegno economico solo dalla vendita dei biglietti: Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca). L'aumento medio è del 2,7%. E, pertanto, ci sono anche tratte dove i prezzi salgono meno della media come, ad esempio il Napoli - Roma che cresce di un euro, pari al 2,3%. I biglietti a prezzo base sono i più flessibili, ma anche quelli più cari nella gamma dei prezzi offerti. I loro ricavi costituiscono il 10% del totale. Infatti i passeggeri in prevalenza si rivolgono alle tariffe economy e supereconomy, meno flessibilli ma più convenienti, o utilizzano le varie promozioni.

Annunci

Commenti
Ritratto di pinox

pinox

Sab, 02/01/2016 - 12:38

1,4 miliardi in piu' per dare a nuovi parassiti di stato e potenziali elettori PD.....bravo ganassa, così si fa!!!!

aldoroma

Sab, 02/01/2016 - 12:39

Grazie sentIvo la mancanza di nuove stangate..... tutto come prima a gennaio aumento tutto

Mannik

Sab, 02/01/2016 - 12:53

DI Giuseppe, che fandonie sta scrivendo! Semmai i rincari peseranno sugli utenti, non sulle famiglie in generale. Se non prendo l'aereo, non vado in treno e non uso l'autostrada i rincari non mi toccano.

Ernestinho

Sab, 02/01/2016 - 13:06

Grazieee! renzi, padoan e "compary di merenda". Ma lo sapevamo già: di fronte ad una scioccezza di risparmio sull'enel e sul gas (ma non ci credo), una vera "stangata" su altri beni e servizi! E voi siete coloro che proclamano "diminizione di tasse. ecc.". Ma andate a ......

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Sab, 02/01/2016 - 13:08

A questo serve il debito pubblico, a sbancare un paese. Ed il traditore nella foto fa il giochetto dei poteri forti a scapito dell'Italia.

Gasparesesto

Sab, 02/01/2016 - 13:11

E . . non dimentichiamo la bella Notizia Piemontese che per incentivare l'aria più respirabile, l'Ex Presidente della Compagnia San Paolo, ora Governatore del Piemonte Sergio Chiamparino, ha penalizzato chi possiede un'auto non inquinante ( a Gas o elettrica ) che dovrà pagando la nuova tassa automobilistica ! . . Per aiutare l'aria più respirabile oppure per riempire le tasche a chi ha sempre avuto le mani in pasta con le Banche ?

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Sab, 02/01/2016 - 13:22

"Per le autostrade si registrano aumenti medi dello 0,86%..." proprio una vera stangata!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Sab, 02/01/2016 - 13:43

Ma cosa dite mai!!! Il primo ministro ha detto che le tasse calano e voi dite il contrario?? Qualcuno mente. Vuoi vedere che non era un primo ministro ma un primo ciarlatano!!

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Sab, 02/01/2016 - 14:01

Un Paese che é diventato un pantano ... A dissolverlo nel sudiciume il totalitarismo legalizzato di un apparato burocratico piaga di parassiti e espressione fetida di vigliaccheria, egoismo, meschinitá, ottusitá, ignoranza e prepotenza ... Un Paese alla deriva chiuso dall´autoritarismo di una asfisiante gabbia di ferro inespugnabile che gli impedisce ogni intelligenza e ogni reazione.

soldellavvenire

Sab, 02/01/2016 - 14:04

e per di più nevica: DIMIISSIONI SUBITO

moichiodi

Sab, 02/01/2016 - 14:05

in che modo il governo renzi "regala"?

scorpione2

Sab, 02/01/2016 - 14:13

un invito a tutti i cittadini,visto gli enormi aumenti stabiliti dal governo a partire dal 1 gennaio,si invita tutti i cittadini di non usare per un certo periodo di almeno cinque mesi, auto,treni,aerei e altro di cui sono stati soggetti in aumento,facendo questo saremmo certi di fare uno sgarbo al governo, si prega di aderire mandano un messaggio di adesione al giornale.

ziobeppe1951

Sab, 02/01/2016 - 14:14

Ciompi...non fermarti alle autostrade, leggi bene ciò che riguarda Treni e Aerei

unosolo

Sab, 02/01/2016 - 14:16

come diceva " l'unico governo che ha abbassato le tasse ? " 520 euro di uscite in più per le famiglie , le pensioni scendono e lui si gode le ferie a spese della collettività con tanto di scorta . lui può.

Ritratto di apasque

apasque

Sab, 02/01/2016 - 14:40

E con questo non c'è alcuna novità per l'anno nuovo: sempre LA SOLITA STANGATA e sempre le SOLITE BALLE di RENZI. PIRLA e BUGIARDO COME SEMPRE!

BUBUCCIONE

Sab, 02/01/2016 - 14:57

CIOMPI@@ CIOMPI…………… Ricorda che l’autostrada A4 MI-TO dal 1.1.2016 ha subito un aumento dell’8,6%!!! Tu devi essere senz’altro un nuovo “GONZO” che è stato ammaliato dal pifferaio magico. Quello che ci stanno propinando i tuoi amici kompagnuzzi lo PAGHERAI anche tu per molti anni!!

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 02/01/2016 - 14:57

I soliti giochetti alla "renziana". Calano le tasse da qualche parte, ma dall'altra aumentano prezzi ed imposte. Un sistema perfetto, con cui sta portando il bel paese allo sfacelo, ma facendo finta di "salvarlo". Io sono rimasto fedele al Renzi prima maniera: 1. "legge elettorale, elezioni, riforme"; 2. "abolirò il senato". Però in meno di 2 settimane abbiamo capito tutto: solo balle, un cumulo di balle.

Nonlisopporto

Sab, 02/01/2016 - 15:02

come sempre!

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Sab, 02/01/2016 - 15:03

Grazie RENZI !....ma quanto ci vuoi bene ! GAS, ELETTRICITA', ABBONAMENTO RAI TVKOMUNISTA, ACQUA, AUTOSTRADE,FERROVIE, TASSE e SOPRATTASSE, TRIBUTI DIRETTI(CARTE BOLLATE E DIRITTI ESOSI) ed INDIRETTI,ASSICURAZIONI, PRELIEVI ANCHE SUGLI INVALIDI, NOTICAZIONI VALIDE DOPO I DIECI GIORNI... e via a non finire... COMPRESO BANCHE FALLITE RAPINATRICI E POI STRANAMENTE RINATE COME PRIMA E PIU' DI PRIMA...! CI VUOI PROPRIO BENE A NOI PENSIONATI, TRUFFATI e LAVORATORI ! HAI RAGIONE DI FARE IL "GALOPPINO" IN TV E DIRE "MADAMA LA MARCHESA VA TUTTO BENE !...SEI PROPRIO BRAVO ! SAREBBE PROPRIO IL MOMENTO CHE DA SOLO TI POTRESTI FARE UN GIRO TRANQUILLO PER QUALSIASI PERIFERIA DI CITTA' NON TOSCANA.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 02/01/2016 - 15:06

Il debito nei paesi occidentali è chiaramente insostenibile ma così vuole l'elite massonica plutocratica... poiché il debito è l'arma del colonialismo moderno.

tRHC

Sab, 02/01/2016 - 15:08

Mannik:certo il mondo non e' tuo che te frega? Tu non vai in aereo,in nave e non viaggi col treno....pero' mangi e bevi giusto? Si da il caso che tanto di quel che mangi e bevi,viaggia allora stai certo che l'aumento dei trasporti non e' altro che l'inizio di tanti altri aumenti cocomerone,e tu volente o no dovrai pagare!!!!

Ritratto di gangelini

gangelini

Sab, 02/01/2016 - 15:22

Avanti tutta sinistri furbetti, più si alzano le tasse, più cittadini e imprese non acquistano/investono, più cala il PIL. Anche un bambino di 3 anni lo capirebbe, ma la sinistra stupidità non ha limiti.

Ritratto di gangelini

gangelini

Sab, 02/01/2016 - 15:25

Aggiungo: se poi i sinistri cittadini che votano PD adorano e si sentono appagati nel pagare più tasse, mi facciano sapere che ne passo una parte delle mie.

Ritratto di vomitino

vomitino

Sab, 02/01/2016 - 15:30

andasse a segno il regalo che auguro a questo borioso ed arrogante pagliaccio...forse ce ne libereremmo!!!

Ernestinho

Sab, 02/01/2016 - 15:34

Tutto aumenta, gli stipendi e le pensioni sono sempre gli stessi, il popolo arranca: sull'Italia sventola ... bandiera bianca! E sulle Sue macerie renzi e padoan proclamano: l'Italia è in forte ripresa!

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Sab, 02/01/2016 - 15:38

Sono gli effetti della ripresa economica decantata dal solo giullare renzino. Più soldi in circolazione e maggiori devono essere le entrate fiscali. Regola elementare. E così il giullare renzino mostra ancora una volta tutte le sue doti da imbonitore e la strafottenza nel voler condurre, da incapace, l'amministrazione dello Stato il cui unico risultato sarà quello di aver condotto allo sbando il popolo caprone.

Ernestinho

Sab, 02/01/2016 - 15:40

Badate bene che, tra l'altro, le trattenute per addizionali regionali e comunali da quest'anno vengono anticipate a Gennaio invece che a Marzo come negli anni scorsi! Ed altre trappole a cui non vengono date pubblicità, ma fatte in gran segreto! ALLEGRIA!!!!

Ernestinho

Sab, 02/01/2016 - 15:42

Come ben afferma "tRHC". Mannik, prima di scrivere ca..ssate, pensaci un poco!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Sab, 02/01/2016 - 16:12

GODETE, VA TUTTO BENE, SIATE ORGOGLIOSI DEI VOSTRI POLITICI E DELL'U.E. SIETE BANCOMAT VIVENTI, BATTERIE CHE ALIMENTANO I MASSONI CHE VI USANO E GETTANO VIA DEL N:W:O:

unosolo

Sab, 02/01/2016 - 16:37

le pensioni scenderanno anche questo anno , sono scese , le addizionali per via dei tagli effettuati dal governo salgono , di fatto negli anni passati abbiamo perso mediamente 1500 euro mentre per il prossimo salirà a 2100 per via degli altri balzelli , quindi fra due anni le pensioni saranno dimezzate di questo passo , il PIL farebbe salire le pensioni ma da anni le addizionali assorbono gli aumenti , buon anno.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 02/01/2016 - 17:34

RIPROVO!!! E TRE!!! Mannik 12e53 il solito commento da cocomeriota che dice, io NON vado in autostrada,NON prendo il treno,l'aereo ecc.SIIII. Ma il tuo Salumiere o Panettiere che per effetto di questi aumenti si vedra aumentare i costi dei prodotti che Ti vende, dove credi che li "scarichera"???? Pax vobiscum.

ilbelga

Sab, 02/01/2016 - 18:10

e scusate, qual'è la novità, è la prassi, anno nuovo nuove tasse. e la spending review tanto declamata da fonzie dov'è finita?

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 02/01/2016 - 19:55

Caspita!!!!!! Ancora non si è espresso ciuccialebanane, 'o femminiello!!!!!!! Un nickname, un'attitudine ........

HappyFuture

Sab, 02/01/2016 - 20:05

Non ho capito! Ma come pensavate, con quale alchimia Matteo Padoan avrebbe tirato su il Pil?

Ritratto di CIOMPI

CIOMPI

Sab, 02/01/2016 - 20:32

@BUBUCCIONE: certo che se coglie l'occasione di insultare per una battuta vuol dire che è messo male. Però si consoli perché per i poveri di spirito è previsto il regno dei cieli. Cordialità.

istituto

Sab, 02/01/2016 - 20:59

Evvai !!! Con Renzi l'Italia riparte !!!

Riprendiamoci

Sab, 02/01/2016 - 21:14

@Mannik, beata ingenuità, se aumentano i trasporti di conseguenza aumenta tutto il resto anche se te ne stai rinchiuso in casa. Rifletti prima di scrivere.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Sab, 02/01/2016 - 22:39

Mannik e a te che te frega se tutto aumenta tanto per te può amentare tutto e se proprio avessi bisogno di prendere un treno o l'autostrada basterebbe scendere ad una stazione prima o un'uscita prima e non subiresti il rincaro, della serie chi se ne frega che aumenta la benzina tanto ne metteresti sempre dieci euro!

giusemau

Sab, 02/01/2016 - 23:25

nessun mezzo di informazione ha detto che le ritenute regionali e comunali per il 2016 sono aumentate anche questo anno !! ed in più sono state aggiunte altre due rate( ossia gennaio e febbraio)portando le rate totali da 9 a 11 mesi con aumento di svariati e svariati euro annuali . Qui di diminuzione c'e solo la capacità di spesa dovuta a tutte le tassazioni applicate senza divulgazione .Compotamento vomitevole !!!!

mrdarker10

Dom, 03/01/2016 - 02:25

Qui l'unica soluzione è quella di andare a votare al più presto per toglierci dalle scatole questo giullare da quattro soldi.

Duka

Dom, 03/01/2016 - 07:54

Sempre più BUFFONE. Per ragranellare 4 soldi che aiutano a coprire le sue bugie astronomiche non esita a tartassare con balzelli di ogni genere i cittadini. E' singolare che un presidente del consiglio non sappia che anche i balzelli fanno parte delle tasse per chi le paga. Ma forse lui proviene da quella schiera di cittadini per le quali le tasse sono un optional.

semprecontrario

Dom, 03/01/2016 - 10:07

ma si a detta dei moltissimi parassiti sinistrosi la tesse sono diminuite, cacciamo via il bimbominchia

SCHIZZO

Dom, 03/01/2016 - 10:10

A mia memoria, che io ricordi, da quando campo (un bel po') ogni primo dell'anno ho sempre letto degli aumenti tariffari delle autostrade e treni varii. Qualcuno mi puo smentire?!

Ritratto di Flex

Flex

Dom, 03/01/2016 - 10:16

In uno Stato serio il prezzo del "biglietto" dovrebbe essere adeguato al costo del servizio. Per quanti riguarda gli aerei, invece, per limitarne l'uso e l'inquinamento che ne deriva, applicherei il triplo di tasse sui voli passeggeri, investendo il ricavato in energie alternative.

unosolo

Dom, 03/01/2016 - 10:36

abbiamo un governo favorevole , favorevole alle sole banche , qualsiasi decreto porta soldi nelle casse delle banche , ancora con ritardo dei pagamenti delle pensioni di 5 giorni , invece del primo le paga il 5 quindi soldi in cassa che maturano interessi tenendo presente che la INPS i soldi li passa due mesi prima , non meravigliamoci se per sanare le truffe ripiana con " bail in " è arrivato giusto in tempo per prelevare soldi a chi supera i 100,000 euro e sanare furti e perdite delle banche ,. sembra quasi una manovra prestudiata il fallimento delle quattro , mica sarà vero ?