Ultima follia grillina: l'esproprio delle case sfitte o abbandonate

Proposta M5s: censire tutti gli immobili non utilizzati che diventano così bene pubblico

È l'esproprio proletario 2.0. Hai una casa tenuta male? Non hai inquilini? Oppure un sindaco decide che il tuo immobile ha perso la sua «funzione sociale»? Potresti rischiare di perdere tutto, con la forza e senza indennizzo, sempre che passi un disegno di legge del Movimento 5 stelle presentato al Senato.

Si potrebbe dare una interpretazione tutta politica. Ad esempio la rivincita dell'ala movimentista dei pentastellati contro il partito istituzionalizzato, in attesa del ritorno di Alessandro Di Battista. Oppure un altro schiaffo M5s all'alleato Matteo Salvini, leader di un partito di piccoli proprietari con poche simpatie per l'ideologia da centro sociale anni Novanta. Difficile credere che un partito di governo possa proporre l'esproprio di immobili. Invece è tutto scritto nero su bianco nel Ddl 164.

Prima firmataria Paola Nugnes, senatrice M5S dell'ala più vicina alla sinistra del movimento. La proposta non riguarda direttamente i limiti alla proprietà privata immobiliare, ma parte da un principio molto di moda. Il titolo è «Disposizioni per l'arresto del consumo di suolo, di riuso del suolo edificato e per la tutela del paesaggio». In sostanza, la tesi dei firmatari è che in Italia si utilizza troppo suolo, che è un bene scarso. Occorre riutilizzare quello già destinato all'edilizia. Che il proprietario lo voglia o no.

Tutto il meccanismo consiste nel classificare un immobile come abbandonato. La casistica è ampia. Ci sono «beni inutilizzati o derelitti di proprietà pubblica, ecclesiastica o privata» che «si trovino in stato di abbandono o di degrado da almeno dieci anni». Quelli «che possano determinare danno per l'ambiente, pericolo per la sicurezza» o «pregiudizio per le testimonianze culturali e storiche».

E già in questo spettro possono ricadere decine di migliaia di immobili. Ad esempio quelli per i quali il proprietario non riesce a trovare un affittuario, oppure quelli la cui manutenzione è troppo costosa.

Ma c'è dell'altro. Secondo il Movimento 5 stelle vanno considerati «abbandonati» anche quelli «non più rispondenti ad alcuna funzione sociale o che possano ledere l'interesse generale». L'appiglio sono gli articoli della Costituzione che prevedono la «prevalenza dell'utilità sociale e della funzione sociale della proprietà sull'interesse privato».

Concretamente, «i beni che hanno perso la loro costituzionale funzione sociale sono definiti beni abbandonati, rientrano nel patrimonio pubblico dei comuni» che li devono destinare all'interesse generale.

Ai sindaci spetterà fare il censimento degli edifici espropriabili, per poi mettere a disposizione gli spazi a chi vorrebbe costruire.

La legge non piace a Confedilizia: «Col pretesto del condivisibile obiettivo di limitare il consumo di suolo calpesta il diritto di proprietà in modo scoperto. Se approvato, darebbe all'autorità pubblica il potere di prendere possesso di immobili privati in modo del tutto discrezionale e senza alcun indennizzo», ha commentato il presidente della confederazione Giorgio Spaziani Testa.

Per Franco Dal Mas, senatore di Forza Italia, «con il censimento si introducono «finalità non conformi ai principi costituzionali come requisizione o esproprio». Un danno anche perché «spesso gli immobili sfitti sono tali in quanto non si riesce né a locarli né a venderli».

Commenti

cgf

Mer, 24/10/2018 - 08:29

Grande pensatona di chi non sa cosa significa lavorare per davvero e non ha mai provato comprare case ne a vicolo stretto, tanto meno a parco della vittoria.

Ritratto di LongJohn

LongJohn

Mer, 24/10/2018 - 08:38

Sono contento per quelli della lega che adorano questo governo con i 5stalle comunisti

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 24/10/2018 - 08:41

Questi sono da T. S. O.

philwoody52

Mer, 24/10/2018 - 08:51

Pazzi , sono pazzi. sono peggio dei comunisti. come cavolo gli vengono in mente se porcate. Italiani, questi sono davvero pericolosi

maxxena

Mer, 24/10/2018 - 09:00

..ogni giorno si manifesta una genialità diversa che vuole entrare nelle vite altrui a stravolgerle. La signora Nugnes, (presenze in Parlamento al di sotto della media e assenze chiaramente al di sopra), chiaramente non concepisce che un privato cittadino,magari ridotto alla semipovertà dall'operato proprio della politica, non riesca a fare manutenzione ad un immobile magari acquistato come investimento, con sudore e fatica (parola forse sconosciuta in parlamento) ,magari con l'intento di trasmetterlo ai figli..

Duka

Mer, 24/10/2018 - 09:02

Idea GENIALE ! E...il Salvini che dice ? Cala sempre le brache?

leopard73

Mer, 24/10/2018 - 09:02

Questa e tutta scema senza materia!!

rokko

Mer, 24/10/2018 - 09:11

Io spero che gli elettori di 5S e Lega stiano "gustandosi" il loro governo fino in fondo. Mi auguro anche che duri fino al 2023, perchè deve essere loro tolto il comodo alibi dei governi precedenti, utilizzato a sproposito fin da subito.

alberto_his

Mer, 24/10/2018 - 09:22

Mi sembra ragionevole, viste le finalità e le caratteristiche attribuite agli immobili espropiabili. In caso di edifici singoli, sono sempre per la demolizione

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 24/10/2018 - 09:25

E' un chiaro esempio di sovranismo su cittadini proprietari, roba da camicia nera o bella ciao. Non servono neanche manganelli e olio di ricino. Li hanno votati e continuano a sostenerli. In democrazia capita spesso.

Marguerite

Mer, 24/10/2018 - 09:37

QUESTA È LA PROVA CHE L’ITALIA STA DIVENTANDO ULTRA POPULISTA-COMUNISTA....COME IL VENEZUELA !!!!!! Ogni giorno, ne trovano una per fare fuggire i soldi fuori dall’Italia....e se l’Italia va sbattuta fuori dall’UE...gli Italiani non sapranno neanche dove emigrare....(niente più libera circolazione UE) per avere un pezzo di pane e non fare i cassettoni e pattumiere come in Venezuela....

ceo50

Mer, 24/10/2018 - 09:39

Non c'è da stupirsi, è in linea con la statalizzazione dell'Alitalia e la (futura se si esce dall'euro) statalizzazione delle banche. Lo stato che gestirà le case sfitte! E dove li trova i soldi per le riparazioni, le messe a norma etc? La cosa invece che stupisce è il gioco di Salvini che pensa di poter controllare i 5S ma non ha capito che a lui danno il contentino dei migranti e della legittima difesa e loro ridisegnano la struttura della nostra economia e dello stato

Ritratto di italiota

italiota

Mer, 24/10/2018 - 09:41

non sarebbe giusto, sarebbe GIUSTISSIMO !!!!!

Darbula

Mer, 24/10/2018 - 09:42

Titolo fuorviante

pippo.calabrese

Mer, 24/10/2018 - 09:55

Ricapitolando: poterste anche farvi un mutuo invece di espropriarle e comprarvele sottobanco (a chi la andate a raccontare!) ... L'esproprio proletario... chi comprerà più case, boh! Con questa legge si sancirà la fine del M5S ! E così quello che non ha fatto Berlusconi l'ha fatto Renzi , quello che mancava alla sinistra proletaria lo faranno loro... many compliments!

Cheyenne

Mer, 24/10/2018 - 09:57

ma questi non sono neanche comunisti sono completamente pazzi

Ritratto di filospinato

filospinato

Mer, 24/10/2018 - 10:02

La cosa potrebbe determinare un sano e improvviso aumento delle case poste in affitto. Oggi i proprietari vogliono vendere e coloro i quali non riescono a pagare un mutuo trovare case in affitto è un problema.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 24/10/2018 - 10:06

La chiosa mi sembra un punto ragionevole del tema: essere cauti in faccende l genre è quanto meno indispensabile. Poi vorrò vedere se certi palazzinari saranno inglobati in questo tipo di "idea" o no..

GioZ

Mer, 24/10/2018 - 10:11

Scemata totale, sembra di stare nella vecchia Russia comunista. Spero che alle prossime elezioni questo gruppo sia spazzato via, sta creando solo rallentamenti alla lega.

Ritratto di pigielle

pigielle

Mer, 24/10/2018 - 10:18

@ATOMinchia..alias ELPIRLONE ....come mai non ci illumini con una tua "perla di saggezza" sull'argomento in oggetto? ...Se vuoi puoi esentarti dalla spremitura del tuo ultimo neurone ...abbiamo capito tutto ....caro clown...!!!

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 24/10/2018 - 10:21

Grazie Salvini, grazie Mattarella, non vi possiamo ringraziare abbastanza per aver aperto la porta a questi infami

graffio2018

Mer, 24/10/2018 - 10:22

scusate, ma leggete bene il testo: non si parla di case semplicemente sfitte, in cui momentaneamente manca l'inquilino, o che sono usate per le vacanze; si parla di immobili abbandonati da almeno 10 anni, in stato di degrado e pericolosi per gli altri... io conosco un immobile fatiscente perchè l'erede vive all'estero, non gliene frega nulla di sistemarlo, prima o poi cadrà in testa a qualcuno che passa sotto.. cosa ci sarebbe di male a sistemarlo e utilizzarlo? magari lui non ha soldi per ristrutturarlo, ci paga lo stesso l'IMU di seconda casa, e non riesce a venderlo a nessuno perchè rifarlo costa troppo... se glielo prendono gli fanno ancora un favore!

Morion

Mer, 24/10/2018 - 10:24

Antonio...ma finindela!

peter46

Mer, 24/10/2018 - 10:26

italiota...quelli di sù,tutti quelli di sù,i democristi riciclatis i liberal-berlusconian e financo socialisti,son coloro che,a coman do,si appalesano quando le tv fanno vedere il panorama edilizio delle 'sirie e irak' d'Italia,indignandosi a vederlo 'ricettacolo' di 'umanità' che vi vive a mò di porcilaio...e s'indignano perchè magari,fuori dai fortunati 'in',ne sentono l'odore vivendoci accan to o nelle vicinanze...e si svegliano solo per r i c ,e proprio per una delle più 'valide' iniziative che si possano prendere per questa Nazione:togliere i 'porcili' d'Italia.Che poi non è altro che una parte,'DISATTESA',dei programmi di alcuni dei loro partiti di riferimento..."ripristino e valorizzazione del 'PATRIMONIO'" pubblico(caserme e 'cattedrali nel deserto' varie in giro per l'Italia),e 'privato',laddove dismissioni,sequestri x fallimento lasciano 'sui territori',strutture appunto 'ricettacolo' di 'lordure' a causa delle quali vengono a r se solo si dà...occasion e:come oggi.

carpa1

Mer, 24/10/2018 - 10:35

Quello delle abitazioni sfitte ed inutilizzate per decenni e/o fatiscenti e, di contro, il progressivo ed aggressivo consumo di suolo per altre abitazioni è indubbiamente un grave problema che deve essere risolto. Ora, senza voler dar ragione ad un esproprio così come proposto e senza alcun risarcimento (per me la proprietà privata è sacra in quanto frutto del lavoro), che cosa hanno mai fatto i governi per risolvere questa anomalia della società? Se possiedi un terreno non ti dovrebbe essere consentito di tenerlo in condizioni pietose così come una casa dovrebbe essere mantenuta almeno in condizioni abitabili; altrimenti sarebbe come possedere un'opera d'arte e lasciarla alle intemperie. Possedere qualcosa ha senso solo se la si tiene con cura (o arriviamo al punto di vedere come vengono "mantenuti" tanti bambini).

Ritratto di skuba2017

skuba2017

Mer, 24/10/2018 - 10:35

La demenza e la follia di certe persone psicopatiche che vogliono derubare gli altri. Ora questa gente è da fermare e allontanare. sono peggio di Stalin e di Hitler.

graffio2018

Mer, 24/10/2018 - 10:50

filospinato, ma guardati intorno... chi mai prenderebbe in affitto una casa che cade a pezzi?? senza impianti funzionanti, serramenti, ecc?? se anche mettessero sul mercato questi immobili, chi sarebbe così pazzo da prenderli in affitto e spenderci 100/200mila euro per renderli abitabili???

graffio2018

Mer, 24/10/2018 - 10:52

mauriziogiuntoli... roba da camicia nera??? guarda che ai tempi la proprietà era sacra!! e non c'erano delinquenti in giro, perchè se si azzardavano a entrare in casa altrui, venivano massacrati!

Reip

Mer, 24/10/2018 - 10:57

Peggio di Stalin... Che schifo di gente i grillini! E complimenti a Salvini che si e’ alleato con questi porci sinistricoli!

Robertin

Mer, 24/10/2018 - 10:59

concordo con rokko: che questi statisti governino fino al 2023 in modo che chi li ha votati se li possa godere fino in fondo

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 24/10/2018 - 11:05

Do ut des, paghi ed avrai l'alloggio, comunista di una comunista finta grillina. Il M5S non chiede ciò. Anzi io compro un campo e ci fai lavorare gratis chi vuole entrare nel mio alloggio sfitto o vuoto, che io eventualmente offro gratis. Do ut des.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 24/10/2018 - 11:07

Bene in campagna in posti desolati ci sono molte case lasciate andare, quello è la loro alcova, entrano la sistemano e ci vivano, non che si prendono un alloggio nel centro della città.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 24/10/2018 - 11:09

Unico pensiero quello di rubare agli altri. Non quello di dare o creare lavoro. Più semplice il primo. Poi si offendono se gli danno del, incapace.

Ritratto di adl

adl

Mer, 24/10/2018 - 11:15

Il governo del cambiamento farlocco, non ha cambiato nulla sul sostanziale esproprio fiscale ad efficacia diluita nel tempo, che altro non è che la tassa patrimoniale della devastazione montiana ovvero l'IMU. Al danno subito si aggiungerebbe la beffa del possibile esproprio materiale anticipato in favore di centri asociali o migranti per assecondare velleità FICOBOLDRINIANE o CHEBATTISTIANE (comandante & turista).

zadina

Mer, 24/10/2018 - 11:16

L'ultima scemenza proposta dalla grande armata Brancaleone del movimento 5 stalle si è espressa anche con questa ultima proposta della Paola Nugnes eletta parlamentare per DISGRAZIA di tutto il popolo Italiano, sta dimostrando tutta la incapacità di pensare e ragionare per danneggiare tutto il territorio nazionale, neppure il più grande dittatore russo Stalin era arrivato a creare e realizzare delle SCEMENZE simili, e pensare che noi popolo bue li paghiamo profumatamente per non essere in grado di creare nulla di valido, anzi per creare danni incalcolabili, MA IL MALE CERCATO NON è MAI TROPPO.

Marguerite

Mer, 24/10/2018 - 11:17

E il cagnolino di Di Maio..... il Pastore Bergamasco Salvini....che ne pensa?

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 24/10/2018 - 11:18

graffio2018# "guarda che ai tempi la proprietà era sacra!". Sicuro? Proprio sicuro? E se anche così fosse stato quanto sarebbe occorso per assoggettarla agli interessi dello Stato in camicia nera? E chi si sarebbe potuto opporre? Sovra/populismo fascismo comunismo e statalismo sono la stessa cosa. Da sempre. Basta cambiargli nome e la plebe vota. In democrazia si fa così o no?

Raoul Pontalti

Mer, 24/10/2018 - 11:21

Proposta legislativa interessante e condivisibile che deve essere accompagnata dalla riforma del catasto sì da aggiornare in modo confacente le rendite catastali. ConfedilizIa dice una boiata perché l'istituto dell'esproprio immobiliare contempla necessariamente la corresponsione di un indennizzo sulla base del valore di mercato dell'immobile (che può essere ragguardevole in certe realtà urbane).

Massimo Bernieri

Mer, 24/10/2018 - 11:24

Che Salvini lasci questo governo al più presto.

CesareGiulio

Mer, 24/10/2018 - 11:25

Ho sempre pensato che Grillini o comunque molti di loro non hanno un verso... Hanno molto in comune con i più beceri comunisti. Dare in mano l Italia solo a loro sarebbe la rovina completa. Per fortuna grazie proprio a quello che dicono e fanno si elimineranno da soli dalla scena politica in breve tempo...

buri

Mer, 24/10/2018 - 11:28

iniziamo con le case di Grillo

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mer, 24/10/2018 - 11:33

Grazie a Salvini e ai molti italiani che... «non vado a votare; tanto sono tutti uguali», abbiamo la fortuna di avere un governo «mai con i comunisti, mai con la sinistra», sempre e solo con i residuati fossili del leninismi-stalinismo-maoismo. Meglio di così? Nicaragua!

Ritratto di deep purple

deep purple

Mer, 24/10/2018 - 11:35

Spero che gli elettori della lega si siano ormai convinti che i 5 stelle sono anche peggio del pd. In ogni caso, gli effetti (indubbiamente negativi) della manovra si faranno sentire presto e la lega su questo ai 5 stalle li ha lasciato carta bianca quando poteva benissimo fermarli.

graffio2018

Mer, 24/10/2018 - 11:42

maurizio giuntoli.. posso parlarti per l'esperienza dei miei genitori, che hanno vissuto a quei tempi ...e che ora sono allibiti a vedere l'effettivo esproprio già fatto dallo stato sui beni immobili.. o non ti sei reso conto che l'imu è una patrimoniale e un lento esproprio allo stesso tempo? paghiamo lo stato per poter tenere una casa che è già nostra, se non riusciamo a pagare le tasse ce la pignora e porta via! certo che lo stato in camicia nera avrebbe potuto farlo, però NON l'ha mai fatto! chi l'ha fatto è stato Monti in camicia rossa

polonio210

Mer, 24/10/2018 - 11:47

Per quale oscuro motivo fermarsi solo alle case vuote, sfitte o abbandonate? Bisogna avere il coraggio di andare oltre. Ai single che abitano in appartamenti con metratura superiore ai 10 mt. quadri,che sarà la misura base vivibile, verranno requisiti i locali in più per ospitare senza tetto o extracomunitari. Stessa cosa per le coppie senza figli, ma la misura base aumenta a 20mt. quadri. Se si ha un figlio la misura sale a 30 e via così. Tutte le metrature, non necessarie ai fini abitativi dei proprietari, verranno espropriate senza alcun rimborso. I servizi igienici ovviamente saranno in comune, a disposizione di tutto il condominio, in quanto sono di utilità sociale. Le roulotte e le case vacanza, utilizzate dai proprietari per periodi di loro indegno svago, saranno requisite per fornire un tetto a coloro che soffrono: rom ,extracomunitari e disadattati vari.

Ritratto di mircea69

mircea69

Mer, 24/10/2018 - 11:47

Esproprio no, ma incentivi e sanzioni per fare in modo che taluni ruderi spariscano (o demoliti o riqualificati) dalle città, assolutamente si.

buri

Mer, 24/10/2018 - 11:58

i kompagni del M5S gettano il maschio, quando i soviet? intanto possono iniziare con le case di quel pagliaccio di nome Grillo

VittorioMar

Mer, 24/10/2018 - 11:59

..sulle case abbandonate ..da Ristrutturare e da RIVIVERE ..si potrebbe essere d'accordo ma.....chi paga le UTENZE...i CONSUMI...le TASSE ???..tutto a carico dei cittadini ONESTI CHE PAGANO TUTTO anche per coloro che non PAGANO ??..si dovrebbe chiarire meglio il concetto ...!!!

Maver

Mer, 24/10/2018 - 12:03

Poco credibile, non tanto che l'ala più giustizialista dei grillini possa averla in animo, (questo è possibile), ma che giunga a dignità di legge, mi pare troppo lesivo degli interessi dell'elettorato leghista e i pentastellati (consci della loro subordinazione alla leadership del consenso salviniano) non possono ignorarlo. Sembra piuttosto uno spauracchio ventilato ad arte dall'area Liberale, in affannosa ricerca di recupero consensi.

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 24/10/2018 - 12:06

Non è nel contratto. Visto il trend negativo per il m5s, il prossimo anno questo partitino sparirà come rugiada al sole.

Ritratto di Flex

Flex

Mer, 24/10/2018 - 12:45

Ora si mette in dubbio la proprietà privata? Un primo passo per levarceli dalle Pa.....

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Mer, 24/10/2018 - 12:52

graffio2018 Son convinto anche più di lei che questo stato sia uno strozzino. Il sovra/populismo o fascismo o comunismo sono migliori? Il fascismo ha disposto come ha voluto di patrimoni e persone. Nell'interesse dello stato dicevano. Ed il sovra/populismo pure. Regala i vostri soldi a disoccupati professionisti e a pensionati che non han mai versato niente. Questa è onestà o mercato di voti? Il totalitarismo non teneva conto dei voti mentre i sovra/popolusti li comprano. Lo ha già fatto Lauro il famigerato sindaco di Napoli che regalava una scarpa prima ed una dopo le elezioni. Solo che le scarpe le comprava lui. Oggi le fanno comprare a voi.

giancristi

Mer, 24/10/2018 - 13:20

Paola Nugnez dovrebbe aderire a Leu. Un provvedimento demenziale.

Tranvato

Mer, 24/10/2018 - 13:27

Non sono proprietario di case, né sfitte né abbandonate. Ma la proprietà privata è, per me, sacra e inviolabile. Ciò premesso, sono a conoscenza i proponenti di questo provvedimento di quanti proprietari di case sfitte e non collabenti cercano disperatamente di cederle a titolo gratuito ai comuni pur di non pagarci le spese obbligatorie di manutenzione e le imposte? Sicuramente no, perchè oltre ad essere antidemocratici, sono tronfi presuntuosi nella loro sconfortante ignoranza. Fuori gli incapaci dal governo,alle urne!

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mer, 24/10/2018 - 15:43

@Tranvato (Mer, 24/10/2018 - 13:27) – La ringrazio. Lei conosce, meglio dei nostri sedicenti governanti, il dramma di tanti possessori di case, costruite con mutui pagati lavorando per tutta una vita, magari come emigrati regolari, e che ora non hanno la possibilità finanziari di fare nemmeno la manutenzione ordinaria. Purtroppo ai bolscevichi sotto mentite sigle, che ci tiranneggiano, la casa in proprietà è un insulto al marxismo-leninismo. Non sarà il kompagno fondatore di comunismo padano ad opporsi.

peter46

Mer, 24/10/2018 - 18:11

etaducsum...e fu così che il ns missionario s'è preso na tranvat(a) come il tranvat(o)...appena vi stanno a dare n'appiglio vi 'buttate' sull'"esca" meglio dei pesci.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mer, 24/10/2018 - 20:56

Strano: qui qualcuno ha parlato di appigli, se n’è dato uno da solo e si è buttato « sull'"esca" meglio dei pesci.»

Tranvato

Mer, 24/10/2018 - 22:28

Tanto tempo fa, per avere diritto al voto, bisognava essere istruiti; questo sicuramente era sbagliato ed antidemocratico. Ma se oggi si decidesse di dare questo importantissimo strumento di civiltà politica esclusivamente a chi ha un Quoziente Intellettivo appena sufficiente, sono certo che il M5S scomparirebbe dalla scena politica italiana. Io, per quel che mi riguarda, da quando sono stato tranvato dal "gobbo maledetto", ho autonomamente rinunciato a votare. Ma non ho cessato, nè mai cesserò di lottare.

peter46

Gio, 25/10/2018 - 11:35

Tranvato...tanto tempo fa?Al tempo delle 'catacombe'...e per volontà di quelli che reputavano 'discendenza divina' il comandare .E se gli sarebbe stato concesso di continuare a 'regnare' ci avrebbero 'appioppato' quel figlio del figlio,unico rimasto della stirpe,ballerino e con le unghie 'smaltate' da ......... nei piedi .Ecco uno che viene a trovarci e ci porta lo stesso disco che stiamo ascoltando da quando il 'rosicamento' impera:egregio,il 90% dei 5stellati è laureato ed 'occupato' nella vita,e soprattutto 'democraticamente' votato.E provi piuttosto a 'rendicontarsi' se mai sia mancata,là dove si decide,nelle commissioni di camera e senato,da quando sono entrati dalla 1° volta in parlamento,la loro presenza ed il loro contributo,spesso accettato(erano opposizione ),dalle altre forze politiche.Quel problema condiviso col 'missionario' è da na vita che è stato deliberato:ca...volo,perchè i comuni non hanno trovato i soldi per 'appiopparsi' le case 'cadenti'?(1)segue

peter46

Gio, 25/10/2018 - 11:38

Tranvato...(2)...ma nell'articolo si parlava d'altro,comunque.

Tranvato

Gio, 25/10/2018 - 23:34

Negli anni del '68, quando si lottava per il diritto all'Università per tutti, si paventava proprio questo: il giorno che tutti saranno laureati, quanti di loro dovranno comunque fare il manovale! E' accaduto. Io, comunque, il QI non lo misuro con il titolo di studio: anche questa è questione di intelligenza! Per concludere, il comune che espropria un immobile sfitto e da ristrutturare, oltre alle spese dei lavori, perde gli introiti delle imposte che quell' immobile rendeva; e ,considerata la scarsa opulenza delle casse comunali, non è cosa da poco.