Le unioni civili ci costeranno quasi 10 milioni in due anni

Il Mef fa i conti in tasca al decreto Cirinnà. E si riapre il dibattito. Sacconi: "Siamo alle coperture via Twitter?"

Le unioni civili? Ci costerebbero quasi 10 milioni in due anni. A fare i conti in tasca al ddl Cirinnà è il Ministero di Economia e Finanze.

"Gli oneri delle unioni civili per le finanze pubbliche sono di 3,5 milioni in 2016 e 6,0 milioni in 2017", scrive in un tweet il ministero di Pier Carlo Padoan, scatenando però ancora di più il dibattito sul tema col Pd che accoglie i dati positivamente, lo scetticismo di Ncd e le critiche delle opposizioni.

Più in generale, secondo la relazione del Mef, gli oneri vanno dai 3,7 milioni nel 2016 ai 22,7 milioni nel 2025 tra "minor gettito Irpef per le detrazioni fiscali, maggiori prestazioni per assegni al nucleo familiari, maggiori prestazioni pensionistiche di reversibilità".

Commenti

java

Gio, 23/07/2015 - 18:06

senza contare gli avventurieri stranieri che circuiranno i soliti anziani soli e in difficolta'. La legge attuale contro questo fenomeno per gli eterosessuali c'e' e parla di badanti al femminile. Per non parlare poi di quanto ci sono gia' costati per tutta la burocrazia per cambiare i termini 'madre' e 'padre' (chissa' poi perche'). Per non parlare di quale sara' il costo sociale di lodare, avvantaggiare e celebrare un gruppo di persone promuiscue, vanesie ed egocentriche. Per non parlare dell'altissimo costo sociale dell'indottrinamento all'omosessualita' nelle scuole. 10 milioni saranno noccioline paragonate al disastro sociale di figli di due papa' senza mamma e vice versa. Andate a vedere nelle scuole il rendimento di bambini figli di famiglie 'alternative'... questi sono tutti candidati a essere i delinquenti di domani.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 23/07/2015 - 18:10

E vai con le detrazioni del "coniuge" a carico,e vai con la reversibilità della pensione per il "coniuge" superstite.Magari sposato 10 giorni prima di morire.E vai......

Ritratto di AndrewForecella

AndrewForecella

Gio, 23/07/2015 - 18:49

Vediamo un po, 40mln di contribuenti, 5 mln di spesa all'anno... 12,5 cent all'anno per contribuente, non ci dormirò la notte!

Magicoilgiornale

Gio, 23/07/2015 - 18:49

Spendiamo in Italia, in tante cose inutili, spendere per le unioni e' molto meglio!!!

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Gio, 23/07/2015 - 19:13

Ma sti presunti contabili, hanno considerato che poi andranno erogate pensioni di reversibilità?

Totonno58

Gio, 23/07/2015 - 19:19

A giudicare dalle reazioni ("da dove vengono queste cifre?") di chi si oppone a questa ovvia e giusta leggem, si capisce che è una spesa minima...si regolarizzino le unioni civili in fretta e si parli d'altro..ci sarà meno spazio per i talk show e più lavoro per i nostri parlamentari.

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 23/07/2015 - 19:52

non possono pagare i froci?? visto che riguarda loro. e loro sono un'anomalia dell'essere umano che paghino loro

Cacciamo i Padani

Gio, 23/07/2015 - 20:46

A questo punto legalizziamo tutto anche la poligamia per venir incontro ai nostri amici musulmani, poi verranno riconosciute le unioni con gli animali per andar incontro agli animalisti e forse le unioni con i vegetali per far felici gli ambientalisti e forse le unioni con le cose per i feticisti. Evviva la libertà...ci potrebbero essere 2 mariti, una moglie, un gatto e un cane coniuge, un albero di banane e una scarpa felicemente sposati. L'amore è amore...o no? Che retrogrado che ero a pensare che la famiglia era quella con un papà, una mamma e dei bambini...