Unioni civili, Pd insiste: "L'adozione del figlio sarà contenuta nel ddl"

La Cirinnà difende la stepchild adoption: "È punto fondante delle primarie di Renzi"

"Io ho un mandato del mio partito a costruire l’unione civile dando alle persone dello stesso sesso i doveri e i diritti reciproci degli sposati". Monica Cirinnà, relatrice del ddl sulle unioni civili, non intende fare alcun passo indietro su "diritti sociali fiscali e previdenziali, reversibilità e, punto fondante delle primarie di Renzi, la stepchild adoption", ovvero l’adozione da parte di uno dei due membri di una coppia del figlio, naturale o adottivo, del partner.

"Se i cattolici vogliono levare alcune piccole cose simboliche, come il riferimento alla filiazione - mette in chiaro la senatrice del Pd in una intervista al Corriere della Sera - le leverò". Quanto al nome, "formazioni sociali specifiche", la Cirinnà attribuisce il problema a "una comunicazione sbagliata e ipercritica". E dice: "Il dato obiettivo dell’emendamento approvato in commissione Giustizia del Senato è che abbiamo istituito le unioni civili tra persone dello stesso sesso. Il nuovo istituto giuridico non cambia nome e la qualificazione che gli abbiamo dato, su richiesta dei cattolici, pone le unioni civili tra gli istituti di rango costituzionale". La senatrice piddì spera che il ddl arrivi in Aula entro il 15 ottobre, dopo il ddl costituzionale e prima della legge di bilancio. "Ma - si affretta a dichiarare al Corriere della Sera - avendo ormai capito che la volontà ostruzionistica permane, si potrebbe anche andare in aula senza relatore".

Al ddl sulle Unioni civili i gruppi che fanno ostruzionismo sono essenzialmente Lega Nord, Area popolare e Forza Italia. A loro la Cirinnà replica duramente: "Noi stiamo dando ampi segnali di disponibilità al dialogo, ma se vogliono superare i limiti della ragionevolezza non li possiamo seguire". E conclude: "Voglio fare una legge che non discrimina, non rifarò l’errore della legge 40 per inseguire questioni etiche e morali di qualcuno".

Commenti
Ritratto di mvasconi

mvasconi

Ven, 04/09/2015 - 11:11

Tanto ci penseranno le risorse tra pochi anni a sistemare la questione...

lamwolf

Ven, 04/09/2015 - 11:21

Scellerati, incoscienti e comunisti, vergogna!

Imbry

Ven, 04/09/2015 - 11:27

Incredibile. Il sostegno psicologico che dovremmo dare ai futuri uomini che avranno due papà o due mamme dovremmo poi pagarlo noi??? Ma che stiamo dicendo? Ok il matrimonio. Ma non scherziamo sulle adozioni per favore. Rendiamo più facili quelle per le coppie etero piuttosto!

Zizzigo

Ven, 04/09/2015 - 11:28

Nelle corde del PD la distruzione di quel poco che resta di equilibrio civile... comunque lo sconquasso peggiore arriverà dalla fiumana di "risorse".

vince50_19

Ven, 04/09/2015 - 11:30

Ah se i musulmani diventeranno maggioranza qui da noi.. Non è bastato l'esempio spagnolo, evidentemente. L'abbattimento di ogni tradizione, specie quelle che riconducono nel mondo del cattolicesimo va avanti speditamente. Soros docet!

vince50

Ven, 04/09/2015 - 11:36

Mi chiedo chi ci da il diritto di rovinare la vita ad un bambino,consegnandolo volontariamente nelle grinfie di questi esseri abominevoli.Abbiamo perso il senso della ragione,è vergognoso oltre che dannoso.

Ritratto di Michimaus

Michimaus

Ven, 04/09/2015 - 11:45

Am sti PDementi la smettono di fare danni?????????? A quano le elezioni...perchè non si fa cadere questo governo prima che sia troppo tardi?

Libertà75

Ven, 04/09/2015 - 11:47

Cioè se le opposizioni convergono sulla loro idea allora sono democratiche, collaborative, moderne e intelligenti... Altrimenti niente, ognuno sulla sua... A voi Benito vi fa un baffo!

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 04/09/2015 - 11:49

La furia distruttiva della morale "comune", che poi è la più diffusa nel paese, continua senza soste, con Renzi a sventolare la bandiera rossa, anche se spesso orbata della falce e martello, ormai fuori moda. E dire che il furbetto di Firenze era nato democristiano, ma ormai è ubriaco di potere e vuole distruggere la società dei De Gasperi e dei Moro, che per alcuni aspetti non rimpiango, ma che sono stati un punto di riferimento e tali dovrebbero rimanere.

giovanni PERINCIOLO

Ven, 04/09/2015 - 12:31

Normale, per loro e per i pannella e pannelliani di mxxxa che plaudono al papa quando parla di amnistie per poi ignorarlo quando non insultarlo se parla di famiglia e diritti dei bambini prima di tutto vengono le voglie dei pederasti e lesbiche e i bambini sono solo merce da comprare e vendere! Vero marco?? Quanto al pinocchietto toscano interessano solo i voti e quelli degli omosessuali son molto graditi e benvenuti! Fate solo schifo!

Ritratto di east

east

Ven, 04/09/2015 - 12:33

difendere l'egoismo di chi che davanti a tutto nella propria esistenza mette le proprie pulsioni sessuali.. con la pretesa di poter avere un figlio a cui poter insegnare questi importanti e fondamentali valori.. oltretutto mettendo sullo stesso piano (se non sfavorendo) chi invece nella vita ha ben altre "vocazioni".. queste le priorità della sinistra..

gattogrigio

Ven, 04/09/2015 - 12:58

Io sono per riconoscere la famiglia di fatto indipendentemente dal tipo di legame interno (per esempio due fratelli di sesso uguale o diverso, non sposati, che vivono assieme) compresa la reversibilità quando necessaria. Lo stato riconosce già questo tipo di famiglia tramite gli stati di famiglia. Quando io e mia moglie eravamo conviventi, il comune/stato non si è fatto alcun problema nel cumulare i nostri redditi per determinare la retta dell’asilo nido per nostra figlia, riconoscendoci come famiglia. Quindi: caro comune/stato, se, quando sono giovane e tu hai bisogno di me mi consideri una famiglia, sei pregato di fare la stessa cosa quando sarò vecchio e avrò bisogno di tè .

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 04/09/2015 - 13:11

"Stepchild adoption"! Siccome si vergognano di dire idiozie in italiano, le dicono in inglese; sembrano più credibili. Ma se le sognano la notte queste minchiate? Gli vengono in mente spontaneamente, intanto che gustano tartine al caviale nelle terrazze romane, disquisendo di diritti umani ed opere umanitarie? Gli vengono suggerite dagli spin doctor del PD? Le apprendono nel corso di speciali Master per ciarlatani cattocomunisti da fiera paesana? Boh, misteri semantici.

agosvac

Ven, 04/09/2015 - 13:41

L'Italia è uno dei paesi del mondo civile in cui è più difficile adottare un bambino. Vorrei sapere se, con questa nuova legge, le coppie omosessuali avranno una corsia preferenziale. Se così fosse, sarebbe una vera beffa per le coppie eterosessuali, cioè "normali", che da anni aspettano!!! Forse per questo "normali" qualcuno salterà in aria, ma è la realtà: la Natura stessa ce lo dice avendo previsto due sessi di genere diverso per la procreazione. Due uomini o due donne non possono fare figli, li possono fare solo una donna ed un uomo. Questa è la "normalità", il resto è "anormale".

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Ven, 04/09/2015 - 13:42

Siamo alla canna del gas , inseguiti da equitalia , con bande di africani assatanati sotto casa che tentano di tro....si anche le 70enni , ma il governo di Pitti Bimbo risolve tutto con i matrimoni hai fr..

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Ven, 04/09/2015 - 14:31

I limiti di ragionevolezza chi li decide? alla faccia della presunzione, sono comunisti e partono sempre dall'idea che chi non la pensa come loro sia un cxxxxxo, dipende dai punti di vista io credo che un comunista intelligente non sia ancora nato

egi

Ven, 04/09/2015 - 14:32

Con tutti i problemi che ci sono è meglio parlare di culi, dai rossi così ci aiutate a ritornare.

giorgiandr

Ven, 04/09/2015 - 15:04

e pensare che c'è ancora chi vota PD...

little hawks

Ven, 04/09/2015 - 15:07

Vergogna, siete solo degli sporcaccioni altro che gay!!!

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Ven, 04/09/2015 - 15:11

E te credo che er partito te c'ha mannato ... a pijartero 'n saccoccia. Ma fatti una famiglia, masculo fimmina e figghiu. Già le famiglie canoniche, marito moglie e uno o più figli, c'hanno un sacco di problemi a condurre un focolare e "mo questa se sta a fregnà" per quelli che fisiologicamente sono autosterili omologhi. Date più sussidi legislativi a chi deve educare una famiglia non a chi della famiglia ne fa un "campo di battaglia ideologico" da tafazzi.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 04/09/2015 - 15:19

NELLA FOTO POTETE OSSERVARE IL FUTURO DELLA SOCIETÀ' ITALIANA, SIATENE ORGOGLIOSI E FIERI ANZI "PRIDE" E' + ALLA MODA, I POTERI FORTI VI STANNO DISTRUGGENDO TUTTI I RIFERIMENTI RELIGIONE, FAMIGLIA, SESSUALITA' IN MODO DA PLASMARVI VERSO LUCIFERO IL DIO DEI MASSONI E ISLAMICI.

marco m

Ven, 04/09/2015 - 15:25

Agosvac e tutti quelli che parlano di adozioni, bambini comprati, etc, lo avete capito che si parla esclusivamente del caso in cui uno o entrambi i componenti della coppia avessero già dei figli, quando la coppia si forma? È scritto chiaramente nell'articolo, basta leggere....

aredo

Ven, 04/09/2015 - 15:34

Questa è la fecciosa sinistra '68ina! La sinistra è fatta di pericolosi drogati pedofili assassini spacciatori terroristi brigatisti. La feccia del mondo. Il lavaggio del cervello per avere tutta la società gay e bisex ha distrutto il mondo. La sinistra e gli islamici devono essere fisicamente disintegrati tutti prima che completino l'annientamento delle persone normali!

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Ven, 04/09/2015 - 16:04

Solamente un governo di delinquenti può pensare a consentire che personaggi come quelli della foto possano adottare un bambino senza chiedersi cosa questo potrà diventare.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 04/09/2015 - 16:04

Ci penseranno i fratelli islamici a mettere a posto le cose secondo natura. Addavenì...l'ISIS! Affrettatevi, nel frattempo, a comprare delle belle tute alari...

java

Ven, 04/09/2015 - 16:38

marco m, se i gay hanno già dei figli, non ti sorge il minimo dubbio che questi ultimi abbiano padri e madri biologiche che questa legge vuole cancellare? Perché una madre biologica deve essere annientata perché il padre è gaio e gli fanno schifo le femmine?

Mr Blonde

Ven, 04/09/2015 - 17:43

ognuno è libero di pensarla come vuole ma almeno dovrebbe capire ciò che la proposta afferma (come lo riporta l'articolo), cioè adozione solo di figli naturali o adottivi del partner. E tutto sto comunismo poi chi adotta chi a cuba cina o corea del nord...? sono molti paesi ue con leader conservatori, cameron su tutti, che sono stati favorevoli.

AndreaT50

Ven, 04/09/2015 - 17:53

E' una vergogna! I bambini hanno bisogno della mamma e del papà. Scellerati,incapaci andate a casa!!!

Ritratto di Riky65

Riky65

Ven, 04/09/2015 - 18:02

Ma se non riescono ad adottare neanche , se non dopo torture psicosociali di ogni genere, le coppie di genitori " normali" cosa vogliono questi!!!!

unz

Ven, 04/09/2015 - 18:07

mai che si sottoponga nulla al voto popolare.

little hawks

Ven, 04/09/2015 - 18:18

Se uno diventa sporcaccione, scusate gay, perché il figlio poverino deve vivere con questo esempio morale davanti? Gli si tolga la patria podestà al pervertito e siamo tutti a posto. Che male ha fatto un bambino per vivere con una "coppia di fatto" invece che in una famiglia normale? La famiglia è fatta di un padre, di una madre e dei figli, le altre forme di convivenza sono legalmente lecite, moralmente riprovevoli e non debbono nuocere agli innocenti. Al limite si può anche ricorrere all'adozione per garantire ai bimbi senza colpa una famiglia normale.

Cacciamo i Padani

Ven, 04/09/2015 - 18:36

Renzi dopo l'approvazione di questa "bella" legge continuerà a definirsi "cattolico" e andare a messa la domenica. I RISULTATI di GALANTINO SONO QUESTI. Verso i "battezzati" e praticanti alla Renzi ci sarebbe solo una soluzione,una bella SCOMUNICA. ALMENO SI FAREBBE FINALMENTE CHIAREZZA TRA POLITICA E CHIESA, i Vescovi dovrebbero dire CHIARAMENTE ai cristiani che stanno in politica cosa significa seguire il VANGELO. NO ABORTO, NO EUTANASIA, NO MATRIMONI GAY, NO ADOZIONI PER GAY. NON SOLO ACCOGLIENZA AL FORESTIERO. Ma i tempi sono cambiati. Ai vertici della Chiesa si fa finta di dissentire, con Vescovi alla Galantino che remano contro le manifestazioni di piazza a favore della famiglia. Sparano a zero sull'estrema destra perché poco accogliente, ma non dicono nulla ai POLITICI "cristiani"(?)come Renzi che portano avanti questo schifo che DISTRUGGE LA FAMIGLIA. IN TUTTO QUESTO BERGOGLIO HA GRANDI RESPONSABILITA'.

Fradi

Ven, 04/09/2015 - 19:30

Di mamma ce n'è una sola. O sbaglio?

celuk

Ven, 04/09/2015 - 19:33

a quando l'incoraggiamento di bergoglio ad andare avanti?

marco m

Mar, 08/09/2015 - 12:03

java e c: le svelo un segreto: esistono anche le donne omosessuali. In ogni caso, si parla di una situazione in cui il divorzio e' gia' avvenuto ed il bambino e' gia' stato affidato ad uno dei genitori, che e' quello che decide di convolare a nozze con il suo/sua partner. L'altro genitore non affidatario mantiene esattamente gli stessi diritti di prima, con visite e tutto, non vedo dove sia l'annientamento di cui parla. Evito di commentare il delirio di chi vorrebbe il bambino mandato in orfanotrofio o strappato al genitore, perche' davvero non merita.

Gius1

Sab, 06/02/2016 - 12:59

Ma di che VI lamentate? Tanto fra qualche anno, anche gli uomini resteranno incinti. Faranno loro i figli e potranno decidere Chi dei due lo deve fare

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Dom, 07/02/2016 - 00:59

Provvedano al contrario,di tenere informati i loro amici sulle offerte settimanali per gli uteri in affitto.