Veltroni: "Roma oggi non conta più nulla"

Veltroni sulla legge elettorale: "Il proporzionale è la peggiore ipotesi. Se Pisapia unisse la sinistra si potrebbe fare un'alleanza con il Pd". Il M5S: "Un'incognita che può diventare un pericolo"

Ha guidato la Capitale per sette anni, dal 2001 al 2008. Oggi Walter Veltroni, davanti alle telecamere di Otto e mezzo (La7), usa parole molto amare verso la sua città. "Nei cinque anni in cui fui eletto io, e negli anni di Rutelli, Roma era una città importante, aveva l’orgoglio della sua identità. Oggi no, ma non solo per colpa della Raggi. In generale, per colpa della politica". La colpa, quindi, non è solo (o tutta) dell'attuale amministrazione M5S, ci sono altri responsabili. L'effetto, però, è sotto gli occhi di tutti: "Roma oggi non conta più". Sul Movimento 5 Stelle Veltroni sottolinea che "sono un'incognita che, nella situazione in cui si trova l'Italia, può diventare un pericolo. Perché non si capisce cosa vogliono fare, non hanno un programma chiaro".

Sul suo rapporto con il Pd, di cui è stato segretario dal 2007 al 2009, Veltroni fa sapere di avere stima per Renzi: "Alle Primarie ero a Buenos Aires. Ho votato e ho votato per Renzi". E sul compagno di tante vecchie battaglie, Massimo D'Alema, osserva: "Mi ha stupito vedere che sia tornato così in prima linea. Ho sempre pensato che, nonostante le divergenze, anche Massimo pensasse che era meglio rimanere uniti. Magari discutendo, ma uniti".

Poi prosegue dando un consiglio a Giuliano Pisapia: "Se riuscisse a unire la sinistra, compreso chi se n'è andato, si potrebbe fare un'alleanza con il Pd. Non direi come fa Renzi 'mai con chi ha tradito', fino a 20 giorni fa stavano assieme". E sul futuro del centrosinistra avverte: "Andare da soli non serve a nulla e non è la vocazione maggioritaria, che significa invece saper dare un indirizzo politico. Però - ammonisce l’ex segretario Pd entrando nel vivo del confronto politico di questi giorni - dipende dalla legge elettorale, e il proporzionale è la peggiore ipotesi".

Commenti
Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Ven, 19/05/2017 - 20:26

diplomato in cinematografia.....in questo governo farebbe la sua figura

cgf

Ven, 19/05/2017 - 20:40

Veltroni ha rilasciato l'intervista direttamente dall'Africa o da Manhattan?

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Ven, 19/05/2017 - 20:46

Contava qualcosa ai tempi del grande Cesare, adesso è solo la capitale dell'immondizia...

cir

Ven, 19/05/2017 - 20:48

Roma non e' niente. E' mai stata qualcosa degno di uno sputo. ha sempre vissuto sul lavoro degli altri , fa schifo. un bombardamento a tappeto renderebbe giustizia alla storia.

mariolino50

Ven, 19/05/2017 - 21:14

Il proporzionale è l'unica legge giusta, che pesa tutti in base ai voti reali, inotre vorrei ricordare ai fissati della governabilità, che le leggi le dovrebbe fare il parlamento in autonomia,e non il ogverno come viene fatto ora, e anche in passato, ma non a questi livelli. Se non vogliono un posto dove si discute, lo dice il nome stesso, e decidere tutte negli uffici segreti, che lo dicano chiaro e aboliscano camera e senato, però poi un pò difficile chiamarla democrazia. Basterebbe togliere il voto di fiducia e tutto si aggiusterebbe, il governo dovrebbe eseguire, come dice sempre il nome. Vogliono un potere insindacabile con voti regalati, o rubati è meglio, carogne.

Italianinelmondo

Ven, 19/05/2017 - 21:37

caro veltroni quando mai Roma ha mai contato? tutti voi politi contate piu di tutti. fate quel che volete. ma sappiate una cosa prima o puoi riceverete il giusto contributo da Dio perche se avete seminato giustizia altresi riceverete giustizia ma se avete seminato truffe, imbrogli, corruzione, maldicenze, ecc ecc. riceverete tale cose dall'unico che non sbaglia mai Cristo Gesù. sta finendo la pacchia. ricordatevi della parabbola del Ricco.

MOSTARDELLIS

Ven, 19/05/2017 - 21:51

Credo che i vari Veltroni, Prodi, Renzi, Pisapia, Bersani, D'Alema, Berlusconi, Verdini, Alfano, Bindi, Finocchiaro, Madia, Boschi, e tantissimi altri, che stanno da anni in Parlamento o che di recente hanno dimostrato di essere completamente incapaci, dovrebbero aver la decenza di andarsene a casa e non continuare a farsi mantenere sfacciatamente dai contribuenti italiani che sono gli unici che tengono ancora l'italia unita, altro che politici.

Una-mattina-mi-...

Ven, 19/05/2017 - 22:54

ROMA INSOMMA SAREBBE COME VELTRONI

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 19/05/2017 - 23:25

Come TE!!!!lol lol AMEN.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 20/05/2017 - 00:08

Tra tutti quelli che hai citato Silvio Berlusconi è l'unico a rimetterci se finanziato con soldi pubblici!

manfredog

Sab, 20/05/2017 - 01:26

..Che uomo, che politico, che mente..!!..non c'è..proporzione; VELTRONI..La Grande Bellezza..!!..come lo rac-conta lui, che Roma non conta, non lo racconta nessuno. Da..Cinematografo..!! mg.

justic2015

Sab, 20/05/2017 - 03:41

Il signor cialtroni un altro grande della storia di Roma paragonabile tanto se non peggio ad altri ladruncelli che hanno governato questa città, si vergogni e faccia a meno di apparire sul monitore di qualsiasi TV.

Popi46

Sab, 20/05/2017 - 06:21

Si, è vero, e lui rappresenta il principio della fine

Iacobellig

Sab, 20/05/2017 - 06:42

OGNI TANTO VI FATE VEDERE, È DURO SPARIRE EHH? RAGIONIERE? DOPO AVER ROVINATO UN PAESE LASCIANDO CHE ALTRI COMPRASSERE LE AZIENDE ITALIANE CON IL VOSTRO AIUTO?

Duka

Sab, 20/05/2017 - 07:10

Veltroni l'Africa è sempre in attesa -

Ritratto di FRANZ58

FRANZ58

Sab, 20/05/2017 - 07:41

noi romani ricordiamo. come dimenticare la grande opera di tor vergata: la città dello sport (annunciata nel 2005). opera dal costo iniziale di 60 milioni e da ultimare nel 2008. ma per inconprensibili motivi nel 2006 il costo dei lavori era di 607 milioni. qualcuno si domanderà se questa opera pubblica(quindi anche soldi dei non romani) sia stata ultimata. no! i cantieri sono chiusi e si pensa di abbattere il tutto visto che non si fanno le olimpiadi e la stima per ultimare è di 660 milioni. milioni di euro. come si può dimenticare la buona gestione di Roma.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 20/05/2017 - 08:11

Veltroni - grazie alle basi che hai messo tu?

umberto nordio

Sab, 20/05/2017 - 08:31

Roma conta esattamente quanto lui nella politica: una mazza. Ed anche lui ha la sua bella responsabilità nel degrado morale e materiale imperante.

giovinap

Sab, 20/05/2017 - 08:33

illustre "operaio specializzato" walter veltroni , il declino della capitale è inziato , con "cicciobello" rutelli, epoca che è iniziato il "saccoccia di roma"(in tempi moderni) tale scempio è continuato con il tuo mandato , poi venne alemanno che si dovette adeguare per vivacchiare, poi arrivò il grande "condottiere di biciclette" marino che nulla fece ; per che nulla sapeva fare , e infine la raggi , che voleva togliere tutto il magnamagna(altrui) per isediare il suo e quello stellato , ma i "magnatori storici" avevano i denti di bronzo e la morsicarono così roma è diventata quello che è oggi .

Ritratto di ateius

ateius

Sab, 20/05/2017 - 08:57

vetroni..? vetroni chi....? quello che faceva...che lavorava non ricordo dove, che ha fatto non ricordo cosa...ma chi è..?

vittoriomazzucato

Sab, 20/05/2017 - 09:02

Sono Luca. Un consiglio per Veltroni: sparisci, hai fatto il tuo tempo. Ai giardinetti puoi trovare anche Prodi e fare due "ciacole". GRAZIE.

Mauri44

Sab, 20/05/2017 - 09:02

nel 2007 ho vissuto a roma per un periodo di tempo i rifiuti cerano come oggi sara cambiato di qualche tonnellata in più siete stati tutti uguali

vittoriomazzucato

Sab, 20/05/2017 - 09:15

Sono ancora Luca. Il commento di MOSTARDELLIS è da plaudire, ma ha commesso un errore: inserire il nome di BERLUSCONI in quelle lista. E' l'unico che potrebbe starsene a casa perché con gli altri non ha niente da spartire: è l'unico che tenta di tenere unito il CentroDestra per portarlo a governare questo Paese. GRAZIE.

Jimisong007

Sab, 20/05/2017 - 12:00

Di la verità o facci un film che la colpa è dei compagnucci tuoi

manfredog

Sab, 20/05/2017 - 12:35

Egregio Signor 'giovinap': analista perfetto, un po'..pop, di sicuro, ma perfetto. E non sto scherzando. Complimenti. mg.