Il verde Sidoli aderisce al Movimento animalista

Rinaldo Sidoli, alto dirigente dei Verdi, dà l’addio alla sua vecchia casa e aderisce al Movimento animalista di Michela Vittoria Brambilla. «Ho deciso di compiere questo passo - spiega Sidoli - perché riconosco nel Movimento la forza che più vuole investire concretamente sul tema dei diritti del mondo animale, senza se e senza ma». Il j’accuse al suo vecchio partito: «Purtroppo i Verdi, entrando frettolosamente nella “casa comune” della sinistra guidata da Giuliano Pisapia, stanno ripetendo il vecchio errore che ne provocò il declino e il sostanziale dissolvimento alla fine degli anni Novanta: rinchiudersi in una roccaforte ideologica, allontanando da sé milioni di potenziali elettori». Naturalmente soddisfatta la Brambilla: «Diamo il benvenuto a Sidoli che assumerà un incarico a livello nazionale. La sua esperienza ci farà crescere»

Commenti
Ritratto di giordano

giordano

Ven, 11/08/2017 - 09:51

presto avremo un barboncino premier.

Tuthankamon

Ven, 11/08/2017 - 11:17

Una notizia clamorosa!!!! Chi è costui? Già i verdi e gli animalisti mi stanno sullo stomaco. ma chi li vuole. Capisco che la Brambilla potrebbe portare uno 0,00000qualcosa di voti ma non la reggo chiu!

Giorgio1952

Ven, 11/08/2017 - 12:55

I verdi non hanno mai contato nulla e il movimento animalista farà la stessa fine.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Ven, 11/08/2017 - 14:38

gli animalisti sono degli ignoranti che non capiscono nulla di equilibrio ecologico. secondo loro, eliminare i ratti introdotti sulle isole, che si mangiano gli uccelli marini, è un crimine.....

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Sab, 12/08/2017 - 16:55

Una notizia che mi cambia la vita.