Verdini boccia Gentiloni: "Non voteremo la fiducia alla fotocopia di Renzi"

Il Senato torna al centro della scena. Verdini minaccia di non votare la fiducia a Gentiloni: "Sarebbe stato più comprensibile un governo Renzi bis". E i numeri già scricchiolano

Il Senato torna al centro della scena dopo che le riforme sono state bocciate dal referendum costituzionale. Così, rimasto in piedi il bicameralismo paritario, sarà di nuovo voto di fiducia anche per Palazzo Madama che, al più tardi mercoledì, dovrebbe pronunciarsi sul nuovo governo di Paolo Gentiloni. Denis Verdini e i suoi hanno già fatto sapere che non voteranno mai "un governo 'fotocopia' di Renzi". Una scelta che arriva dopo lo schiaffo del premier incaricato di non fare entrare la componente di Ala nel nuovo governo.

Sono 113 i senatori del Pd, incluso il presidente di Palazzo Madama Pietro Grasso che, per prassi, non partecipa al voto di fiducia e si dà per scontato che vi siano 112 sì. Diciannove i senatori del gruppo Autonomie in cui siedono i senatori a vita, non sempre presenti nelle votazioni. Il più assiduo Giorgio Napolitano, presente anche all'ultimo voto di fiducia sulla legge di Bilancio. Area Popolare conta 28 senatori dopo che l'Udc, rappresentata in Senato da Antonio De Poli, si è sfilata. De Poli voterà la fiducia come lo farà Ap, anche se, si apprende, qualcuno potrebbe sfilarsi. Intanto i gruppi Ap di Senato e Camera, probabilmente con Angelino Alfano, dovrebbero riunirsi domani intorno all'ora di pranzo. Alle 13 anche i senatori del Pd faranno un'assemblea. Dei ventotto senatori del gruppo Misto ad oggi sono stati, a giro, non più di otto i senatori che hanno votato la fiducia. Nel Misto siedono anche le tre senatrici del Gruppo Fare che, si apprende, ancora non hanno sciolto le loro riserve e decideranno, in un incontro, oggi.

Il gruppo di Denis Verdini, salito al Quirinale per le consultazioni con il viceministro all'economia Enrico Zanetti, può contare su diciotto senatori. Che minacciano di non votare la fiducia a Gentiloni. "Apprendiamo la seria possibilità che venga varato un governo 'fotocopia', senza alcun approfondimento sulle questioni in campo - fanno sapere - di conseguenza, in coerenza con un'azione che in questi ultimi diciassette mesi ha assicurato al Paese la governabilità e la realizzazione di importanti provvedimenti senza alcuna contropartita, non voteremo la fiducia a un governo che ci pare al momento intenzionato a mantenere uno status quo, che più dignitosamente sarebbe stato comprensibile con un governo Renzi bis".

Dietro allo strappo di Ala c'è la decisione di Gentiloni di non concedere al partito di Verdini un ministero come era, invece, trapelato alla vigilia. Secondo le ultime indiscrezioni al centro della trattativa c'era l'ipotesi di Enrico Zanetti all'Agricoltura, che avrebbe lasciato libero il posto di viceministro all'Economia. E nello stesso tempo si sarebbe parlato anche di un dicastero ad hoc, allo Sport, per Valentina Vezzali. Dopo ore di contatti e incontri frenetici, la trattativa con il Pd avrebbe preso una piega diversa e si sarebbe impantanata. "Denis è stato costretto a bere l'amaro calice", ha commentato a mezza bocca un verdiniano doc. "L'esecutivo - si legge nella nota - deve assicurare il giusto equilibrio tra rappresentanza e governabilità, senza rinunciare, in nome di pasticciate maggioranze, a quest'ultimo principio".

La fiducia sarebbe comunque assicurata. Anche se di poco. In Gal sono quattordici i senatori, ma fra questi solitamente hanno hanno votato finora la fiducia al Governo in non più di tre. Mercoledì, se si voterà la fiducia, potrebbero essere al massimo cinque a dire sì al governo. Non la voterà il presidente di Popolari per l'Italia e non la voteranno i senatori del Movimento Idea fondato da Gaetano Quagliariello. Sono due e a breve dovrebbero traslocare nel gruppo dei Conservatori e riformisti che attualmente è all'opposizione ed è costituito da dieci componenti che, a giorni, potrebbero diventare, si apprende a Palazzo Madama, quattordici, con altre due new entry ancora "coperte", oltre a Quagliariello e Giovanardi. Sulla carta, insomma, Gentiloni può contare in Senato su una forbice che va da un minimo di 160 voti a un massimo di oltre 170.

Commenti

Iacobellig

Lun, 12/12/2016 - 18:31

NON SOLO CAMBIA BANDIERA, ANCHE RICATTSTORE! QUESTA GENTAGLIA CHE CAMBIA CASACCA PER UNA POLTRONA DEVE ESSERE PUNITA SERIAMENTE DAGLI ITALIANI NON VOTANDOLA PIÙ A VITA!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 12/12/2016 - 18:35

MA PER FAVORE I COMUNISTI SINISTROIDI FINTI DEMOCRATICI DEVONO REGALARE 4 MILIARDI DI EURO AL MONTE DEI PASCHI DI SIENA, MENTRE IL POPOLO TARTASSATO MANGIA I PANETTONI E FA FINTA DI NON SAPERE E VEDERE. POVERI COGLI**I VI STATE SUICIDANDO E CONDANNANDO A MORTE I VOSTRI FIGLI E NIPOTI. VERGOGNA POPOLO

Ritratto di dardo_01

dardo_01

Lun, 12/12/2016 - 18:37

Certo che si lamenta! E' stato fottuto da Alfano!!!

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 12/12/2016 - 18:40

----gentiloni---occorre dargli il biscottino a questo----renzi lo sapeva--cerca di trovare qualche buco al governo per sistemare qualche ala di fringuello---hasta

Ritratto di bock084

bock084

Lun, 12/12/2016 - 18:40

Schifoso essere ignobile dovresti morire stanotte.

Ritratto di pipporm

pipporm

Lun, 12/12/2016 - 18:59

Ha ragione Verdini a non votare la fiducia al Renzi-bis per non avere avuto una poltrona. Povero

giosafat

Lun, 12/12/2016 - 19:06

Verdini, sputati in faccia da solo, proverei disgusto a farlo io, evitami questo strazio. Grazie.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 12/12/2016 - 19:09

gli vogliamo dare la buonanotte a questo rimbambito e venduto signore? magari starebbe bene in coppia con pontalti....

mezzalunapiena

Lun, 12/12/2016 - 19:10

più che la formazione di un governo mi sembra di assistere al mercato delle vacche e questi dovrebbero rappresentare gli italiani in giro per il mondo che scifo

Ritratto di michageo

michageo

Lun, 12/12/2016 - 19:13

alla ricerca della verginità perduta???

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Lun, 12/12/2016 - 19:16

Se non conterà più su Verdini il supplente di Renzi farà un occhiolino a Fi. e' in ballo la fiducia al Senato.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 12/12/2016 - 19:17

MA PERKE' VERDINI DICE KE NON E' RAPPRENTATO ? ALFANO E' STATO ADDIRITTURA PROMOSSO E LUI RAPPRESENTA TUTTI I TRADITORI COMPRESO VERDINI. VERDINI POI HA RAGIONE DI VOLER ESSERE RAPPRESENTATO DATO CHE IL SUO PARTITUCOLO SE SI VOTASSE PRENDEREBBE LA MIRABILE CIFRA DELLLO 0,0000000000000000000001 % DI VOTI. OSSIA IL SUO AMMESSO KE ALL'ULTIMO MOMENTO NON ABBIA UN SUSSULTO DI DIGNITA' E VOTI SCHEDA BIANCA.

Ritratto di orione1950

orione1950

Lun, 12/12/2016 - 19:19

Saranno quelli che staccheranno la spina dopo il 15 settembre; cosi, avranno da dire che grazie a loro il governo é caduto e potranno presentarsi alle elezioni come i salvatori della patria. Che schifo e si lamentano, poi, che m5s prende più voti. Siete la rovina dell'Italia, sporchi traditori!

ghorio

Lun, 12/12/2016 - 19:31

Vediamo se Verdini e compagni saranno coerenti. Perché un governo con Marcello Pera dentro sarebbe stato migliore di questo con Lotti ministro e la Boschi sottosegretario e la Finocchiaro ministro.

Ritratto di michageo

michageo

Lun, 12/12/2016 - 19:35

Gentiloni...oni.. oni... avanti di questo passo, a noi elettori, conviene far arrivare profughi gli orgogliosi curdi peshmerga da consultare ed incaricare , che quando si stancano delle balle dei vari satrapi locali attivano argomenti robusti per farsi ascoltare.....Oppure più semplicemente è ora di marciare su Roma.....

nunavut

Lun, 12/12/2016 - 19:37

Tutti questi biscottini (come li definsce benissimo ELKID) alla fine non sono scambio di voti ?

Gioortu

Lun, 12/12/2016 - 20:07

Questo ha una autentica faccia da culo.Sino a poco tempo fa blaterava :"Siamo usciti da FI per senso di responsabilità nei confronti delle istituzioni e del paese".Erano invece, a caccia di uno sgabello governativo che venuto a mancare anche quello si arrampica sugli specchi dicendo di non votare un Renzi bis come se con Renzi non andasse a bracetto.Stai sereno caro Verdini i Carabinieri stanno venendo prenderti.Vaffanculoooooo!!!

no_balls

Lun, 12/12/2016 - 20:13

Che paura...... i soci di verdini quando non ci saranno i numeri faranno da stampella.... non e loro interesse andare al voto.. chi li deve votare sti quattro gatti. continueranno a prendersi lo stipendio finché potranno. poi tutti di nuovi con berlusca...per un posticino nel nuovo parlamento.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 12/12/2016 - 20:19

Potrebbe essere un nobile gesto se fosse vero. Ma non voti la fiducia perchè non ti danno il cadreghino, perchè fino ad un minuto prima non c'erano problemi. Sempre gli stessi i voltagabbana. Certo che farsi fottere da Alfano non è edificante.

Edmond Dantes

Lun, 12/12/2016 - 20:23

Il governo Gentiloni è come chiedere al 60% degli italiani se ritengono di essere cogli.oni, stante che il restante 40% ha già risposto di SI al referendum.

giottin

Lun, 12/12/2016 - 20:31

Pajassu!

giovanni235

Lun, 12/12/2016 - 20:34

Povero Verdini,credeva di contare almeno come il due di picche e ora si accorge di essere stato l'utile idiota( e anche scemo)di Renzi.E per lamentarsi così significa che ha già speso tutti i soldi che ha avuto oppure si è accorto che quei soldi erano stati stampati a Napoli.

moshe

Lun, 12/12/2016 - 20:35

'Non voto la fotocopia di Renzi' ..... ..... ..... dilla tutta, non la voti perchè non ti ha dato una poltrona !!!

Alessio2012

Lun, 12/12/2016 - 21:09

Adesso arriverà una bella indagine della magistratura su Verdini che subito cambierà idea...

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Lun, 12/12/2016 - 21:27

Non e' un Governo fotocopia, e' il Governo BRUTTA COPIA del Governo Renzi. Che il 60% degli Italiani ha mandato a casa il 4 dicembre e Gentiloni-Mattarella cosa fanno? Ignorano completamente il verdetto del referendum popolare e ci rifilano un Governo Renzi-Bis, infatti Monti-ter, peggio del precedente perche' adesso abbiamo Algerino Halfano ministro degli Esteri.

paolonardi

Lun, 12/12/2016 - 21:36

Caro Denis che t'aspettavi dai compagni comunisti. Hai avuto quanto ti meritavi e, ti assicuro, mi dispiace che tu abbia tradito il nostro sogno.

Ritratto di libertà o cara

libertà o cara

Lun, 12/12/2016 - 22:40

A Verdì ma che l'hai fatto a fa? ... Libertà o cara ... VOTO SUBITO

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Lun, 12/12/2016 - 22:53

Boschi, Lorenzin, Madia, Pinotti: la mediocrità politica filorenziana confermata all'unanimità. Tanto per prendere ancora una volta per i fondelli le aspettative del cittadino.

Ritratto di giorgio51

giorgio51

Lun, 12/12/2016 - 23:28

Non dovreste neanche avere il permesso di presentarvi davanti agli italiani tutti voi e la cricca alfano & co. VERGOGNA VERGOGNA

scimmietta

Mar, 13/12/2016 - 00:20

X elkid: strani "flussi" percorrono la politica italiana: se da sinistra vai a destra sei uno sporco venduto traditore, se da destra vai a sinistra va tutto bene, si prende tutto, al più sei un utile sciocco cui dare una caramella ... Scillipoti è un grande, un eroe.

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Mar, 13/12/2016 - 05:16

ZITTO VIGLIACCO TRADITORE.

claudioarmc

Mar, 13/12/2016 - 06:19

Schizzinoso?

Duka

Mar, 13/12/2016 - 06:22

La verità è che non voti perchè NON HAI POSTO A SEDERE. Gli altri si abbufferanno e Tu resti con un cerino in mano- Anche se questo NON è un governo ma solo un voltastomaco è ciò meritano i traditori.

Popi46

Mar, 13/12/2016 - 06:24

Ah,ah,ah,costui non vota la fiducia?Ah,ah,ah...Per me il guaio è un altro: il vuoto pneumatico di pensiero ed azione che affligge l'opposizione da troppo tempo ormai,

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mar, 13/12/2016 - 06:57

Percio' bisogna andare a votare,individui simili "vedi alfano,lupi etc.." non saranno piu' eletti e finira' la pacchia.

vittoriomazzucato

Mar, 13/12/2016 - 07:36

Sono Luca. Verdini non ti hanno fatto ministro anche senza Portafoglio. Non votare questo governo e togli il saluto a Gentiloni che ti ha dimenticato, Alfano invece. GRAZIE

leopard73

Mar, 13/12/2016 - 07:59

bene ti sta renditi conto che sei solo un VOLTAGABBANA sei peggio dei bambini dell'asilo quando gli rubano la caramella!!! con la tua presunzione ed arroganza volevi anche la poltrona!!!ipocrita buffone

entropy

Mar, 13/12/2016 - 08:26

Adesso pagliaccione dovresti cambiare canzoncina. Non so, magari un "non gioco più, me ne vado..."

roberto.morici

Mar, 13/12/2016 - 08:31

Magari pensava che l'originale fosse l'opposto dalla fotocopia.