Il vero Dna grillino: distruggere i colossi dell'economia italiana

Nel programma M5s è prevista "l'abolizione" dei grandi gruppi, da Telecom alle tv del Cav

«Abolire Mediaset» così recitava fino a qualche anno fa il blog di Beppe Grillo. Quella di Di Maio non è una boutade o una frase dal sen fuggita. L'ossessione per Mediaset è un vecchio tarlo del Movimento Cinque Stelle. Anzi, per essere più precisi, era uno dei punti fondanti del programma grillino. Usiamo l'imperfetto perché ora quel programma di governo non esiste più, sepolto nei meandri della rete e - guarda caso! - scomparso anche dal sito di Beppe Grillo. Ma, come avevamo già scritto, i post scomodi e i documenti diventati inopportuni vengono immediatamente sbianchettati dagli abili informatici della Casaleggio e risultano quasi introvabili anche attraverso i motori di ricerca.

È un documento che risale al 2013, poi evolutosi nel programma elaborato sulla piattaforma Rousseau che a sua volta - come ha svelato Luciano Capone sul Foglio - è stato sostituito nottetempo con un altro programma. Alla faccia della trasparenza, i programmi dei 5 Stelle sono à la carte, si cambiano in base alle esigenze politiche del momento. E quindi, in fase di corteggiamento con la sinistra, Di Maio ha pensato bene di tirare fuori dall'armadio le storiche battaglie dell'antiberlusconismo con la bava alla bocca.

Il documento, undici pagine in Pdf, è un distillato di tutte le ossessioni dei pentastellati: ecologismo, odio sociale nei confronti delle classi agiate, delle imprese e del capitalismo.

E nel mirino finisce più volte l'azienda della famiglia Berlusconi. Il capitolo economia è sintetico e non lascia margine a interpretazioni: «Abolizione dei monopoli di fatto, in particolare Telecom Italia, Autostrade, Eni, Enel, Mediaset e Ferrovie dello Stato». Testuale: abolire Mediaset. E, peraltro, non si capisce che monopolio costituisca Mediaset con i suoi venti canali televisivi (su un'offerta totale di circa 400) e con competitor muscolari come Sky, Discovery e La7.

I grillini poche pagine dopo tornano all'attacco nel capitolo che riguarda l'informazione. E sganciano una bomba atomica: «Nessun canale televisivo con copertura nazionale può essere posseduto a maggioranza da alcun soggetto privato, l'azionariato deve essere diffuso con proprietà massima del 10 per cento». E qui non ci va di mezzo solo Mediaset ovviamente, ma anche, per esempio, La7 di Urbano Cairo. Non solo: la stessa legge sarebbe prevista anche per i quotidiani. Dunque, Mediaset e La7 chiuderebbero le saracinesche. Espropriate dal popolo grillino. Stessa solfa per i quotidiani che, dal Giornale al Corriere della Sera, dovrebbero tutti essere ceduti dai loro legittimi proprietari. Compreso il Fatto Quotidiano, che tra i suoi azionisti ne ha alcuni che detengono più della soglia del 10 per cento. Siamo alla follia. Eppure questo vecchio programma, ora nascosto sotto il tappeto come si fa con la polvere, sembra riecheggiare nelle sinistre minacce di Luigi Di Maio.

Un danno prima di tutto per l'Italia. Nel caso di Mediaset parliamo di 5.500 dipendenti interni e di un indotto che permette di lavorare a 20mila persone. Insomma, come ebbe a dire nel 1998 il non certo berlusconiano Massimo D'Alema «Mediaset è un patrimonio produttivo del Paese». Di Maio non sembra averlo ancora capito.

Commenti

Popi46

Ven, 27/04/2018 - 11:26

Grillino fa rima con piccolino (di mente,di età,di capacità,di cultura....fate voi),ad occhio e croce sono rimasti impantanati....

VittorioMar

Ven, 27/04/2018 - 11:30

..AL LORO CONFRONTO ,UN CERTO ERDOGAN,SAREBBE UN MODERATO DEMOCRATICO MUSULMANO !!...

BALDONIUS

Ven, 27/04/2018 - 11:39

Francamente non mi preoccuperei: si tratta di un programma delirante scritto da una massa di ignoranti che ne hanno delegato la realizzazione al gelataio dello stadio San Paolo.

jenab

Ven, 27/04/2018 - 11:40

si nota una leggera mania di persecuzione nel vostro articolo, ma forse è solo perchè in questi giorni non c'è proprio nulla da dire

ANACONDA

Ven, 27/04/2018 - 11:41

Questi bolscevichi sono geneticamente avversi, non geneticamente diversi all'Italia e agli italiani. Servi maggiordomi lacchè e prostitute al soldo delle multinazionali estere, falsari pataccari finto sovranisti, sinistra cammuffata da , peggiore del P.D.

Oraculus

Ven, 27/04/2018 - 11:44

Se questa e' la volonta' degli italiani , che sia fatta!!...il M5S e' una realta' partorita dallo spirito comunista...l'odio per il capitalista ha distrutto le economie di altre comunita' nel mondo...i diritti dei poveri quando vengono delegati a dei rappresentanti politici conseguono sempre gli stessi risultati...distruttivi .

Altoviti

Ven, 27/04/2018 - 11:48

Oiamid di Malo (ossia Di Maio) non sarebbe mica un sultano dell'ISIS come abbiamo già Alfano???? Possibile che il sud ci mandi solo mafiosi e politici marci? Eppure in altri campi sanno anche essere bravi. Sivede che dobbiamo f=diffidare dai politici del sud, fanno solo del male all'Italia.

Oraculus

Ven, 27/04/2018 - 11:49

La foto in testata dimostra l'evoluzione cognitiva dei due personaggi oggi con rilevantissime responsabilita' di governare , il PD fa la commedia di resistere al solo fine di ottenere il meglio per la sua entrata nel nuovo Governo...ma credo che rimanga in spasmodica attesa di riottenere parte di quei poteri che con tanta nostalgia vorrebbero avere ancora per altri 5 anni...

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Ven, 27/04/2018 - 11:52

Queste sono uscite per recuperare l'elettorato che sta fuggendo. Di Maio &C. sono invasi dal caos mentale condito da una profonda invidia per cio' che gli altri sanno fare.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Ven, 27/04/2018 - 11:54

Mah , un articolo un po' così ! : non è che se i monopoli sono aboliti , Berlusconi ci rimette qualcosa ? . Certo è che se il monopolio delle Ferrovie dello Stato è abolito , il guadagno c'è di sicuro . Ma se il monopolio porta vantaggi , perché allora lo Stato non ha il monopolio dei generi alimentari ? Yeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Tommaso_ve

Ven, 27/04/2018 - 11:55

Perché non fare un passo oltre? Uno dei modi per speculare è quello dello spezzatino finanziario. Chi non ci dice che dietro queste proposte non ci sia chi è pronto a comprare a prezzi di saldo, lasciando una cospicua fetta in mano alla Casaleggio???

jim74

Ven, 27/04/2018 - 11:55

Credo che ormai sia innegabile l'anima di un etremismo puro comunista che sta alla base della ideologia della Casaleggio Associati. Mi meraviglio come solo questo Giornale dedichi pagine e pagine alla critica contro chi effettivamente in nome del popolo vuole distruggere ideali ed economie che sono alla base della convivenza dei paesi occidentali. Ci manca che inizino a parlare a favore dell' Islam e la frittata è fatta! Quindi in nome della democrazia fermate come unico e solo fa il Cav questa banda di barbari senza cervello e senza valori se non quelli di riempire solo le loro tasche a discapito ancora una volta dei poveri ignoranti che li hanno votati: e chi dice che non solo solo poveri, dico ci sono anche ricchi ignoranti che li hanno votati; personalità ignoranti, vip ignoranti, giornalisti ignoranti, docenti ignoranti, ricercatori ignoranti, preti ignoranti, imprenditori ignoranti..circa 11 milioni di ignoranti..ma ce ne sono ancora altri....

Giorgio5819

Ven, 27/04/2018 - 11:55

Ogni giorno si deve ripetere, per l'eternità : Dio stramaledica i comunisti nei secoli dei secoli.

steacanessa

Ven, 27/04/2018 - 11:57

Il dolce declino è stata una belinata del primo Grillo. I successori vogliono darvi applicazione. Niente di nuovo. Grazie ai milioni di mentecatti che hanno votato m5s.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 27/04/2018 - 11:58

I LAVORATORI TERRAIOLI non si smentiscono mai.

cicciosenzaluce

Ven, 27/04/2018 - 11:58

giornalai,ma non provate vergogna,ad avere certi commentatori ?

Alessio2012

Ven, 27/04/2018 - 12:00

VERAMENTE SONO SOLO CONTRO BERLUSCONI... FIGURATI SE SI METTONO CONTRO DE BENEDETTI, TESSERA N.1 DEL PD.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 27/04/2018 - 12:05

In parole povere : grullini = comunistardi proletari

lavieenrose

Ven, 27/04/2018 - 12:07

non fanno nient'altro che proseguire l'opera di prodi che ha svenduto i goielli italiani agli amici degli amici fingendo che entrassero capitali stranieri (agnelli, colaninno con la telecom, la chimica italiana ecc.) passando anche sopra cadaveri di finti suicidi.

polonio210

Ven, 27/04/2018 - 12:11

E perché non nazionalizzare le banche le aziende automobilistiche quelle energetiche e dei trasporti.Espropriare tutte le case sfitte.Espropriare tutte le seconde terze quarte case,o comunque ogni immobile eccedente la casa di abitazione,di proprietà degli italiani:una casa basta e avanza.Rendere obbligatoria la coabitazione,di più nuclei familiari,in abitazioni che superino i 50 metri quadri.Istituire una tessera alimentare,per combattere gli sprechi,con le quantità giornaliere da potere acquistare.Uniformare tutti gli stipendi,dal più umile lavoratore al più alto dirigente,dando a tutti la stessa cifra.Per ultimo,ma non ultimo,chiudere senato e camera e lasciare decidere alla Casaleggio associati.In confronto Orwell era un entusiasta dilettante.

Oraculus

Ven, 27/04/2018 - 12:11

Dalla foto espressioni che leggono il loro pensiero...e gli italiani due personaggi cosi' se li meritano...eccome che se li meritano , dopo aver sopportato un Renzi altrettanto spavaldo e inciuciato piu' come cultore della propria personalita' che di quella del popolo deñegato a rappresentare...Di Maio ne e' la versione piu' esasperata...e piu' giovane!!.

Mborsa

Ven, 27/04/2018 - 12:13

Questi sono i "talebani" del terzio millennio. Mettere assieme società a controllo pubblico e privato, oligarche e in concorrenza, strategiche e non, in una rivolta anti-capitalista in stile 19° secolo è la prova della immaturità del M5S. Ho solo una riserva: se andiamo a spulciare i testi ufficiali di tutti i partiti siamo sicuri di non leggere simili cretinate fuori dal tempo?

no_balls

Ven, 27/04/2018 - 12:19

vabbe... dai a berlusconi cosa puo' interessare delle sue aziende..... prima vengono gli interessi degli italiani per lui... ci mancherebbe.....

palllino.

Ven, 27/04/2018 - 12:21

A parte il fatto che in mediaset ci sia democrazia..non e' comunque normale che un gruppo possa detenere il monopolio della tv sul digitale terrestre..Poi sui grandi gruppi..Dovrebbero comunque essere tutti smantellati..

dagoleo

Ven, 27/04/2018 - 12:22

Questi non sanno davvero cosa dicono. Lo vediamo al governo delle città in cui sono all'opera...un disastro totale.

leopard73

Ven, 27/04/2018 - 12:25

HA DEL COMPORTAMENTO DA VERO DITTATORE.

killkoms

Ven, 27/04/2018 - 12:27

una volta distrutti i colossi italiani,la ricchezza (che vorreste redistribuire col reddito di cittadinanza) chi la creerà?fra wurstel il velletrano?

gianni59

Ven, 27/04/2018 - 12:29

Beh....autostrade paga allo stato delle briciole e aumenta di continuo i prezzi, ENI ha comprato gas e petrolio a prezzi fissi per anni e stiamo pagando di più quando è sceso il costo, Telecom ha svenduto un'azienda fiorente e monopolista....mediaset ha fatto fuori non poche tv (Cairo farà lo stesso?)...insomma non vedo tutta questa assurdità.

Jesse_James

Ven, 27/04/2018 - 12:36

Berlusconi dovrebbe ricordare al Signor Di Maio che già negli anni 90 ci fù un referendum in cui si chiedeva alla gente se a Berlusconi andavano tolte o meno le televisioni, e vinse il "no" con percentuali quasi da plebiscito. E poi il Berlusca non deve prendersela troppo. Basta che dice a Di Maio: "non cedo le TV ma le chiudo, e 20.000 persone che ci lavorano le licenzio e te le mando sotto le finestre di Palazzo Chigi. Poi hai voglia a dargli il reddito di cittadinanza"

killkoms

Ven, 27/04/2018 - 12:38

nel collegio elettorale che ha mandato in parlamento questo imbelle, insistono la Fiat (ex alfa romeo) e industrie aeronautiche (area leonardo ed altre),che secondo "lui" potrebbero smobilitare!lo sanno i beoti che lo hanno votato?

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Ven, 27/04/2018 - 12:41

Togliere il canone rai no?

SPQP

Ven, 27/04/2018 - 12:42

Inizia la scalata della CASALEGGIO Associati. Il fatto è chi sono li associati che dirigono il pupazzetto Casaleggio stando nell'ombra? ancora nessuno si pone il problema.

jaguar

Ven, 27/04/2018 - 12:44

Il vero dna grillino? Creare più disoccupazione e povertà, in pratica quello che hanno fatto i loro fratelli del PD.

Cantor

Ven, 27/04/2018 - 12:55

«Abolizione dei monopoli di fatto, in particolare Telecom Italia, Autostrade, Eni, Enel, Mediaset e Ferrovie dello Stato» Sembra di leggere il programma del Britannia: spoliazione e svendita dell'industria Italiana per avvantaggiare Francia, Germania e altri amabilissimi "alleati".

giovanni951

Ven, 27/04/2018 - 12:55

che banda di storditi....

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Ven, 27/04/2018 - 12:57

ORRENDO, IGNOBILE, FOLLE, CRIMINALE! E Salvini "tiene una porta aperta" ? Vuole dialogare con simile gente? O è pazzo, o è ignorante! Anatema su di lui! Silvio non lo ammetta mai più alla sua presenza.

peter46

Ven, 27/04/2018 - 12:58

Del Vigo,Del Vigo...la racconto anche a lei,vah!.Dennis Gabor,ungherese inventore e premio Nobel dipartito nel 79,osò scrivere..."Le idee migliori mi vengono al mattino mentre faccio la barba.Dal ciò deduco che gli uomini 'con la barba' non possono avere buone idee"...specie se applicano il liberismo più sfrenato nelle 'intenzioni' dei finora considerati 'comunisti'...Sono stati fra i primi a 'divulgare' la 'svendita' dei 'gioielli' italiani ed ora li vogliono 'vendere' al miglior offerente,vero?NB:E quanti 'abbocconi',anche...killkoms,ma che sta a dìììì.

Ritratto di drazen

drazen

Ven, 27/04/2018 - 13:00

Infatti, gratti il grillino e appare il comunista!

Duka

Ven, 27/04/2018 - 13:01

Come scelta di ECONOMIA siamo ai massimi livelli. Adesso ci aspettiamo qualche altra genialità per STORIA E GEOGRAFIA

kapasana60

Ven, 27/04/2018 - 13:02

lo dissi tempo fa (prima delle elezioni) e nessuno mi rispose... lo ridico oggi: un mio zio (morto lo scorso novembre) per anni residente in venezuela e poi fortunatamente ritornato in patria mi disse... vedo i 5s e vedo chavez (o maduro)... anche chavez riuscì ad essere al comando del venezuela con gli stessi motivi dei 5s ovvero combattere la corruzione e il malaffare e tutti lo votarono... basti pensare a cosa è oggi una grande nazione (peraltro ricca!)... e grillo tempo fa diceva che l'economia venezuelana era una economica "da copiare" per il nostro belpaese... meditate gente, meditate!

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Ven, 27/04/2018 - 13:12

Il vero Dna dei grilli bercianti, compresi quelli che hanno gonfiato il risultato elettorale del fondatore di comunismo padano? Eccolo: grupparoli, bombaroli, sessantottini, ex BR, rifondaroli (con tutto rispetto per Bertinotti, che hanno fatto fuori in malo modo), ex SEL… Tutto il sinistrume estremo, mai premiato agli elettori. Si sono insinuati da per tutto; soprattutto dove c’erano «compagni», sotto mentite spoglie, ben felici di accoglierli. Occhio, cittadino elettore: quelli sanno solo distruggere!

faman

Ven, 27/04/2018 - 13:13

basta essere contro Berlusconi per attirarsi da questo Giornale tutto quanto di male esiste al mondo

Antenna54

Ven, 27/04/2018 - 13:13

E con la Casaleggio Associati come la mettiamo? Un privato che comanda i cri cri ...è normale quello? Giggino, ma facci il piacere ...

COSIMO51

Ven, 27/04/2018 - 13:14

.....neanche ai tempi del PSIUP e del PCLM (partito comunista L.M.)con tutta la coda ai margini del parlamento si verificavano fatti e comportamenti simili. Un ritorno ai dinosauri, un incubo che purtroppo conosce la realta'......

ARGO92

Ven, 27/04/2018 - 13:21

BANDA DI DELINQUENTI GUIDATA DA UN PAGLIACCIO CHE RANCOROSO NEI CONFRONTI DI BERLUSCONI PERCHE NON E STATO MAI INGAGGIATO DA MEDIASET IN NERO COME CONSUETUDINE DEL GRILLO ASSASINO ED EVASORE FISCALE SERIALE E VOI POPOLO ITALIANO LI VOTATE

isaisa

Ven, 27/04/2018 - 13:35

Questi sono degli IDIOTI patentati. Sono solo due STUPIDELLI ignoranti e supponenti . Mi auguro che il CDX non si lasci fagocitare da tali individui che non saprebbero calcolare "quante paia far tre mosche". Se non riescono a capire che 32 è inferiore a 37 siamo ai margini della follia

giseppe48

Ven, 27/04/2018 - 13:41

Caro di maio non puoi fare il premier prima devi fare le pulizie dei bagni di palazzo Chigi

forzanoi

Ven, 27/04/2018 - 13:44

questa è gente P E R I C O L O S S I M A! Va tutto bene ,tutto fa brodo pur di andare al potere anche con gente che fino a ieri per loro era il male assoluto. Sono il peggio del peggio del comunismo staliniano.

Ritratto di orcocan

orcocan

Ven, 27/04/2018 - 13:47

Decrescita felice. Tutti nei campi come fece Pol Pot previa eliminazione fisica anche di chi indossava gli occhiali in quanto ritenuto pericoloso. Intanto il TAR ha ri-ri-ri-ri bloccato il gasdotto sul'ennesimo ricorso dei No Tap, su iniziativa di alcuni parlamentari grillini. Io avrei il camino e molta legna, ma sembra che non si possa accendere a causa dei fumi inquinanti. Happy Ending.

oracolodidelfo

Ven, 27/04/2018 - 14:16

Credo che Di Maio non sia in grado di portare il cucchiaio alla bocca e pertanto, venga imboccato.....

Ritratto di benita

benita

Ven, 27/04/2018 - 14:17

Carissimi sostenitori del popolo azzurro, vi invito a ringraziare il nostro grande Francesco Maria Del Vigo, per tutte le cose che, con grande sprezzo del pericolo, senza di lui non avremmo mai saputo, un grazie ancora per l'altissima professionalità nel servire i lettori del centrodestra italiano.

Malí.Mortacci

Ven, 27/04/2018 - 14:19

Perché non rispettate la volontà di tanti milioni di italiani? Sarà quello che sarà e sarà la volontà del popolo. Smettetela con questi isterismi.

peter46

Ven, 27/04/2018 - 14:31

Elvissso...però non chiederlo a Brunetta...che arriva Confalonieri, come qualche mese fa,e rischia grosso stavolta,ora che è stato dichiarato...'inservibile'.Ma tu vuoi far mandare a casa i 50.000 dipendenti a cui Berlù mette il pane in bocca?

scapiddatu

Ven, 27/04/2018 - 16:24

Il convincimento che i “poteri forti”(La longa manus) pressano per una "magno alleanza ”, fondata su un concordato tra CDX e M5S, è inesatta: CDX è di difficile digestione a chi conta veramente. Non alla commissione europea (che vale come il due di coppe quando c'è briscola a denari), ma holdings finanziarie che, tra parentesi, sono gli stessi che hanno procreato la Casaleggio srl ed il Movimento 5 Stelle. Ma una grande coalizione incardinata sui grillini, la cui potenza, si noti, proviene da quelle stesse politiche austerity intimate dall’alta finanza.Prima si infievolisce l’Italia con le soluzioni del governo Monti; poi si estende il pericolo,rabbia, cattiveria,odio...etc.etc... con i governi Letta-Renzi-Gentiloni; comparativamente si prepara il batterio che dovrà assassinare il degente infievolito: è il Movimento 5 Stelle, dilatato a dismisura dalle politiche dei previi esecutivi “europeisti”. La tattica appena esposta non è assolutamente nuova. (Cum grano salis)

@ollel63

Ven, 27/04/2018 - 16:33

ma perché non lasciate perdere questo bambinello ancora in culla?

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Ven, 27/04/2018 - 16:36

io invece toglerei il governo ai partiti e lo lascerei alle aziende riunite in corporazioni settore per settore. così lavoratori e imprenditori si eleggono un capo e i ministri. al senato lascerei i partiti per avere una guida morale, fatta di idee. soprattutto per eliminare questa cosa odiosa che votiamo gente che alla fine non è detto faccia il nostro interesse. quanto ai monopoli sì, alcune aziende hanno sbragato un po' troppo.

@ollel63

Ven, 27/04/2018 - 16:45

date un biberon a di maio e ai suoi simili e un ciucciotto agli elettori che lo hanno votato e poi via tutti in africa a spalare il deserto del sahara.

Giovanmario

Ven, 27/04/2018 - 17:05

no.. non tutti i colossi.. o comunque non quelli che a loro non interessano.. ho detto "a loro"? che ingenuità.. ma quando mai questi quattro quaquaraquà hanno idee loro.. è a grillo che farebbe comodo svalutare mediaset e comprarsela con poche palanche.. per avere finalmente un pò più di audience del solito..

tonipier

Ven, 27/04/2018 - 17:39

" IL PROLETARIATO COME PROTAGONISTA DEL DIVENIRE STORICO SOCIALE DELINEATO DALLA DOGMATICA COMUNISTA"" Sopratutto per le condizioni di arretratezza ideale e di abbandono morale che avevano concorso a condizionare la formazione non soltanto del suo temperamento, ma anche delle sue attitudine ed indicazioni, il proletariato era indubbiamente inaccessibile, refrattario ai palpiti, ai fremiti del fervore ideale e dell'entusiasmo esaltatore che infondano e suscitano in coloro che ne sono percorsi o lambiti l'intuizione o la consapevolezza della importanza della missione storica alla quale essi sono o si sentono destinati o proiettati.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 27/04/2018 - 17:41

Se continua così o la Lega torna alle origini e stacca il Nord dal Sud del paese oppure andremo tutti a fondo. Purtroppo il Sud è una palla al piede ed i grillini l'hanno capito perfettamente e se li sono comprati addirittura con una promessa, che ovviamente non manterranno, ma dato lo spessore di certi strati di italiani dediti solo a fare i fancazzisti ed a stendere il braccio, i grillini distruggeranno il Paese peggio dei sinistri. Insieme poi da harakiri.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Ven, 27/04/2018 - 17:42

Se quanto riportato nell'articolo è veritiero, o perlomeno frulla nella mente dei 5stalle, significa solo una cosa e cioè che questi insignificanti e arroganti signori vogliono instaurare la peggior dittatura comunista (alla pari di quella di kim jong un) che l'Italia è riuscita a combattere ed eludere nel '48 ad opera di grandi politici del movimento popolare e liberale e di un elettorato più attento nelle scelte. Dopo settant'anni riaffiorano questi fantasmi. Veramente ridicoli questi manigoldi stellati di odio rosso.

pisopepe

Ven, 27/04/2018 - 17:48

PER FORZA NON POTREBBERO FARE ALTRO PER ARRICCHIRSI SONO DEGLI INCAPACI!!!

tonipier

Ven, 27/04/2018 - 17:51

" AVETE FATTO INDAGINE CHI SONO I GALOPPINI CHE LO CIRCONDANO?" La soppressione della proprietà privata, nella quale si riassuma il programma base del comunismo socialismo scientifico, costituiva premessa inderogabile di elisione delle cause di dipendenza, di subordinazione dell'uomo dall'uomo, delle divisioni e dei contrasti tra privilegiati od agiati da una parte e fra bisognosi o diseredati dall'altra parte, delle occasioni di alienazione, di frustrazione sociale, di tutte le forme e ragione dell'uomo, di limitazione delle sue aspirazioni.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 27/04/2018 - 18:13

@faman - per voi komunisti la priorità non è l'Italia e gli italiani, ma far fuori Berlusconi, distruggere le aziende e applicare la legge della falce e martello, tutti uguali, tutti nella m...a. Bravo.

Ritratto di benita

benita

Ven, 27/04/2018 - 18:22

PETER46 io e Leonida55 avevamo bisogno di una tua consulenza su Leonida65, ossia se quest'ultimo è comunista o finge di essere azzurro? Il sig. Leonida55 sostiene che trattasi di comunista mentre io penso che sia di fede azzurra.

Ritratto di benita

benita

Ven, 27/04/2018 - 18:24

PETER46 lo chiedo a te perchè ci conosciamo da aprile 2013 se ricordo bene.

mariolino50

Ven, 27/04/2018 - 18:37

Ma quali monopoli, io lavoravo ad un grosso ente svenduto ai tempi del mortadella, insieme al bersanov, veri traditori, ormai è tutto a pezzetti, solo per le autostrade farei una cosa, come Germania e Usa, gratis, visto che alternative al traffico odierno non ci sono. Alle ferrovie è rimasta la rete di monopolio, come le linee elettriche ad una ex costola Enel, ma il resto è liberalizzato a iosa, ma stranamente prezzi minori si sono visti solo per i telefonini, quello che serve davvero, luce gas e altro, peggio di prima.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di marione1944

marione1944

Ven, 27/04/2018 - 19:16

Ma cosa volete e pretendete che capisca di maio, quello recita ciò che gli ordinano di recitare, come tutti i compagni che, come poesia a memoria, recitano quello che il partito gli dice di recitare. Poverini, loro da soli non ce la farebbero mai a ragionare con la loro testa mononeuronica (doc).

roliboni258

Ven, 27/04/2018 - 19:35

poveretti

adal46

Ven, 27/04/2018 - 20:03

Diamo fiato a queste cavolate, facciamo pubblicità. E' da idioti qui e oggi nel 2018 pensare simili cose, anche se certe regole vanno comunque rispettate per il bene di tutti. Ma sembra davvero una novella storia alla POL POT di buona memoria (per i più datati...). Distruggere tutto, tanto peggio - tanto meglio, invettive varie sono aria fritta stomachevole che NON DEVE RITORNARE.

Ritratto di benita

benita

Ven, 27/04/2018 - 20:09

Propongo una grande manifestazione di protesta da parte di noi lavoratori mediaset, non solo gli assunti ma anche le migliaia di partite iva che fatturano servizii alla nostra grande azienda, che oltretutto ha dato un contributo importante al miglioramento socio-culturale di questo nostro grande paese. Quindi adesso più che mai tutti uniti contro questi anarco-inserruzzionali che vogliono compiere un attentato alla democrazia.

Scirocco

Ven, 27/04/2018 - 20:57

Se fossi Berlusconi farei un bel comunicato a reti Mediaset unificate avvisando tutti i dipendenti,le banche,i fornitori,lo Stato, l'ex-moglie e l'Agenzia delle Entrate che, viste le intenzioni di Di Maio e del futuro governo PD-M5S chiudo con effetto immediato tutte le aziende del Gruppo Mediaset. Poi vediamo cosa succede.....

Ritratto di ateius

ateius

Ven, 27/04/2018 - 21:06

mi capita di sentire travaglio.. è poi mi capita di sentire dimaio. una assonanza pressoche TOTALE.- ventriloquo per chi non sa che cosa dire e quali proposte annunciare al paese. certamente travaglio è travaglio..e i suoi suggerimenti arrivano dritti nell'agenda dei 5stelle come aggiornamento dei punti di Programma. travaglio Presidente del Consiglio..? spero il PD abbia buon senso.

PaolodC

Ven, 27/04/2018 - 22:18

Lo sapevamo! Il M5S è una creatura americana, fatta apposta per danneggiare l'Italia. Visto che ai politici USA il M5S piace tanto perché non se lo portano a casa loro?

apostrofo

Sab, 28/04/2018 - 00:11

ANCHE LORO !

apostrofo

Sab, 28/04/2018 - 00:13

IN CONFRONTO A LORO IL PD E'UN PARTITO CAPITALISTA

peter46

Sab, 28/04/2018 - 00:56

benita...aspetti un attimo,scusi il ritardo,ma arrivo... Anna17...ma che sta a dire...guardi che il suo idolo,finora,quando parlava di ruspe per abbattere le tende dei rom intendeva quei 'giocattoli d'importazione cinese' che fanno solo la bua se malguidati:giochi scemi x bimbi scemi...ma che vuole che stacchi la lega o Salvini?Sta battuta è la stessa del 'fucili' pronti a sparare di bossiana memoria o dei fucili per impallinare i leprotti di gentiliniana memoria...e non considerando che senza quel 'poco'%,d'accordo,poco,ricevuto dal sud,col ca...volo che ora si potrebbe gloriare di essere il 1° arrivato nel cdx.Ma cosa vuole che s'abbiano comprato i grillini...ci hanno vissuto da una vita senza ricevere un ca...volo,e continuerebbero,continueranno, senza ricevere un ca...volo...ma vi hanno voluto dimostrare il ca...volo che finora hanno ricevuto da voi:na beata ....., altrimenti per che ca...volo mollavano la 'tetta d'oro'?

peter46

Sab, 28/04/2018 - 01:23

benita...mi meraviglio di lei...ma cosa vuole che 'intuisca' il 'cornutoringio' padano di comunismo,azzurrrrismo...non sa neanche cosa è lui,politicamente parlando,se richiesto di specificare non chiarisce il suo 'distintivo' e fa solo 'chiacchiere',un giorno 'sbatte' a centro-verde,un giorno,a sua insaputa,per 'dis-conoscenza' ideale,'sbatte' a grillino,un giorno 'sbatte'...per terra,che senza di me e del(65)[senza aumento di prezzo di 4 centesimo,mi raccomando)chi lo,chi lo ..........è azzurrissimo il (65),ma non 'azzurro' come non 'comunista' altrimenti sarebbe così 'triste' nei commenti da 'confrontarsi' proprio col 55.NB:Parliamo di lei invece:forse,ho intuito,forse.Mi segua:"Come sta la mia 'consigliera' preferita?Parlano tutti così bene di te.Poi...quando ci sono le elezioni ti faccio venire in parlamento."...e le raccomando,non 'lo porti' tanto in giro che ci sono dei tipi là dentro...'lo lasci' sulla poltrona,mi raccomando.

routier

Sab, 28/04/2018 - 08:21

Prendetela pure come la farneticazione di un commentatore distratto tuttavia temo che la Casaleggio Associati e le sue "plotiniane" emanazioni (Grillo, Di Maio, ecc) siano la "longa manus" del N.W.O. (nuovo ordine mondiale) che ci vorrebbe tutti omologati e intruppati in un amalgama informe di gente senza Patria, identità, cultura, religione, consapevolezza, e se possibile perfino incapaci di pensiero critico. (ed in questo la scuola è complice). Insomma, la realizzazione del mondo preconizzato nel secolo scorso da personaggi del calibro di Von Coudenove/Kalergi, Aldous Huxley e Geoge Orwell.- Sarei felice di sbagliare!

giseppe48

Sab, 28/04/2018 - 18:13

Seggiolone e secchio ttori x di maio è di battista