Il vescovo di Como Cantoni scende in campo: "Votare populisti peccato grave"

Il vescovo di Como, monsignor Oscar Cantoni, scende in campo elettorale e a Como, al "Te Deum" del 31 dicembre, fa infuriare la Lega Nord

"Non votate i leader politici populisti". Il vescovo di Como, monsignor Oscar Cantoni, scende in campo elettorale e a Como, al "Te Deum" del 31 dicembre, fa infuriare la Lega Nord. Il prete, già in prima linea nell'accoglienza dei migranti, ha infatti affermato che non recarsi alle urne il 4 marzo è un "peccato di omissione". Ma poi ha rincarato la dose aggiungendo che andare a votare "i leader politici populisti" è forse un peccato ancora più grave.

"Nel prossimo mese di marzo saremo chiamati alle urne. Siamo in un periodo in cui i partiti e gli uomini politici hanno generato delusioni e disaffezione all’impegno politico. Il malcontento e la diffidenza verso i leaders politici sono approfonditi a causa di aspettative non soddisfatte e problemi non risolti. L’astenersi dal voto, a cui invece tutti siamo obbligati, non deve essere espressione di questa delusione. Non deve essere il partito dei rinunciatari a prevalere e nemmeno i leaders politici populisti possono assumere le responsabilità di governo sfruttando le rabbie e le paure della gente, a causa di promesse di cambiamento seducenti quanto irrealistiche. Ciascuno, in coscienza, si orienti verso quei candidati che presentano programmi che facilitino il bene possibile, che tutelino la dignità e il rispetto della vita delle persone, che facilitino solidarietà e non si limitino a promesse aleatorie", ha detto il vescovo.

La replica del Carroccio è arrivata a stretto giro di posta. "Il vescovo pensi più alle anime e alla religione e un po' meno a fare il politico", ha tuonato il segretario provinciale, Fabrizio Turba.

Commenti

APG

Mer, 03/01/2018 - 09:54

Per fortuna che ha capito che votare PD, L&U e M5S è peccato mortale!

Ritratto di italiota

italiota

Mer, 03/01/2018 - 09:56

è vero, Gesù piange se votiamo i populisti

gabriella.trasmondi

Mer, 03/01/2018 - 09:57

si allinea tranquillamente slpapocchio/politico

46gianni

Mer, 03/01/2018 - 09:58

versare l'ottox1000 al vaticano si va contro DIO

Happy1937

Mer, 03/01/2018 - 09:58

Che il Prete si occupi delle anime e stia lontano dalla politica di casa nostra. E' con questi Preti che le Chiese si spopolano.

rossini

Mer, 03/01/2018 - 10:01

Ecco perché dobbiamo togliere l’8 × 1000 alla Chiesa Cattolica. Questi pretacchioni ormai non sono altro che dei volgari cattocomunisti. Vogliono l’invasione e la distruzione dell’Italia e della religione cattolica. Finanziarli equivale a intrecciare la corda con cui dovremo essere impiccati. Mi raccomando, nella prossima dichiarazione dei redditi, niente 8 × 1000 alla Chiesa Cattolica. Passate parola. Ciascuno ne convinca un altro.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mer, 03/01/2018 - 10:03

Dopo l'elezione di questo papa stiamo ritornando nel medio evo,la chiesa non si cura più delle anime ma fa politica.Allora visto che siete uno stato autonomo pensate alla vostra gente vaticana,e non chiedete più soldi agli italiani.Io non darò più un centesimo a questi novelli kompagni.

piazzapulita52

Mer, 03/01/2018 - 10:03

Il fatto grave, anzi gravissimo, è quello che in giro ci siano individui come te e il tuo padrone di bianco vestito! Prima sparite dalla circolazione e meglio sarà per tutti!!!

Ritratto di giofarina

giofarina

Mer, 03/01/2018 - 10:04

vescovo pensi a predicare bene piuttosto e non a razzolare male, pensi prima di tutto a risolvere i problemi della chiesa, vedi pedofilia, la politica la lasci fare agli italiani, al da farsi ci penseranno loro il 4 marzo, prima di tutto pensi a risolvere i problemi interni al suo di stato.

giusto1910

Mer, 03/01/2018 - 10:05

Un Principe della Chiesa, come mons. Oscar, é al servizio di Dio o al servizio della politica di Papa Bergoglio che ci vuole imporre una sostituzione etnica? Forse pensa che il potere assoluto del capo (momentaneo) della Chiesa gli permetta di dire chi bisogna o non bisogna votare? Se questa é la nuova Chiesa Cattolica Romana forse é il caso di agire in sede legale.

INGVDI

Mer, 03/01/2018 - 10:07

Detto da un esponente della Falsa Chiesa (come la definisce don Minutella), motivo in più per votare Lega.

evuggio

Mer, 03/01/2018 - 10:08

l'alta dirigenza della Chiesa Cattolica sta facendo di tutto per distruggere definitivamente questa congrega ormai vergognosamente sinistroide.

cameo44

Mer, 03/01/2018 - 10:09

Occorre dire al Vescovo che è peccato grave i tanti preti pedofoli e nonvotare populismo se per populismo si intente volere del popolo il compito di un Vescovo non è quello di interferire nella politica del paese come il paese non interferisce nella elezione dei papi faccia bene il suo mestiere e che stia al di sopra delle parti se è vero che i cittadini sono tutti uguali

billyserrano

Mer, 03/01/2018 - 10:09

Com'è bello fare accoglienza con il sacrificio degli altri, e senza spendere un euro di tasca propria, ma usando soldi guadagnati da altri, senza paura di perdere il posto di lavoro, si può fare campagna elettorale per il partito del cuore, senza il rischio di non essere eletti. Persone come questo vescovo, sono come quel padre che, per aiutare i figli di un vicino a mangiare, lascia morire di fame i propri figli.

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Mer, 03/01/2018 - 10:10

Votare à sinistra è la via per il Paradiso? Sia alle urne che a tutti i fedeli della diocesi di Como dico: non date le perle ai porci! La religione politicizzata è la peggiore dei POPULISMI, il fanatismo incarnato e l'ignoranza garantita da superstizioni e pie frodi di chi conosce l'economia non spirituale.

Angelo664

Mer, 03/01/2018 - 10:12

Poi dicono che la chiesa non ha ingerenze sulla vita politica italiana. Purtroppo nulla e' piu' influenzabile della mente dell'italiano medio, ormai privo di certezze e punti di riferimento laici e banderuola da sempre. Certezze date dalla mente e cio' che uno riesce a giudicare con la sua testa e non con quella degli altri. Queste cose vanno sicuramente ad influenzare il voto. I non populisti hanno portato allo sfacelo che stiamo vivendo tutti i giorni. Poste che non funzionano, strade colabrodo, niente sale per l'inverno, buricrazia folle e questo non vuole i populisti ??? MA che pensi ai suoi preti gay e pedofili piuttosto. Lasci la politica a chi la fa.

diesonne

Mer, 03/01/2018 - 10:16

diesonne non moltiplicantur entia sine necessitate

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 03/01/2018 - 10:18

nessuno lo prenderà in considerazione

Kupo

Mer, 03/01/2018 - 10:20

Visto che non è stato fornito del dono dell'intelletto, perchè lasciargli quello della parola??

giove4

Mer, 03/01/2018 - 10:23

Questo prete ha l'alito cattivo ... sarebbe bene che si facesse un bidet

DRAGONI

Mer, 03/01/2018 - 10:27

ECCO "COME" LA CITTA' DEL VATICANO CHIEDE ED OTTIENE QUANTO GLI OCCORRE PER CONTINUARE AD ESERCITARE IL POTERE TEMPORALE IN ITALIA; POTERE CHE IN ALTRE NAZIONI CATTOLICHE, COME SPAGNA, FRANCIA AUSTRIA LO SONO PER TRADIZIONE MILLENARIA, E' CHIARAMENTE SCEMATO. ORA IL MONSIGNORE DARA' L'ORDINE AI COMPONENTI DELLA SUA CURIA DI FARE IN MODO CHE NELLA DIOCESI SI METTA IN PRATICA IL SUO "DIKTAT POLITICO".

marcomasiero

Mer, 03/01/2018 - 10:27

hahahahaha ... tranquillo voterò comunque ESTREMA DESTRA visto che i centrini tradiscono e VOI PRETI siete collusi con i traditori che autoinvadono l' Italia di FECCIA incapace di tutto se non rompere al prossimo e pretendere ciò che nemmeno noi abbiamo !!!

cir

Mer, 03/01/2018 - 10:30

c'e' un modo per metterlo in riga ...

Ritratto di tangarone

tangarone

Mer, 03/01/2018 - 10:30

E quindi, dipendesse da questo faccia-da-di-dietro, fra un votante lega e un prete pedofilo, chi salverebbe?

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 03/01/2018 - 10:32

Ecco un altro pretonzolo che invece di leggere e divulgare Bibbia e Vangelo, si dedica a testi sacri come "Il Capitale" di Marx. Ai fedeli (sempre che ve ne siano ancora) di Como l'invito a boicottare la sua chiesa le sue funzioni le sue richieste di oboli per i poveri del mondo e,dulcis in fundo,tagliare 8x1000.

routier

Mer, 03/01/2018 - 10:32

Caro vescovo, il cittadino italiano (in genere) ha un rapporto con la politica, informato e consapevole, pertanto non ha bisogno di improbabili e interessati mediatori come lei. (ci basta don Bergoglio)

Angelo664

Mer, 03/01/2018 - 10:34

8 x 1000 per qualsiasi chiesa !!! SI fomentano questi fondamentalismi, cristiani, mussulmani, testimoni di geova ed altre sette riconosciute a torto come religioni.

ginobernard

Mer, 03/01/2018 - 10:34

beh faccia che dire chi votare cosi le pecore non si confondono ma ci sta la chiesa è apolide la gente scelga che tipo di società preferisce

Holmert

Mer, 03/01/2018 - 10:35

E qual è il "bene possibile" quello di riempire l'Italia di africani a mangiare bere e dormire a sbafo. Ed i fessi di italiani a sgobbare per loro? E' questo il populismo assoluto, non le pare caro vescovo di como?

blu_ing

Mer, 03/01/2018 - 10:39

La scomunica ai comunisti è il nome con cui è conosciuto a livello popolare un decreto della Congregazione del Sant'Uffizio pubblicato il 1º luglio 1949. Il decreto dichiarava illecita, a detta della Congregazione, l'iscrizione al partito comunista, nonché ogni forma di appoggio ad esso. La Congregazione dichiarava inoltre che coloro che professavano la dottrina comunista erano da ritenere apostati, quindi incorrevano nella scomunica. votare i comunidti e' peccato idiota.... analfabeta

kayak65

Mer, 03/01/2018 - 10:43

Mentre fare i pedofili predicatori é una virtù? Legati una macina al collo e buttati nel lago rispettando ciò che dice il Vangelo

linus

Mer, 03/01/2018 - 10:46

La mamma dei cretinate e sempre incinta

Ritratto di pascariello

pascariello

Mer, 03/01/2018 - 10:46

Questi pretoni bisognerebbe mandarli in si, ma in un campo a zappare per dare un senso alle loro vite da parassiti !

Andrea_Berna

Mer, 03/01/2018 - 10:48

Ci fosse già un partito islamico chiederebbe di votare per quello.

Giorgio Colomba

Mer, 03/01/2018 - 10:48

A Como non ci sono più i Maggiolini di una volta.

sevgiovanni

Mer, 03/01/2018 - 10:48

La Chiesa ha iniziato già da molti anni un percorso che porta allo scomparsa dei cattolici. Forse la parola di Gesù è stata tradotta male.

dario49

Mer, 03/01/2018 - 10:48

Qualcuno gli spieghi che il Medioevo è finito!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 03/01/2018 - 10:50

Dopo il successo di Porci con le ali, ecco l'ultima novità editoriale: Porci in tonaca.

Ritratto di mark911

mark911

Mer, 03/01/2018 - 10:52

Mentre i suoi colleghi pedofili o quelli che si sono rifatti l'attico a Roma con i soldi destinati ad altro cosa dice? E' evidente che l'influenza di papa Furbesco è pericolosa !

leopard73

Mer, 03/01/2018 - 10:55

A sentire questo CIARLATANO dovremmo votare quello che dice lui non si vergognano questi lazzaroni! Loro si che sono democratici! Alla MADURO o forse peggio.

Michele Calò

Mer, 03/01/2018 - 10:55

Ecco un concreto esempio di "mercanti nel Tempio"! È arrivato il momento di farsi sentire e di cacciarli via questi preti massonici e bergogliani che si arrichiscono con i clandestini. In Est Europa i preti cattolici sono TUTTI contro Bergoglio!

emigrante

Mer, 03/01/2018 - 10:57

Vorrei porre dei semplici quesiti: Marco da Aviano, frate itinerante che con la sua predica alla Messa antelucana infiammò gli animi dei Cavalieri che si lanciarono oltre le Porte di Vienna dando inizio al massacro dei Turchi assedianti, elevato agli onori degli Altari nel 2003, di certo islamofobo "ante litteram", era un "populista"? E lo sono quanti sono inorriditi dalla situazione creatasi in Italia negli ultimi anni? Lo sono quanti invocano una giustizia certa per assassini, rapinatori, stupratori, violatori di domicilio? Lo sono quanti realisticamente considerano che Persone senza arte né parte, giunti senza prospettive di lavoro in un Paese ove la disoccupazione è alta, sono costretti ad arrangiarsi, e loro malgrado hanno un'alta probabilità di diventare delinquenti "in proprio" o nelle mani di organizzazioni malavitose? Se così, voterò per essere governato dai "populisti"!

baronemanfredri...

Mer, 03/01/2018 - 10:59

PECCATO MORTALE NON E' VOTARE CATTOLICI, IN QUANTO I LEGHISTI SONO CATTOLICI E MOLTISSIMI SONO PRATICANTI, INVECE E' PECCATO MORTALE, ESCLUSIVAMENTE MORTALE, VOTARE I PARTITI DI QUESTI PSEUDO E FALSI PRETI CATTOLICI CHE SONO IMMISCHIATI MANI E PIEDI CON SINISTRI CHE SONO ALLEATI DI MUSSULMANI E CHE VOGLIONO LA SOSTITUZIONE DELLA RELIGIONE CATTOLICA. IO TI ACCUSO PRETE DI ESSERE TRADITORE E COMPLICI DI LURIDI ASSASSINI MUSSULMANI. PECCATO MORTALE E' ASCOLTARE LE TUE PAROLE E APPLICARLE. TU SEI UN TRADITORE E FARISEO NON E' NE' INSULTI NE' CALUNNIA, SOLTANTO IO TI ACCUSO DI TRADIMENTO NEI RIGUARDI DI NOSTRO SIGNORE GESU' CRISTO

tosco1

Mer, 03/01/2018 - 11:04

Anche lui, come il suo superiore a Roma, ha,evidentemente, una visione tutta sui generis e distaccata dalla realta' del peccato mortale. Sono ormai completamente inattendibili!. C'e' proprio un netto scollegamento fra la loro visione di societa', ..no, non come penseremmo ,quella cristiana..., ma quella di Bergoglio,che vivono con le idee confuse,in confusione, e confondono il peccato mortale con le istanze di salvezza dalla barbarie dei popoli europei, legittimissime, anzi, opportune. Stanno creando quello che a loro piace di piu', il deserto della fede, il deserto delle loro anime. Insomma, il loro inferno personale.!

routier

Mer, 03/01/2018 - 11:04

Caro don Cantoni, un suo antico collega (il cardinale Carlo Carafa 1517-1561) diceva: "Vulgus vult decipi, ergo decipiatur" (il popolo vuol essere ingannato, quindi lo sia). Come vede lei ha illustri predecessori!

Ritratto di bettytudor

bettytudor

Mer, 03/01/2018 - 11:05

Per il Bergoglianesimo sarà peccato grave senz'altro, non certo per il Cristianesimo, una religione molto differente dalla prima. I fedeli bergogliani voteranno per il partito dell'aborto e delle unioni gay che per Bergoglio non sono peccati gravi, i cristiani invece cercheranno di essere coerenti con il vangelo e con la loro coscienza

STREGHETTA

Mer, 03/01/2018 - 11:06

Anche esser scemi e omologati al potere sinistro dominante dovrebbe essere "peccato grave ". Prendere in giro la gente, belare in coro. Vogliamo regalare qualche violino a questi prelati tanto coraggiosi? Sicuramente lo sapranno suonare senza fare nessuna stecca. Ma che noia sempre la stessa trita musica!!!

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Mer, 03/01/2018 - 11:08

Anche questo vescovo è stato fatto con i punti Mira Lanza?

Morion

Mer, 03/01/2018 - 11:12

E c’è gente che ancora ascolta questi grassi maiali in papalina. Razza maledetta di parassiti che vive e prolifera sull’altrui superstizione!

maurizio50

Mer, 03/01/2018 - 11:12

Toh un altro prete che fa il politicante da strapazzo sulle orme del suo principale!! Avanti così. Poi per riempire le Chiese le devono dare ai musulmani!!!!!

Ritratto di nazionalista_sardo

nazionalista_sardo

Mer, 03/01/2018 - 11:13

io sono dell'avviso che votare i globalisti✞☭ è un peccato. forza LEGA✻ siamo con te

Ritratto di Shark-65

Shark-65

Mer, 03/01/2018 - 11:19

Invece che raccattare voti spendi il tuo tempo a recuperare le vite spezzate vittime della pedofilia dei preti...

steluc

Mer, 03/01/2018 - 11:20

Mai avrei pensato di provare nostalgia per i tempi in cui dai pulpiti si tuonava contro divorzio ed aborto , certo il fatto che ci siano in vita due eletti al soglio di Pietro dovrebbe far pensare soprattutto i cattolici , anche se la questione viene ignorata dalle gerarchie .Fosse mai che avesse ragione Paolo VI , sulle infiltrazioni non propriamente celesti in quel di Roma.....

Angelo664

Mer, 03/01/2018 - 11:23

marcomasiero te l'appoggio. Concordo in pieno.

Reip

Mer, 03/01/2018 - 11:25

Questo cafone da quattro soldi, servo di una chiesa blasfema e inquisitoria, imparasse per lo meno a fare il suo lavoro e a non intercedere in affari di politica, che a lui ladro di chiesa, non dovrebbero riguardare!

Ritratto di thunder

thunder

Mer, 03/01/2018 - 11:34

Ecco il livello di questi pretaioli,fosse per me,l'impresa vaticana sarebbe fallita da molto tempo.

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Mer, 03/01/2018 - 11:47

Gli Italiani abbandoneranno in massa la chiesa cattolica. Chiudiamo il Vaticano, sbattiamo in galera l'odiato Bergoglio.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 03/01/2018 - 11:48

"Votare populisti peccato grave" (addirittura virgolettato)! Ma il religioso non ha detto questo...

kallen1

Mer, 03/01/2018 - 11:49

Sono contento di non dare più l'8 per mille alla Chiesa da molti anni. Con preti così per forza le chiese si spopolano. Pensi alle anime a lasci stare la politica......

INGVDI

Mer, 03/01/2018 - 11:51

Una protesta auspicabile da parte di tutti i veri cristiani: non frequentare più le chiese fintantoché ci sono preti del genere e papa Bergoglio.

squalotigre

Mer, 03/01/2018 - 11:52

Sono cattolico, sono praticante ma comincio a pensare che Paolo VI aveva ragione nell'affermare che in Vaticano e nella Chiesa si sente la puzza del fumo di Satana. Gesù nel Vangelo si chiede se al suo ritorno troverà ancora la fede e che negli ultimi tempi sarà il turno dell'Anticristo. Speriamo che questi non siano i tempi ultimi. Una domanda mi pongo e vorrei una risposta: ma questi preti, vescovi, cardinali, papa, hanno letto le scritture? E soprattutto credono in Dio e nella Santissima Trinità?

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 03/01/2018 - 11:55

Faccia di chi è ben contento di avere migranti arrapati in sacrestia.

c'eraunavoltal'Uomo

Mer, 03/01/2018 - 11:59

NON SONO ANCORA CERTO PER CHI, A DESTRA, VOTERO'....MA PER IL MOMENTO DICO CHE VOTERO' "POPULISTA", NELLA SPERANZA DI ESSERE SCOMUNICATO DA QUESTO INDIVIDUO O, MEGLIO DAL SUO PRINCIPALE.....

antonio54

Mer, 03/01/2018 - 12:00

Io voto i populisti non una volta ma dieci volti e di quello che dice questo signore, non me ne frega una mazza. Tanto per essere chiari...

ziobeppe1951

Mer, 03/01/2018 - 12:01

Questo mangiapane a tradimento venditore di fumo, prende 3.000 € al mese ..anche da chi non fuma

santma18

Mer, 03/01/2018 - 12:01

Eccone un'altro! Neanche a zappare la terra lo voglio! Con tutto il rispetto per i contadini!

VittorioMar

Mer, 03/01/2018 - 12:02

..E' UNA SODDISFAZIONE ESSERE CONSIDERATI " POPULISTI" !!..ESSERE LIBERI DA CONDIZIONAMENTI IDEOLOGICI E RELIGIOSI!...W LA LIBERTA' !!!

ilbe

Mer, 03/01/2018 - 12:07

allora visto che l'ha detto il Vescovo....a maggior ragione voterò Lega

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Mer, 03/01/2018 - 12:11

Eminenza sono cattolico e farò peccato votando i populisti di destra, sarebbe peccato mortale molto più grave, votare i ladri contapalle del pd, 5stalle, afghaniani e risorse varie. Che fa? Scomunica? Sappia che la "scomunica" inflitta da elementi come lei sarebbe un Punto d'Onore.

Gianca59

Mer, 03/01/2018 - 12:13

Non votare per i populisti ? Sta invitando ad astenersi o consegnare scheda bianca....

Vigar

Mer, 03/01/2018 - 12:24

Non dico dove dovrebbero andare questo signore e il suo superiore vestito di bianco perchè sarei censurato. Ma ci siamo capiti lo stesso....

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 03/01/2018 - 12:29

deve essere un comunista come il suo capo. e magari è pure un pedofilo e omosessuale, la chiesa ne è piena.

mifra77

Mer, 03/01/2018 - 12:30

Questo eminente signore, dimentica che per i suoi favoriti, le unioni omosessuali,oltre che la buona morte, ivi compresa quella ancor prima di nascere, sono una modernissima forma di civiltà e progresso. Ha ragione comunque; stare lì ad ascoltarlo è un gran peccato.

manson

Mer, 03/01/2018 - 12:30

Basta con i preti che fanno politica, facciamo pagare alla chiesa l'IMU e togliamoli 8%1000. Hanno rotto le scatole, devono occuparsi delle loro nefandezze, se votare Lega è un peccato mortale violentare bambini che cos'è? Il pampero e i suoi pretonzoli sono coloro che distruggeranno la chiesa.

Trinky

Mer, 03/01/2018 - 12:50

Vai a pulire i cessi del vaticano........

MarcoTor

Mer, 03/01/2018 - 12:53

Ora che ti sei reso ridicolo chiudi la bocca che fai meno danni

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 03/01/2018 - 12:53

Sono passati solo 60 anni da quando la Chiesa Cattolica,faceva propaganda elettorale,dicendo di votare un "Partito Democratico e Cristiano"!!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 03/01/2018 - 12:57

"Bene possibile" e "bene impossibile"? Tuttavia mettere aggettivi al bene significa solo contrastarlo, ossia commettere il male. Invece il bene è... Dio. Dunque il vescovo Cantoni è malvagio. Eppure da un assatanato clero comasco la Chiesa fu già depurata in tempi storici per merito della Lega Lombarda, che vinceva la battaglia di Legnano, redimendo l'Umanità da quel pistola dell'antipapa che se ne stava a Roma a gridare "al lupo al lupo" per chiamare in Italia lo straniero per saccheggiare meglio. Oggi, onde restituire il soglio di Pietro al vero Papa, la Storia si ripete. Dunque Papa Benedetto si prepari a riprendere il suo posto. Arriva il Carroccio.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 03/01/2018 - 13:13

I peccati gravi sono la violazione dei dieci comandamenti. Specialmente non desiderare la roba d'altri è peccato mortale, commesso dai parassiti stranieri che offrono l'alibi allo Stato Vaticano per frodare lo Stato italiano. Dunque l'antivescovo Cantoni è complice dell'antipapa.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 03/01/2018 - 13:13

Penso che la revisione dei patti lateranensi e l'abolizione del 8 per mille alle religioni sia indispensabile. E far pagare l'imu agli immobili della chiesa.

paco51

Mer, 03/01/2018 - 13:15

vestiti da chierichetto!

Ritratto di QuoVadis

QuoVadis

Mer, 03/01/2018 - 13:17

Quanta tristezza provo nello scrivere ... quello che sto per scrivere. Tra te e il tuo predecessore ci passano fiumi, mari e monti di differenza. Oggi, il diktat ricorrente è l' dell'immigrato musulmano. E io dico con la Sacra Scrittura: "Non conformatevi alla mentalità di questo secolo, Cristo è sempre lo stesso, ieri, oggi e sempre." Così come sono sempre gli stessi i musulmani: con il pallino della conquista nei territori cristiani, per imporre la loro fede con la spada. Fratello vescovo, dovresti sapere che il diavolo riesce ad anestetizzare anche i religiosi, intrufolandosi nelle pieghe dell'immaginazione. Resistetegli saldi nella Fede, scrive S. Pietro Apostolo. Ma se la Fede vacilla a favore dei soros ...

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Mer, 03/01/2018 - 13:18

Ritengo sia enormemente più grave sostenere un clero marcio fino al midollo e pieno zeppo di pedofili ed omosessuali. Questo squallido vescovo ne è l'evidente riprova. Non sa neppure cosa dice ma lo dice perchè starnazza sulla stessa onda di franceschiello. Penoso.

cgf

Mer, 03/01/2018 - 13:18

Una volta un vescovo mi disse di diffidare dalle prediche dei suoi fratelli pastori dall'aspetto ben pasciuto. Non che debbano essere sciupati, questo no, ma nemmeno troppo "in carne"

Ritratto di bracco

bracco

Mer, 03/01/2018 - 13:21

Gli avranno regalato la tessera del PD promettendogli un futuro tra i musulmani visto che i catolici stanno abbandonado questi cialtroni

mimmo1960

Mer, 03/01/2018 - 13:28

Articoli 7 e 8 | Impariamo la Costituzione Uno Stato può essere definito ” laico” quando non fa propria una morale di matrice religiosa (derivata da una fede). In quest’ottica esso si contrappone allo Stato “clericale” in cui i precetti propri di una fede sono seguiti dallo Stato medesimo e diventano vincolanti per tutti i consociati. Il principio di laicità, pur non essendo citato espressamente, è uno dei principi fondanti della nostra Costituzione.

il corsaro nero

Mer, 03/01/2018 - 13:30

dare l'8 per mille alla chiesa cattolica (volutamente minuscolo)è sacrilego!!!

Totonno58

Mer, 03/01/2018 - 13:41

Bella testa di ....anche se c'è chi ancora critica il fatto che il Papa non si sia schierato in occasione della legge Cirinnà...quindi la Chiesa dovrebbe fare politica solo quando prende posizione nel modo che piace a me?!?

nando561

Mer, 03/01/2018 - 13:48

Con questi personaggi presto la Chiesa si avviera' ad una scissione speriamo presto per recuperare i nostri valori. Per il momento scordatevi 8 per mille fatevelo dare dai clandestini

venco

Mer, 03/01/2018 - 13:50

Anche questo prelato è un massone anticristiano e nemico del popolo, gente così deve sparire per il bene dei cittadini e della Chiesa.

giottin

Mer, 03/01/2018 - 13:58

Per un uomo di chiesa che vota i komunisti non è solo peccato mortale, ma è peccato mortale tante volte per quante altre persone è riuscito a convincere di votarli.

vaigfrido

Mer, 03/01/2018 - 14:12

Caro monsignore dei miei stivali ... anche il suo papa (ammesso che lo sia) ha detto che l'immigrazione deve essere legale e sostenibile . Forse i cosiddetti populisti non sono altro che l'espressione del popolo ... Caro monsignore , ci indichi la strada per aiutare questi disperati a casa loro ...

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 03/01/2018 - 14:22

anche adire le vie di Sodoma è un gravo peccato,vero prete???

gianrico45

Mer, 03/01/2018 - 14:24

" in quel ramo del lago di Como, che volge a mezzogiorno" si aggira ancora lo spirito di don Abbondio.

Ritratto di alichino

alichino

Mer, 03/01/2018 - 14:26

Adesso capisco perché Garibaldi diceva: "Se vedi un punto nero spara! Potrebbe essere un prete

momomomo

Mer, 03/01/2018 - 14:27

Ora tutti i tristi Pepponi si improvvisano Don Camillo!!! Almeno il tuo, caro Fernandel, faceva ridere e di sana pianta...

donald2017

Mer, 03/01/2018 - 14:27

il peccato grave è avere in italia pedofili come lui e pure comunistoidi - spero che le chiese siano sempre più vuote grazie va rumente simili

Una-mattina-mi-...

Mer, 03/01/2018 - 14:34

I VESCOVONI DI PECCATI MORTALI SE NE INTENDONO MOLTO BENE: INFATTI VEDONO LE PAGLIUZZE DEL VOTO DEI PATRIOTI MA NASCONDONO LE TRAVI DEI PRETOFILI...

Bruno Pamfili

Mer, 03/01/2018 - 14:34

A parte l'inopportunita` delle gerarchie ecclesiastiche di immischiarsi nelle faccende politiche italiane, la posizione del Vescovo di Como appare improntata ai peggiori cliche'riferibili ai gesuiti, cioe` dire e non dire. Infatti se fosse stato corretto non avrebbe detto di non votare per i partiti populisti (senza specificare quali questi siano: PD. M5Stelle , radicali o altri) ma chi sono le persone da non votare. In politica bisogna indicare il peccatore piu` che il peccato, che essendo universale puo` essere adattato su chiunque.

ortensia

Mer, 03/01/2018 - 14:37

A questi pretacci sodomiti e pederasti l'8 per mille glielo diamo su per le chiappe. Una lobby di pervertiti domina il vaticano, basta vedere il presepe di quest'anno per capire.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Mer, 03/01/2018 - 14:38

Non si contano più ormai gli sconfinamenti del clero cattolico nella politica italiana. Bando agli indugi, si dia ordine al generale Raffaele Cadorna di attraversare il confine pontificio e di occupare e annettere il Vaticano allo Stato Italiano. Vengano confiscati tutti i beni papali e venduti all'asta, il ricavato verrà impiegato nell'assistenza diretta dei poveri italiani, dei pensionati e, perché no, anche dei migranti. Sia l'Italia a costringere il Vaticano a far seguire i fatti (col supporto economico papale) alle innumerevoli e fatue prediche che non scuciono un euro in proprio.

gneo58

Mer, 03/01/2018 - 14:43

qui ci vuole un governo che non solo usi il pugno di ferro con tutte le questioni piu' pressanti ma anche che riveda in toto i patti lateranensi - e' ora di finirla - che i preti facciano, se vogliono, il loro lavoro. Occuparsi solo di "anime".

@ollel63

Mer, 03/01/2018 - 14:49

questo vescovo sia mandato nel sahara immediatamente legato mani e piedi con catene pesantissime.

Nonlisopporto

Mer, 03/01/2018 - 14:56

Altro poverello come Franceschiello

guido.blarzino

Mer, 03/01/2018 - 15:00

La prima cancrena dell’Italia è rappresentata dal clero insieme agli ultimi fedeli bigotti rimasti. La fede è un’altra cosa e si trova più facilmente fuori dalle chiese dove è genuina.

Anonimo (non verificato)

Mer, 03/01/2018 - 15:13

È sceso in campo un altro scemo.

antonio.s.

Mer, 03/01/2018 - 15:15

E che problema. Se non vi garba quello che dice non lo fate. Punto.

effecal

Mer, 03/01/2018 - 15:25

il vescovo voterà pdiota e sarà felice. Pdiota.....No Grazie

montenotte

Mer, 03/01/2018 - 15:28

Votare per chi vuole distruggere l'Italia, la nostra cultura e le nostre radici cristiane, questo si che è un peccato gravissimo.

buri

Mer, 03/01/2018 - 15:29

povera chiesa in mano a certi prelati politicizzati

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 03/01/2018 - 15:31

alichino, condivido al 1000% solo che adesso i pretonzoli vanno in giro in...borghese e senza neanche la croce per riconoscerli...devo cambiare ottica con più ingrandimenti per riconoscerli dai caratteri somatici!!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 03/01/2018 - 15:40

Di questo passo in chiesa non andranno piu` neppure LE BEGHINE! Meno male che la Chiesa dovrebbe essere Mater et Magistra. Lui invece e` certamente un MAGISTER SCELERUM!! Come si permette di FARE COMIZI DAL PULPITO?! 8 x 1000.... Ciao Ciao Ciaoooo!!!

Tarantasio

Mer, 03/01/2018 - 15:45

la preghiamo, ci dica chi si deve votare, eminenza... i vostri servi diletti inginocchiat, imploranti e gementi, dal profondo del loro cuore chiedono umilmente misericordia e pietà....

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 03/01/2018 - 15:54

...e se rivedessimo il meccanismo dell'8x1000 indipendentemente da quanto possano essere o meno simpatici il Papa, i vescovi e tutta la curia? E se rivedessimo il discorso dell'insegnamento della religione cattolica nelle scuole pubbliche? Lo dico ora in tempi non sospetti. Io ci metterei subito la firma.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 03/01/2018 - 15:58

Cappone starnazzante. Fosse almeno stato un merlo o una gazza, parlando avrebbe detto cose piu` sensate.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 03/01/2018 - 15:58

Ciao amico baio, buon anno. Certo che li a Como tra Vescovo e Sindaco siete messi "bene"!!!!lol lol.

st.it

Mer, 03/01/2018 - 16:08

solito sepolcro imbiancato , con gli immigrati clandestini ci vuole fare la cresta pure lui . MANDATEGLI UN PO' DI RISORSE.... CON RELATIVA DOTE.

GioZ

Mer, 03/01/2018 - 16:13

Sai che ti dico? il Paradiso è così noioso che voto "populista".

Vigar

Mer, 03/01/2018 - 16:16

@antonio.s. E che problema. Se non ti garba di essere aggredito, rapinato, o la tua donna molestata, stuprata, ecc. non uscite di casa.Punto.

perilanhalimi

Mer, 03/01/2018 - 16:16

Una volta era peccato votare comunista , adesso e` peccato non essere comunista!!!!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 03/01/2018 - 16:22

hernando45: buon anno Herny. Noto che anche in Nicaragua sono giunte le epiche gesta del sindaco Landriscina e della sua crociata contro i temibili clochard.

MOSTARDELLIS

Mer, 03/01/2018 - 16:27

Questo è veramente scemo e soprattutto non fa assolutamente il suo mestiere. SE vuole fare il politico faccia il politico e non si nasconda dietro la tonaca di prete.

baio57

Mer, 03/01/2018 - 16:32

Caro Hernando guarda che il sindaco (neo eletto) è di Cdx . Comunque sia gli ultimi vescovi a Como sono sempre stati diciamo "conservatori", vedi i predecessori Mons. Maggiolini e Mons. Coletti . Da quando è arrivato il Papa Garbuglio il vento è cambiato,purtroppo .

aitanhouse

Mer, 03/01/2018 - 16:38

il vescovo non vuole capire che gli italiani hanno perduto l'anello al naso , che la maggioranza è disgustata da questa unione bastarda fra cattolici e comunisti per la profonda ipocrisia dimostrata negli anni da entrambi , e soprattutto è contrariata , presa per i fondelli nel momento in cui gli ecclesiastici vogliono fare politica. I tempi della politica in chiesa sono finiti :basta col nero fuori ed il rosso dentro, chi ha tanta voglia di fare politica si svesta dell'abito talare e si dia alla vita pubblica,sempre se ne è capace senza quell'abito.

compitese

Mer, 03/01/2018 - 16:38

Prendere sul serio questi preti è da gonzi!

ilbelga

Mer, 03/01/2018 - 16:41

Marco da Aviano si starà rigirando nelle sua tomba. e te credo e io credo in Matteo Salvini...

Libero 38

Mer, 03/01/2018 - 16:47

Come non bastassero sentire le cretinate dette dal kompagno franceschiello,ora ci tocca sentire anche quelle dette da un vescovo.

menesbattoicogl...

Mer, 03/01/2018 - 17:01

Ma ti facessi furbo, che tra un po ti inginocchierai verso La Mecca!!

Pippo3

Mer, 03/01/2018 - 17:02

il Card. Ratzinger, ben prima di diventare Papa, aveva introdotto il concetto di "valori non negoziabili" cioè quell'insieme di valori che si rifanno non solo alla legge religiosa ma anche a quella naturale che un politico cattolico non può negoziare. Essi sono per esempio le cosiddette leggi sui “diritti civili” e cioè aborto, matrimoni gay, eutanasia ecc. Quindi un cattolico non può votare per i partiti che propongono tali leggi, ergo, in Italia i cattolici non possono votare, per esempio, per il PD. Il vescovo di Como lo sa oppure occorre fargli un ripasso delle regole morali vigenti nella Chiesa cattolica? No, perché qui pare che abbia fatto un invito a votare per il PD, in quanto partito non “populista”. Siamo ormai arrivati alla confusione più totale. Un vescovo dice di non votare, per esempio, per la Lega che invece difende i valori non negoziabili.

ron

Mer, 03/01/2018 - 17:07

Il peccato è volere il martirio dei Cristiani anche se hanno molte pecche ma sisa la chiesa perde terreno per colpa di queste sue esternazioni. UMILI SI MA NON STUPIDI

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 03/01/2018 - 17:08

«Il prete, già in prima linea nell'accoglienza dei migranti, ha infatti affermato che non recarsi alle urne il 4 marzo è un "peccato di omissione". Ma poi ha rincarato la dose aggiungendo che andare a votare "i leader politici populisti" è forse un peccato ancora più grave.» A parte che il voto non è più obbligatorio (DPR n. 534/1993), ognuno decide in coscienza di votare quel che vuole, caro mons. Cantoni. L'inquisizione è morta da diverse centinaia di anni: occupi il suo tempo, se vuole, in attività "di istituto". Grazie.

sbrigati

Mer, 03/01/2018 - 17:10

populìsmo po|pu|lì|smo pronuncia: /popuˈlizmo/ sostantivo maschile ogni movimento politico e sociale che tenda in qualche modo all'elevamento delle classi più povere

pier1960

Mer, 03/01/2018 - 17:15

francamente non capisco quale dovrebbe essere il parametro al quale attenerci per votare: se non sbaglio ci invita a preferire quelli che raccontano più balle prima delle elezioni, per poi disattendere ogni promessa (del tipo il recente governo pd o il suo capo vestito di bianco che sa solo proferire belle parole a cui non seguono fatti concreti....)

pier1960

Mer, 03/01/2018 - 17:19

Leggo la definizione di populismo: Movimento politico-culturale russo, che si sviluppò tra la fine del sec. XIX e l'inizio del XX, aspirante a una sorta di socialismo rurale, in opposizione al burocratismo zarista e all'industrialismo occidentale. Quindi chi si fa portatore degli interessi del popolo è da boicottare, perchè soltanto una elite di privilegiati, mantenuti a far nulla possono decidere il destino della gente comune....bella interpretazione del cristianesimo!!!!!!! complimenti caro oscar, d'altra parte la paure di perdere i privilegi aguzza l'ingegno.

filoforte

Mer, 03/01/2018 - 17:31

Invece di vivere nel lusso e agiatezza la chiesa vedesse la metà del suo patrimonio Sai quanti poveracci potrebbe aiutare? Pane al pane vino al vino

gianfran41

Mer, 03/01/2018 - 17:32

Eccellenza Reverendissima, i peccati gravi sono altri, mi creda.

foreverfree

Mer, 03/01/2018 - 17:34

COL CAVOLO CHE RIVEDRAI PIU' IL MIO 8/1000

Klotz1960

Mer, 03/01/2018 - 17:41

Farabutto abusivo da processare.

ortensia

Mer, 03/01/2018 - 17:41

Non posso nemmeno mandarlo a prenderselo in tal ciapp perche' gli piacerebbe troppo.

labcos

Mer, 03/01/2018 - 17:46

Un vescovo non puo' invitare a scegliere gli uomini,ma Dio.Se e' piu' adatto a fare politica,si dimetta!!!!!Hai sconfinato dal tuo ruolo!!!!

onurb

Mer, 03/01/2018 - 17:51

Al vescovo dico che voterò per chi mi pare e piace. Ho provato a rileggere i dieci comandamenti e non ho trovato tra i peccati elencati né l'omissione del voto né il voto dato ai populisti. Mi piacerebbe conoscere il pensiero del vescovo riguardo al voto dato ai tanti politici miscredenti, promotori di aborto e di matrimonio omosessuale, giusto per capire che aria tira tra le alte sfere ecclesiastiche. In ogni caso per il mio grave peccato commesso in occasione delle elezioni, male che che vada, me la caverò con un Pater, Ave, Gloria.

emigratoinfelix

Mer, 03/01/2018 - 17:53

baggianata pseudobuonista,ma ognuno ha il diritto di sparare le corbellerie che ritieni giusto sparare.Personalmente,mi ritengo sedevacantista,quindi questo signore per me nemmeno vescovo e',considerato che e' stato elevato alla carica da un pontefice a mio avviso abusivo

daniel66

Mer, 03/01/2018 - 17:55

Qui urge un rimedio stiLe PASQUINO.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 03/01/2018 - 18:00

Pippo3 - Esiste, nel mondo cattolico naturalmente, una predizione di Papa Leone XIII - 13 ottobre del 1917 - che aveva assistito ad un colloquio tra Gesù e Satana. Quest’ultimo dichiarava con orgoglio che avrebbe potuto facilmente distruggere la Chiesa, se avesse avuto maggiore potere su coloro che si mettono al suo servizio e più libertà per circa 100 anni. Il Signore rispose a Satana che gli avrebbe concesso sia più libertà che i cento anni necessari ma che non gli avrebbe permesso di distruggere la Chiesa. Quel vincolo è scaduto da qualche mese, tuttavia ho l'impressione che possa ancora esserci qualche strascico..

il nazionalista

Mer, 03/01/2018 - 18:08

A quando la nuova chiesa bergogliana minaccerà di scomunica: chi NON vota i partiti di sinistra, chi RIFIUTA di far arrivare in ITALIA ' migranti ' afro-maomettani, senza controlli e senza limiti e, SOPRATTUTTO, chi NON vuole che abbiano casa e lavoro GRATUITI(nonché assistenza sanitaria e trasporti), oltre a ricongiungimenti con parenti fino al 10° grado e cittadinanza immediata con diritto di voto???

umberto1964

Mer, 03/01/2018 - 18:12

BENE , LE CHIESE CONTINUERANNO A SVUOTARSI , MAse ci sono in giro tanti cattocomunisti come mai a Treviso e in altre città i genitori non iscrivono i loro figli nelle scuole dove la maggioranza degli studenti è straniera ? non vogliono il multi culturalismo , forse nelle classi degli altri , i loro magari frequentano istituti privati

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 03/01/2018 - 18:30

Sono pretonzoli di questo calibro che fanno aumentare il Numero degli atei.Un cialtrone di questa specie non è da meno di un sinistro o di un musulmano. Stessa feccia.

killkoms

Mer, 03/01/2018 - 18:31

indebita interferenza!

baronemanfredri...

Mer, 03/01/2018 - 18:33

HAI RAGIONE ITALIOTA BASTA NON VOTARE LA SINISTRA E I CATTOCOMUNISTI CHE HANNO PROVOCATO LA NASCITA DEI VERI CATTOLICI DIFFAMATI DA IDIOTI ITALIANI CHE VOTANO SINISTRA. SONO STATI GLI IDIOTI CHE SEGUONO COME PECORE LA POLITICA CATTOCOMUNISTA TROVANDOCI LE PERSONE PIU' PERICOLOSE CHE LA STORIA CI ABBIA DATO. MA IL SOTTOSCRITTO NON E' IDIOTA, MEGLIO POPULISTI CHE DIFENDONO I PROPRI VALORI CRISTIANI CHE CxxxxxxI VERO?

baronemanfredri...

Mer, 03/01/2018 - 18:36

E' PECCATO MORTALE IL SILENZIO INDICA CHI TACE ACCONSENTE. COME VOI PRETI DI SINISTRA STATE ZITTI QUANDO UN ITALIANO VIENE AMMAZZATO QUESTO E' PECCATO MORTALE. SENTI PRETE LA MIA FAMIGLIA FREQUENTA I SALESIANI DAL 1895, SI E' VERO 1895 E ALTRI ORDINI DAL 1900, SECONDO TE PERCHE' MI RIVOLGO A TE CON IL TU E TI TRATTO PER CIO' CHE SEI E RAPPRESENTI? TE LO DICO E' IL DIRITTO DI UN CATTOLICO CHE CONOSCE MOLTO BENE LA DIALETTICA E PREPARAZIONE DI ALTI PRELATI NEL CONVINCERE AD ESSERE ANCHE FARISEICO DI PENSIERO ATTO A PORTARE MALI AD ALTRI CATTOLICI, MI SONO SPIEGATO? MA NON VEDI CHE LE CHIESE SONO VUOTE E IL POPOLO DI DIO E' CONFUSO DAL PAPA E ANCHE DA TE? ORA SPIEGACI VERAMENTE DELLE TUE SPARATE, LA RISPOSTA LA DICO IO, ED E' QUESTA: SONO I SOLDI SOLTANTO I SOLDI CHE TU VUOI I CLANDESTINI. PER CONTROBILANCIARE I MINORI INCASSI? MA NON C'E' BISOGNO DI DISTRUGGERE L'ITALIA CATTOLICA CRISTIANA E OCCIDENTALE, BASTA CHIEDERE I SOLDI E RISPEDIRE I CxxI IN ARIA NELLE LORO FOGNE DEL DISERTO.

gigetto50

Mer, 03/01/2018 - 18:36

...ma questi pretonzoli non la smettono di fare politica? Pensino ai peccati veri...e alle anime.....

Totonno58

Mer, 03/01/2018 - 18:44

Pippo3...e se i valori "non negoziabili" fossero invece una grande cavolata?io ad es.ne sono convinto, pur da cattolico praticante...non c'è nulla di più negoziabile,ad es. di un matrimonio, una pensione di reversibilità, di una volontà testamentaria...tutte cose "di Cesare" più che "di Dio" e la fissazione di certi prelati su questi temi è stata una forma di grave debolezza della Chiesa, a fronte della libertà a cui Francesco ci sta guidando...ma anche questa è una mia opinione, pur irremovibile...del resto, ad essere sincero, il dogma dell'infallibilità del Papa non mi hai mai toccato particolarmente...:):)

il nazionalista

Mer, 03/01/2018 - 18:44

Più volte, nei secoli passati, la Chiesa è stata ostaggio di ' pastori ' asserviti a imperatori, re e capi politici vari, finendo per essere strumentalizzata da quest' ultimi!! Però - in ogni tempo! - mai è stata succube e strumento di tutte quelle forze: politiche, ideologiche e religiose che per secoli hanno visto, nella CHIESA, il loro nemico mortale!! Nei giorni scorsi vi sono state diverse rappresentazioni della Natività, in cui, al posto della Sacra Famiglia, apparivano ' migranti ' islamici; queste oltre ad essere blasfeme(o poco meno!) erano pure depistanti!! Perché non ponevano nel Presepe COLORO che la nuova chiesa ha eletto a sostituire la Famiglia di Bethlelem: soros, i massoni e i nababbi del Golfo, che mirano a islamizzare l' Occidente!!!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 03/01/2018 - 19:03

Ho preso la prima TOPPATA dell'anno. Dimenticandomi che a Como e stato eletto da poco un sindaco NON ROSSO. Ma dato che fino a poco tempo fa c'era, ero rimasto a quelle gesta quando RACCOGLIEVANO tutte le RISORSE per portarle a mangiare!!! Capita anche nelle migliori famiglie di sbagliarsi OGNI TANTO OMERO!!!!

Trivenetino70

Mer, 03/01/2018 - 19:10

Molto grave che un uomo di Chiesa si comporti così. Grave come il comportamento di certi insegnanti, non rarissimi sembra, che prendono la scuola dell’obbligo come la loro tribuna politica Pddina, ricchissima d’idee filo-immigrazione. Certo così si prendono due piccioni con una fava: si vendono i libri pro-immigrazione e si plagiano in senso sinistrorso i ragazzini!! Qual miglior occasione che la scuola per il nobile intento!! Pure pagata dai poveri genitori che non arrivano a fine mese! Vergogna é la parola giusta, licenziamento in tronco il provvedimento giusto. Sinistra senza valori, altro che superioritá morale! A marzo si cambia musica!!

maricap

Mer, 03/01/2018 - 19:22

Ho notato, che mentre tutti i comunistoidi, si sono tenuti alla larga dal commentare l'idiozia del vescovo in questione, Dreamer_66 non ha saputo resistere a dire le solite minchiate da comunistello di sacrestia. Dreamer_66, ma vedi de annà 66 volte a dare via il c.... Chissà che godendo come un riccio, non trovi più il tempo di venire qui a dire cazz ate.

bruco52

Mer, 03/01/2018 - 19:33

con il voto ai cattocomunisti, sponsor di eutanasia e aborto, invece non si fa peccato, ma si ha la possibilità di acquisire indulgenze per scontare i peccati....

lonesomewolf

Mer, 03/01/2018 - 19:58

STIA ZITTO QUESTO PRETE, AMICO DEL COLLEGA VESTITO DI BIANCO. LASCI STARE LA POLITICA. MEGLIO FORSE SEGUIRE QUELLO CHE IL PAPOCCHIO DICE A PROPOSITO DELL'IMMIGRAZIONE? MA VA LA'!!!

giancristi

Mer, 03/01/2018 - 20:00

In tema di speechi, la Chiesa deve tacere. L'8 per Mille ci Costa un miliardo Goni anno. L'accoglienza Costa quasi cinque miliardi e si deve a question balordi.

Ritratto di luogotenente

luogotenente

Mer, 03/01/2018 - 20:01

Cara Eminenza (portate le gonne) se dio esistesse allora il diavolo per i loro peccati aspetterebbe tutti i preti all'inferno.

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 03/01/2018 - 20:42

Dopo essere venuto in contatto con un cialtrone religioso come questo pretonzolo si ha l'immediato bisogno di lavarsi le mani.

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Mer, 03/01/2018 - 20:43

La religione vuole coerenza. Dovrebbero predicarlo tutti i vescovi e i sacerdoti.

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 03/01/2018 - 20:47

La religione è la fonte di tutte le più inimmaginabili follie per cui va da se che le persone c.d. religiose non possono che essere persone deviate e con la testa non a posto. Meglio starne alla larga.

Ritratto di jasper

jasper

Mer, 03/01/2018 - 20:50

Il Presidente Lincoln una volta disse:" Io penso che i nostri cappellani militari, presi come classe, sono i peggiori uomini che sono al nostro servizio." Va da se che non solo i cappellani militari, ma tutti 'sti pretonzoli sono essere viscidi e schifosi da starci molto alla larga.

Ritratto di pinox

pinox

Mer, 03/01/2018 - 20:50

e chi vota quelli al soldo delle lobby possono diventare cosa?....beati?

Ritratto di iovotosalvini

Anonimo (non verificato)

Euge

Mer, 03/01/2018 - 22:50

ascoltare i preti in generale nuoce al cervello, alla ragione, invece ascoltare vescovi e cardinali massoni spalanca le porte del paradiso !!!

Tuthankamon

Mer, 03/01/2018 - 23:27

Questo è DC alla rovescia.

Tuthankamon

Mer, 03/01/2018 - 23:28

Bisogna capire come definisce lui i populisti.

Ritratto di pao58

pao58

Gio, 04/01/2018 - 01:25

Su figlioli, che c'è mai di strano...? Pure lui soffre della Malattia del Secolo: la voglia di apparire, di essere omologati, di contare tra quelli che contano... Io invece penso con malinconia ai sacerdoti che avevano il coraggio di andare contro veramente, di ricordare che la strada giusta non è mai quella facile. Penso ai missionari amici che ho conosciuto e cui ho voluto bene e che hanno preso randellate dai trafficanti di droga ma hanno salvato anime perse. Penso ai sacerdoti che di notte e di nascosto portavano legna e coperte per riscaldare i poveri che in italia ci sono sempre stati anche prima ma che avevano ed hanno il difetto capitale di non portare voti ma solo cattivo odore. Penso a quelli che portavano conforto a tutti indistintamente e per tutti indistintamente pregavano nelle loro chiusupole di campagna, attenti a non creare odio e divisione. Penso a loro con gratitudine mentre noi perdiamo la nostra fede e mi domando in silenzio quando tutto questo finirà...

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Gio, 04/01/2018 - 01:59

Vattene in africa a fare i tuoi sermoni, già hai capito che si avvicinano brutti tempi per i traditori della Patria ????

routier

Gio, 04/01/2018 - 08:04

"Diffida del toro quando gli stai davanti, del mulo quando gli stai dietro, dei preti, da tutte le parti"! (dalle Novelle esemplari di Miguel De Cervantes)

giovanni951

Gio, 04/01/2018 - 08:53

questo povero vescovo é un papa- boy quindi pericoloso perché trova sempre qualcuno che gli dá retta.

Pippo3

Gio, 04/01/2018 - 09:11

@Totonno58 18.44 scusa Totonno non è che per caso hai le idee un pochino confuse? Paragonare una pensione o una eredità ai valori non negoziabili è senza senso. La grave debolezza della Chiesa c’è oggi con un Papa che non fa più riferimento a tali valori, ma parla solo di migranti, con vescovi e preti che ormai sembrano più sociologi che uomini di Chiesa. Il cattocomunismo ed il modernismo li ho conosciuti da vicino poiché un mio stretto parente, sacerdote, fu uno degli esponenti più in vista di tali posizioni interne alla Chiesa. E siccome le ho conosciute da vicino sono certo siano nefaste. Il Card. Caffarra, recentemente scomparso, ha detto «solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione». Confusione generata da chi? La risposta mi pare ovvia.

Totonno58

Gio, 04/01/2018 - 12:38

Pippo3...ma per piacere, è chiaro che un po'esageravo...però, ripeto, l'arroccamento della Chiesa sui "valori non negoziabili"era diventato solo un segno di debolezza, di ottusità, di fronte ad un mondo che chiede davvero di essere evangelizzato e,alla fine, si arrivava al paradosso di schierarsi contro una legge sulle unioni civili che, sotto sotto, parlava soprattutto di pensioni, eredità, convivenze (hai visto come sono confuse le mie idee?volevo solo essere sintetico...)...per questo io benedico questa "confusione"...se c'è chi ha messo in crisi alcune "certezze"(ripeto, se fossero cavolate?)ben venga!!

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 04/01/2018 - 13:12

hernando45: potrei fare un elenco delle tue toppate trascorse, giusto per anticipare che questa sarà la prima dell'anno ma, con buona probabilità, non l'ultima.