Proteste indignadosa ministero Economia

Un gruppo di una ventina di manifestanti ha fatto irruzione nel cortile del ministero, scandendo slogan contro il governo, prima di essere accompagnati all'esterno dalla Gdf

Protesta al ministero dell'Economia. Un gruppo di indignados ha fatto irruzione nel cortile del ministero, armato di striscioni e megafoni per scandire slogan contro il governo. Entrati dall'ingresso di solito riservato alle auto, i manifestanti sono stati accompagnati all'esterno del Ministero dagli uomini della Guardia di Finanza.

La protesta si è spostata in seguito su via XX settembre, dove ci sarebbero stati anche lanci di fumogeni.