Quanto costa la tuta di Superman?

WashingtonSono 525 oggetti che hanno fatto la storia di Hollywood e stanno per andare all’asta il prossimo 11 dicembre a Calabasas, in California. Il battitore di Profile in History, una compagnia specializzata nella vendita ai collezionisti di oggetti usati sui set dei film, inizierà alle 11 precise ora locale, le 20 in Italia.
Chi si vuole accaparrare la vera spada laser usata da Mark Hamill Luke in Guerre Stellari, il disco volante di due metri di diametro di Pianeta proibito, il machete, la frusta o il cappello di Harrison Ford in Indiana Jones, può partecipare all’asta on line su eBay, oppure telefonando. I prezzi per costumi di scena, modellini, foto autografate, copioni e memorabilia non sono affatto popolari e gli organizzatori sperano di superare i tre milioni di dollari d’incasso.
L’oggetto più caro è la spada laser di Luke: dai 150 ai 180mila dollari. Chi vuole spendere meno si deve accontentare delle ali snodabili usate da John Travolta in Michael: dai 4 ai 6mila dollari, oppure gli occhiali di Arnold Schwarzenegger in Terminator 2: da 2 a 3mila dollari. Il machete usato da Harrison Ford nel film Indiana Jones e il tempio maledetto è stato valutato dagli 80 ai 100mila dollari, il cappello e la frusta dai 40 ai 60mila ciascuno, mentre per la prima edizione di 007 Si vive solo due volte con dedica di Ian Fleming si cerca un amatore disposto a spendere 80mila dollari.
Profile in History, fondata nel 1985 da Joseph Maddalena «garantisce» con lettere di autenticità tutti gli oggetti. La casa d’aste, che ha sede poco lontano dagli studi di Hollywood, compra in pratica tutto ciò che viene usato nelle riprese dei principali film. «La gente ama comprare ricordi - ha spiegato Maddalena -. Ci sono oggetti che ci riportano indietro negli anni. Ad esempio, al giorno in cui un caro zio ci ha portati a vedere Guerre stellari. Ci sono baby boomer che hanno fatto fortuna e, acquistando un pezzo originale di un film che li ha resi felici da piccoli, in una certa misura si ricomprano l’infanzia».
Per chi volesse ritrovare un pezzo del passato, su eBay o sul sito www.profilesinhistory.com/new/ sono elencati tutti i 525 oggetti all’asta. Andranno sicuramente a ruba le foto delle dive: otto istantanee di Marilyn Monroe e due immagini di Marlene Dietrich sul set di Angelo Azzurro, che valgono fra i 1.200 ed i 3.000 dollari l’una.