Quattro lauree honoris causa per Biagi

Il grande giornalista ha
ricevuto quattro lauree honoris causa da altrettante università italiane: gli atenei di Bologna, Torino, Pisa e Modena Reggio-Emilia

Enzo Biagi ha ricevuto quattro lauree honoris causa da altrettante università italiane. Il primo titolo onorifico lo ha ricevuto nel 1997 dall’ateneo di Bologna, la città della sua infanzia e giovinezza, nonchè del suo esordio professionale: l’ateneo lo ha laureato in Scienze della comunicazione sottolineando come il giornalista abbia mantenuto nei vari media e nei diversi generi "una cifra stilistica personale, ma ha saputo adattare e modificare linguaggio e formati alla natura di ogni singolo mezzo, sfruttandone le potenzialità e riconoscendone i limiti con l’obiettivo costante della massima efficacia nella comunicazione, servendosene con l’onestà, il senso della responsabilità, la consapevolezza tecnica di un antico artigiano di fronte al proprio mestiere".

Nel 2000 l’Università di Torino gli ha conferito la laurea honoris causa in Storia riconoscendo in Biagi "un maestro di moralità e di dignità civile, acuto osservatore della storia del XX secolo". Nella motivazione si evidenzia come il giornalista abbia interpretare la realtà italiana "con acutezza ed equilibrio di giudizio, sia attraverso lo strumento da lui più praticato delle interviste, sia attraverso i suoi interventi di richiamo garbato ma fermo a un modello superiore di etica pubblica"

Nel 2004 è stata la volta dell’Università di Pisa, che ha tributato la laurea honoris causa in Comunicazione pubblica, sociale e d’impresa a Biagi per il suo impegno nel giornalismo e il contributo dato agli italiani nella loro crescita sociale.

L’Università di Modena e Reggio Emilia laurea ha laureato Biagi nel 2006 in Nuovi Media e Comunicazione Multimediale, definendolo "una delle voci più autorevoli del giornalismo italiano, nonchè grande innovatore del linguaggio televisivo".