Quattro piccoli centri in mezzo alla campagna

Tra gli stati orientali da cui ha avuto origine l'Unione, oltre alla Town of Genoa nello Stato di New York, altre quattro località sono state battezzate con lo stesso nome. Nessuna di queste è però riuscita a svilupparsi come la cittadina newyorkese. Sono tutti piccoli o addirittura piccolissimi centri abitati privi persino di proprie istituzioni amministrative.
Genoa in North Carolina si trova alla periferia sud di Goldsboro, capoluogo della Contea di Wayne, a circa 5 Km dalla Seymour Johnson Air Force Base.
Il territorio della contea fu esplorato dai primi coloni già intorno al 1730 ma solo nel 1750 si registrò un consistente flusso migratorio. Il 2 novembre del 1779 venne istituita la contea di Wayne ricavando il territorio da parte della preesistente Dobbs County. La città di Goldsboro venne designata county seat per la sua centralità geografica. Per la contea venne scelto il nome di Wayne per onorare un eroe della Guerra d'Indipendenza Americana: il Generale Anthony Wayne. Soprannominato «Mad» Anthony Wayne per il coraggio ed il valore dimostrato, viene anche ricordato come uomo di fiducia del Generale George Washington.
Anche Genoa, Marlboro County, nella Carolina del Sud appare come una piccola località rurale costituita da poche abitazioni immerse nel verde tra campi coltivati e aree boschive. Solo poche strade secondarie sembrano servire l'abitato mentre a circa 16 Km a sud est del paese passa l'Interstatale 95 che collega da nord a sud il Maine alla Florida.
Della storia della contea è nota la data di fondazione come district il 2 marzo 1785 e l'intitolazione in onore del primo Duca di Marlborough John Churchill.
Il riconoscimento del nuovo status amministrativo necessitava però la costruzione di un tribunale e di una prigione. La courthouse venne realizzata sulle rive del Great Pee Dee River. Nel 1819, visto l'incremento demografico lontano dal fiume, ne venne deciso lo spostamento lungo la vecchia strada delle diligenze. Durante la guerra di secessione molti edifici furono distrutti ma il tribunale della contea riuscì a sopravvivere riuscendo così a conservare uno dei più antichi archivi della zona.
Nel 1870, l'arrivo della ferrovia ebbe un grande impatto positivo sull'economia di Marlboro County. A beneficiarne fu principalmente l'industria del cotone ma anche altre attività e servizi ne giovarono. Nei vari centri abitati della contea nacquero nuove attività commerciali, nuove scuole e nuovi studi medici.
Con il minaccioso approssimarsi del secondo conflitto mondiale, vicino a Bennetville venne costruita una base d'addestramento al volo. Successivamente, l'installazione militare fu convertita in industria per la produzione di attrezzature agricole. L'impianto rimase in attività sino al 2002.
La moderna meccanizzazione dell'agricoltura locale ebbe però conseguenze negative non indifferenti sull'occupazione. Tra gli anni '40 e '60, la Contea di Marlboro affrontò il problema della disoccupazione attirando sul proprio territorio numerose industrie capaci di riassorbire i lavoratori agricoli privi di impiego.
Come per le località nelle due Carolina, anche per Genoa in Rockingham County nello Stato della Virginia si trovano poche informazioni circa la sua storia. Si conoscono però le vicende della sua scuola costruita nel 1919 per sostituirne due divenute ormai obsolete. Le 154 pertiche di terra necessarie a costruire la scuola furono pagate 221,87 $. Alla spesa iniziale si aggiunsero ulteriori 2200 $ per costruire le due aule scolastiche. La scuola rimase in servizio sino al 1961.
La nascita di Genoa nella Contea di Wayne in West Virginia è invece legata all'espansione del servizio postale americano e alle vicende delle famiglie Osburn e Reed. Un discendente, il Sig. Howard Osburn, riassume per sommi capi la curiosa storia. Tutto ebbe inizio nel 1816 con l'arrivo nell'area di un suo antenato. La famiglia era decisamente numerosa, e tra i suoi dieci figli, Marissa Osburn sposò Thomas Reed. Uno dei loro quattro figli, Edmund G. Reed, sposò a sua volta Leona Wilson.
Queste vicende familiari erano destinate ad incrociarsi con la storia del servizio postale americano, all'epoca in fase espansiva a seguito della crescita della popolazione. Proprio Edmund G. Reed venne nominato direttore del nuovo Post Office della rurale Wayne County. Essendo il primo a ricoprire tale incarico, ebbe anche l'opportunità di sceglierne il nome. Senza indugio battezzò il nuovo ufficio postale con il nome della figlia Genoa Grant Reed.