Questa è la storia di uno di noi

Luigi P. è ha tante idee e decide di mettersi in proprio ma ha bisogno di una mano per districarsi nel nebuloso mondo del lavoro autonomo: per lui e per tanti altri che decidono di diventare imprenditori di se stessi  è nata la nuova rubrica di Infoiva, "il Partitivista”

In un periodo in cui molti italiani lasciano il lavoro da dipendente e decidono di mettersi in proprio, alcuni per scelta di vita, altri costretti dal mercato, c’è, sul web, uno spazio completamente dedicato a loro. Si chiama Infoiva - Il Quotidiano online delle Partite Iva (http://www.infoiva.com/), ed è davvero un "caso" editoriale: in soli 8 mesi di vita la testata ha raggiunto gli oltre 200mila lettori ogni mese e una fan page su Facebook con più di 40mila sostenitori.

Il successo di Infoiva, edito da Ejournal.it, è determinato, come ci spiega il suo direttore Davide Passoni, "dalla sua capacità di leggere i tempi, di inserirsi in una nicchia scarsamente presidiata dall’editoria nazionale e di rivolgersi a un bacino di utenza potenziale di oltre 6 milioni di persone - tante sono le partite Iva nel nostro Paese. Quello che rende Infoiva un vero e proprio caso è la sua capacità di schierarsi dalla parte dell’Italia che produce: quella dei piccoli, che rappresentano la vera colonna portante dell’economia nazionale". 

Oggi Infoiva pensa ancora di più ai nuovi piccoli imprenditori, ai nuovi consulenti, ai neofiti della partita Iva e lo fa inaugurando una nuova rubrica settimanale: "il Partitivista". Questa rubrica sarà la storia a puntate di Luigi P., personaggio di fantasia, costruito ispirandosi alle tante mail inviate alla redazione dai lettori durante questi primi otto mesi di attività.

Luigi P., armato di tante idee e di un pizzico di coraggio, decide di mettersi in proprio, di diventare imprenditore di se stesso, ma ha bisogno di una mano per districarsi nel nebuloso mondo del lavoro autonomo. Dovrà aprire la partita Iva, imparare a gestirla, affittare un ufficio, fare i conti a fine mese con i costi di gestione... Tutte cose mai fatte prima, perché era un lavoratore dipendente.

Come fare? Luigi P. decide di porre alcune domande alla redazione di Infoiva e ai suoi collaboratori - tra cui la Dott.ssa Ippolita Pellegrini, Commercialista in quel di Bisceglie-, che gli daranno semplici ma complete risposte. Luigi P. è l'emblema di quei numerosissimi italiani che decidono di mettersi in proprio, diventando in questo modo "partitivisti" di professione.