Alla ricerca di Vasco quando non era ancora Vasco Rossi

Chi è Vasco Rossi? Sul successo dell'unica vera rockstar italiana è stato scritto tanto, sul modo in cui ci è arrivato pochissimo. A colmare questa lacuna è riuscito in maniera brillante Glezos, giornalista e musicista (ha lavorato anche con Zucchero) che per l'editore Indiscreto ha appena pubblicato Alla ricerca del Vasco perduto - Creazione di una rockstar italiana. Nelle 320 pagine di questa biografia non autorizzata Vasco è raccontato dalle persone che hanno vissuto con lui gli anni decisivi in un'Italia piena di stimoli, sogni, possibilità. Dal lavoro come dj nei locali alla svolta di Albachiara, passando per l'epopea di Punto Radio, gli inizi di Vasco Rossi spiegano bene gli anni Settanta: la disco music come lavoro, il cantautorato come ambizione, il rock come scelta. Il risultato è stato un viaggio alle sue radici, non alla ricerca di chissà quale lato oscuro. Ma proprio del Vasco più vero.

Alla ricerca del Vasco perduto - Creazione di una rockstar italiana, di Glezos (Indiscreto, 15 euro, disponibile nelle librerie e su Amazon)