La riscossa delle tartarughe Ninja

Tra i vari videogame ispirati a pellicole uscite nelle sale cinematografiche spicca TMNT (Teenage mutant Ninja Turtles Ubisoft per Ps2), avvincente prodotto che riporta in auge uno dei quartetti più carismatici degli anni ottanta. Siete pronti a vestire nuovamente i gusci da tartaruga Ninja di Donatello, Leonardo, Michelangelo e Raffaello e combattere le forze del male?
La trama. Shredder, l’arcinemico di sempre delle tartarughe Ninja sembra definitivamente sconfitto. I quattro paladini della giustizia decidono di ritirarsi nuovamente nelle fogne insieme al maestro e amico Sprinter e cibarsi della solita pizza in attesa di una nuova battaglia. Purtroppo l'occasione si ripresenta presto. Ci si ritroverà così a impersonare uno dei quattro eroi in una scenografia tridimensionale molto simile a titoli di culto come Prince of Persia. Ognuna delle tartarughe ha a propria disposizione un arsenale di mosse che permetteranno loro di sopravvivere anche alle situazioni più difficoltose. Sarà compito del giocatore scegliere a quale dei quattro protagonisti affidarsi di volta in volta.
Pregi e difetti. Il gioco ricalca in molte parti la trama del film. La grafica sfrutta ottimamente le potenzialità della Ps2 definendo in maniera soddisfacente sia i protagonisti che la cupa ambientazione della serie. Ottimo anche l’effetto sonoro in grado di unire pezzi punk e rock ai tipici suoni del cartone animato. Giocabilità più che discreta e longevità assicurata da un buon numero di livelli. Il gioco è davvero adatto a tutta la famiglia.
I trucchi. Premete L1 nel menù iniziale e inserite il seguente codice per sbloccare una mappa alternativa X, X, O, X.