Roma e Milano, al via la rete mobile Telecom di nuova generazione

I servizi con tecnologia Hspa saranno disponibili nelle due città già da dicembre, grazie a
nuove chiavette progettate per tale tecnologia ed estesi poi su tutto il territorio nazionale. Entro fine 2011 primo avvio dei servizi a 42 Megabit al secondo. Entro fine 2012 saranno gradualmente introdotti i servizi sulla
tecnologia Lte, la nuova rete 4G

Milano - Telecom Italia lancia, a partire da Roma e Milano, una rete radiomobile di nuova generazione con una velocità di trasmissione fino a 21 Megabit al secondo, rispetto all’attuale rete a 14,4 Megabit al secondo. I servizi con tecnologia Hspa (High Speed Packet Access) saranno disponibili nelle due città già da dicembre, grazie a nuove chiavette progettate per tale tecnologia ed estesi poi su tutto il territorio nazionale. Entro fine 2011 è previsto il primo avvio dei servizi a 42 Megabit al secondo. ed entro la fine del 2012 saranno gradualmente introdotti i servizi sulla tecnologia Lte, la nuova rete 4G. Il piano prevede un radicale rinnovamento della rete nella sua componente radio, ma anche nelle infrastrutture di trasporto e nei protocolli di comunicazione per poter supportare gli incrementi di velocità e i volumi di traffico dati: la rete Tim nel 2010 smaltirà circa 60 Petabyte (un’ unità di misura che corrisponde a un milione di gigabyte) di traffico, con un aumento di 15 volte rispetto ai 4 Petabyte del 2007. Per il 2013 sono attesi 150 Petabyte di traffico pari a 2,5 volte i volumi del 2010.