Roma, ai rom già assegnate 80 case popolari su 800

Secondo il quotidiano il Tempo i traslochi delle famiglie rom sarebbero stati secretati per evitare altre rivolte come quella di Casal Bruciato

Sarebbero ottocento le case popolari pronte per essere assegnate alle famiglie rom. A squarciare il velo del silenzio su un argomento che nei palazzi del Campidoglio, dopo le proteste di Casal Bruciato, è considerato un vero e proprio tabù è il Tempo che mette nero su bianco i dati.

Già “80 appartamenti”, secondo le indiscrezioni pubblicate dal quotidiano sarebbero già stati assegnati: “il 10%” delle case popolari che il Comune ha deciso di assegnare ai nomadi, facendoli schizzare ai primi posti nelle graduatorie. Certo non sono numeri ufficiali, perché nessuno, in Campidoglio, ha interesse a tirarli fuori per scatenare altre rivolte. Ma sarebbero dati certi.

Di traslochi, insomma, ce ne sono stati già decine, e andranno avanti anche nei prossimi mesi. L’obiettivo è rispettare le scadenze del Piano di superamento dei campi nomadi messo a punto dalla giunta Raggi e che prevede, entro il 2020, la chiusura di alcuni dei principali insediamenti romani, come La Barbuta e la Monachina.

Sull’argomento c’è massimo riserbo. Il direttore del dipartimento Patrimonio delle Politiche abitative di Roma Capitale, Aldo Barletta, interpellato dallo stesso quotidiano, glissa, e così pure i comandi dei vigili urbani, che in queste ore sono impegnati in dei controlli a tappeto proprio nel quartiere di Casal Bruciato, dove per i fatti del 6 maggio 17 persone sono state denunciate per resistenza a pubblico ufficiale e altri reati.

Molti degli inquilini delle case popolari, infatti, sono abusivi e non guardano di buon occhio l'improvviso attivismo della Polizia Locale nella zona. In molti poi, protestano per il mancato recapito dei cedolini per il pagamento dell’affitto e per i rincari fino a 20 euro sul canone. Si sentono beffati da una giunta che, dicono, “privilegia i rom nelle graduatorie”.

Commenti

Mauritzss

Gio, 16/05/2019 - 12:32

Rivoluzione !!. . . .

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 16/05/2019 - 12:43

Agli italioti gli sta bene. Loro pagano, i rom incassano. E votano pd.

GioZ

Gio, 16/05/2019 - 13:01

Poi naturalmente questi rom continueranno a rubare, a non pagare acqua, luce, gas, e in più continueranno a frequentare i loro colleghi nei campi di origine e nelle roulotte. Kennedy diceva: "Chiediti cosa puoi fare per il tuo paese", questi si chiedono "In che modo posso fregare il paese dove vivo a sbafo".

Ritratto di giangol

giangol

Gio, 16/05/2019 - 13:17

vi sta bene. VOTATE PD VOTATE AHAHAHAH

poli

Gio, 16/05/2019 - 13:27

sono lo 0,00010 della popolazione e gli spettano il 10%delle case popolari? bye bye salvini il mio voto l'hai perso!!!!!!!!

Ritratto di ichhatteinenKam.

ichhatteinenKam.

Gio, 16/05/2019 - 13:42

anche il reddito di cittadinanza?

ziobeppe1951

Gio, 16/05/2019 - 13:50

poli...13.27...quando piove però...non te la prendere con Salvini..grazie

Malacappa

Gio, 16/05/2019 - 14:07

poli vota pd e non saranno il 10 ma l'80

lafinedelmondo

Gio, 16/05/2019 - 14:11

poli.... bye bye a te! i rom li mette a posto la raggi e i 5 stelle, il pd li va a difendere a casal bruciato e.... vai a votare altrove, tu sei di fuori